www.autoelettrica101.it






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Fujifilm XF 16-80mm f/4 R OIS WR, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Fujifilm XF 16-80mm f/4 R OIS WR, l'annuncio ufficiale





avataradmin
inviato il 18 Luglio 2019 ore 8:25

Fujifilm ha annunciato ufficialmente il Fujifilm XF 16-80mm f/4 R OIS WR, zoom standard per mirrorless APS-C Fujifilm X-Mount! Ha una gamma di focali equivalente a un 24-120mm, è leggero, compatto e tropicalizzato. Sarà disponibile a settembre a un prezzo attorno agli 800 euro (prezzo di listino: 899,99 euro).

Lo stabilizzatore promette ben 6 stop di compensazione mosso!

Caratteristiche tecniche : www.juzaphoto.com/recensione.php?l=it&t=fujifilm_16-80_f4wr





Comunicato stampa :

FUJIFILM Corporation (Presidente: Kenji Sukeno) annuncia FUJINON XF16-80mmF4 R OIS WR,
l'obiettivo zoom compatto 5x, che entra a far parte della gamma di obiettivi intercambiabili dedicata
alle fotocamere digitali Serie X. L'obiettivo ha un valore di apertura massima di F4 per tutta la
lunghezza focale di 16-80mm (equivalente a 24-122 mm nel formato 35 mm). Ha una distanza
minima di messa a fuoco di 35 cm sull'intero intervallo di zoom e ciò permette un ingrandimento
massimo di 0,25x. L'ottica compatta e leggera pesa solo 440g, circa il 40% in meno di un obiettivo
equivalente in un sistema di formato 35 mm

Per il suo peso superpiuma e per un ingombro ridotto, XF16-80mmF4 R OIS WR è l'ottica ideale per
usufruire di un kit leggero da portare sempre con sé. Il kit pesa solo 979g quando è montato sulla
fotocamera mirrorless X-T3 e 823g se combinato con X-T30, due combinazioni di viaggio per
eccellenza.
Il design dell'obiettivo con la struttura esterna in metallo, mostra la qualità e la robustezza del
prodotto. Gli anelli di zoom, apertura e messa a fuoco sono stati progettati per una gestione ottimale
e comfort di utilizzo. L'obiettivo è anche resistente alla polvere e agli agenti atmosferici e garantisce il
funzionamento a temperature fino a -10°C.
XF16-80mmF4 R OIS WR è un obiettivo zoom 5x standard composto da 16 elementi in 12 gruppi.
Questo include quattro lenti asferiche, di cui una di tipo ED, per controllare efficacemente la
curvatura di campo e le aberrazioni sferiche garantendo livelli avanzati di nitidezza su tutto il
fotogramma. Il suo sistema AF di messa a fuoco interna *1 utilizza un motore passo-passo *2 per
azionare il gruppo di messa a fuoco degli elementi dell'obiettivo in modo silenzioso e rapido. Il
potente OIS ha un'efficienza di 6 stop che amplia le possibilità di utilizzo dell'obiettivo.
Questo nuovo obiettivo zoom standard consente una stabilizzazione OIS con guadagno di 6 stop, il
che significa che si può scattare comodamente in un'ampia varietà di situazioni, dalle scene notturne
a quelle in interni, senza preoccuparsi dei movimenti della fotocamera.

FUJINON XF16-80mmF4 R OIS WR sarà disponibile da settembre 2019 al prezzo indicativo
suggerito al pubblico di 899,99 euro iva compresa.





CARATTERISTICHE

Qualità d'immagine avanzata
- Lo schema ottico dell'obiettivo è composto da 16 elementi in 12 gruppi. Quattro lenti
sono asferiche di cui una a bassa dispersione (ED). Gli
elementi asferici dell'obiettivo sono realizzati con massima
precisione per ridurre la curvatura di campo e l'aberrazione
sferica, ottenendo così un'elevata nitidezza d'immagine su
tutto il fotogramma.
L'utilizzo della lente asferica ED come elemento OIS, permette
di eliminare la fluttuazione delle aberrazioni dovuta alla
stabilizzazione dell'immagine. Inoltre, ha una distanza minima
di messa a fuoco di 35 cm sull'intera gamma di zoom e ha un
“breathing” molto ridotto, il che lo rende adatto per le riprese
video.

Design compatto, leggero ed elegante per la massima operatività
- Questo compatto zoom 5x pesa solo 440g per un'eccellente portabilità. Inoltre, la lunghezza
totale è ridotta a soli 88,9 mm. Circa il 40% più leggero di un obiettivo zoom 5x per il pieno
formato.
- Il corpo esterno in metallo conferisce un aspetto elegante e al contempo assicura qualità
e robustezza.
- Gli anelli di zoom, apertura e messa a fuoco offrono una giusta resistenza di azionamento per
una migliore ergonomia e fluidità.

Potente stabilizzatore OIS
- Le più elevate prestazioni OIS, equivalenti 6.0 stop in standard CIPA. La fotocamera rileva
automaticamente l'utilizzo di un treppiede quando viene eseguito un panning e di
conseguenza regola la stabilizzazione.

Autofocus veloce e silenzioso
- L'obiettivo utilizza un sistema AF di tipo interno che muove con
rapidità il leggero gruppo ottico di messa a fuoco. Utilizza un
motore passo-passo, dal funzionamento silenzioso e preciso, per
ottenere autofocus veloce e senza rumore.

