RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Massimogreco
www.juzaphoto.com/p/Massimogreco2



avatarLode alle spirali A-P
in Tecnica, Composizione e altri temi il 21 Luglio 2020, 17:18


Dopo anni di maledizioni, ho deciso di sviluppare le mie pellicole 135 e, soprattutto, le 120 con le AP sostituendo di fatto le Paterson.
Ho provato con due rogne personali: la Rollei Superpan 200 in formato 135 e la HP5+ in formato 120.
Quest'ultima è filata come una scheggia, favorita anche da piccolissimi smussamenti fatti con la forbice, mentre la Rollei ha avuto problemi sono agli ultimi centimetri di caricamento.
L'unico difetto delle AP è che sono accompagnate da una tank alquanto vergognosa a causa delle perdite di liquidi.
Alla fine, ho trovato la soluzione: tank della Paterson con spirali AP.
Ho notato, inoltre, che la tank AP chiede più chimica ma ho fatto sempre con quella indicata dalle Paterson risparmiando liquidi e maledizioni.


2 commenti, 179 visite - Leggi/Rispondi


avatarBellini Hydrofen con Hp5+
in Tecnica, Composizione e altri temi il 04 Maggio 2020, 10:32


Ciao a tutti.
Su consiglio di un professionista, ho acquistato il rilevatore Bellini Hydrofen per sostituire il R09 che, abbinato alla pellicola Ilford HP5+, mi dava una grana evidente nel formato 35mm.
Invece, i risultati ottenuti con il Bellini Hydrofen, sviluppando a 1+31, con tempi di 8 minuti, sono stati eccellenti.
Ho cercato nel forum qualcun altro che avesse avuto esperienze con il Bellini, ma senza esito.
C'è qualcuno di voi che potrebbe darmi consigli in modo che possiamo confrontarci sul Bellini Hydrofen?
Anche perché, in rete, ci sono poche informazioni.
Massimo


7 commenti, 664 visite - Leggi/Rispondi


avatarFujifilm cancella la serie X-E ??
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 04 Marzo 2020, 14:47


Dai rumors, sembra che Fuji non produrrà la X-E4 e, quindi, cancellerà la serie X-E.
E' vero che nel catalogo ci sono una miriadi di serie (Xt - Xpro - Xt30 - X100....) ma mi dispiace che fuji abbandoni questa strada.
D'altronde ho una XE2s che non mi ha mai deluso per il mio genere di foto.
Voi che ne pensate?


5 commenti, 769 visite - Leggi/Rispondi


avatarFotografia e democrazia
in Blog il 11 Settembre 2019, 21:39


Penso che il mondo fotografico sia sempre il meno democratico.


15 commenti, 638 visite - Leggi/Rispondi


avatarZeiss Ikon Nettar 518/16
in Blog il 11 Maggio 2019, 19:09


Volevo una medio formato ma le biottiche e le varie 500CM/Zanza erano troppo grandi per i miei brevi giri.
Così ho optato, dopo una lunga analisi, per la Zeiss Ikon Nettar 518/16.
Presa su un'asta inglese per poche sterline, mi è arrivata a casa in perfetto stato, unitamente alla custodia in originale.
Sono andato a Firenze dove ho finito 4 rulli.
Fantastico il feeling, la maneggevolezza e lo spessore.
Caricare un rullo è una goduria, così come l'avanzare della pellicola con la sola rotella.
Dopo una decina di avanzamenti (tra vari simboli) spunta dalla finestrella rossa il numerino per la nuova posa da esporre.
Al termine dei 12 scatti, si ritorna ad aprire lo sportellino con il rullo completamente alla parte inversa da dove era partito.
Il tempo di estrarlo, di inserirne uno nuovo nella parte opposta e via per altri 12 pose.
Si fa tanto una corsa alle nuove super camere moderne (come giusto pure che sia) ma basta la pazienza di fermarsi, guardare indietro e trovare un capolavoro di macchina che, tra ferro, vetro e pochissima plastica, resisterà altri 100 anni, continuando a fare delle bellissime fotografie da stampare in 6x6.


