RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Da Canon RP a Fujifilm x-t3??? s'ha da fare???


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Da Canon RP a Fujifilm x-t3??? s'ha da fare???





avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 8:49

Tuttavia questo è un thread relativo ad uno che vuole passare dal FF al micro 4/3

Se non sono nel thread sbagliato, il cambio è già stato fatto e la X-T3 non ha un sensore 4/3 ma APS-C con fattore di formato 1,5. E a parte le dimensioni del sensore, la Canon RP è la Twingo in confronto.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 9:12

Pizza Diavolo, ti quoto in toto.

Ma quando partono con il formato FF vs APS-C (e allora basta un 50 1.8 su per... che costa un terzo... e poi gli ISO... e poi bla bla bla... le mitiche equivalenze che certificano l'uomo col fucile contro l'uomo con la pistola...) fai prima a dargli ragione in modo che poi finiscano queste banalità che peraltro hanno già occupato centinaia di 3D qui su Juza e ancora non è sufficiente: ci ritornano su.

Di solito è lo zelo dei neofiti possessori del fucile FuFu, che magari non sanno che tu fotografi da 50 anni e hai usato per la maggior parte della tua vita proprio il FuFu in salsa analogica e digitale e sai benissimo cosa stai facendo e perché.

Ma ai neo convertiti questi elementi sfuggono in toto e sentono il bisogno di spiegarti, con tabelline e numeri, che sei un × ad usare la pistola e non il fucile.

Facciamoli contenti.

Ci vuole poco.

E a noi basta il poco di piccole APS-C con lenti costose e meno performanti.

Siamo gente che si accontenta. MrGreen

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 9:21

Condivido perfettamente PrebenSorriso

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 10:03

iClaude al netto di tutti questi discorsi riguardo fattori di crop, cdp, sfocato, calcoli matematici ecc ecc a supporto di alcune tesi, io credo che tu pensi ancora che la differenza sostanziale tra un sensore FF e un APS-C sia proprio a livello qualitativo, ed è secondo me qui che vive più che altro l'errore di valutazione.
Purtroppo è questo che si evince ed emerge da ciò che scrivi, e questo valeva ed aveva forse un senso una decina di anni fa, di sicuro non nel 2023.

Detto ciò se il TUO modo di scattare presuppone una ricerca importante dello sfocato (scelta assolutamente legittima e personale), allora ci sta pensare che un sensore FF sia il sensore che, da questo punto di vista, ti da meno limitazioni rispetto un APS-C che invece, per sue intrinseche caratteristiche fisiche, propone con più facilità una maggiore profondità di campo.
Quello che mi chiedo io è quindi: ma se a un'altro appassionato di fotografia a differenza tua non interessa minimamente dello sfocato perché per i SUOI scatti da peso più alla composizione che ad una profondita di campo ridotta, perché un sensore APS-C è da considerare secondo te un downgrade??? è questo che proprio io non capisco, e tutti quei calcoli lì non supportano minimamente questo pensiero

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 10:10

io credo che tu pensi ancora che la differenza sostanziale tra un sensore FF e un APS-C sia proprio a livello qualitativo, ed è secondo me qui che vive più che altro l'errore di valutazione.

Invece secondo me ha ragione, in pieno...

Detto ciò se il TUO modo di scattare presuppone una ricerca importante dello sfocato

Non è la ricerca dello sfocato a tutti i costi... è la POSSIBILITA' di andare oltre quello che può dare un formato più piccolo... che poi venga sfruttata o meno conta poco... io preferisco avere PIU' possibilità che averne meno.

Detto questo, l'importante è che tu abbia trovato la combinazione di macchina+lente che ti va bene e che ti da soddisfazione... il resto (quello che preferiamo io o iClaude) poco importa... sono discorsi "accademici".

