RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Ferorake
www.juzaphoto.com/p/Ferorake



avatarPulizia polvere Nikon 500 f4 sconsigliata da csa: cosa fare?
in Obiettivi il 19 Aprile 2019, 10:12


Buongiorno a tutti,
dopo svariate ricerche alla fine mi sono comprato un Nikon 500 f4 AF-S, tenuto in splendide condizioni, seppur avente un po' di polvere\sporcizia internamente alle lenti. Sotto stesso consiglio del venditore, mi sono rivolto al CSA di Roma chiedendo un preventivo telefonicamente. Mi è stato risposto come non sia conveniente, e che tale polvere non sia in alcun modo precursore di muffe o altro. L'unica accortezza è come al solito di tenerla riposta in un ambiente controllato.
Ora mi chiedo: è così?
Tengo in maniera particolare alle lenti stando molto attento alla loro pulizia, e controllandone lo stoccaggio in ambiente con umidità controllata. Ho sempre avuto "l'ansia" della polvere interna, ma tali considerazioni dell'operatore mi hanno un po' shockato, anche perché alla cifra di 200\250€ indicatami, di certo non mi ero tirato indietro ( la ho pagata 2000€ senza un graffio e completa di baule\paraluce\filtri ed anche aggiungerne altri 250€ non sarebbe stato un problema né tantomeno una sconvenienza ). Ho trovato un operatore folle, oppure è effettivamente così? Tutte le elucubrazioni sulla polvere, sono veramente insensate?
Gradirei risposte soprattutto degli amanti della naturalistica e possessori di lenti di questo genere.


8 commenti, 737 visite - Leggi/Rispondi


avatar"Guru", "tecniche segrete" e "sette fotografiche"
in Tema Libero il 16 Gennaio 2019, 16:57


Vorrei portare alla luce un fenomeno che sto osservando da un po', e vorrei avere il parere di altre persone.
Partiamo dal presupposto che ho sempre cercato di diffondere le mie conoscenze ed esperienze nella maniera più onesta possibile, senza abusarne per trarne un profitto. Lungi da me affermare come le "consulenze" o il "lavoro di un professionista" non debbano essere opportunatamente retribuite, diciamo però che "est modus in rebus".
Nel mio pellegrinaggio qua e là nel tempo libero sono capitato in alcuni gruppi di fotografia su Facebook, e subito mi è piaciuta l'idea di condividere esperienze ed opinioni con altri fotografi professionisti o amatori, il tutto condito da una velocità da "messagistica istantanea". Il problema è sorto quando mi accorsi come questi gruppi in realtà non fossero nati come luogo di condivisione ( videsi ad esempio Juza ), quanto per sponsorizzare i propri "corsetti di fotografia\lezioni private". Anche solo "avvicinato" il concetto di poter apprendere le varie tecniche fotografiche da autodidatti ( che diciamocelo la tecnica fotografica è lungi dall'essere una disciplina complessa ), finivo senza tante remore fuori dal gruppo, senza possibilità di appello. Ora, tale dinamica non la avevo scorta, fin quando oggi è stata arricchita persino da un messaggio in privato di uno di questi "admin\guru", che in soldoni mi faceva intendere come tali considerazioni dovessero rimanere per me, e che la mia presenza fosse di troppo.
Sono io ad essere eccessivamente "onesto", oppure anche qualcun altro condivide questa amarezza con me? Creare delle community auto-celebrative, ricche di filippiche sulla complessità delle tecniche fotografiche, il tutto finalizzato al vendere corsi\lezioni? Tra l'altro la cosa che mi fa tristezza è che tutto ciò sia senza alcuna possibilità di replica, e dunque tali miti si alimentano e crescono foraggiati dai commenti ammaliati di persone brutalmente spennate e lasciate a macerare nell'ignoranza, che giustamente relazionandosi esclusivamente tra di loro, credono di aver trovato veramente Zarathustra.
Fatemi sapere cosa ne pensate


46 commenti, 2930 visite - Leggi/Rispondi


avatarRientro usato ad RCE e fatturazione
in Tema Libero il 02 Gennaio 2019, 22:00


