RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Hbd
www.juzaphoto.com/p/Hbd



avatarMicroregolazione af: guida ufficiale per reflex e ottiche canon
in Obiettivi il 16 Settembre 2016, 14:26


Come da oggetto, segnalo il seguente articolo, in merito alla microregolazione af sulle reflex canon che supportano la funzione.

www.learn.usa.canon.com/resources/articles/2016/af-microadjustment-lan

A parte la procedura, che è più o meno nota, è importante il fattore della distanza di messa a fuoco a cui eseguire le prove: canon raccomanda un valore attorno a 50*L, dove L è la lunghezza focale (nominale) dell'ottica a cui applicare la correzione. Ad esempio, per un 400 mm, la distanza ottimale è attorno ai 20m (quindi effettuare l'operazione in casa può iniziare a divenire un problema, a seconda dello spazio a disposizione).


4 commenti, 380 visite - Leggi/Rispondi


avatarIntervista ai responsabili dello sviluppo della 1dx mark II: sensore e sistema di messa a fuoco
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 28 Luglio 2016, 18:42


Come da oggetto, segnalo la seguente intervista, riguardo al sensore e sistema di messa a fuoco.

snapshot.canon-asia.com/article/en/interview-with-developers-eos-1d-x-

Riguardo al sistema di messa a fuoco, segnalo i punti salienti:

"The AF area is slightly vertically longer than before, but the number of AF points and their layout pattern basically remain unchanged compared to the EOS-1D X, am I right? Recent APS-C size DSLR and mirrorless cameras offer a wide AF area that covers up to the edges of the image. If I could ask for more, I would have liked a larger AF area on the EOS-1D X Mark II.

Is it technically difficult to widen the AF area any further on a full-frame DSLR camera?

Sakaguchi: We made every effort to broaden the sensor surface, and were able to expand the AF area vertically as a result. It would be extremely difficult to widen it any further without increasing the size of the camera.
The Intelligent Viewfinder II on the EOS-1D X Mark II allows users to view the shooting information. The area covered by the AF points is vertically longer than that of its predecessors.

Seita: Our team in charge of AF asked us if it was possible to upsize the secondary mirror slightly, but there was no space for us to do so. This was why we tried to broaden the AF area as much as possible by using the light beams from all the way to the edges of the secondary mirror.
"

"What were the key reasons that enable all the 61 AF points on the EOS-1D X Mark II to support AF at the maximum aperture of f/8?

Sakaguchi: Many of our customers requested for compatibility with AF at f/8, but what we could offer on the EOS-1D X was limited. This was why we have been working on this point since the day we embarked on the development of the EOS-1D X Mark II.

By expanding the camera and lens systems to allow light at f/8 to be utilised to the fullest, we were able to achieve AF at f/8 with a sufficient level of focusing accuracy.

However, as lenses have different characteristics, there may be some lens pairings that don't support the use of AF points in the outermost circumference, or where not all 61 AF points are usable.

Masamura: For the latest lenses such as the EF600mm f/4L IS II USM, EF500mm f/4L IS II USM and EF100-400mm f/4.5-5.6L IS II USM, all 61 AF points are usable, even when you pair them with an extender, which results in a maximum aperture of f/8. However, you will have to use an extender from Series III."

"- The AF point at the centre supports a low light limit of up to EV-3. What about that for the peripheral AF points?

Sakaguchi: The low light limit of EV-3 is applicable to the centre AF point when the camera is used with a bright lens that is at least f/2.8. Comparatively, the low light limit of the peripheral AF points would have a low light limit that is approximately 1 to 2.5 stops higher.

- What is the reason for the improvement in the low light sensitivity performance of the camera? Is it because of the enhanced sensitivity of the new-generation AF sensor?

Sakaguchi: Yes, one of the reasons is the enhanced sensitivity of the AF sensor. Besides that, the key factor that affects AF under a low light condition is noise, so we came out with a new AF sensor that is capable of reducing noise by a large extent.

