RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Iperfocale


  1. Altro
  2. »
  3. Articoli
  4. »
  5. Iperfocale
  6. » Risposte e commenti



2166892
« Torna all'articolo: Iperfocale

Testo e foto by Undernature. Pubblicato il 12 Gennaio 2017; 86 risposte, 22462 visite.


Risposte e commenti


Che cosa ne pensi di questo articolo?


Vuoi dire la tua, fare domande all'autore o semplicemente fare i complimenti per un articolo che ti ha colpito particolarmente? Per partecipare iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 207000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarjunior
inviato il 17 Dicembre 2019 ore 11:46

@Fausto
Se utilizzi lenti come quelle citate nell'articolo, non importa dove punti il fuoco, hai tutto a fuoco, nel caso specifico, da circa 65cm all'infinito.

avatarsupporter
inviato il 17 Dicembre 2019 ore 12:06

Scusa, ma non sono affatto d'accordo su questo. Se punti il fuoco all'iperfocale hai a fuoco da metà iperfocale all'infinito, OK. Ma se punti più avanti della distanza iperfocale il piano di fuoco più vicino si allontana, mentre se punti più indietro non avrai più a fuoco fino all'infinito.
Quello che mi piacerebbe sapere è di quanto si spostano questi due piani estremi. Per esempio se punto ad una distanza doppia dell'iperfocale, avrò certamente a fuoco l'infinito, ma il piano di fuoco più vicino probabilmente si troverà ad una distanza superiore alla distanza iperfocale. Non credo ci sia una proporzionalità diretta e cioè che se punto al doppio il piano si sposta di una distanza doppia.

avatarsupporter
inviato il 17 Dicembre 2019 ore 12:10

Il vero problema è che non sempre è possibile calcolare esattamente la distanza di puntamento a meno di usare un un misuratore laser.

avatarjunior
inviato il 17 Dicembre 2019 ore 12:40

Tu stai ragionando avendo come riferimento le lenti attuali e ti do ragione, ma nel caso della lente citata nell'articolo e di tutte le lenti similari non si tratta di essere d'accordo, basta fare la prova, io quando ho scattato la foto non ho messo a fuoco niente, non ho neanche avvicinato l'occhio al mirino, la macchina era sul cavalletto e ho semplicemente scattato con il telecomando per evitare del mosso.

avatarsupporter
inviato il 17 Dicembre 2019 ore 16:04

Mi spiace contraddirti ancora una volta, ma se non punti il fuoco sull'iperfocale (alla distanza iperfocale) non ottieni la massima PDC.
Del resto nella spiegazione tu stesso hai detto che
" si può quindi affermare che l'Iperfocale è la distanza di messa a fuoco che permette la maggiore profondità di campo in relazione con la lunghezza focale dell'obiettivo ed il diaframma impostato in quel momento. "

Non puoi stabilire l'apertura del diaframma e poi fregartene di dove punti il fuoco.
Per esempio se usi un 50 mm ad F8 in Full Frame e punti il fuoco a 7.9 metri (distanza iperfocale) allora avrai a fuoco da 3,95 mt fino all'infinito. Ma se il fuoco lo punti a 60 cm, non potrai avere a fuoco sino all'infinito.
Gli obiettivi che dici tu servono per calcolare più facilmente la distanza iperfocale, e non ad ottenere in ogni caso (indipendentemente da dove punti il fuoco) la massima PDC.

avatarjunior
inviato il 18 Dicembre 2019 ore 0:56

Le chiacchiere stanno a zero, le prove sono la miglior spiegazione, non devi credermi, fai la prova, procurati una lente come quelle che ho messo nell'articolo e verifichi di persona, altrimenti vuol dire che ho un obiettivo magico.

avatarjunior
inviato il 31 Maggio 2020 ore 15:28

Molto uitile la presentazione e spiegazione su le objetivi Iperfocali.
grazie.

avatarjunior
inviato il 09 Dicembre 2020 ore 21:53

Scusate ma se secondo dofcalc dovrei mettere a fuoco qualcosa a 20 mt. Come faccio a misurare i 20 mt? A occhio?

avatarsenior
inviato il 10 Dicembre 2020 ore 13:52

Si

Occhio che, scusa il gioco di parole, sarebbe del tutto equivalente mettere a fuoco all'infinito ed avere percezione di tutto a fuoco (dalla distanza di osservazione) dalla distanza iperfocale all'infinito oppure mettere a fuoco alla distanza iperfocale per avere la stessa percezione da infinito a metà della distanza iperfocale.
en.wikipedia.org/wiki/Hyperfocal_distance#Derivation_using_geometric_o

Se ti avvicini (non rispetti la distanza di osservazione) la differenza è evidente. Quindi procedi (definizione 1 o 2) a seconda del soggetto prevalente oppure di stacking sommario come suggerito anche da qualcun altro, con i pro e contro che ciò comporta.
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&show=1&t=2352178#11893941

avatarjunior
inviato il 11 Dicembre 2020 ore 17:12

Grazie

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 8:49

Intervengo in ritardo (come la solito) sull'argomento, cercando di fare una piccola riflessione basata sulle mie minime conoscenze.
Nel caso della "street" o del reportage l'utilizzo della tecnica dell'iperfocale è funzionale sui grandangoli (24-28) con f/8. Personalmente portare a f/11 produce altri effetti come la diffrazione e lo sconsiglierei.
E' una tecnica che ho dovuto imparare per fotografare "senza essere visto" tenendo la reflex sul petto ed utilizzandola come se avessi un mirino a pozzetto. Se faccio il gesto di prendere la macchina in mano chi ho intorno si mette subito in "allerta". Forse nelle grandi città questo non succede ma nei paesi di provincia gli anziani sono sempre di guardia





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me