RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Taekwondo - Parametri di scatto - Suggerimenti


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Taekwondo - Parametri di scatto - Suggerimenti





avatarjunior
inviato il 13 Novembre 2023 ore 22:58

(EOS 6D + 70-210 f/4)


Così non vale.... è il kit che ho appena dato dentro....

...circa 8EV...


In questo caso sarei a posto anche con F6.3, sarei a 6400 ISO e avrei tutta la versatilità dello zoom... direi che in questa ipotetica soluzione utilizzerei il 24-240 che anche a TA si comporta bene

Se si torna ai 6Ev i due fissi sono la soluzione migliore.. concordo

Ho letto anche che l'uso del 2.8 serve per sfocare lo sfondo che in queste manifestazione è pieno di borse, borracce etc...

avatarsenior
inviato il 13 Novembre 2023 ore 23:49

Così non vale.... è il kit che ho appena dato dentro....

MrGreenMrGreenMrGreen

Ho letto anche che l'uso del 2.8 serve per sfocare lo sfondo che in queste manifestazione è pieno di borse, borracce etc...

Non ci conterei troppo... se i soggetti sono distanti la PdC rimane estesa anche a f/2.8...

avatarsenior
inviato il 14 Novembre 2023 ore 16:24

Scatto da molti anni il Taekwondo ITF, quello senza corpetto, e normalmente nei palazzetti sono tra i 3200 (di mattina e se è ben illuminato) fino ad arrivare a 12800 con tempi che vanno da 1/400 o 1/640 per i bambini fino a un massimo di 1/1600 per i seniores agonisti.

Come reflex ho Nikon D3s e D5 e qualche volta con la D7100 ( è APS-C ) ma con quest'ultima arrivo a massimo a 6400 ISO

www.juzaphoto.com/me.php?pg=320612&l=it#iniziopaginagalleria

www.juzaphoto.com/me.php?pg=186388&l=it#iniziopaginagalleria

avatarjunior
inviato il 14 Novembre 2023 ore 18:29

Si, avevo già visto la tua galleria e mi sembra di capire che devo andare a F2.8 e quindi utilizzerò i fissi per il combattimento...

A seconda della distanza potrebbe essere che il 45 sia la soluzione più comoda se sono intorno ai 5 metri dagli atleti

Ho visto anche i tuoi tempi, mi sembravano molto bassi ma confido nella tua esperienza... Da quanto ho visto è meglio una foto rumorosa che una mossa...

Grazie mille

avatarsenior
inviato il 14 Novembre 2023 ore 20:26

1/250 negli sport da combattimento è assolutamente un tempo troppo lento. Come già detto nei Kata può andare bene aspettando il momento statico dell'atleta, ma nel combattimento io non andrei sotto 1/1000.
Purtroppo anche un diaframma troppo aperto aumenta il rischio di avere il soggetto fuori fuoco. A questo punto meglio avere del rumore (i moderni software fanno miracoli uniti ai sensori delle nuove ML) che uno scatto sfuocato e/o mosso .....

Carlo

avatarjunior
inviato il 14 Novembre 2023 ore 21:32

Dato per assodato che il tempo deve essere tra 1/500 e 1/1000, che gli ISO si mettono in automatico e si vede poi a quanto vanno... L'apertura ha un compromesso o schianto le lenti alla massima apertura giocandomi la possibilità di avere entrambi gli atleti a fuoco a meno che non siano paralleli al piano di fuoco ?

Da quello che ho visto metterei i fissi a 2.8 ed eventualmente lo zoom TA (diciamo tra f5 e 6.3)...

avatarjunior
inviato il 19 Novembre 2023 ore 23:00

Posto per i posteri (a beneficio di chi passerà da questo post) le prove fatte stamattina...
Campione (nel senso di "riferimento") un bimbo di 6 anni che esegue un calcio frontale con salto (in modo da avere in movimento sia il corpo che i piedi ma a velocità diverse)
Inquadratura focale 45mm @3,5m -> FOV 2,7m*1,8m -> soggetto occupa circa metà fotogramma

1/250 -> è tutto mosso sia il piede che il corpo
1/500 -> corpo tutto sommato congelato ma c'è mosso sui piedi che calciano
1/800 -> Il corpo e i piedi sembrano fermi

Considerando che:
- la tecnica usata è una delle più critiche poichè si muove tutto il soggetto sia in verticale che in orizzontale
- che però è stata eseguita da un bambino ad una velocità inferiore a quella alla quale può arrivare un adulto
- che il soggetto copriva solo metà del fotogramma quindi a parità di velocità il mosso sui pixel risulta inferiore

immagino che 1/500 - 1/800 sia il minimo per congelare il movimento come peraltro già suggerito da Emanuel. Di riflesso il tempo suggerito da Emanuel per congelare i senior (magari riempiendo anche il fotogramma con gli atleti) di 1/1600 è logico e verosimile. Non dubitavo dell'esperienza, ma visto che si diceva che anche con 1/500 si evitava il mosso ho fatto un po' di prove che sembrano confutare quest'ultima tesi.

