RCE Foto

(i) On JuzaPhoto, please disable adblockers (let's see why!)






Login LogoutJoin JuzaPhoto!
JuzaPhoto uses technical cookies and third-part cookies to provide the service and to make possible login, choice of background color and other settings (click here for more info).

By continuing to browse the site you confirm that you accept the use of cookies and that you have read and accepted the Terms of service and Privacy.

OK, I confirm


  1. Galleries
  2. »
  3. Fotogiornalismo / Street
  4. » Ca'Vendramin Reclamation Museum

 
Ca'Vendramin Reclamation Museum...

Idrovora Ca'Vendramin (Museo

View gallery (9 photos)

Ca'Vendramin Reclamation Museum sent on September 13, 2020 (10:44) by Eugenio Sacchetti. 2 comments, 51 views. [retina]

at 16mm, 1/25 f/3.2, ISO 400, hand held.

Uno stupendo sito di archeologia industriale fa compiere al visitatore un vero e proprio viaggio nel tempo, alla scoperta della radicale trasformazione di un territorio. Il Museo della Bonifica si trova nell'ex impianto idrovoro di Ca' Vendramin, dismesso verso la fine degli anni Sessanta del secolo scorso. Il museo illustra l'azione svolta dall'attività di bonifica con il prosciugamento di paludi e acquitrini per rendere vivibili aree in continuo equilibrio tra terra e acqua e consentire lo sviluppo economico del Delta. I lavori per la costruzione di questo gigantesco impianto idrovoro, fra i più grandi e potenti conosciuti all'epoca, iniziarono nel 1900 e terminarono nel 1903, mentre il collaudo fu fatto nel 1905. Per ottimizzare i lavori di bonifica integrale, il territorio dell'isola di Ariano venne diviso in due bacini: quello superiore e quello inferiore. La funzione dell'impianto di Ca' Vendramin fu quella di sollevare le acque di tutto il bacino superiore e immetterle nel canale Veneto, ovvero nell'emissario che a sua volta le convogliava in prossimità della foce del Po di Goro e quindi, attraverso un sistema di "porte vinciane", faceva defluire in mare tutte le acque in esubero. All'interno dell'impianto di sollevamento furono installate quattro pompe in grado di sollevare complessivamente 11.000 litri al secondo, tramite motrici a vapore azionate dalla combustione del carbone. L'idrovora fu progettata considerando un dislivello fra il pelo d'acqua del canale in entrata e quello in uscita di 1,128 metri in condizioni di marea ordinaria (un dislivello che poteva arrivare a 1,705 metri in condizioni di mare agitato). Nel 1921 l'impianto fu convertito parzialmente a trazione elettrica, mentre una turbina alimentava due piccole idrovore poste a circa cinque km dall'edificio principale, per iniziare a bonificare anche il bacino inferiore e completare così, con ben più potenti mezzi, l'ambiziosa opera di redenzione delle terre del Delta. L'impianto idrovoro di Ca' Vendramin svolse le sue funzioni fino alle disastrose alluvioni del Po di Goro del 1957 e del 1960 con le quali, a causa del fenomeno di subsidenza e con lo sprofondamento dei terreni, il regime idraulico del territorio venne totalmente sconvolto rendendo inutile la funzione della colossale e imponente idrovora. Fonte: https://www.watermuseumofvenice.com/network/rete-delta-po/museo-della-bonifica-di-ca-vendramin/



View High Resolution 14.5 MP  



What do you think about this photo?


Do you have questions or curiosities about this image? Do you want to ask something to the author, give him suggestions for improvement, or congratulate for a photo that you really like?


You can do it by joining JuzaPhoto, it is easy and free!

There is more: by registering you can create your personal page, publish photos, receive comments and you can use all the features of JuzaPhoto. With more than 202000 members, there is space for everyone, from the beginner to the professional.




avatarsenior
sent on November 19, 2020 (7:27) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

great location very well taken up and very interesting I try to find indications from his work greetings ernesto

avatarsupporter
sent on November 19, 2020 (10:47) | This comment has been automatically translated (show/hide original)

Thanks Ernesto for your welcome comment, see you cheers :-P


Advertisement

Publish your advertisement on JuzaPhoto (info)

Some comments may have been automatically translated with Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contains affiliate links from Amazon and Ebay and JuzaPhoto earn a commission in case of purchase through affiliate links.

Mobile Version - juza.ea@gmail.com - Terms of use and Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

May Beauty Be Everywhere Around Me