RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Nikon 85mm f/1.4G e 85mm f/1.8G


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Nikon 85mm f/1.4G e 85mm f/1.8G





avatarsenior
inviato il 12 Ottobre 2021 ore 19:57

Se non hai i soldi che ti escono dalle orecchie, un f1.8 va benone.
Se prendi la serie D del Nikkor accertati prima di avere una fotocamera col motore AF interno, altrimenti dovrai focheggiate a mano.
La serie G invece focheggia da sé su tutti i corpi macchina.

avatarjunior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 7:38

Grazie Caneca, purtroppo ho un budget che mi fa orientare sul 1.8 serie G ma cmq penso, seguendo i vostri preziosi consigli, che per ciò che dovrò farci io andrà più che bene Sorriso
Posso chiederti una delucidazione? Ho deciso di concentrarmi,piano piano, prima sul corredo e poi in futuro cambiare la mia entry-level con una full frame. Ho letto, però, che gli obiettivi aps-c nn posso portarli su una full frame a che,invece,viceversa,si può. Se tu o qualcuno mi può suggerire in modo da nn sbagliare ad acquistare prima le ottiche. Grazie e scusami se mi sono dilungata

avatarsenior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 7:47

Basta che compri ottiche per FF, un domani le userai anche per il FF senza problemi.

Non vorrei però ora metterti dei dubbi.... con l'avvento massiccio delle ML e l'inesorabile declino delle reflex non saprei onestamente cosa consigliarti....
Usare un domani o dopodomani ottiche AF per reflex su ML non è il massimo della vita.

Fossi in te starei tranquilla per un po' e poi farei il grande salto verso una ML FF

avatarsenior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 8:22

Bisogna saper bilanciare la smania di migliorare il proprio corredo fotografico da una parte (che un po' tutti abbiamo all'inizio) e le scelte oculate per il futuro.
Se si fa manbassa di lenti ci si ritrova poi con oggetti che riempiono i cassetti degli armadi e che sono difficili da rivendere poi, se non a prezzi risibili.
Meglio avere due lenti, due, ma quelle giuste,
anziché averne trenta con le quali giocare a montarle sulla macchina per il solo gusto di cambiare un po' schema di gioco.
Scegli le lunghezze focali a te più affini e poi esplora il web alla ricerca delle lenti migliori in circolazione, compatibilmente col tuo portafogli.
È qualche anno ormai che io non tocco più l'attrezzatura, ma quando viaggiavo all'estero portavo con me sempre quattro lenti (4).
Quattro, su trenta e passa che ho nel cassetto.
Ti dico una cosa:
se non hai problemi nel focheggiare a mano, ti si spalanca un mondo di opportunità di scelta, tra vecchi (ed anche contemporanei) obiettivi di pregio, a prezzi approcciabili.

avatarjunior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 20:23

Sapevo che avrei trovato dei preziosi consigli che non riesco a trovare se nn leggendo sul web qua e la. Ho da 2 anni una modesta Nikon D3500. La comprai da "ignorante totale in materia". Abbinato il Tambron 70/300 senza stabilizzatore. Dopo un anno mi regalarono al compleanno il famoso 50 mm. Di mio ho comprato il 16-80 f2.8 4E ED VR, che mi è costato purtroppo un botto. Quest'estate amatorialmente con uno studio portatile preso su Amazon ho fatto un "servizio" premaman ad una mia amica e la sorella. Attualmente, sempre nel giro di conoscenze, mi hanno richiesto altri 2 shooting premaman e una comunione ma, sottolineo,facendolo con tutta l'umiltà della mia brevissima esperienza. Da qui l'idea di prendere l'85mm e quindi concentrarmi sugli obiettivi. Dicono "devi capire qual'è la tua strada", io spazio in realtà tra ritratto,quindi, paesaggio. Penso all'inizio sia normale sperimentare tutto per la troppa foga di fare. Vorrei solo nn sbagliare e che dei consigli giusti mi facessero capire a nn sprecare soldi inutilmente

