RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Autofocus Canon R5







avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 14:50

Non so in quanti abbiano un'idea di quanti siano 300 m, ma per fare un esempio pratico parliamo della distanza che c'è tra l'inizio di piazza Duomo (dove ci sono le palme) alla fine del Duomo.

Non dico fotografare, ma anche solo vedere un martin pescatore da quella distanza significa essere veramente Superman.


avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 16:11

"A quella distanza la pdf è tale che probabilmente erano a fuoco entrambe le cose, sta di fatto che tracking restava sull'uccello e la qualità della foto è tale da essere utile solo a fini di studio o di promemoria"

Se tu mi dici che la tua "a74 lo metteva tranquillamente a fuoco" io mi aspetto una foto a fuoco.
Che senso ha mettere come esempio una foto dove a fuoco è lo sfondo per dimostrare che il tracking stava sul martino?

avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 18:21

Rigel, stuzzichi la mia curiosità!Sorriso
Visto che sei bravo in matematica, che lunghezza focale servirebbe per riempire il frame FF con un martin a 300 metri?

avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 19:09

Massimo….cancella l'ultima parola.

avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 19:28

Caro Massimo Corda, vista la risposta in PM a cui non posso rispondere perché mi hai bloccato...(per altro solo per averti avvertito di aver fatto una cosa che non può essere fatta su un forum che per altro ha delle regole)...a questo punto segnalo la cosa a Juza, cosa che avrei potuto fare senza nemmeno avvisarti ed evitandoti le conseguenze.

Complimenti per la maturità!

avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 19:42

Albi.....considerando una lunghezza media di 18cm (poi ovviamente c'è il Martin da 15cm e quello da 21cm) a 300metri sottintende circa un angolo di 0,035°....per la focale vedi tu....l'Rf1200mm ha 2,1° di campo, un 2400mm avrebbe 1° di campo (e ci vorrebbero quindi circa 28 martini affiancati per riempire il suo campo inquadrato...però attenzione!....parliamo di campo circolare, sul lato lungo poi della foto reale sono qualcosa di meno)....e così via....diciamo che siamo vicini a focali di circa 80/100metri equivalenti.

avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 21:00

Rigel ti ringrazio.

avatarsenior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 23:29

Ma l'autore del post nel frattempo? Do sta?

avatarjunior
inviato il 14 Febbraio 2024 ore 23:34

Temo che il problema non sia la R5.

avatarsenior
inviato il 15 Febbraio 2024 ore 0:19

Insomma.....non sarà a livello di R3, Z9, A1.....ma dire che l'af della R5 ha problemi...Sorriso

avatarsupporter
inviato il 15 Febbraio 2024 ore 7:31

Temo che il problema non sia la R5.


+1

avatarjunior
inviato il 15 Febbraio 2024 ore 13:24

Dopo aver letto le varie risposte, avrei da segnalare almeno un paio di cose.
La distanza a passi era di circa 45 metri
Il problema non è il riconoscimento dell'occhio ma, il fatto che non riesce a trovare una zona di messa a fuoco e anche con il punto centrale la zona non è a fuoco.
La 'vecchia' 5d m iv mette a fuoco la stessa zona con 100-400 ef
Mi sarebbe piaciuto sapere che settaggi usate, se si è a conoscenza di problemi di messa a fuoco che implichi eventuale controllo da parte di Canon.
Che esiste il cestino lo so dai tempi dell'asilo, la maestra metteva gli indisciplinati in piedi faccia al muro a scontare lì la pena…

avatarsenior
inviato il 15 Febbraio 2024 ore 14:34


Dopo avee r letto le varie risposte, avrei da segnalare almeno un paio di cose.
La distanza a passi era di circa 45 metri
Il problema non è il riconoscimento dell'occhio ma, il fatto che non riesce a trovare una zona di messa a fuoco e anche con il punto centrale la zona non è a fuoco.
La 'vecchia' 5d m iv mette a fuoco la stessa zona con 100-400 ef
Mi sarebbe piaciuto sapere che settaggi usate, se si è a conoscenza di problemi di messa a fuoco che implichi eventuale controllo da parte di Canon.
Che esiste il cestino lo so dai tempi dell'asilo, la maestra metteva gli indisciplinati in piedi faccia al muro a scontare lì la pena…

Come avevo suggerito, proverei con il punto af singolo, eventualmente in spot.

L'autofocus della 5d mark IV è completamente diverso da quello della r5: cambia proprio il principio fisico con cui lavorano i due sistemi, dato che sula 5d mark IV vi è un gruppo ottico che divide in due i raggi di luce, per inviarli nelle opportune aree del sensore autofocus, dove si trovano dei sensori lineari che effettuano la messa a fuoco a rilevamento di fase. Il dual pixel cmos utilizza i fotodiodi e i gruppi di pixel del sensore d'immagine, e lavora in modo differente.

Mentre la 5d mark IV ha sensori a croce, sul punto af centrale e molti altri, il dual pixel cmos della r5 non è in grado di rilevare pattern con linee orizzontali, e vi sono condizioni in cui può avere maggiori difficoltà di messa a fuoco, rispetto alla 5d mark IV. Tra l'altro, l'area coperta dal singolo punto af della 5d mark IV è minore, rispetto a quella della singola area af della r5, per cui quest'ultima può avere maggiori difficoltà di messa a fuoco, su soggetti di piccola dimensione nel fotogramma, che magari si confondono con lo sfondo o hanno un basso contrasto.

avatarjunior
inviato il 15 Febbraio 2024 ore 16:14

80/90/100 metri sono prove assurde e non hanno senso, se mi dicevi 15/20 metri si poteva cercare un ipotetico problema, come ad esempio come settare i vari case nelle impostazioni Af, ma 100metri sono talmente tante le variabili che è inutile capire di cercare il problema, perché il problema non c'è.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me