RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Suggerimenti filtri nisi


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Suggerimenti filtri nisi





avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 17:38


Buonasera a tutti,

sto valutando l'acquisto di filtri NISI ed avrei un paio di domande rivolte a chi ha esperienza nell'utilizzo di filtri:

1. I filtri a lastra sono veramente nettamente superiori o la differenza in termini qualitativi con quelli circolari è minima?

2. Ritenete i GND indispensabili per le foto di paesaggio e lunghe esposizioni o sono facilmente sostituibili dalla tecnica di multi esposizione (o altre tecniche di post produzione)?

Le due riflessioni nascono dal fatto che i GND sono solo a lastra, e che i filtri a lastra costano circa il doppio rispetto quelli circolari (oltre ad essere più delicati da trasportare).

Ringrazio anticipatamente!

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 18:19

Per me la qualità è la stessa. Ho NiSi sia circolari che a lastra. Questi ultimi, di tipo GND, hanno senso nei paesaggi per bilanciare l'esposizione (cielo-terra) in un unico scatto visto che possono essere traslati attraverso la guida dell'holder. Necessitano di più tempo per realizzare lo scatto in quanto devi montare holder e filtri nelle guide. Ovviamente non sono indispensabili se realizzi degli scatti con delle multi esposizioni. Essi però necessitano di essere sovrapposti/fusi sapientemente in un unico scatto adoperando ad esempio maschere di luminosità e postproduzione aggiuntiva.

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 18:27

"Le due riflessioni nascono dal fatto che i GND sono solo a lastra"

DEVONO essere a lastra, per ovvi motivi. GND circolari fanno ridere. Circolari vanno bene gli ND e il CPL.
Di GND te ne serve uno, il più versatile di tutti.
0.9 soft.

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 18:39

1. I filtri a lastra sono veramente nettamente superiori o la differenza in termini qualitativi con quelli circolari è minima?


Se il marchio è serio non dovrebbe esserci nessuna differenza di qualità tra filtri a lastra e filtri circolari.


2. Ritenete i GND indispensabili per le foto di paesaggio e lunghe esposizioni o sono facilmente sostituibili dalla tecnica di multi esposizione (o altre tecniche di post produzione)?

Le due riflessioni nascono dal fatto che i GND sono solo a lastra, e che i filtri a lastra costano circa il doppio rispetto quelli circolari (oltre ad essere più delicati da trasportare).


I GND sono solo a lastra perché devi poterli spostare in alto e in basso per allinearli all'orizzonte, cosa che non potresti fare con un filtro circolare.

A meno che per qualche motivo tu non debba assolutamente portare a casa lo scatto singolo non c'è motivo di preferire i GND ad una multi esposizione in camera, è solo tempo in più che perdi sul campo, attrezzatura da portare dietro e spesa.

La post produzione può complicarsi se usi maschere di luminosità o altri metodi più complicati, altrimenti se vuoi usare una multi esposizione come un semplice GND basta una maschera sfumata che fai in due secondi.

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 21:05

Grazie per le informazioni.

In merito agli ND quali ritenete indispensabili? ND64 e ND1000?

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 21:11

Gli ND per giocare con l'acqua. Non sono indispensabili.

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 21:19

sto valutando l'acquisto di filtri NISI


Perché ti servono oppure perché vuoi provare ad usarli?
(dalle domande che fai mi sembra più uno sfizio che una neceessità, altrimenti sapresti già certe cose)

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 21:36


Alvar, non li ho mai usati.

Fino a poco fa avevo una vecchia Fuji S9600 che ho utilizzato pochissimo. Nei prossimi mesi acquisterò un nuovo corredo e vorrei cercare di fare scelte mirate.

Il genere fotografico che prediligo è paesaggistica.

Sto cercando di apprendere un po di informazioni in rete per evitare fare acquisti sbagliati.

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 21:44

Non li hai mai usati ... hai sentito la necessità di averli?

Io uso CPL (a vite) ed ho alcuni ND e GND a lastra.
I GND non li ho mai usati, li ho perché ho acquistato un kit usato.



avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 21:44

Seguo. Sto cercando anch'io di capire quali e quanti filtri gnd servano realmente.

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 22:19

Nella mia poca esperienza, ti consiglio i filtri a vite, super comodi, poco ingombranti e li puoi adattare anche ad obiettivi con diametro diverso tramite anelli adattatori che si trovano a pochi euro.
Ti consiglio di prendere il 64 e il 1000, ti divertirai molto. Nisi qualità top sia per i circolari che quelli a lastra.

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2024 ore 22:21

Sto cercando anch'io di capire quali e quanti filtri gnd servano realmente.

Servono quelli che servono di volta in volta a seconda di cosa devi fare, non c'è una risposta univoca.
A qualcuno ne possono servire tanti, ad altri anche nessuno.

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2024 ore 8:46

Prenderei anche un ND8: a volte l'effetto "seta" non è ottimale. Meglio lasciare un po' di texture all'acqua.

avatarsupporter
inviato il 12 Febbraio 2024 ore 9:17

Spider76 dipende da quale grandangolare vuoi utilizzare....per esempio per il mio sigma 14/24 f2.8 non si possono utilizzare filtri a vite quindi soltanto filtri a lastra + holder con polarizzatore circolare ed ho acquistato nisi ottimi anche se difficili da utilizzare ed inserire con grande precauzione (se cadono si rompono) ed ingombranti specialmente da portare in altitudine per fotografare i laghetti ma la resa e' ottima. Possiedo gnd 0,9 soft + nd 1000 e nd 64. Naturalmente andrebbero bene anche al mare.....

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2024 ore 9:48

Grazie per le informazioni.

In merito agli ND quali ritenete indispensabili? ND64 e ND1000?


Io li ho entrambi, ma ti consiglio per iniziare l'ND64 con CPL annesso (unico filtro).
Mi riferisco ad un filtro a vite da 77mm (nel mio caso).

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me