avatarsenior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 21:12

Per non sbagliare cerca di non seguire gli stereotipi o le esperienze d'altri.
Ad esempio, il passaggio dal formato ridotto al formato pieno viene quasi sempre visto come obbligato o naturale.
Secondo quale parametro?
Esistono professionisti che lavorano su Apsc anziché su FF e non per questo fanno lavori qualitativamente minori, anzi.
La scelta del formato è quindi individuale, ma secondo il dire comune sembra esserci una specie di iter che comincia con le Apsc entry level e che poi approda necessariamente al formato pieno o addirittura al medio formato, ma non è così per tutti. È una scelta individuale che non dovrebbe essere contaminata o influenzata dalle omologazioni.
Se pensi che il formato pieno sarà la tua prossima scelta dovresti cominciare da adesso ad esercitarti su quel sistema, magari prendendo a noleggio una fotocamera o provandone una in negozio, perché quando userai il tuo 50mm su una FF ti accorgerai che le forme che vedi nel mirino e negli scatti cambieranno. Cambierà l'assetto prospettico in funzione della distanza che c'è tra il tuo occhio e i tuoi soggetti. Per fare le stesse riprese che facevi su Apsc, col tuo 50mm, con una fullframe dovrai avvicinarti di un passo, modificando così i fuochi prospettici e conseguentemente anche le proporzioni dei soggetti e dello sfondo.
(Attenzione a non confondere il fattore crop con la lunghezza focale! La storia della cosiddetta “lunghezza equivalente” è metodologicamente fuorviante)

Quindi in previsione di un futuro trasloco d'attrezzatura dovrai pensare anche alle lenti, per evitare esborsi pazzeschi tutti in una volta.
Ma se per il momento riesci a fare dei lavori brillanti senza che nessuno ti contesti l'attrezzatura, perchmmai dovresti aver bisogno di infognarti con scelte e spese onerose?

avatarsenior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 21:24

Sapevo che avrei trovato dei preziosi consigli che non riesco a trovare se nn leggendo sul web qua e la. Ho da 2 anni una modesta Nikon D3500. La comprai da "ignorante totale in materia". Abbinato il Tambron 70/300 senza stabilizzatore. Dopo un anno mi regalarono al compleanno il famoso 50 mm. Di mio ho comprato il 16-80 f2.8 4E ED VR, che mi è costato purtroppo un botto. Quest'estate amatorialmente con uno studio portatile preso su Amazon ho fatto un "servizio" premaman ad una mia amica e la sorella. Attualmente, sempre nel giro di conoscenze, mi hanno richiesto altri 2 shooting premaman e una comunione ma, sottolineo,facendolo con tutta l'umiltà della mia brevissima esperienza. Da qui l'idea di prendere l'85mm e quindi concentrarmi sugli obiettivi. Dicono "devi capire qual'è la tua strada", io spazio in realtà tra ritratto,quindi, paesaggio. Penso all'inizio sia normale sperimentare tutto per la troppa foga di fare. Vorrei solo nn sbagliare e che dei consigli giusti mi facessero capire a nn sprecare soldi inutilmente



Vania, il "guaio" (se così si può dire) è che il futuro è mirrorless.
Se tu ora investi in ottiche per reflex ti ritrovi a spendere soldi su un binario secondario e destinato a essere morto o quasi.

A questo punto, visto che un corredo reflex lo hai, io starei con quello senza ampliarlo anzi, lo ridurrei all'osso, e partirei con una mirrorless.
Se fai quella scelta restare in Nikon può essere fatto ma avrà importanza zero, valuta quindi altri marchi, a partire da Sony che, a mio avviso offre un ventaglio enorme di possibilità, ce ne è per tutti i gusti e tasche!
Te lo dico da nikonista di lungo corso (Ho avuto Nikkormat, F3, D90, D700, D800) che però si è arreso all'evidenza e al mondo che è cambiato.

avatarjunior
inviato il 13 Ottobre 2021 ore 21:34

Ogni fotografo(amatoriale nel mio caso)col tempo capirà su quale campo buttarsi di più. L'euforia dell'inizio ti porta a voler strafare, ad acquistare, a programmare(credo sia nornale). Fortunatamente io riesco,prima di ogni acquisto, a vedere bene mille prospettive. Leggervi, in questo caso leggere te Caneca, è una scuola importante per me perché la vostra esperienza non frena il mio entusiasmo ma mi porta a ragionare ancora di piu senza farmi travolgere dalla voglia di strafare rischiando di spendere i soldi inutilmente.Quando dici che non è vero che chi usa le aps-c fa un lavoro minore delle ff, mi rincuora molto,rincuora anche la scelta che oer ora mi dedico al corredo sperando di fare pochi obiettivi ma mirati,spero l'85mm sia uno di quelli. Grazie perche davvero mi sei stato di grande aiuto Sorriso

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 213000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me