- The latest version of AI Servo AF is “III+”. What does the “+” sign mean?

Sakaguchi: AI Servo AF III performed extremely well when tracking subjects that are moving constantly toward or away from the camera. However, tracking may slow down in some cases when the moving subject changes its speed or direction suddenly.

To address such sudden changes in speed and direction of the subject, we have boosted the subject tracking performance during predictive AF with AI Servo AF III+. For example, the predictive AF algorithm has been improved to enable a speedier response to abrupt changes in the speed and direction in a scene such as motor sports cornering, where a fast-moving subject approaches a corner, changes its direction of movement and moves away from the camera at a high speed"

Riguardo al sensore, invece (curiosamente non menzionano la gamma dinamica):

"- In order to achieve a continuous shooting speed of approximately 14 fps, were there any other important design considerations besides those for mirror drive and the AF system?

Seita: The image sensor and image processor would heat up more easily taking into account the camera's compatibility with the 4K/60p resolution and the higher continuous shooting speed, so we introduced thorough measures to discharge heat efficiently.

As illustrated in our product catalogue, we installed a heat pipe on the board to which the image processor is mounted so that heat is discharged to the aluminium alloy at the roof of the battery compartment. In addition to the heat pipe, we also included lead wires for heat from inside the metallic body to escape. Such thoroughgoing measures to prevent heating are not found on the EOS-1D X.

We have positioned the image processor right behind the image sensor to achieve a high readout speed. As both these components contribute to heating, we installed a heat pipe to form a structure that enables heat to be discharged efficiently from different parts of the body.

- That's very similar to the structure around a high-spec PC motherboard or graphics card. By the way, there is a question which I missed out at the beginning of the interview: how did you arrive at a resolution of approximately 20.2 megapixels for the EOS-1D X Mark II?

Okado: We took into consideration the balance among the pixel count (resolution), ISO speed and frame rate. Raising the pixel count excessively makes it difficult to increase the frame rate as the signal readout speed would slow down as a result. The pixel size would also be smaller, which also makes it more difficult to enhance the ISO speed.

- The resolution of the EOS-1D X was approximately 18.0 megapixels. To me, the increase to 20.2 megapixels on the EOS-1D X Mark II is very small.

Masamura: There may be some who feel that we might as well keep the pixel count unchanged, but there are also users who wanted a higher pixel count. In order to satisfy the needs of as many users as possible as a flagship model, we believe there is significance in enhancing the resolution, no matter how small the increment might be.

- Was compatibility with 4K/60p movies a consideration? In other words, was 20.2 megapixels the optimal pixel count for processing 4K/60p movies?

Okado: No, the resolution has nothing to do with 4K movies.

- In the past, whenever a new-generation image sensor or image processor is introduced, the maximum ISO speed for normal use would be raised at least by about one stop even when there is an increase in the pixel count. It was therefore surprising to find that the maximum ISO speed of the EOS-1D X Mark II remained unchanged at ISO 51200 compared to its predecessor.

Hattori: A higher pixel count would, in principle, cause more noise. To address the noise issue, we tried to make improvements to the sensor's structure and employed the latest image processor for sophisticated image processing to ensure that ISO 51200 remains usable as the maximum normal ISO speed.

Indeed, it would be ideal if we could raise the ISO speed to one stop higher, but we were still unable to achieve that level. However, if you take a test shot at the same ISO speed using both the EOS-1D X and EOS-1D X Mark II, you would find that chromatic noise is less noticeable on the EOS-1D X Mark II at a high ISO speed setting."

per dettagli sulle altre funzionalità, incluse quelle video, rimando al seguente articolo:

snapshot.canon-asia.com/article/en/eos-1d-x-mark-ii-review-of-function


0 commenti, 228 visite - Leggi/Rispondi


avatarCanon ef 200 2.8 L usm, vetusto ma...
in Obiettivi il 24 Luglio 2016, 21:04


...ancora piuttosto valido.

