RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Tamron Europe e mercato parallelo : Avvertenze !


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Tamron Europe e mercato parallelo : Avvertenze !





avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 10:10

Non vedo attualmente neanche differenze così evidenti su questa ottica navigando in internet.


Ed hai ragione: l'ho visto qualche giorno fa' a 641 Euro, ora è a 774.
Ogni tanto controllo, perchè è un giocattolo che mi piacerebbe.


avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 10:15

Il 70-200 VC ha ancora una differenza di prezzo importante: si passa da 820€ a circa 1100.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 10:36

fortunatamente oggi giorno esistono dei forum e si riesce a scambiarsi idee ed esperienze. nell'ambito della legalità e nel rispetto delle normative , anche fiscali, il confronto permette ai clienti di "recensire" la bontà o meno di un fornitore e quindi la relativa provenienza della merce. qua si sta parlando ovviamente di mercato del nuovo : problemi di trasporto, problemi di imballaggio etc etc. tutto giusto ma immaginiamoci il percorso di un ottica usata in mano ad ognuno di noi ed il suo futuro mercato dell'usato. dubito che , per quanto ben trattata, abbia subito meno "maltrattamenti" di un trasporto di poche ore con relativo imballaggio. va valutato anche un altro problema per tamron: tranne alcune ottiche di pregio il livello non è quello di canon nikon sigma etc e se si vendessero a prezzi "giusti"(mercato ufficiale) il relativo valore nel mercato usato scenderebbe tanto da scorraggiare anche l'acquisto del nuovo. quindi da una parte il produttore tende a livellare alto il valore di vendita e dall'altra non cura il mercato parallelo perchè deve vendere comunque cio' che ha prodotto. io attualmente non posso spendere molto per la fotografia (purtroppo) e compro usato su ebay: micro nikkor 55 di secoli fa 90 euro, trioplan in perfetto stato 130, nikon 300 ed if f4 a 220 in ottime condizioni, kiron 105 macro a poco piu' di 100 euro. sono stato fortunato ma prima ho ben valutato i feedback dei venditori. in sunto nel rispetto della legge se una cosa a parità di materiale e servizi mi porta guadagno scelgo dopo attenta valutazione il risparmio. ciao

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 10:53

Secondo me la garanzia dovrebbe essere mondiale.....mi sembra una forzatura dire che chi trasporta prodotti in garanzia europea usi i guanti bianchi x spostare e caricare i pacchi sugli aerei......ma daaaaaaaiiiiiiii
È soltanto un'altra tangente a mo di nitallllll! !!!!!!!

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 10:53

Io sono un di "quelli" che ha pagato il tamron 740 euro.
Rispetto al prezzo Polyphoto ci sono 250 euro di differenza.
Io ho preferito risparmiarli 250 euro.
Certo sono consapevole che devo rispedire la merce a mie spese a san marino ma non è per me un problema.
PS: CHi ha la partita iva ed ha solo 2 anni di garanzia? i 3 anni residui di polyphoto dove "se li mette?"

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 12:45

mi sembra una forzatura dire che chi trasporta prodotti in garanzia europea usi i guanti bianchi x spostare e caricare i pacchi sugli aerei

Già, anche perchè il materiale parte tutto da HK o paesi limitrofi, magari il vettore è anche lo stesso.
Se poi un obiettivo non è in grado di reggere i 40 gradi o i -10 in un magazzino posso anche fare a meno di comprarlo.
Il discorso obiettivi ricondizionati è diverso, in effetti lì è più difficile verificare ma si tratta di operazioni fraudolente, non la prassi.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 13:58

" Acquistando prodotti di importazione parallela è possibile incorrere in un maggiore rischio di problemi di qualità"
terrorismo commerciale MrGreen

concordo al 1000%!MrGreen

nei casi di prodotti di importazione parallela, è molto più probabile che vi siano trattamenti inadeguati nelle fasi di trasporto o immagazzinamento

e come li spediscono? su un gommone che imbarca acqua MrGreen
poi lo comperi qui in italia, mercato europeo....e il corriere lo lancia sul furgone che , essendo un pacco piccolo, sballottola a destra e sinistra durante quelle 6/7 ore o piu di viaggio..
ho a che fare tutti i giorni con 3/4 corrieri diversi....vedo come lavorano e so che alcuni lavorano davvero male!
magari ti arriva un pacco che per il rotolamento non ha danni evidenti esteriori ma all'interno a furia di rotolare di mazzate ne ha prese...
io preferisco spendere meno e avere cmq un prodotto che è stato trattato allo stesso modo del mercato europeo! che poi come detto sopra:
Già, anche perchè il materiale parte tutto da HK o paesi limitrofi, magari il vettore è anche lo stesso.

