RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Treppiede compatto ma stabile


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Treppiede compatto ma stabile





avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 11:18

beh, se stai guardando roba sotto i 200€ la scelta si restringe. Eviterei cose tipo rollei compact traveler 1 (che pure ho...) come treppiede principale.
A sto punto prova questo, non so come sia ma i "dati di targa" fanno pensare all'ennesimo clone di Ulanzi/Coman/Rollei ecc ma costa la metà: 259 - 100 di coupon. Francamente penso che siano tutti fabbricati nella stessa fabbrica e ribrandizzati. Lo dico per tutti, sono veramente pochi i treppiedi non prodotti in cina eh?! non starei a fare lo schizzinoso.


In effetti sembra proprio un rebrand dell'Ulanzi. Siamo sicuri che sia meglio del Peak? Io prima avevo un Andoer, anch'esso venduto con marchi diversi, che era nel formato più grande stile Gitzo, ed il Peak è nettamente meglio. Peccato che thecentercolumn non l'abbia testato.

Riguardo il Feisol, io ne ho visti parecchi allo Yellowstone, e c'è un motivo:
questi sono i risultati dei test (solo treppiede, senza colonna)

Stiffness About Vertical Axis 360 +/- 3 Nm/rad
Damping About Vertical Axis 0.248 +/- 0.025 Js/rad
Stiffness About Radial Axis 2027 +/- 4 Nm/rad
Damping About Radial Axis 0.789 +/- 0.079 Js/rad


e questi, per confronto, sono quelli del peak (si intende il solo treppiede, con l'adattatore universale, e colonna retratta)
aw Stiffness 349 +/- 1 Nm/rad
Yaw Damping 0.143 +/- 0.014 Js/rad
Pitch Stiffness 1007.8 +/- 2 Nm/rad
Pitch Damping 0.213 +/- 0.021 Js/rad


Se andate a confrontare nella rigidità torsionale non è migliore del Peak, ha solo un migliore smorzamento. Questo fa si che per le lunghe esposizioni in condizioni di vento, non sia così più performante.
Per contro, è nettamente meglio nel beccheggio. A questo aggiungi che arriva a 1.4m senza colonna, ed ha una ampia base per la testa, risulta ottimo come treppiede da viaggio per un utilizzo con supertele, anche piuttosto impegnativi come un 300 f/2.8 o un 200-400 f/4.
La contropartita è che chiuso è ingombrante per via della base, quindi non è il massimo da agganciare allo zaino per trekking. Inoltre tutti coloro che lo utilizzavano lo hanno messo in stiva perchè temevano che non passasse come bagaglio a mano.

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 11:49

Come bagaglio a mano credo che si possa portare solo se dentro al trolley cabin, non agganciato esternamente. Se dentro ci sta… io l'ho provato e mi ha dato un'ottima sensazione. Poi continuo a preferire il mio Gitzo serie 2 complessivamente.
Comunque mi pare di aver inquadrato che stiamo parlando di oggetti fuori budget per questo 3d

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 12:03

Come bagaglio a mano credo che si possa portare solo se dentro al trolley cabin, non agganciato esternamente. Se dentro ci sta… io l'ho provato e mi ha dato un'ottima sensazione. Poi continuo a preferire il mio Gitzo serie 2 complessivamente.
Comunque mi pare di aver inquadrato che stiamo parlando di oggetti fuori budget per questo 3d


Il trasporto in aereo penso che possa essere in tema.
Come bagaglio a mano intendo lo zaino fotografico. Gli addetti alla sicurezza possono fermare il treppiede perchè è un oggetto contundente, quindi, per non rischiare di doverlo poi imbarcare nudo in stiva, con il rischio che rotoli via dal nastro, oppure un addetto possa "aiutarlo" a rotolare, conviene metterlo direttamente nella valigia. Far stare in valigia il peak o l'Ulazi è un conto, tutt'altro far stare il feisol.

avatarjunior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 15:21

Deve stare negli zaini da montagna, un 35 litri oppure il 60+5.

Diciamo che i 35 da chiuso sono ottima cosa, eventualmente anche rimontando poi testa o altri pezzi.

Come budget arrivo anche ai 300 e qualcosa, ma dovrebbe essere davvero un signor treppiede.

Altrimenti, data l'estrazione amatoriale, restare sotto va benissimo anche per treppiedi onesti.

Il Rollei compact traveller o il sirui li ho citati perche cercando i modelli segnalati su amazon comparivano ed erano tra i pochi con dimensioni da chiusi sotto i 40 cm.

Rollei va escluso perchè cinesata ciofeca?

Enrtrambi hanno il difetto di essere "bassi" (140cm) e avere tanta componente verticale distante dalla treppiedatura, che mi sa di minore stabilità.

