RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Recensione Pentax K3 III


  1. Altro
  2. »
  3. Articoli
  4. »
  5. Recensione Pentax K3 III
  6. » Risposte e commenti



4441405
« Torna all'articolo: Recensione Pentax K3 III

Testo e foto by Juza. Pubblicato il 23 Gennaio 2023; 113 risposte, 10273 visite.


Risposte e commenti


Che cosa ne pensi di questo articolo?


Vuoi dire la tua, fare domande all'autore o semplicemente fare i complimenti per un articolo che ti ha colpito particolarmente? Per partecipare iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 228000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 28 Gennaio 2023 ore 19:15

Ho fatto alcune prove con il pixel shift su paesaggio. Questa con correzione di movimento. Usato treppiede, telecomando e specchio alzato. A me il dettaglio pare ottimo, e chi trova gli artefatti (al 100%) mi dica cosa cambia nell'economia della foto. Dimenticavo ho scattato in modalità apsc e lieve crop. La lente ha 30 anni, la torre sarà a tre chilometri ed il paesino sullo sfondo sarà a 10 km almeno..




avatarjunior
inviato il 28 Gennaio 2023 ore 23:00

Juza

Ne vale la pena? A mio parere no: la differenza di dettaglio tra uno scatto "standard" e uno realizzato in pixel shift con Pentax è appena percettibile
.........

“ il confronto pixel shift vs. scatto singolo è stata effettuata con che tipo di workflow? ?


RAW, aperti con Adobe Camera RAW, come faccio con le fotocamere di tutti i marchi ;-)


Il problema è proprio qui, il Pixel Shift della Pentax rende il maggior dettaglio e qualità di immagine soltanto se si apre con il suo software proprietario, PDCU della Pentax, era uscito anche un articolo appunto sull'argomento, gli altri software non riescono ad elaborare le immagini come dovrebbero, nel programma della Pentax che è in dotazione con le reflex c'è la funzione apposita e vi assicuro che l'immagine finale è realmente migliore.

avatarsenior
inviato il 28 Gennaio 2023 ore 23:09

Anche RawTherapee funziona. Uno degli sviluppatori ci ha lavorato appositamente, scriveva anche su Pentaxforums. Garantisce risultati molto buoni, anche meglio del software Pentax.

avatarjunior
inviato il 28 Gennaio 2023 ore 23:10

Mirko Fambrini

L'unico artefatto che noto è la persona che sta al centro in cima alla torre, ha uno strano alone di puntini attorno, per il resto la foto è impeccabile

avatarjunior
inviato il 29 Gennaio 2023 ore 0:28

Ne avevamo parlato anche qui www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=4426190&show=last#



avatarsenior
inviato il 29 Gennaio 2023 ore 2:04

L'unico artefatto che noto è la persona che sta al centro in cima alla torre, ha uno strano alone di puntini attorno,

MrGreen si un po anche quello accanto; ovviamente a occhio nudo non erano visibili le persone sulla torre. L'avrei fatta chiudere! MrGreen

avatarjunior
inviato il 29 Gennaio 2023 ore 22:04

Il problema è proprio qui, il Pixel Shift della Pentax rende il maggior dettaglio e qualità di immagine soltanto se si apre con il suo software proprietario, PDCU della Pentax, era uscito anche un articolo appunto sull'argomento, gli altri software non riescono ad elaborare le immagini come dovrebbero, nel programma della Pentax che è in dotazione con le reflex c'è la funzione apposita e vi assicuro che l'immagine finale è realmente migliore.

speravo anche io fosse così ma, dalla mia prova, tra PDCU e ACR non ho trovato sta gran differenza. Forse è una combinazione di così tanti elementi che a volte vale ed a volte no. Ho appena (ri)confrontato i die file e ad ingrandimenti elevati (oltre 200) gli artefatti sono evidenti. Dopodichè concordo si tratti di pippe mentali ma è giusto dire che se fai pixel peep per i dettagli e sei contento di vedere il rametto a 1 km , beh, devi anche notare l'artefatto. Io continuo a pensare che uno dei grandi vantaggi del pixel shift sia la riduzione del rumore ma, personalmente, non vedo di buon occhio impegnare 100MB per un risultato molto molto simile ad un buon processo di sharpening. Poi ci sta che in alcuni casi possa essere utile (voglio provarlo nella macro/still life)

avatarjunior
inviato il 29 Gennaio 2023 ore 23:53

Questa era stata sviluppata con Rawtherapee,
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=4406799&srt=data&show2=1&l=it
Cosí mi faccio pubblicitá :p, ma vista la qualitá non eccelsa forse dovrei evitare.. secondo me é il colore preciso il punto forte del ps.





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me