RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Dilemma nikon 16-35 f4 o nikon 18-35 3.5/4.5???


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. »
  5. Grandangolari
  6. » Dilemma nikon 16-35 f4 o nikon 18-35 3.5/4.5???




PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 12:56

Non vorrei che questo post diventasse una gara di chi ce l'ha più nitido,ma credo che un'obbiettivo non vada giudicato solo per la nitidezza generale o solo ai bordi,ma andrebbe considerato in diverse situazioni di luce e soprattutto quelle critiche come a tutta apertura in caso di foto notturne ad esempio,o in controluce con sole nell'obbiettivo in caso di un tramonto ad esempio.è in queste situazioni che alcuni obbiettivi secondo me cedono il passo.Sinceramente Max l'esempio che hai postato(bellissima e nitidissima ci mancherebbe) lascia un pò il tempo che trova perchè è stata fatta in condizioni di luce diffusa,anzi ombra e soprattutto è una foto ridotta per il web a cui hai applicato una maschera di contrasto e sabbiamo bene come tale processo nasconda anche le magagne (adesso però non ti incavolare cone me come al solito MrGreen).
se dovessi giudicare il mio 14-24 solo per il flare che ogni volta gli entra dentro solo anche a 45 gradi d'inclinazione l'avrei già lanciato nel primo burrone in montagna,ma se poi vedo la resa che ha ai bordi o solo il contrasto che mantiene in controluce spinto (sole nell'obbiettivo) non ne potrei proprio fare a meno.
Non so quanto siano attendibili i test fatti nel link postato da nic911 ma sono abbastanza eloquenti
ciao

avatarjunior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 13:05

Hai ragione gli ho visto adesso. Anche le altre foto hanno una bella resa.
Mentre dal samyang cosa mi sai dire? Leggo recensioni molto contrastanti

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 13:46

Simone ora mi fai incaXXare...

MrGreenSorriso;-):-P

Tornando seri ho postato la foto perchè dal test sembrerebbe che il 18-35G rispetto al 16-35 faccia pena francamente, e sopratutto dal punti di vista della nitidezza... Si possono notare i bordi e la differenza con il centro... sicuramente un ottimo risultato per l'ottica in questione. Il flare nel controluce è contenuto, forse la stella del sole la fà più bella il 16-35.
Qui le foto con questa ottica... www.juzaphoto.com/recensione.php?l=it&t=nikon_18-35g con anche un bel controluce
Lungi da me sostenere che il 16 35 sia una pessima ottica, tutt'altro, solo che ha due difetti... costa parecchio ed è pesante ed ingombrante.
Il 14-24 è di una categoria diversa, il confronto non regge.;-)

Ciao!

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 13:49

il 14 samyang prendilo ad occhi chiusi, insieme a pt lens per correggere la distorsione e la CA però... Sorriso

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 14:05

max Lucotti ad esempio sa cosa piazzare agli angoli...MrGreen (però la foto è piccolissima, non dimostra nulla...eh sì...). Però cavolo se è leggero il 18-35, sarebbe stata l'ottica di Galen Rowell sicuramente.

avatarjunior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 14:42

Un obbiettivo che potrebbe essere una buona alternativa al 16-35 e al 18-35 è sicuramente il 17-35. Se non sbaglio qualcuno nel mercatino lo vende. È un ottica meno incisiva e contrastata dei fratelli,ma, se la si usa bene conoscendo le sue peculiarità,da dei risultati sorprendenti.

avatarjunior
inviato il 05 Dicembre 2013 ore 15:24

Il 17-35 come costruzione è una perla rispetto ai nipotini, la qualità ai diaframmi paragonabili è equivalente, con una resa nelle transizioni tonali più morbida nel 17-35 ed una capacità di aprire le ombre che i moderni si scordano.
Se poi serve scende fino a 2.8...

Tornando sul tema del topic il 18-35 non l'ho mai provato, il 16-35 l'ho testato a fondo quando uscì ma non mi ha convinto a cambiarlo con il 17-35, anzi.

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2013 ore 13:00

Ciao ragazzi, anch'io sono alle prese con lo stesso dilemma, da buon montanaro il minor peso del 18-35 e perché no anche i 300€ di differenza mi attirano molto. Cazzeggiando in rete mi sono imbattuto nel terzo incomodo, tanto per facilitare la scelta Sorriso, il tokina 17-35 f4 di cui Ken Rockwell parla molto bene e tra l'altro sarebbe anche il più economico (570€).

avatarjunior
inviato il 07 Dicembre 2013 ore 17:32

Anche io ho visto il tokina, ma non ho sentito molto parlare di lui

avatarjunior
inviato il 22 Maggio 2014 ore 16:57

secondo me l'altra ottica che bisogna valutare in questa discussione è il tokina 16-28 2.8 fx infatti si colloca a metà strada come qualità tra il 14-24 nikon ed il 16-35 vr , avedo dalla sua un pelo meno nitidezza in meno del 14-24 nonchè peso, condividendone l'assenza dei filtri(se non con complessi sistemi), ma meno distorsione ai bordi. Tuttavia il 18-35 è economico quanto il tokina , ma estremamente più leggero. Anche io mi trovo in un periodo di scelta tra i vari grandangoli e devo dire che non se ne esce vivi. Manca quello che per me era l'ideale quando stavo sul formato dx : l'11-16 2.8 tokina (17-24 in fx) , il miglior grandangolo dx di sempre! piccolo ,leggero, nitido, nitidissimo al centro, con distorsione contenuta, 2.8 e con i filtri 77mm.

avatarjunior
inviato il 01 Giugno 2014 ore 11:33

Sono anche io in questo bivio ho trovato un 18-35g usato a ottimo prezzo, prenderlo o non prenderlo???estremo dilemma

avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2014 ore 14:39

Ho preso un Af-s 18-35 nuovo, pur possedendo il 14-24 da ormai 4 anni, perché volevo utilizzare i filtri della Lee.
Distorsione a parte, sono rimasto esterrefatto della nitidezza del nuovo 18-35 anche agli angoli e a TA, diversamente da quello che mi pare di aver letto sul web....
Fenomenale, leggero e dunque maneggevole, poco costoso, filettatura filtri 77mm, stessa del 24-70, 70-200 etc etc, il che non guasta.
Insomma una lente veramente riuscita che secondo me avrà tanto successo...

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2014 ore 17:04

come dire.. io l'avevo detto... :-P

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 188000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





22 Febbraio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me