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 10:16

Quello che mi chiedo io è quindi: ma se a un'altro appassionato di fotografia a differenza tua non interessa minimamente dello sfocato perché per i SUOI scatti da peso più alla composizione che ad una profondita di campo ridotta, perché un sensore APS-C è da considerare secondo te un downgrade??? è questo che proprio io non capisco, e tutti quei calcoli lì non supportano minimamente questo pensiero


Perché è assurdo dire che per fare street photography serve per forza una grande pdc. Secondo me a volte, per eliminare gli elementi di disturbo, è bene sfocare almeno un po' lo sfondo, o anche solo per fare dei ritratti ambientati con uno sfondo solo leggermente sfocato.
Se facessi solo panorami potrei invece capire di più. Ma anche chi fa soprattutto panorami prima o poi avrà voglia di provare qcs di diverso, un ritratto...
Le foto tutte a fuoco a me danno l'impressione di immagini dilettantistiche. Cmq è meglio avere più opzioni che meno, anche se non le si usa spesso (la maggior parte delle miei foto è fatta a f/11).
Ma soprattutto è la scelta in sè che è discutibile, ovvero passare dal FF al formato ridotto. Se avessi preso subito il formato ridotto per motivi di budget sarebbe stato più comprensibile: è quello che ho fatto anch'io.
Cmq ormai la scelta l'hai fatta, quindi inutile continuare a discuterne. L'importante è che sia contento tu.

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 10:59

Lasciamo perdere i consigli di Damiano e Roberto che spesso sono in incoerenti, due per tutti, consigliano il m4/3 e poi usano il superFF per i loro lavori, Damiano ha mollato una Leica monochrome con un 35 stratosferico, per usare una reflex aps-c con lo zoom standard 20-40 (eppure lui è sempre stato un sostenitore di ML), etc. etc.

Non per difendere quelli di Promirrorless (non ne ho nessun interesse), ma visto che li seguo da anni so che la GFX100S la usano (Roberto) solo in studio e basta. Per le cerimonie usano Fuji X-T... e forse (ma non ne sono sicurissimo) Damiano usa anche OM-1 perché fino a poco tempo fa usava la Lumix S1. Quindi in pratica usano di tutto e lo usano in ambito lavorativo. Se non ne sanno nulla loro di fotocamere, allora alzo le mani.

P.S. Roberto usava fino a 3 anni fa se non ricordo male, la Sony A7iii

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 11:05

Perché è assurdo dire che per fare street photography serve per forza una grande pdc. Secondo me a volte, per eliminare gli elementi di disturbo, è bene sfocare almeno un po' lo sfondo, o anche solo per fare dei ritratti ambientati con uno sfondo solo leggermente sfocato.


Io invece, francamente, trovo assurdo che tu insista su questa storia, anche perché, senza offesa, non mi pare che tu abbia i numeri per dissertare sulla materia: dal tuo primo topic aperto su questo forum, datato 31 agosto 2023, leggo "un genere che mi piace molto è la street photography e QUALCHE VOLTA mi sono cimentato". Insomma, perdonami se te lo dico, ma la sensazione (e correggimi se sbaglio) è che tu sia giovane e che fotografi più o meno dall'altroieri. Come ti ha detto Preben più sopra, qua c'è gente che pratica il genere da 50 anni (io solo da 27, sono ancora un principiante) e, in analogico, sai come si faceva street (anzi reportage, si chiamava così, prima che sciami di hipster invadessero il nostro hobby)? Per evitare di perdere l'attimo per mettere a fuoco selettivamente, si usava l'iperfocale, ovvero (laddove ovviamente possibile) s'impostava l'obiettivo sul "tutto a fuoco". Poi, con l'avvento del digitale (e dei suddetti hipster), è partita la moda dello sfocato, anzi del bokeh (con tante "h" alla fine, mi raccomando), nelle sue più fantasiose declinazioni ("burroso", "cremoso" e via blaterando).

Personalmente, lo sfocato lo trovo piacevole solo nei ritratti e nelle macro. Nella foto di strada, che pratico elettivamente da più di vent'anni, non mi piace e non m'interessa. Anzi, lo trovo spesso forzato e fighetto.

