RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Lightrom e Photoshop per editare molto rapidamente...


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Lightroom
  6. » Lightrom e Photoshop per editare molto rapidamente...




PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 15:22

Io uso lightroom per lavorare, è immensamente comodo e pure veloce se non fai editing con troppe maschere.
Il catalogo è comodissimo, puoi sempre tornarci a fare/disfare modifiche e esportare nuovamente, fare selezioni, raccolte, taggare!
Poi per la postproduzione avanzata Photoshop è decisamente più completo, ma io non lo uso quasi mai per quello che mi serve

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 15:31

Scusate, conosco LR, non servono spiegazioni sulle sue potenzialità. Il discorso è sull'editing *massivo* di ACR e PS, passando o meno per Bridge. Grazie.

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 15:51

Jnash
Cioè, i Raw devono essere trattati uno ad uno (in camera Raw) o se è possibile per es copiare/incollare impostazioni come in LR.

Puoi selezionare anche molti RAW contemporaneamente e aprirli in Photoshop per applicare le stesse modifiche a tutti o modifiche diverse per ogni file. Le anteprime compaiono come nella Libreria/Sviluppo di Lightroom ed è possibile selezionare quelle che si vuole. Immagino che ci sia un limite dovuto alla memoria disponibile all'applicazione, però ho appena fatto un test aprendo 697 file .CR2 della Canon 6D MkII e sono comparsi tutti.

Bridge che ruolo ricopre?

Bridge è comodissimo perché ti permette di avere sott'occhio tutte le foto all'interno delle loro cartelle, senza creare un "catalogo" come Lightroom. Anche qui puoi selezionare molti file e aprirli ed elaborarli con Camera Raw senza passare da Photoshop. E ho fatto lo stesso test aprendo senza problemi 697 file .CR2.
Ma Bridge non visualizza solo RAW, JPG, TIF, ma anche tanti altri tipi di file.
Se vuoi provarlo, come semplice visualizzatore è gratuito www.adobe.com/it/products/bridge.html mentre per usare Camera Raw al suo interno serve l'abbonamento a Photoshop+Lightroom.

avatarjunior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 15:53

A me Lightroom fa schifo perchè è un programma prepotente, vuole usare solo i suoi cataloghi.

Ma che stai a di?


Ha ragione Maurese su camera raw. Funzione mai usata, forse vista la prima volta che Adobe l'ha presentata e messa nel mio grande dimenticatoio, visto che ho lightroom e poi sono passato a C1. Personalmente la finestrina di camera raw mi ha sempre fatto schifo.

Lightroom fa lo stesso edit di camera raw senza passare per 2-3 programmi e l'interfaccia è decisamente più comoda (a chi piace).

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 16:19

Concordo MarcoSorriso

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 16:31

Confermo che con Camera Raw si possono trattare contemporaneamente più raw anche copiando/incollando le regolazioni.
Sulla velocità operativa non mi esprimo con certezza perché sono abituato ad usare Lightroom in quei casi.

La velocità operativa comunque è più legata al metodo di lavoro che allo strumento.

Per completezza aggiungo che si possono copiare le regolazioni da un'immagine all'altra anche in foto aperte in Photoshop.

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 16:48

Qui provo a mostrarvi come fare.
Ci sono tante strade per farlo, anche quella di creare un nuovo preset da richiamare a piacere.
Se sulle miniatura di Camera Raw cliccate col tasto destro Copia Impostazioni da una settimana mmagine potete incollarle su di un'altra.

Se invece di esportare jpg avessi aperto in Photoshop avrei potuto lavorare i file (come oggetti avanzati o no) uno per volta.

Si possono esportare anche direttamente da Bridge, senza aprirle in Camera Raw (tasto destro, esporta in > personalizza esportazione).


avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 17:12


il presupposto di un buon insegnamento, partire dagli elementi in maniera semplice per arrivare alle cose complesse.
Il fatto di conoscere gli argomenti dagli aspetti più articolati, dettagliati e complessi, bisogna poi essere in grado di saperle esporre e soprattutto riuscire a trasmetterle a colui che ignora la materia.
Non sapendo chi si ha di fronte, spesso è il caso di esporre in maniera facilmente comprensibile, probabilmente alle soluzioni ci si arriva da se una volta ricevuto una indicazione embrionale e presa la giusta confidenza.
La suite Adobe è talmente vasta ed offre molteplici possibilità di perseguire il risultato che un soggetto si organizza il proprio flusso di lavoro come meglio ritiene. Asserire che altri non capiscono nulla, lascia parecchio perplesso, tanto da pensare di voler cestinare l'attestazione di Adobe Expert Certification, che sarà anche una bazzecola ma che comunque conferma il minimo di dimestichezza.
Farlo capire ad altri, novizi scrivendo la guida in testuale sul forum, senza diventare prolisso, magari diventa più complesso e si rischia di creare ulteriore confusione.


La guida:

Tasto destro, impostazioni di sviluppo > copia impostazioni.

Selezioni tutto.

Tasto destro, impostazioni di sviluppo > incolla impostazioni.

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 19:12

Maurese video chiaro, grazie. Non usando Bridge, ma solo ACR/PS c'è la stessa flessibilità nelle modifiche massive?

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 20:07

Non usando Bridge:


avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 21:26

Ok. Il file xmp non ricordo se è da specificare che deve essere creato, in alternativa a incorporare le modifiche nel raw...
Per il resto è chiaro il flusso di lavoro massivo anche senza l'uso di Bridge. Grazie.

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2023 ore 23:25

Sì, confermo che si possono aprire immagini multiple in Camera Raw senza Bridge.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me