Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



DarioDavide
www.juzaphoto.com/p/DarioDavide



avatarm50: problemi di nitidezza e fuoco
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 24 Febbraio 2019, 21:27


Salve a tutti, preso da una passione latente per la fotografia mi sono lanciato da poco tempo in questo mondo, complice l'acquisto "quasi per caso" di una M100 per una vacanza, e da lì è esploso l'interesse... il mese successivo ho rivenduto l'M100 e ho acquistato una M50 per avere una macchina + versatile e ho cominciato ad attrezzarmi. Complice la mancanza di tempo e le condizioni meteorologiche avverse ;-) non ho avuto modo di testare come si deve il nuovo acquisto (incluse 2 ottiche tele), e alla prima giornata di bel tempo ho avuto un'amara sorpresa: di tante foto fatte non ce n'era in qualche modo nitida, e moltissime non sembrano essere a fuoco in nessun punto. Questo con un canon 70-300mm f/4-5.6 IS (comprato usato), al che ho pensato che il problema risiedesse nell'ottica (visto che la prima ottica zoom, un tamron 70-300 economicissimo, a parte aberrazioni cromatiche a gogo non mi era sembrato male). Così mi sono messo a fare delle prove più scientifiche e con orrore non sono riuscito ad ottenere una foto decente!

Questa è la situazione:
-con ottiche native (tutte di focale corta) la definizione non sembra eccelsa, ma non mi lamento
-con ottiche EF tramite adattatore, tutte di focale sopra i 70mm (incluso un 50-500), il problema si presenta, diventando + pronunciato all'aumentare della focale e della distanza dal soggetto

Per essere sicuro di evitare errori, problemi di mosso ecc ho fatto tutte le prove usando un treppiede, autoscatto, diaframma chiuso a f8, iso bassi, tempi di esposizione corti e anche il fuoco manuale per essere sicuro di agganciare il punto giusto, ora ditemi voi se è normale ottenere un risultato del genere Triste





A confronto, una foto scattata a mano libera con l'm100 + tamron 70-300, in condizioni di luce ben peggiori e a iso + alti




Non so che pensare, pretendo troppo da un parco lenti vecchie e comprate usate e una "misera" M50 o c'è qualcosa che mi sfugge?






40 commenti, 1222 visite - Leggi/Rispondi





prov. Cremona, 4 messaggi, 0 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 


AMICI (0/100)



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me