RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Zeiss contax 180 2.8 resa... Ecc.


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Zeiss contax 180 2.8 resa... Ecc.





avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 13:43

Come sistema però, onestamente, mi pare un pochino macchinoso...

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 13:50

Un consiglio, vale anche per il 180. Prendine uno in metallo non originale a forma di tubo. Sul web li trovi a circa 10 euro e vanno benissimo.
Li usavo persino col 135GM e con l'85 Sigma DG DN al posto dei voluminosi originali.

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 14:00

Vero Paolo, concordo. Il teorico vantaggio della modularità si perde se non si hanno obiettivi tutti con lo stesso diametro filtri iniziale. Inoltre "finisce" tutto a 86mm. Ecco perché consiglio per ottiche con corpo di diametro piccolo il "soft" anche non originale. A meno di esigenze particolari, collezionistiche o altro.Sorriso

E poi un paraluce 'normale' cinese da 55mm "soft" fa il suo lavoro e al costo pochi euro. Ad es. questo è praticamente identico al g11 come altezza e diametro.

www.ilfotoamatore.it/p/paraluce-normale-55-mm.asp

Altrimenti altri in metallo/plastica sempre non originali vanno benissimo. (vedi Robi68). In sintesi; non sveniamoci per i paraluce originaliSorriso

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 14:40

Altrimenti altri in metallo/plastica sempre non originali vanno benissimo. (vedi Robi68). In sintesi; non sveniamoci per i paraluce originali
******************

Si infatti.
Soprattutto in consideraziobe del fatto che visto il prezzo all'origine irrisorio, esso non dovrebbe essere un accessorio da pagare a parte ma piuttosto venduto, come optional di serie, insieme con l'obiettivo!

A proposito: sempre meglio la plastica del metallo, e in ogni caso mai da bloccare a vite, in caso di urto forte infatti i primi si rompono o, meglio, si staccano, mentre i secondi restano vincolati e possono arrivare a "piegare" l'asse ottico!

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 14:53

vale anche per il 180

ma il 180, perlomeno il mio esemplare, ha il paraluce integrato retrattile, basta farlo scorrere in avanti al bisogno Sorry

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 14:57

Povermac, hai ragione. Chiedo venia, ho diversi vecchi obiettivi ed ho fatto confusione.;-)

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 19:30

Certo è che, questo povero 180mmSonnar KyocerYascikZeiss, non ne esce bene; perlomeno, a seguito Vs. interpretazioni che si basano sui testi MTF.

Mi chiedo: ma come è possibile che un'ottica fissa sia inferiore ad uno zoom? Per me impossibile!

Eppoi, leggo che in seguito a DIA, avete decretato la superiorità dello zoom.

Mi chiedo nuovamente: Ma quale DIA? A quali ingrandimenti avete sottoposto la DIA?

avatarsenior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 19:34

La mia risposta non rispecchia quell'orientamento! Tot capita, tot mundi! GL

avatarjunior
inviato il 28 Febbraio 2024 ore 23:05

Un interessante Art. di Pier Paolo Ghisetti - il novello Jean-Jacques Rousseau - sul 180mm Sonnar.

www.nadir.it/ob-fot/ZEISS_SONNAR180/olympiasonnar.htm

Secondo lui, il Sonnar è addirittura inferiore all'AIS 2,8/180 Nikon...io ho seri dubbi in proposito.

Ma c'è un punto nel finale del racconto che mi ha particolarmente incuriosito:

Scatto sul volto dell'anziano contadino russo in pieno sole - diaframma f4.0 tempo 1/125 -

Domanda: Quale pellicola ha utilizzato? E di quale sensibilità? Sorriso


avatarjunior
inviato il 29 Febbraio 2024 ore 11:22

Io mi sono buttato! Ho preso un 80 200 in ottimo stato ad un prezzo da ridere per la qualità dell'oggetto. Alla fine tirando le somme il 180 è superiore solo per la luminosità, e lo Zoom già da F4 dovrebbe essere migliore. Anche in virtù del fatto che possedendo il 100 2 nel caso....

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me