Detto ciò, trovo che l'autore del topic stia sbagliando a insistere su questa storia della pdc, quasi per giustificare la sua scelta di abbandonare il full frame. Anch'io avevo una RP: l'ho dismessa semplicemente perché mi andava di provare cose nuove e restare nel full frame avrebbe avuto costi che non ero disposto ad affrontare per un hobby. L'aps-c non mi limita in nulla e sono contento così. Mica devo giustificarmi con qualcuno?

Le foto tutte a fuoco a me danno l'impressione di immagini dilettantistiche.


Appunto, è una tua impressione. Secondo te, per essere qualificati come "pro", basta aprire al massimo il diaframma di un obiettivo luminoso?

Ok...

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 11:33

Io invece, francamente, trovo assurdo che tu insista su questa storia, anche perché, senza offesa, non mi pare che tu abbia i numeri per dissertare sulla materia: dal tuo primo topic aperto su questo forum, datato 31 agosto 2023, leggo "un genere che mi piace molto è la street photography e QUALCHE VOLTA mi sono cimentato". Insomma, perdonami se te lo dico, ma la sensazione (e correggimi se sbaglio) è che tu sia giovane e che fotografi più o meno dall'altroieri. Come ti ha detto Preben più sopra, qua c'è gente che pratica il genere da 50 anni (io solo da 27, sono ancora un principiante) e, in analogico, sai come si faceva street (anzi reportage, si chiamava così, prima che sciami di hipster invadessero il nostro hobby)? Per evitare di perdere l'attimo per mettere a fuoco selettivamente, si usava l'iperfocale, ovvero (laddove ovviamente possibile) s'impostava l'obiettivo sul "tutto a fuoco". Poi, con l'avvento del digitale (e dei suddetti hipster), è partita la moda dello sfocato, anzi del bokeh (con tante "h" alla fine, mi raccomando), nelle sue più fantasiose declinazioni ("burroso", "cremoso" e via blaterando).

Personalmente, lo sfocato lo trovo piacevole solo nei ritratti e nelle macro. Nella foto di strada, che pratico elettivamente da più di vent'anni, non mi piace e non m'interessa. Anzi, lo trovo spesso forzato e fighetto.

Detto ciò, trovo che l'autore del topic stia sbagliando a insistere su questa storia della pdc, quasi per giustificare la sua scelta di abbandonare il full frame. Anch'io avevo una RP: l'ho dismessa semplicemente perché mi andava di provare cose nuove e restare nel full frame avrebbe avuto costi che non ero disposto ad affrontare per un hobby. L'aps-c non mi limita in nulla e sono contento così. Mica devo giustificarmi con qualcuno?
Appunto, è una tua impressione. Secondo te, per essere qualificati come "pro", basta aprire al massimo il diaframma di un obiettivo luminoso?

Ok...


La scelta della fotocamera è un fatto soggettivo e finché sta bene a chi l'ha fatta nulla quaestio...
Tuttavia quando si leggono certe affermazioni, diciamo un po' ridicole, non si può non rispondere.
Non c'è nessuna regola che dice che la street photography va fatta a certe aperture. E' un genere fotografico come un altro e la scelta dipende dalla situazione. A volte si vuole poca pdc, a volte di più.
Il FF ti da maggiore scelta da questo punto di vista in generale. Avere più possibilità di scelta è certamente meglio che averne di meno.
Dire che la street photography si fa da f/8 in sù è un'affermazione senza senso e sembra fatta solo per giustificare i limiti dell'attrezzatura e quindi la propria scelta Cool

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 11:41

Non è la ricerca dello sfocato a tutti i costi... è la POSSIBILITA' di andare oltre quello che può dare un formato più piccolo... che poi venga sfruttata o meno conta poco... io preferisco avere PIU' possibilità che averne meno.

A rigor di logica le stesse argomentazioni identiche, né più né meno, valgomo per l'APS-C (e per il m4/3) che possiede la POSSIBILITA' di avere una pdc maggiore rispetto al full frame: "che poi venga sfruttata o meno conta poco... io preferisco avere PIU' possibilità che averne meno".