7 commenti, 254 visite - Leggi/Rispondi


avatarAnalogicamente parlando
in Blog il 26 Aprile 2019, 21:25


E' da più di un anno che non lavoro in digitale.
Ogni mia uscita, ormai, è pienamente caratterizzata dalla Olympus 35 SP e da un paio di rullini in bianco e nero.
Sono appena tornato da Firenze dove ho terminato i due rulli che, appena sviluppati in casa, mi hanno reso 72 scatti davvero degni (almeno per me) ;-)
Lavorare in analogico, a differenze del digitale, mi appaga molto di più.
Penso, rifletto, valuto.
Il tutto con maggiore attenzione prima di "sprecare" centimetri di pellicola.
Non dico che lavorare in analogico sia migliore del digitale (che utilizzerò in futuro).
Ma lavorare con l'analogico, rendo il mio tempo sempre più prezioso, valuto ogni composizione e parametro di ripresa.
Ogni scatto è prezioso. Ogni scatto ha la sua fisicità ed il suo motivo.
Analogico e digitale non si escludono a vicenda. Possono coesistere. Sono alternative per esprimersi.
Ma da oltre un anno, sono cullato tra rulli e avanzamenti di pellicola dopo ogni scatto.
E' goduria. Pura goduria.
Buona luce a tutti



38 commenti, 669 visite - Leggi/Rispondi


avatarPrimi sviluppi in analogico
in Blog il 18 Novembre 2018, 16:01


Stamane, armato di voglia e pazienza, ho sviluppato da solo due rulli scattati in bianco e nero con la AGFA Optima 200 e con la Olympus Pen-S.
Vedere uscire i "RAW-analogici" dalla tank mi hanno riempito di diverse emozioni.
Dai negativi asciutti ho rivisto gli scatti effettuati mesi precedenti ed alcuni addirittura dimenticati.
Ma ciò che mi appaga del lavoro analogico è l'archivio reale, materiale e vivo.
Per prenderne visione, non devo accendere alcun dispositivo, mi tocca solo prendere il classificatore ad anelli e guardare gli scatti in successione.
E' semplicemente fantastico.
Ogni foto, ogni negativo, ha la sua storia, ha il suo spazio, ha la sua superficie.
Buona luce a tutti


3 commenti, 159 visite - Leggi/Rispondi


avatarOlympus 35 SP Telemetro
in Blog il 20 Ottobre 2018, 13:44


Dopo aver fotografato con la AGFA Optima 200 di mio padre, ho deciso di buttarmi sull'analogico e sviluppare i rulli a casa.
Dopo aver visionato l'intero panorama analogico e scartato moltissime alternative, sono giunto alla conclusione che la Olympus 35 SP sia la migliore soluzione per me.
D'altronde, sono anni che fotografo in digitale con una XE2s con un 18mm(+35mm) e la reputo la migliore soluzione per me.
Ho preso in valutazione tantissime macchine tra le quali Leica M6 (costosa), Nikon FE2 o Olympus OM2n.
Ma mi serviva una telemetro con un'ottima focale, anche fissa, senza farmi problemi di ulteriore attrezzatura e lenti da prendere.
Viaggiare leggero e con un valido strumento è la mia condizione ideale per creare le mie foto.
Buona luce


0 commenti, 198 visite - Leggi/Rispondi


avatarFuji x-h2, primi rumors.
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 09 Ottobre 2018, 15:23


Ritengo assurda la politica commerciale di Fujifilm: neppure facciamo in tempo ad uscire dal negozio con la XH1 appena acquistata che già girano i primi rumors sulla XH2 che uscirà, molto probabilmente, nel primo quadrimestre del 2019 (quest'ultima notizia l'ho tradotta da un sito giapponese abbastanza attendibile).
In ogni caso, questi sono i primi rumors:

thenewcamera.com/fuji-x-h2-to-have-26mp-x-trans-sensor-dci-4k-60p-10-b

Dall'altra parte, ritengo che queste nuove uscite alimentino, in modo positivo, il mercato dell'usato dove si possono fare ottimi acquisti.
Che ne pensate?