Non conoscevo il sito thecentercolumn,ho paura ad aprirlo perche ci perdero il sonno, lo so.

Grazie anche a Rigel, che mi pare un vero appassionato :)

Leofoto Ranger troppo grande, 48cm e 1,77kg
Sirui ST125 48cm ma 1,2kg, trovato a buon prezzo (160euro)
Neewer sembra copiato dal Peak, 43cm per 1,2kg, 159euro non male
Evumo, forse ho cercato male io, mi da 59cm da chiuso...
Feisol direi fuori budget e comunque grande...


Neewer in testa.

Con colonna arriva a 160 cm, chiuso sta a 43 almeno, reversibile, chiave di riserva, blocchi in alluminio, non è sovradimensionato (corredo m43)

La perfezione sarebbe trovare una qualità simile studiata per un treppiede più piccolo e leggero: non mi servono nè i 40 nè i 15 nè i 12 kg... sotto sotto i 5 e anche sotto i 4 di parecchio <3

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 15:27

Se vuoi spendere poco c'è il Koolehaoda TMP-223 a 65 euro su Amazon.

Molto leggero (500 gr), regge fino a 8 kg, molto compatto essendo da chiuso grande come una borraccia da 500 ml, ha solo due sezioni quindi stabile.

Io lo uso con una Olympus M1 Mark II e un Zuiko 12-100 ed è molto stabile.

Volendo ci sta dentro anche ad uno zaino tipo Eastpak e avanza ancora spazio per altra roba

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 15:30

Ne ho uno in vendita in un paio di siti. La descrizione ed il modello sta anche su Juza. E' il Benro A1192TBO. Ha la caratteristica che una volta chiuso si appiattisce e si trasporta con facilità. Per il resto è un normale treppiede e se lo usi come un piccolo treppiede non fai che aumentarne la stabilità già buona di per sé. E l'ho messo in vendita ad un prezzo molto basso

avatarjunior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 15:31

Occhio, parlando di costi e budget, che oltre al treppiede ci va anche la testa, eh...

avatarjunior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 16:09

Koolehaoda TMP-223 è 63 cm alla massima altezza e pesa comunque 800gr... direi troppo mini da aperto

Ho visto il Benro e forse anche il tuo annuncio, carina l'idea che diventi piatto. sembra un ottimo strumento.

Ma la lunghezza è eccessiva per il mio utilizzo, purtroppo. è sopra i 50 di lunghezza, piatto o no, diventa problematico per me.

Mi hanno consigliato questo:

https://www.amazon.it/Concept-Treppiede-professionale-fotocamera-video

ma non capisco se da chiuso è 46cm o 35cm. In foto dice una, in descrizione l'altra cosa.

Che ne pensate? Mi pare sia sempre stile budget... però 159cm x 35cm da chiuso x 1kg 120euro circa


Identico al Neewer ho trovato il Coman e poi quest'altro: NEEWER LITETRIP LT35 Treppiede da Viaggio 61" Carbonio -> 155cm, 40cm da chiuso con testa staccata, reversibile, diamentro 5,5 cm da chiuso, 1,1 kg a circa 260 euro.

Ora vedo se è il clone di qualche treppiede serio e se viene recensito da qualche parte


avatarjunior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 16:26

Evumo, forse ho cercato male io, mi da 59cm da chiuso...

Mi riferivo a questo:

https://www.amazon.it/dp/B0CHJD9TJ2/ref=twister_B0BQVBYBWM?_encoding=U

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 16:30

Il Rollei non e' una ciofeca, anzi, mi ha fatto faredelle bellissime esposizioni nell'ultimo viaggio che ho fatto.

Sappi pero' che se ci fosse un treppiede da 100€ che attiva a 160 a colonna chiusa, in 5 sezioni, stabile e che pesa un kg, l'avremmo tutti.
Non esiste, ovviamente, ed e' sempre il socito discorso della coperta corta.
Abbassi il budget? O scegli la qualita' o scegli il peso o scegli la stabilita' o l'altezza.
Scegli la qualita'? O alzi il budget, o abbassi stabilita' e altezza.
Attento quando leggi le portate dichiarate, e' come chiedere all'oste se ha il vino buono.
Non ci sono norme o standard, c'e' chi mette un valore di sicurezza, c'e' chi mette un valore limite.
Insomma, e' 'na giungla.

Ma devi proprio metterlo NELLO zaino?
Non puo' andare SULLO zaino, esternamente?
Poi, sei sicuro che terrai quello zaino?

Ah, non ti credere che perche' hai M43 tu ti possa permettere un treppiede scrauso: quando smorza poco, hai voglia a fare esposizioni nitide.
Poi il peso non pensare di essere cosi' tanto piu' legero, la OM1 pesa un etto in meno della mia Z7II.
Diciamo che scarichi 3 etti tra corpo e lente, non e' che si scialacqua.