Salve a tutti,
chiedo aiuto su un tema che probabilmente potrebbe interessare molti.
Non ho partita iva, quindi non conosco le varie dinamiche inerenti. Come ben saprete RCE rientra l'usato, valutandolo una determinata cifra, e permutando. Fin qui nulla di assurdo, fuorché nel momento dello scambio loro facciano una "fattura di acquisto BENI USATI", dove è scritto il valore del rientro ed il codice fiscale dell'acquirente.
ESEMPIO: volete comprarvi un Sigma 50 art, avete un Canon 50 1.2 L, RCE vi manda una fattura con il vostro codice fiscale, nome, cognome, con scritto 700€ per il Canon 1.2 L. In tutto ciò non vi è alcuna menzione allo scambio, semplicemente appare come una "fattura di acquisto BENI USATI", con sotto scritto OPERAZIONE NON IMPONIBILE AI SENSI ART 1,2,4 E 5DPR 633\72 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI.
Ora, tale fattura deve essere dichiarata in qualche modo nella dichiarazione dei redditi? Risulta una vendita a tutti gli effetti o è un documento del negozio di loro proprietà? La non imponibilità determina una "inutilità" ai fini fiscali?
Ringrazio in anticipo per eventuali delucidazioni
Perché RCE non menziona NULLA, però in Italia non si sa mai, e vorrei qualche delucidazioni da persone più esperte.


15 commenti, 1011 visite - Leggi/Rispondi


avatarConfronto tra Samyang 50 1.4 AF FE e Nikon 50 1.2 AiS
in Obiettivi il 21 Dicembre 2018, 16:19


La necessità di questo post nasce dopo il messaggio privato di un utente del forum, che indignatissimo mi invitava a rimuovere la mia recensione sul Planar 50 1.4 e-mount. Non ha digerito il fatto che io reputassi il Samyang migliore, nonostante costasse un quarto del prezzo. Beh, a tutti i possibili interessati, mostrerò quanto incredibile questa lente sia, o almeno lo è per quel che interessa me: il bokeh.
Nonostante Samyang la classifichi come f1.4, è probabile che in realtà sia f1.2. Ho fatto un confronto con il leggendario Nikon 50 1.2 AiS, ed usando tempi uguali, non ho solamente avuto la stessa esposizione, bensì ho immagini più luminose con il Samyang ( ed un bokeh di dimensioni pressoché identiche ). Tale considerazione può essere fatta anche paragonandolo con il Planar ( che risulta avere un bokeh meno esteso, proprio a sottolineare la differenza di apertura pratica, che sulla carta non dovrebbe esserci ), che però ahimè ho rivenduto. Nessuno mette in dubbio la qualità ottica intesa come fedeltà cromatica ed uniformità di nitidezza o resistenza al flare dello Zeiss, ma personalmente ho ritenuto più appassionante e appagante scattare con il Samyang.


Samyang





Nikon





Samyang





Nikon





Samyang





Nikon





Da questo confronto, emerge chiaramente che:
-Il bokeh è pressoché identico come dimensioni, si equiparano, in alcuni casi il Samyang è più cremoso ( forse a causa del minor contrasto ), in altri lo è il Nikon
-Il Samyang ha colori molto più caldi e innaturali, il Nikon riporta più fedelmente i colori ed è più contrastato a TA
-Il Samyang è decisamente più nitido ed ha una distanza minima di messa a fuoco di 10cm inferiore
In sintesi, personalmente ritengo il Samyang una gran lente, con una costruzione veramente fantastica. Il bokeh è qualcosa di magico, al pari come visto di un Nikon 50 1.2 AiS, che però è completamente manuale ( seppur più piccolo e più leggero ). Ho evitato altri test sulla nitidezza, AC e simili, perché volevo analizzare esclusivamente questa caratteristica della lente.
EDIT: finalmente le foto si vedono come si deve





12 commenti, 795 visite - Leggi/Rispondi





Foto Personale

prov. Roma, 1114 messaggi, 18 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 

Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Ferorake ha ricevuto 37920 visite, 209 mi piace

Grande appassionato di tecnologia da praticamente sempre e tutt'ora studente di ingegneria informatica. Ho conosciuto il mondo della fotografia, e ne sono rimasto affascinato. Ho la fortuna di poter avere un corredo veramente importante, nonostante non sia un professionista e non intenda diventarlo.

Registrato su JuzaPhoto il 22 Aprile 2018

AMICI (0/100)



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me