25 commenti, 6519 visite - Leggi/Rispondi


avatarRitorno all'analogico...per un pò
in Blog il 26 Settembre 2018, 16:55


Come già detto nel mio precedente post, ho ripreso a fotografare in analogico.
Dato che vivo in un posto bellissimo ma lontano dalla "cultura fotografica analogica", ho dovuto acquistare, sul web, 3 rullini Kodak 100 in bianco e nero.
Oggi mi sono arrivati per la mia gioia.
E pensare che vent'anni fa, avevo 3 negozi sotto casa mia che vendevano per qualche migliaia di lire tutti i rullini che volevo.
Siamo andati avanti con il digitale ma dietro con l'analogico. Che peccato.
Ho anche voglia di sviluppare i rullini in casa, cosa che già feci nel lontano 1987 quando il professore di Educazione Tecnica ci fece vedere il procedimento a scuola.
Altri tempi.
Vediamo come andrà, anche se sarà un procedimento un pò lento per via del poco tempo a disposizione.
Se tutto andrà bene, ho una piccolissima idea di prendere una Nikon Fe2 o una Yashica, ma questo sarà l'argomento di un mio futuro post.
Buona luce, analogica o digitale che sia.
M


2 commenti, 136 visite - Leggi/Rispondi


avatarAgfa Optima 200
in Blog il 13 Settembre 2018, 18:17


La Agfa Optima 200 (nella mia icon) è una macchinetta prodotta dalla Agfa all'inizio degli anni '70.
Girando per casa, ho ritrovato questa Agfa ferma, ormai, da oltre 30 anni.
Era di mio padre che aveva acquistato la Agfa in Germania per 170 marchi tedeschi.
La usava solo per i miei compleanni e per altri eventi familiari.
Ho deciso di riprenderla.
E' quasi nuova.
Ho messo un rullino Ilford 125 in bianco e nero che ancora sto usando.
Prendendola in mano, sembra di avere una pistola.
Per me, figlio del digitale, ho paura di schiacciare involontariamente il tasto rosso di scatto oppure urtare sulla levetta che apre lo sportellino del rullino.
Ho notato che per scattare una sola foto ci metto molto, non per la difficoltà di farlo ma perché sto lì a pensare alla composizione e alla luce.
Cavolo, sono solo 36 scatti! Quanto tempo ci metto a finire??
Se fossi uscito con la digitale, avrei scattato una cinquantina di foto in un solo pomeriggio.
Con l'analogica è tutto diverso.
Si pensa.
E' fantastico.
E' diverso.
E' magico.
Spero che esca qualcosa di buono da poterlo pubblicare quanto prima su Juza.
E' pura emozione, ragazzi.
Pura emozione!


2 commenti, 289 visite - Leggi/Rispondi


avatarQuante novità a settembre
in Blog il 07 Settembre 2018, 8:21


Prima la Nikon, poi la Canon, ora Fujifilm e poi Panasonic e Sony.
Tutte a sfornare nuove fotocamere per imporsi sul mercato.
Nei forum c'è gente che fa a gara a chi la spara più grossa, chi vende la XT2 con Grip a 700 euro e chi sostiene che le foto si fanno SOLO con le Full Frame.
In mezzo a tutti questi pazzi, vorrei porre una domanda: sono tranquillo se esco di casa con la mia piccola X-E2s o corro un serio rischio di essere menato?


4 commenti, 104 visite - Leggi/Rispondi





Foto Personale

45 anni, prov. Salerno, 391 messaggi, 12 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 

Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Massimogreco ha ricevuto 21580 visite, 34 mi piace

Attrezzatura: (Per vedere le statistiche di fotocamere, obiettivi e ISO più utilizzati da Massimogreco, clicca qui)

Interessi: Dopo una quindicina di anni circondato da pixel, schede sd e foto condivise, torno nel fantastico mondo analogico. Sviluppo e stampo le mie foto nel bagno di casa, mentre mia moglie bussa perché vuole entrare.

Attrezzatura:
- Rolleiflex 3.5f
- Yashica Mat 124 G
- Zeiss Ikon Nettar 518/16


Registrato su JuzaPhoto il 20 Luglio 2016

AMICI (3/100)
Soulwoman
Gio_ciu
Frizz0



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me