Da Galaxia ho acquistato x esempio il kit eos M (COMPLETO !!) ad un prezzo che in altri rivenditori online ci prendevo solo il corpo...fate voi...

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 14:22

Certo, perchè Galaxia come altri non fanno magazzino. Le tasse di importazione le pagano e anche alte essendo in Italia.
Se invece si acquista da HK a UK e poi Italia si sfruttano le leggi sul libero commercio ma anche in questo caso il prodotto viene spedito quando disponibile, passa per UK e arriva in Italia, non rimane a lungo nei magazzini come capita con rivenditori ufficiali.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 16:43

Per l'intervento di Guidoz devo ricordare che intervenire sull'af o sullo stabilizzatore non comporta preventivi di una decina di euro ma di centinaia di euro.


appunto.. basterebbero 2 mesi per verificare che tutto funzioni correttamente... poii se l'af o altro si stara dopo i 2 mesi... può capitare dopo 2 mesi come dopo 2 anni come dopo 5.....

avatarmoderator
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 22:06

Guidoz...più sfrutti un'ottica o una reflex e più aumentano le possibilitá che insorgano dei problemi . Dato che questi acquisti hanno anche un peso economico a volte non indifferente è , secondo me, ragionevole cercare di avere un periodo di garanzia più esteso possibile ..Si va dai 2 anni garantiti a livello normativo europeo sulle ottiche, ai 2+2 di ottiche acquistate tramite distribuzione Nital (nikon) e ai 2+3 delle ottiche tamron. ... poi ognuno decide liberamente se 70-80 euro di differenza su 1200 euro di acquisto siano accettabili o meno per avere maggiori garanzie e servizi. ;-)

user26558
avatar
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 22:36

non dimenticate che in giro ci sono le lavanderie...
provate a stornare il 22% ed ecco la magia...



avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2014 ore 23:14

Ecco....cominciamo a ragionare...

avatarjunior
inviato il 08 Febbraio 2014 ore 8:24

poi ognuno decide liberamente se 70-80 euro di differenza su 1200 euro di acquisto siano accettabili o meno per avere maggiori garanzie e servizi

In tutta franchezza se le cose stessero così avresti pienamente ragione, ti garantisco però che la differenza di prezzo quasi sempre va oltre il 30%, nel mio caso (su 2 ottiche) il risparmio ha superato le 800 euro, parlo di prodotto nuovo con garanzia di 1 anno offerta dal rivenditore.
Nella peggiore delle ipotesi, se dovessi avere problemi, mi toccherebbe spedire l'ottica in Inghilterra, ma sono pronto a farlo, visto che negli ultimi vent'anni non ho mai dovuto ricorrere ai centri di assistenza.
Per la cifra che tu hai indicato, non saremmo nemmeno qua a parlare di questoMrGreen

avatarsenior
inviato il 08 Febbraio 2014 ore 8:38

poi ognuno decide liberamente se 70-80 euro di differenza su 1200 euro di acquisto siano accettabili o meno per avere maggiori garanzie e servizi.


guarda, anche se fossero solo 80 (ma son di più) 80 di qua, 80 di la... intanto ne risparmio 500. Poi quando eventualmente una volta ogni 5-10 anni devo spenderne 200, pazienza...

Questo per le lenti eh, per il corpo macchina il discorso è diverso.. lì cerco garanzie maggiori.

avatarjunior
inviato il 08 Febbraio 2014 ore 8:41

per il corpo macchina il discorso è diverso.. lì cerco garanzie maggiori


condivido;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 214000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me