Ecco un esempio di foto scattata in accoppiata ad una 1d mark IV, a 200 mm, f2.8, 1/400s, iso 100. File elaborato con dpp 4 e stile immagine standard, nitidezza 3, e un recupero di esposizione di circa mezzo stop.

i.imgbox.com/mFJfBzso.jpg?download=true

Rispetto al modello successivo, attualmente in commercio, la principale differenza esterna è la presenza di un paraluce integrato. Sarà forse meno efficace, rispetto a quello smontabile della versione II, tuttavia consente di risparmiare non poco spazio in uno zaino, ed è anche pratico da rimuovere, in quanto basta spostarlo.

A livello di componentistica interna, rispetto alla versione II, la parte ottica è identica: cambiano alcune parti elettroniche, ma a partire da un certo anno, già sulla prima versione hanno aggiornato alcuni circuiti, che poi sono stati utilizzati anche per la versione II. E' tuttavia diverso il codice del ricambio relativo al pulsante af/mf, quindi qualora dovesse danneggiarsi il flessibile, la cosa potrebbe essere un problema.

L'esemplare in mio possesso, recentemente acquisito, risale al luglio 1992, quindi non so se monti l'elettronica aggiornata o meno. Detto ciò, velocità, accuratezza e precisione della messa a fuoco sono superiori a quanto mi aspettassi, considerata l'anzianità dell'obiettivo.


19 commenti, 1036 visite - Leggi/Rispondi


avatarCanon 1dx mark II, nuovo firmware disponibile
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 07 Luglio 2016, 13:13


Come da oggetto,

è stato rilasciato un aggiornamento di firmware per la 1dx mark II, che corregge dei potenziali problemi di dati corrotti, con le schede cfast sandisk.

www.canon.it/support/consumer_products/products/cameras/digital_slr/eo

"La versione firmware 1.0.2 include i seguenti miglioramenti e correzioni.

1. Incorpora contromisure per un fenomeno in cui la parte inferiore dei fermi immagine registrate sulle schede SanDisk CFast risultano danneggiate.
2. Migliora l'affidabilità delle comunicazioni tra la fotocamera e schede CFast.

Se si utilizzano schede CFast interessate, dopo aver aggiornato il firmware della fotocamera alla versione firmware 1.0.2 , accertarsi che di utilizzare la fotocamera per formattare la scheda CFast.

Il firmware versione 1.0.2 è destinato alle fotocamere con firmware versione 1.0.0. Se nella fotocamera è già presente il firmware versione 1.0.2, non è necessario eseguire l'aggiornamento.
Quando si desidera aggiornare il firmware della fotocamera, prima di procedere con il download, leggere attentamente le istruzioni.
L'aggiornamento del firmware richiede sei minuti circa.

<Precauzioni per l'uso delle schede SanDisk CFast>
Si prega di notare che quando si utilizzano le schede SanDisk CFast elencate di seguito con la fotocamera EOS-1D X Mark II, la parte inferiore dei fermi immagine potrebbe risultare danneggiata.
Schede CFast interessate:
- SanDisk Extreme PRO CFast2.0 64GB (SDCFSP-064G-xxx)
- SanDisk Extreme PRO CFast2.0 128GB (SDCFSP-128G-xxx)
- SanDisk Extreme PRO CFast2.0 64GB (SDCFSP-064G-xxxA)
- SanDisk Extreme PRO CFast2.0 128GB (SDCFSP-128G-xxxA)
- SanDisk Extreme PRO CFast2.0 64GB (SDCFSP-064G-xxxB)
- SanDisk Extreme PRO CFast2.0 128GB (SDCFSP-128G-xxxB)
La "xxx" alla fine del numero di prodotto varia a seconda della regione di vendita.