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 11:48

Dire che la street photography si fa da f/8 in sù è un'affermazione senza senso e sembra fatta solo per giustificare i limiti dell'attrezzatura e quindi la propria scelta


I "limiti dell'attrezzatura"? Ma l'hai mai provata una X-T3? Ti invito a farlo, potresti anche tu essere intrigato dal "downgrade".

Io la RP l'ho avuta per quasi due anni, mi sono trovato bene e non ne parlerò mai male, bella macchina per chi bada al sodo, ma oggettivamente è una entry level, con un sensore vecchiotto e un comparto tecnologico abbastanza datato. La X-T3 nasce come ammiraglia e la differenza la percepisci anche solo impugnandola.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 11:49

Chi la vuole cotta e chi la vuole cruda...
PERO'... ti ricordo che con il FF puoi avere la solita PdC dell'APS-C chiudendo di più il diaframma e soffrendo MENO la DIFFRAZIONE... Cool
(Rassegnati) MrGreenMrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 12:06

Chi la vuole cotta e chi la vuole cruda...
PERO'... ti ricordo che con il FF puoi avere la solita PdC dell'APS-C chiudendo di più il diaframma e soffrendo MENO la DIFFRAZIONE... Cool
(Rassegnati) MrGreenMrGreenMrGreen:


E io ricordo che con formati maggiori del ff si puo' avere la solita pdc dell ff chiudendo di più il diaframma e soffrendo
MENO la DIFFRAZIONE... Cool
(Rassegnati) MrGreenMrGreenMrGreen

Questo per dire che ogni formato ha i suoi pregi e i suoi difetti e voler attribuire ad altri modus operandi propri, è quanto mai sbagliato e violento.

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 12:09

Chi la vuole cotta e chi la vuole cruda...
PERO'... ti ricordo che con il FF puoi avere la solita PdC dell'APS-C chiudendo di più il diaframma e soffrendo MENO la DIFFRAZIONE... Cool
(Rassegnati)


Non ho capito chi si deve rassegnare, chi stai quotando?

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2023 ore 12:12

Detto ciò, trovo che l'autore del topic stia sbagliando a insistere su questa storia della pdc, quasi per giustificare la sua scelta di abbandonare il full frame.

Enrian sono super iper mega d'accordo con te su tutto.
Preciso però che io non sto giustificando il mio passaggio ad APS-C da FF perché questo sensore mi da più pdc, semplicemente il topic è sfociato in una discussione su questo tema che io, come puoi leggere già nel mio primo post, non ho messo sul tavolo, e seguendo/rispondendo/discutendo di ciò ho solo affermato che, proprio perchè io come te non trovo importante e non ricerco nei miei scatti tutto questo sfocato, un sensore APS-C potrebbe supportarmi un pochino di più di un FF.
Ma ho anche scritto più e più volte che la street/reportage si fa tranquillamente, e anche bene, anche con una FF o con qualsiasi altro sensore.


Perché è assurdo dire che per fare street photography serve per forza una grande pdc.

io e nessuno in questo forum ha mai affermato e scritto ciò. Continui a mettere nella bocca degli altri parole, frasi e/o concetti inventati solo per sostenere le tue tesi.
Ripeto per la seconda volta (e spero di non farlo più) che io ho solo affermato che nella street si usa PERLOPIU'(non per forza e non sempre) diaframmi chiusi piuttosto che aperti.
Questo ho scritto, e se non sai la differenza tra il termine "perlopiù" e il termine "per forza" è un problema...

E io ricordo che con formati maggiori del ff si puo' avere la solita pdc dell ff chiudendo di più il diaframma e soffrendo
MENO la DIFFRAZIONE...
(Rassegnati)

Questo per dire che ogni formato ha i suoi pregi e i suoi difetti e voler attribuire ad altri modus operandi propri, è quanto mai sbagliato e violento.

Ooohhhh bravo Bergat. BRAVO



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, soprattutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me