RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Obiettivo Fujifilm complementare per viaggi… aiuto…


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Obiettivo Fujifilm complementare per viaggi… aiuto…





user112805
avatar
inviato il 26 Marzo 2024 ore 11:13

Anche se sono convinto, lette le recensioni perchè non l'ho provato, che il Viltrox 13 sia migliore del Fuji 14 soprattutto perchè più luminoso, non lo sceglierei comunque per una ragione che a qualcuno farà sorridere: non ha la scala della profondità di campo che per il mio modo di fotografare uso molto.

P.S.: Credo che molti che frequentano il forum non sappiano nemmeno cosa sia.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 11:25

Il Viltrox lo uso sulla zfc. È molto nitido, cromaticamente freddo, non eccelle in tridimensionità. Per contro è luminoso e ben costruito. Da quando ho preso il 12/28 uso molto più questo lerò, ancge se meno luminoso e con costruzione leggera . Alla fine il prezzo è sempre piuttosto indicativo e il prezzo del Viltrox è sicuramente interessante . Su Fuji il viltrox che uso è il 56: mi piace ma è più freddo dei Fuji. L'ho preso solo perché è una focale che uso poco e non insieme ahli altri obiettivi e non mi andava di spenderci tanto

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 11:53

Se si parla di resa colore del Viltrox direi che siamo tutti d'accordo.

Non mi decido a disfarmi del 23 MM Viltrox, la mia copia non mi soddisfa troppo per quel motivo.

Non mi decido a far fuori il 14 mm perché ho in fuji diverse ottiche e lavorare in post per il colore mi deprime.

avatarsupporter
inviato il 26 Marzo 2024 ore 11:56

non ha la scala della profondità di campo che per il mio modo di fotografare uso molto.

Qua sfondi una porta aperta, purtroppo sono sempre meno le ottiche che ce l'hanno, ormai è quasi un ricordo. Adoro la Q2 anche per quello, mi piace tanto lavorare in iperfocale quando riesco.

Non mi decido a far fuori il 14 mm perché ho in fuji diverse ottiche e lavorare in post per il colore mi deprime.


+1 avere un parco ottiche disomogeneo è veramente scomodo.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 11:57

@Mauro53 ma le scale di profondità di campo o le iperfocali ti sembrano attendibili sul Fuji: te lo chiedo perchè ho l'impressione che sul digitale la profondità di campo vari anche con il sensore e che su ottiche concepite per pellicola quella indicata è sempre fin troppo generosa, da qui ho perso l'abitudine ad utilizzarla.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 12:03

La pdc è fisica, non cambia col supporto pellicola/sensore

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 12:18

Gfirmani, si quello è vero.

Ma la PDC non è legata anche al cerchio di confusione che si reputa accettabile ?
Passando da pellicola a sensori molto densi mi pare di aver letto ed inteso che il cerchio di confusione dovrebbe essere ridotto.

Io sono empirico impostando un valore iperfocale su un ottica Ai-S utilizzandola su una Sony a7R l'immagine ad infinito non era mai così definita come se focheggiassi ad infinito.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 12:27

non ha la scala della profondità di campo che per il mio modo di fotografare uso molto

Ormai anche i nuovi fissi fuji non l'hanno più e quella su display è abbastanza approssimativa.

avatarsupporter
inviato il 26 Marzo 2024 ore 12:55

Ma la PDC non è legata anche al cerchio di confusione che si reputa accettabile ?
Passando da pellicola a sensori molto densi mi pare di aver letto ed inteso che il cerchio di confusione dovrebbe essere ridotto.


La so così anche io, sui sensori molto densi dovrebbe essere più delicato l'uso dell'iperfocale, però non sono un esperto e con il tempo, mi sono abituato a non guardare più le immagini al 100%, penso che parte della nostra "rovina" parta proprio dall'osservazione microscopica. Se riguardo tanti miei scatti in analogico inorridisco, eppure al tempo mi sembravano perfetti! MrGreen

user112805
avatar
inviato il 26 Marzo 2024 ore 15:33

La scala della profondità di campo serve a chi fotografa con maf manuale, le ottiche attuali sono in gran parte autofocus e la grande maggioranza di esse ne é sprovvista. E risaputo che l'iperfocale si usa con ottiche grandangolari, col 35 mm infatti siamo già al limite, e che la maf all'interno del campo dell'iperfocale non è perfetta anche se, comunque, più che accettabile e correggibile in postproduzione. La padronanza della pdc, e da qui l'importaanza della relativa scala, ti permette di decidere a priori cosa vuoi che sia a fuoco. Con un 28 mm a f8, impostando da distanza m. 3.5, sai che da m. 1.7 a infinito sara' tutto a fuoco e, paradossalmente, in certe situazioni fotografare in iperfocale é più veloce che fotografare con l'autofocus.





user112805
avatar
inviato il 26 Marzo 2024 ore 16:14

AlbertoFuji,

tornando al quesito iniziale ti consiglio di valutare anche Voigtlander. Io uso un Ultron VM 28 2 Asph II con adattatore originale su Fuji XE3, lo trovo splendido e so che è cosi' anche per altre lunghezze focali, sempre che ti piacciano le ottiche manuali.

avatarjunior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 18:37

Se si parla di resa colore del Viltrox direi che siamo tutti d'accordo.

Il Viltrox gode di ottime recensioni, ma va detto che, su tutti i parametri, molti valutano maggiormente la nitidezza.
A mio parere - in particolare se si usa un'ottica del genere per paesaggio - la resa cromatica è non meno importante. Soprattutto quando essa si inserisce in un corredo e l'uniformità fra i vari obiettivi è un aspetto da non sottovalutare.
Al solito è questione di valutazioni personali.

penso che parte della nostra "rovina" parta proprio dall'osservazione microscopica

Purtroppo è vero.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 18:53

Se anziché Viltrox si fosse chiamato Zeiss queste considerazioni non le avreste fatte e sareste qua a parlare di '' colori neutri e naturali".

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 19:06

Se anziché Viltrox si fosse chiamato Zeiss


Anche zeiss è freddino, ma ha tante altre cose

Ma la PDC non è legata anche al cerchio di confusione che si reputa accettabile ?
Passando da pellicola a sensori molto densi mi pare di aver letto ed inteso che il cerchio di confusione dovrebbe essere ridotto.


E' un'illusione data dal fatto che con molti mpx si può essere tentati di ingrandire a valori che con meno mpx non azzardi. Se c'è un errore c'è sempre, solo che se ingrandisci di più lo noti di più (e con molti mpx lo puoi fare)

impostando un valore iperfocale su un ottica Ai-S utilizzandola su una Sony a7R l'immagine ad infinito non era mai così definita come se focheggiassi ad infinito


Ovvio: è a fuoco solo un punto, il resto mano a mano sfoca, anche se col diaframma chiuso lo noti appena (Ma dipende da quanto ingrandisci): il sensore non ha colpe

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2024 ore 19:12

Se si parla di resa colore del Viltrox direi che siamo tutti d'accordo


Non so se parli in generale delle ottiche Viltrox ma il 13 l'ho travato allineato alle cromie dei Fuji fissi più recenti.

Inoltre la ghiera diaframmi del mio era cliccabile.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




RCE Foto

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me