Quando si utilizzano schede CFast interessate con le fotocamere EOS-1D X Mark II, seguire la procedura riportata di seguito.
1: Verificare che la versione del firmware della fotocamera EOS-1D X Mark II sia la versione 1.0.2 o successiva. Se la versione del firmware della fotocamera è la versione 1.0.0, aggiornare il firmware alla versione 1.0.2 o successiva.
2: Formattare la scheda CFast interessata con le fotocamere EOS-1D X Mark II con firmware versione 1.0.2 o successiva.

Tenere presente che quando si utilizza una scheda CFast formattata secondo il punto precedente 2, si verifica quanto segue.
- Viene creato un file "ImgSaver.bin" di diversi MB di capacità nella cartella "MISC" sulla scheda. Non spostare né eliminare la cartella o il file sulla scheda.
- Quando si apre il coperchio dell'alloggiamento della scheda, la spia di accesso può rimanere accesa oppure lampeggia per una maggiore durata.
Rimuovere la scheda solo dopo aver confermato che la spia di accesso è spenta. Quando la spia di accesso è accesa o lampeggia, la registrazione sulla scheda è in corso.
Evitare di effettuare le operazioni descritte di seguito quando la spia di accesso è accesa o lampeggia, poiché tale operazione potrebbe causare dati immagine danneggiato o danneggiare la scheda o la fotocamera.
- Rimozione della scheda
- Rimozione della batteria
- Urti o vibrazioni della fotocamera
- Scollegare e ricollegare il cavo di alimentazione (quando si utilizzano gli accessori per presa a parete domestica venduti separatamente)

Quando si utilizzano le schede SanDisk CFast, per poter utilizzare appieno le prestazioni ottimali della scheda, utilizzare lo strumento di aggiornamento fornito da SanDisk prima di formattare la scheda con una fotocamera applicando il punto 1 precedente.
Strumento di aggiornamento: kb.sandisk.com/app/answers/detail/a_id/17370

Inoltre, se una scheda SanDisk CFast interessata è già stata formattata con un computer o con un altro dispositivo, formattare nuovamente la scheda con una fotocamera applicando il passaggio 1 precedente.

Informazioni sullo "Strumento di aggiornamento" delle schede SanDisk:
D1: Ogni volta che la fotocamera viene utilizzata per formattare una scheda SanDisk CFast è obbligatorio utilizzare lo strumento di aggiornamento? Se lo strumento di aggiornamento non viene utilizzato, la parte inferiore dei fermi immagine risulta danneggiata?
R1: Lo strumento di aggiornamento non è correlato ai danni alle immagini visualizzati nella parte inferiore dei fermi immagine. Stiamo informando gli utenti in merito a questo strumento poiché SanDisk ne consiglia il regolare uso quando si utilizzando le schede SanDisk CFast. Per i dettagli relativi all'uso dello strumento di aggiornamento, contattare SanDisk.
D2: Con quale frequenza lo strumento di aggiornamento deve essere utilizzato?
R2: Per i dettagli relativi alla frequenza d'uso e all'uso dello strumento di aggiornamento, contattare SanDisk.
D3: Cosa succederà alle operazioni della fotocamera se si continua a utilizzare una scheda SanDisk CFast senza l'uso dello strumento di aggiornamento?
R3: La velocità di scrittura dei dati continui potrebbe diminuire. Se la velocità di scrittura dei dati sembra diminuire durante lo scatto continuo ad alta velocità, provare ad utilizzare lo strumento di aggiornamento per alleviare il problema. Per altre domande tecniche riguardanti le schede CFast, contattate SanDisk."


1 commenti, 630 visite - Leggi/Rispondi


avatar[avviso ufficiale]Canon 1dx mark II, problemi di perdita dati con schede cfast Sandisk
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 28 Giugno 2016, 16:28


Come da oggetto, segnalo il seguente avviso, presente sul sito canon usa:

tinyurl.com/h6xexom

" Service Notice: EOS-1D X Mark II: image corruption with some SanDisk CFast cards

Thank you for using Canon products.
It has been confirmed that when shooting still images with the EOS-1D X Mark II digital SLR camera launched in April 2016 with SanDisk CFast cards, the following phenomenon will occur.