Ho fatto prove anche per la tenuta ISO che sono un po' più complesse e ampiamente più soggettive.

Premetto che:
- la camera utilizzata è la Canon EOS R
- lo scopo dell'immagine è una foto ricordo da stampare max 20*30cm
- Le prove le ho fatte in casa e la luce, nonchè la sua distribuzione di luci e ombre, potrebbe essere diversa da quella di un palazzetto.

Da quello che ho potuto vedere un JPG trasformato in camera ha circa 2 stop equivalenti di rumore in più rispetto allo stesso scatto in RAW al quale viene applicato da un PC un denoise (in questo caso DXO Deep prime con Luminance =20).

Ho fatto una prova a ISO 25k e secondo me, sempre dopo il denoise descritto prima, lo scatto è accettabile (non buono ma accettabile) se:
- il soggetto riempie il fotogramma e non bisogna croppare
- il soggetto è fermo o congelato (vedi il discorso precedente)
- non bisogna eseguire alcuna sorta di recupero di ombre etc..

Nelle stesse condizioni sopra citate potrebbe essere accettabile anche un 40k... a questi valori di ISO mi preoccupa di più la gamma dinamica ridotta all'osso piuttosto che il rumore.

avatarjunior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 9:52

Ciao a tutti,

provo a fare un recap di com'è andata la giornata sempre con l'idea di aiutare chi si troverà in situazioni simili.

- Nel palazzetto c'erano circa 7-8 Ev (molto ben illuminato) quindi non sono stato costretto ad usare i fissi. Ho usato il 24-240 e direi che l'utilizzo dei fissi, qualora fossi stato costretto, sarebbe stato un po' forzato, molto meglio lo zoom.

- Le foto le ho fatte un po' dagli spalti (ma il tatami inquadrato era appena sotto) e un po' in prossimità del tatami ma non ovviamente a bordo tatami dove non era permesso sostare se non accreditati. Ho usato prevalentemente focali da 24-105 ma avrei voluto/dovuto utilizzare focali più lunghe perchè alla fine, durante la rielaborazione, ho dovuto ritagliare molto. Direi che dai punti di ripresa che ho avuto io e la distanza dal tatami che ho fotografato, meglio un 24-105 che un 70-200 (ho circa un 10% di foto tra 100mm e 240mm) se si vuole per esempio riprendere sia l'atleta che la giuria. Se il tatami fosse stato il più lontano e fosse stato impedito l'avvicinarsi seppur dietro le transenne, probabilmente meglio il 70-200...

- Per i bambini il tempo di 1/800 in combattimento, come consigliato da Emanuel, è un tempo giusto per fermare il movimento (in alcuni rari casi si vede un leggero mosso). Qui sotto un esempio:

www.juzaphoto.com/galleria.php?t=4678033&l=it

lo stesso croppato (sempre per il discorso dell'inquadratura)

www.juzaphoto.com/galleria.php?t=4678034&l=it

- Con la luce presente sono riuscito a scattare mediamente a 8000 ISO con picchi a 25k. Qui sotto un esempio di un'immagine a 25k. Per mia opinione personale, se viene fatta un'inquadratura che non prevede ritagli in post elaborazione, la resa a 25K è sufficiente per una foto ricordo 20x30. Qui sotto un esempio

www.juzaphoto.com/galleria.php?t=4678032&l=it

Tutte le foto sono state scattate con EOS R ed elaborate un minimo con DXO PL.

