RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie



Stock85
www.juzaphoto.com/p/Stock85



avatarMenu in italiano su Nikon d'importazione
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 04 Maggio 2021, 20:54


Un saluto a tutti.
Una domanda: è possibile in qualche modo inserire il menu in italiano su macchine Nikon (in questo caso Z50) d'importazione?


27 commenti, 1331 visite - Leggi/Rispondi


avatarScelta m4/3 Olympus
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 06 Novembre 2020, 14:51


Un saluto a tutti.
Sono alla ricerca di consigli riguardo al mondo Olympus.
Pur possedendo già un doppio corredo Nikon ff, sono alla ricerca di una m 4/3 da regalare a mia moglie per viaggi, sperando di poter tornare a muoversi liberamente prima possibile. Trovo la linea retrò delle Olympus molto affascinante, perciò la scelta è caduta su tale marca. Il problema è: quale modello? Vorrei una macchina che fosse in grado di riassumere il giusto compromesso tra prezzo, prestazioni e ingombri/pesi, in modo da poterla utilizzare anche personalmente all'occorrenza. Qualcosa che non sia un giocattolino ma nemmeno un'ammiraglia, per intendersi. Avrei adocchiato alcuni modelli, tra i quali, in particolare, la om-d m5 mark II e la om-d m10 mark III, pensando di abbinarci un 12-45 f4. Sia io che mia moglie siamo più interessati alle foto che ai video, perciò forse la m5 sarebbe la scelta migliore. O forse non è così? Sono disposto a spendere al massimo 6-700 euri per il solo corpo macchina, a meno che le om5 mark III o la om10 mark IV non rappresentino un notevole ed evidente passo avanti rispetto ai modelli precedenti. In quel caso potrei essere disposto a ripensare anche al budget da investire. Qualcuno può darmi qualche dritta? Grazie.


55 commenti, 3003 visite - Leggi/Rispondi


avatarDa Nikon D3 a D3s. Scelta sensata?
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 12 Maggio 2020, 14:33


Un saluto a tutti.
Sono alla ricerca di un consiglio su un eventuale passaggio da Nikon D3 a Nikon D3s. Premetto che sono un amatore che si diletta soprattutto in ritratti e paesaggi, oltre ad avere la reflex sempre al collo quando si tratta di viaggi (quando si potevano ancora fare, ahinoi). Possiedo anche una D750 e ancora oggi non ho capito quale sia il primo e il secondo corpo, dato che sono entrambe macchine che mi danno soddisfazione.
Veniamo al punto. Nonostante i pochi megapixel (che non rappresentano per me un problema), la D3 mi ha regalato scatti favolosi, soprattutto abbinata all'85 1.4 D in ambito ritratto, ma non solo. È una macchina eccezionale, un carroarmato indistruttibile di cui è piuttosto inutile parlare delle qualità, dato che ormai è conosciutissima. Detto questo, l'unica cosa che mi lascia parzialmente insoddisfatto è la qualità delle foto ad alti iso. Mi piacciono i corpi pro: robusti, pesantissimi ma affidabilissimi, capaci di dare sensazioni straordinarie fin dal momento in cui si prendono in mano. Quindi vorrei rimanere su una macchina simile. Escludendo la D5 per ragioni legate al prezzo, l'alternativa potrebbe essere D3s-D4. Della prima ho sentito parlare benissimo per quanto riguarda la resistenza ad alti iso. Il sensore però è lo stesso della D3. Mi viene da pensare che se si tira da un lato (dagli alti) si possa perdere dall'altro (dai bassi). Secondo la vostra esperienza d'uso è così? O sono solo preoccupazioni inutili? E ancora: rispetto alla D3s, la D4 è un grosso passo avanti che merita la spesa? Ringrazio chiunque avrà la pazienza di rispondere ai miei dubbi.