Davvero poi reputi 1.7 kg con la testa un peso eccessivo?

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 16:43

Uno dei vantaggi del Sirui ST125 è che la lunghezza da chiuso è 48cm testa st10 compresa SENZA ribaltare le gambe (42cm togliendo velocemente la colonna triangolare centrale)....che, diciamocelo, ribaltarle è una rottura non da poco e, soprattutto, rende si il treppiede più corto ma anche decisamente più grande come diametro....ho anche il Sirui T2205X che una volta chiuso è 37cm...ma alla fine è nettamente più scomodo nell'utilizzo reale, perchè ci vuole più tempo per renderlo operativo, perchè è più basso e porta meno, perchè è più scomodo in tutte le operazioni che fai normalmente su un treppiede (la ghiera di chiusura sulla colonna centrale invece della manopola ad alette dell'ST, il sistema per variare l'inclinazione delle gambe a pressione, molto più scomodo del sistema dell'ST etc etc).....in sostanza l'ST125 a me sembra un progetto decisamente maturo e ben pensato, dove sono riusciti ad eliminare praticamente tutti i punti più o meno deboli di treppiede da viaggio.....non sei di Torino, sennò non ci sarebbe problema a farti vedere dal vero il confronto con altri treppiedi Manfrotto, Benro, Gitzo, Artcise, Vanguard, e altri Sirui...

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 16:47

Vedo adesso che il Neewer (stile PD) su Amazon è a 259,99 € con coupon da 100 €
Quindi 159,99€. Un ottimo prezzo. Ma non so se la qualità sia quella del PD.
Qualcuno ne sa qualcosa ?

avatarjunior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 17:43

Grazie Rigel. Vado ogni tanto a Cuneo, purtroppo non ho viaggi in programma a breve se no ne avrei approfittato.

Rispondendo a te e agli altri utenti:

- preferisco meno cm ma piu tempo per operatività ( a meno non sia una roba tutta da avvitare... se cambiano pochi secondi va bene)

- preferirei stesse dentro il profilo dello zaino o della tasca esterna, se poi stesse dentro ancora meglio. Dò molta importanza alla portabilità, che nel mio caso riguarda più la lunghezza che il volume

- Si, per me 1,7kg non dico sia impossibile, ma devi pensare che talvolta parto con: zaino, sacco a pelo, materasso termico, acqua per 2gg se non ho fonti, impermeabile, guanti, batterie, obiettivi, astrotracker, cibo, jetboil per restare leggero.

Capirai che 500gr mi fanno una differenza sul totale considerabile.

Il mio Tacklife MLT01 de plasticaccia pesa(va) 590gr, 136 cm versus 42 da chiuso con testa non removibile, reggeva 3kg e non ha mai tentennato riguardo il peso del corredo M43.

Anche col 10-25 1.7 bestione (ben poco travel) arrivo massimo a 1,5kg di corpo. Aggiungi testa, aggiungi astrotracker, aggiungi grip... non andiamo mai oltre i 3kg.

quindi credo che anche un 5kg farlocco tenga il mio corredo.
Ovvio che poi ci saranno treppiedi che tengono meglio ed altri peggio.

Rimango orientato sul Neewer che a quel prezzo devo dire non sfigura e mi pare un buon clone del PD.

Non capisco bene però perchè il LITEGRIP che dovrebbe essere piu recente, un filo piu leggero e lungo ed infatti è molto piu costoso, abbia i fermi in plastica anzichè in metallo... Vero è che a prezzo pieno (359 vs 329 il litegrip è piu economico del NEEWER 62" alias COMAN light G alias etc etc


( confermo, EVUMO 51,5 cm da chiuso)

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 18:04

Già lo hanno chiesto ma mi unisco anch'io: perché dentro lo zaino ?!?
Non puoi legarlo fuori, come una piccozza o un paio di sci ?
Legato fuori ho trasportato su un dislivello di circa mille metri un manfrotto 075, completo di testa 029, che credo arrivasse a pesare circa 7 kg. e forse qualcosina in più.

avatarsenior
inviato il 19 Gennaio 2024 ore 18:20

Purtroppo risparmiare su treppiedi e teste significa spesso ricomprarne di migliori più avanti.
Un Gitzo Mountaineer sarebbe probabilmente l'ideale ma costa. Per stare sotto i 300 cerca Leofoto, sono dei copioni ma fanno roba buona: www.leofoto.eu/en/blog/everything-you-need-to-know-about-selecting-you .

www.leofoto.eu/en/ranger-ls-255c-ballhead-lh-30.html potrebbe fare per te. Se rinunci ai 35 cm da piegato (5 segmenti) e ti accontenti di 45 cm (4 segmenti) hai più scelta.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 242000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




RCE Foto

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me