Costruzione all'avanguardia
- Il corpo dell'obiettivo è sigillato in 10 zone, per una resistenza a
polvere e agenti atmosferici e un funzionamento a temperature
fino a -10 ° C. Montato su fotocamere mirrorless resistenti alle
intemperie quali X-Pro2, X-T1, X-T2, X-T3 e X-H1 consente di
scattare in condizioni di pioggia leggera o in un ambiente
polveroso all'aperto con la massima tranquillità di utilizzo.

*1 Un sistema AF che sposta elementi dell'obiettivo relativamente piccoli nella parte centrale o posteriore senza
spostare il gruppo anteriore.
*2 Un tipo di motore che ruota di un angolo fisso in risposta ad un impulso elettrico, rendendolo capace di
movimenti precisi.





avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 8:40

credo che ci farò un pensierino al posto del 18-55 ; quei 25 mm in più mi farebbero gran comodo quando si tratta di portarsi dietro una sola lente. solo f4? a me va piu che bene visto che scatto 90% paesaggi. Per il resto ci pensa il 100-400 per le focali lunghe e i fissi per altre situazioni.

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 8:46

Mi chiedo per quale ragione Fuji abbia scelto di non mettere il pulsante OIS: oltre che scomodo (ti costringe a operare tramite menù) lo trovo in controtendenza rispetto alla filosofia Fuji di avere sotto mano i comandi principali…
Il manuale dell'ottica riporta quanto segue: "Poiché la stabilizzazione dell'immagine è efficace anche per ridurre le sfocature causate dal movimento dell'otturatore meccanico, si raccomanda di abilitare la stabilizzazione ottica dell'immagine anche quando si utilizza un treppiedi".
Non sono sicuro di capire la cosa, visto che finora la ragione principale della presenza sull'ottica del pulsante OIS era l'esatto contrario!

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 8:55

Non sono sicuro di capire la cosa, visto che finora la ragione principale della presenza sull'ottica del pulsante OIS era l'esatto contrario!


In effetti..... o questo stabilizzatore funziona in modo diverso....Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 10:12

Interessantissimo. Ci farò un pensierino per sostituire il 15-45mm. Sorriso :-P

Ho avuto il 18-55mm e anche il 16-50mm II, ma non mi hanno fatto impazzire (specie il primo, l'altro rapportato al costo è una gran lente).

avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 10:16

C'è scritto in maniera chiara che non ha senso disabilitare la stabilizzazione perché stabilizza non solo il movimento del fotografo ma anche compensa le oscillazioni dovute alla tendina meccanica (per quanto limitate).
Gli stabilizzatori di oggi non sono quelli di 10 anni fa, io su Panasonic ho provato varie volte su cavalletto a stabilizzatore inserito, anche per lunghe esposizioni, e non ho mai trovato foto mosse, questo è dovuto al fatto che l'elettronica intelligente percepisce la messa a su cavalletto (oscillazioni piccole e a più alta frequenza) e va a compensare solo le vibrazioni dovute.

Secondo me sarà una grande ottica tuttofare. Il prezzo è in linea col mercato, i corrispettivi ff che perdono anche 15mm sul lato tele costano ben di più, giustamente.

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 10:31

Staremo a vedere, perchè sono molto interessato all'ottica. Per i viaggi e paesaggistica, con il 14 f/2.8 e il 23 f/1.4 coprirei il 99% delle mie esigenze fotografiche.

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 10:40

Ma dite che sarà un sostituto del 16-55 o cmq rimarranno due obbiettivi diversi?

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 10:43

@PaoloPgC:
Gli stabilizzatori di oggi non sono quelli di 10 anni fa


Questo ragionamento vale per tutti gli obbiettivi recenti? Anche 100-400 e 50-140?
Io in effetti, con obbiettivo montato su cavalletto, non ho visto grosse differenze tra foto scattate con e senza stabilizzatore.
Grazie

avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 10:46

Rimarranno obbiettivi diversi con apertura diversa.
Riguardo ai due zoomoni non saprei, bisogna vedere la tecnologia che hanno utilizzato.

avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 11:07

C'è scritto in maniera chiara che non ha senso disabilitare la stabilizzazione perché stabilizza non solo il movimento del fotografo ma anche compensa le oscillazioni dovute alla tendina meccanica (per quanto limitate).


L'importante è che non si comporti come lo stabilizzatore del 18-55, che oltre una certa velocità è consigliabile spegnere, se non vuoi doppi o tripli bordi sparsi a casaccio nella foto.

avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 11:15

Il 18-55 è un unicum negativo penso, non serve arrivare all ultima uscita Fuji per vedere dei gioielli di stabilizzazione sempre della stessa casa.

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 11:23

praticamente 900 euro: di certo non lo regalano, mi auguro solo che valga ogni centesimo. pronto a scommettere che con il prossimo cb lo ribassano di 50 euro massimo.. Triste

avatarjunior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 11:26

Ottima! Andrà ad affincare i miei 16 f1.4 e 35 f1.4, e a quel punto sarò al completo.

avatarsenior
inviato il 18 Luglio 2019 ore 12:21

Per gli utenti Fuji potrebbe essere il tuttofare definitivo, e, dimenticando per un attimo il prezzo, la pietra tombale del 18-55.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 179000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Settembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me