38 commenti, 2691 visite - Leggi/Rispondi


avatarScelta tele Nikon
in Obiettivi il 29 Aprile 2020, 16:23


Un saluto a tutti.
Scrivo in merito alla scelta di un tele zoom con cui completare (o quasi) il mio corredo attualmente composto da:
Nikon D3, Nikon D750
Samyang 14, Nikon 24-70, Nikon 28-105, Nikon 35-70, Sigma art 50, Nikon 85 1.4 D, Tamron 70-300 VC.
Premetto che non sono affatto un professionista ma un semplice appassionato di fotografia che sta provando via via a migliorarsi con costanza, passione e dedizione. Pratico in particolare generi come paesaggi e ritratti, soprattutto i primi quando esco (anzi, uscivo, ahinoi) per escursioni in solitaria o con amici, zaino in spalla con attrezzatura al seguito, oltre a portarmi dietro la macchina, naturalmente, in occasione di qualche viaggio con mia moglie, con cui ho rischiato più volte il divorzio quando mi portavo dietro la triade di fissi 28, 50, 85, cambiando e ricambiando obbiettivo.
Vengo al sodo. E' giunto il momento di acquistare un tele zoom di qualità. Ho venduto il vecchio 80-200 a pompa perché, nonostante sia ancora valido otticamente, mi ha fatto dannare con le frequenti pulizie del sensore. Un peccato, perché la resa mi piaceva molto. Premetto che vorrei restare in casa Nikon, senza andare verso ottiche di terze parti. Sia chiaro, non le considero otticamente una seconda scelta, perché ho il 50 art e so come va e ho provato il 70 200 Tamron G2 e mi è sembrata una gran lente. Tuttavia l'utilizzo di moltiplicatori, la minore incidenza di front/back focus, la futura compatibilità con le macchine che verranno e una migliore tenuta dell'usato mi fanno propendere per ottiche della casa. Ora mi trovo davanti a diverse soluzioni. Provo ad elencarle:
- Prendo un 70-200 f4 VR, faccio al meno del 2.8 ma gli affianco un vecchio buon bighiera e uso il primo per le uscite paesaggistiche il secondo per ritratti (senza dimenticare che per ritratti ho anche l'85)
- Vado sull'80-200 2.8 af-s ma corro qualche rischio per via dei primi motori autofocus (in questo caso però non ho lo stabilizzatore)
- Opto per un 70-200 2.8. In questo caso quale? La prima versione aveva qualche limite, se non erro, uno dei quali la vignettatura e un VR non ancora estremamente perfomante. Allora la seconda versione, accettando quel fenomeno della riduzione dei piani di focale? Oppure aspetto qualche mese in più, faccio un pianto e un lamento e vado sul 70-200 FL?
Insomma, molti dubbi. Il budget non è un problema, perché sono disposto ad aspettare un po' di tempo qualora la cifra superi i 1000 euri. Si tratta solo di avere pazienza. Sono molto indeciso, perché vorrei fare una scelta definitiva e mettere da parte il discorso relativo al tele. Ringrazio anticipatamente chiunque avrà la pazienza di leggere e di riportare la propria esperienza e il proprio parere in merito.


14 commenti, 547 visite - Leggi/Rispondi





358 messaggi, 14 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 

Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Stock85 ha ricevuto 8289 visite, 29 mi piace

Attrezzatura: Nikon D3, Nikon D750, Nikon AF 28-105mm f/3.5-4.5 D, Nikon AF-S 24-70mm f/2.8 G ED, Nikon AF 85mm f/1.4 D, Nikon AF-S 70-200mm f/2.8 G ED VR II, Samyang 14mm f/2.8 IF ED UMC Aspherical , Nikon AF-S 300mm f/4 D ED, Nikon AF-S 28mm f/1.8 G, Tamron SP 70-300mm f/4-5.6 Di VC USD (Per vedere le statistiche di fotocamere, obiettivi e ISO più utilizzati da Stock85, clicca qui)

Registrato su JuzaPhoto il 05 Aprile 2018

AMICI (0/100)



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me