We would like to offer our sincere apologies to users who have been inconvenienced by this issue.
Phenomenon

If a SanDisk CFast card is inserted into the camera or a card reader, the bottom part of still images recorded may be corrupted.
This phenomenon is confirmed in images recorded in both the RAW and JPEG formats.
In the RAW file, the image corruption may appear in the bottom right corner of the image.
In the JPEG file, the image corruption may appear in the lower third area of the image.

Please Note:
Movie recording is not affected by this phenomenon.
Still images or movies recorded to CF cards are not affected by this phenomenon.
Cause

This phenomenon is caused by SanDisk CFast cards. The camera does not cause this phenomenon.
Affected Products

SanDisk CFast cards.

Image corruption may be experienced with the cards listed below:
The “xxx” at the end of the product number varies depending on the sales region.
SanDisk Extreme PRO CFast2.0 64GB (SDCFSP-064G-xxx)
SanDisk Extreme PRO CFast2.0 128GB (SDCFSP-128G-xxx)
SanDisk Extreme PRO CFast2.0 64GB (SDCFSP-064G-xxxA)
SanDisk Extreme PRO CFast2.0 128GB (SDCFSP-128G-xxxA)
SanDisk Extreme PRO CFast2.0 64GB (SDCFSP-064G-xxxB)
SanDisk Extreme PRO CFast2.0 128GB (SDCFSP-128G-xxxB)

Market Support

Although it has been confirmed that this phenomenon is caused by SanDisk CFast cards, to prevent the occurrence of this phenomenon, Canon is considering releasing camera firmware on the Web for a download service in early July.
We would like to apologize for the inconvenience, but we would like to ask our customers to refrain from using SanDisk CFast cards when shooting still images until the new camera firmware becomes available.

"

Viene poi spiegata una procedura temporanea per evitare la perdita di dati. Se si possiede una scheda cfast della marca e modello indicati, Canon invita a non farne più uso fino a che non verrà rilasciato l'aggiornamento di firmware.

Sul sito di Sandisk italia ribadiscono la cosa:

kb-it.sandisk.com/app/answers/detail/a_id/19580/~/avviso-importante-su

"Avviso importante sulla compatibilità della scheda SanDisk CFast con la fotocamera Canon EOS-1D X Mark II

È stato confermato che alcuni utenti hanno riscontrato un problema di fermo immagine nell'uso della scheda SanDisk CFast con una fotocamera Canon EOS-1D X Mark II, dovuto ad un problema della scheda SanDisk. In alcuni casi, una porzione (parte inferiore) del fermo immagine registrato su scheda SanDisk CFast è incompleta. La Canon e la SanDisk hanno collaborato per sviluppare un nuovo rilascio del firmware della fotocamera che risolve questo problema sulla scheda; la nuova versione del firmware sarà presto disponibile.

Ci scusiamo per l'inconveniente che questo problema può averle causato. Se si è riscontrato questo problema, invitiamo l'utente a contattare il team di assistenza clienti SanDisk all'indirizzo di posta elettronica support@sandisk.com oppure a chiamare il nostro call center per l'assistenza al cliente ai numeri forniti su questa pagina: www.sandisk.com/about/contact/customer-care. Informare il team di assistenza che si è acquistata una scheda SanDisk Extreme PRO CFast e che la si sta impiegando con una Canon EOS-1D X Mark II."





40 commenti, 3080 visite - Leggi/Rispondi





9600 messaggi, 0 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 


Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Hbd ha ricevuto 12639 visite, 0 mi piace

Registrato su JuzaPhoto il 29 Gennaio 2016

AMICI (0/100)



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me