Impostazioni sul combattimento (il più critico):

Tempo fisso a 1/800
Apertura fissa (o la minima che prevede la focale)
ISO automatici
AF Servo con punto di partenza impostato sull'incrocio dei terzi più idoneo all'inquadratura


Difficoltà che ho incontrato:

- Il fuoco: un po' di foto hanno il fuoco in punti non corretti (non ho capito esattamente perchè). Immagino che abbia rilasciato il pulsante di scatto e il punto di messa a fuoco è tornato al punto impostato inizialmente
- Il momento: non sono riuscito a fare combaciare inquadratura con gesto atletico, ho foto con l'inquadratura che volevo ma gli atleti passivi o foto di un bel gesto atletico con un contesto che non mi piace. Probabilmente la soluzione è stringere sugli atleti e togliere una variabile. Facendo così non mi sono concentrato sul cercare di prevedere le mosse degli atleti che (anche se piccoli) sono imprevedibili.
- Il regolamento: era la prima volta per me in una gara e non conoscevo tutta la "cerimonia", ammonizioni, comportamento degli arbitri allenatori etc... le ultime foto sono venute un po' più contestualizzate...
- Impostazioni della camera: ho usato il setup custom C2 e avevo impostato di partenza 1/250. per il combattimento ho impostato a 1/800 poi non so cosa sia successo (magari macchina in standby) e ad un certo punto mi sono ritrovato a scattare a 1/250 con evidente mosso (ma ancora gestibile) probabilmente in queste occasioni bisogna permettere la modifica delle impostazioni del Cx oppure magari usare M.

Non credo che il fatto che fossero bambini c'entri molto con tutto quello che ho scritto a parte i tempi di scatto. Ho fatto foto fino agli 11 anni. Gli adulti erano il pomeriggio ma sono andato via prima perchè mio figlio si era già stancato MrGreen...

Se qualcuno di voi avesse idea di come gestire il fuoco in queste occasioni potrebbe essere d'aiuto per me (per la prossima volta) e per chi leggerà il post, sperando di aver dato un po' di informazioni utili

avatarsenior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 10:31

Ho usato prevalentemente focali da 24-105 ma avrei voluto/dovuto utilizzare focali più lunghe


Se avevi il 24-240 perchè ti sei fermato a 105?

avatarjunior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 10:34

Non ho scritto che mi sono fermato ma che, statisticamente, ho usato più focali da 24-105 e solo un 10% tra 100 e 240mm

Perchè non ho stretto e usato focali più lunghe? semplicemente perchè ho sbagliato cercando di contestualizzare ma senza successo il soggetto della foto.

avatarsenior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 10:41

Ok ora ho capito. Comunque penso sia meglio "errare" per poi croppare a piacimento piuttosto che stringere troppo e poi pentirsene. I vantaggi del digitale

avatarsenior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 10:50

- Impostazioni della camera: ho usato il setup custom C2 e avevo impostato di partenza 1/250. per il combattimento ho impostato a 1/800 poi non so cosa sia successo (magari macchina in standby) e ad un certo punto mi sono ritrovato a scattare a 1/250 con evidente mosso (ma ancora gestibile) probabilmente in queste occasioni bisogna permettere la modifica delle impostazioni del Cx oppure magari usare M.
Se non ho capito male, lo sai gia', altrimenti: pag 417 del manuale: aggiornamento automatico delle impostazioni registrate


Se qualcuno di voi avesse idea di come gestire il fuoco in queste occasioni potrebbe essere d'aiuto per me (per la prossima volta) e per chi leggerà il post, sperando di aver dato un po' di informazioni utili
Pag 288 del manuale e segg.. Penso qui di lasciare la parola ai piu' esperti.

Io setto:
Sensibilita' inseguimento: -2
Inseguimento accelerazione decelerazione: 0
Attivazione automatica punto AF: 0

avatarjunior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 10:55

Se non ho capito male, lo sai gia'

Si si, lo so già...

Io setto:
Sensibilita' inseguimento: -2
Inseguimento accelerazione decelerazione: 0
Attivazione automatica punto AF: 0


Avevo già letto ed impostato così...

cercavo una spiegazione più pratica su modalità - come partire - come aggiustare...


avatarsenior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 11:01

cercavo una spiegazione più pratica su modalità - come partire - come aggiustare...
Non ho capito Sorry

avatarjunior
inviato il 28 Novembre 2023 ore 11:30

esempio:

- usare / nonusare il riconoscimento del viso
- se è corretto mettere in servo senza riconoscimento, agganciare la faccia e poi eventualmente ricomporre
- Se conviene preimpostare su un punto favorevole (per esempio un incrocio dei terzi) e ricomporre perdendo tempo nella prima fase o partire sempre dal centro che è più veloce ma rischi di dover "tracciare" per mezzo frame
- se in alternativa conviene non usare il servo ma stare un pelo più larghi e scattare in one shot col punto di AF bloccato


Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me