RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Da Canon RP a Fujifilm x-t3??? s'ha da fare???


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Da Canon RP a Fujifilm x-t3??? s'ha da fare???





avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 9:22

Come ho detto io son passato dalla 6x9 all'aps-c e non vedo limitazioni di sorta. Se prima il diaframma più aperto era F11, ora scatto anche a f1,4 e della pdc .... me ne fotto


Il fatto che tu non veda limitazioni non vuol dire che non ce ne siano.
Per scattare tutto a fuoco con 1.4 basta anche un cellulare: non è che occorra spendere migliaia di euro per una fotocamera.
Sul discorso "estetica", "feeling analogico", ecc. non entro nel merito, ma mi sembrate quelle donne che vanno a comprare un computer e dicono "voglio quello bianco perché si intona con l'arredamento" MrGreen
Cioè, in un forum di fotografia pensavo si desse più importanza alla funzionalità che a queste cose.
Io resto dell'idea che il passaggio da FF ad aps-c è un downgrade. Se fatto con cognizione di causa può andare bene (è un fatto soggettivo), ma resta sempre un downgrade che io non avrei fatto.

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 9:23

le Fuji sì, CI SI DIVERTE ad usarle, vuoi per l'interfaccia analogico, vuoi per l'estetica evocativa e vuoi, infine, per l'infinita serie di "recipes" da sperimentare.

un conto è il piacere di usare un' oggetto, un conto è esaltarne le peculiarità tecniche che NON centrano nulla con l'estetica.
Hai mai provato ad usare una X-E4?
Ergonomicamente fa pietà
Gestionalmente (tasti pulsanti e ghiere) idem
l' unica cosa buona che ha è l' estetica.
La migliore macchina Fuji, che ho avuto come esperienza d' uso/ergonomia, è stata la X-H1.
La peggiore assistenza tecnica che ho avuto è stata Fuji, su una X-T30 non usciva più la SD card, è stata mandata in assistenza in Inghilterra e mi è ritornata dopo 6 mesi.
Su una M6 MKII Canon ho avuto un problema di riconoscimento delle ottiche, mandata in assistenza a Berlino, da Canon Italia, mi è ritornata dopo 10gg con la mobo sostituita.

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 9:23

le Fuji sì, CI SI DIVERTE ad usarle, vuoi per l'interfaccia analogico, vuoi per l'estetica evocativa e vuoi, infine, per l'infinita serie di "recipes" da sperimentare.

un conto è il piacere di usare un' oggetto, un conto è esaltarne le peculiarità tecniche che NON centrano nulla con l'estetica.
Hai mai provato ad usare una X-E4?
Ergonomicamente fa pietà
Gestionalmente (tasti pulsanti e ghiere) idem
l' unica cosa buona che ha è l' estetica.
La migliore macchina Fuji, che ho avuto come esperienza d' uso/ergonomia, è stata la X-H1.
La peggiore assistenza tecnica che ho avuto è stata Fuji, su una X-T30 non usciva più la SD card, è stata mandata in assistenza in Inghilterra e mi è ritornata dopo 6 mesi.
Su una M6 MKII Canon ho avuto un problema di riconoscimento delle ottiche, mandata in assistenza a Berlino, da Canon Italia, mi è ritornata dopo 10gg con la mobo sostituita.

avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 9:33

i colori Canon (almeno quelli dei jpeg, nei raw la saturazione la si decide in post), che io sappia, sono abbastanza noti per essere decisamente "caldi" e saturi

Io normalmente ho sempre scattato, e scatto tutt'ora, in raw per poi andare ad eseguire una postproduzione di mio piacimento. Trovo però i colori che cattura la X-T3 in raw più interessanti e più belli (ovviamente per i miei gusti) rispetto a quelli dei raw Canon.
Detto ciò da ex possessore di una Canon 6D prima e di una RP poi, quello dei colori non è mai stato un problema per me visto che sono abituato a mettere mano ai file con un minimo di post.

spero tu non abbia preso il 18-55 f2.8-4 che per me è stata una grande delusione

Iw7bzn oltre al corpo macchina ho acquistato il 18/55 f2.8-4 e il 16mm f2.8 WR.
Per la mia street userò perlopiù il fisso, ma in alcuni casi potrei anche usufruire del 18-55 per qualche scatto in cui avrò bisogno di zoommare.
Di una estrema qualità non ho bisogno per i miei scatti, e questo obbiettivo è decisamente sufficiente per farne di belli.
Non so se qualcuno lo conosce ma Mark Fearnley (streephotographer abbastanza famoso) scatta con una X-E4 (aps-c) e spesso ha utilizzato proprio questo obbiettivo per alcuni suoi scatti.
Per un certo tipo di street non è necessario chissà che super obbiettivi super iper luminosi ne di lenti di qualità così eccelsa. Ovviamente neanche i fondi di bottiglia ecco eheheh

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 10:08

Hai mai provato ad usare una X-E4?


Ce l'ho e l'adoro, ma capisco che possa non piacere, è una macchina senza compromessi, la si ama o la si odia, prendere o lasciare.

Ergonomicamente fa pietà


E tu hai mai provato ad usare un'analogica a telemetro? L'ergonomia o la non ergonomia è la stessa di generazioni di telemetro, dalle Leica M a scendere fino alle russe, passando per Canon e Olympus. Se non piace, non piace, amen, ma abbiamo fotografato per decenni con macchine lisce come saponette senza porci minimamente il problema. Se proprio si ha bisogno di un minimo di grip, ci sono basette che migliorano decisamente l'impugnatura.

Gestionalmente (tasti pulsanti e ghiere) idem


Ci si abitua in 5', posto che si abbia voglia di adattarsi, senza pretendere il contrario, ossia che la macchina debba essere modellata sulle nostre esigenze. Ancora una volta, prendere o lasciare. Francamente, non ho mai avvertito limitazioni, anzi, meno tasti e ghiere ci sono e meno ci s'incasina nei comandi. L'unica cosa che potevano evitare di togliere, per me, è il nottolino sul frontale che nella X-E3 permetteva di passare rapidamente da Af-s ad Af-c ed M: quello era davvero comodo.

La peggiore assistenza tecnica che ho avuto è stata Fuji,


Questo è decisamente un (potenziale) problema e spero di non averne mai bisogno.

In definitiva, conclusione banalissima, ne convengo, è tutto molto soggettivo.

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 10:11

Per un certo tipo di street non è necessario chissà che super obbiettivi super iper luminosi ne di lenti di qualità così eccelsa.


Concordo, la mia combo è X-E4 + 15-45 (non sottovalutatelo, è molto meglio di quanto crediate).

user124620
avatar
inviato il 26 Settembre 2023 ore 10:28

Cioè, in un forum di fotografia pensavo si desse più importanza alla funzionalità che a queste cose.

non confondiamo il forum di fotografia con un forum di tecnologia, la fotografia è modo di esprimersi, modo di essere, sensazioni, opinioni, stile personale. È per me più logico parlare qui dello stile che una macchina ha, che una persona ha, che delle foto hanno, interrogarsi su come chi ha realizzato le foto e come leggerle o le sensazioni che restituisce, piuttosto che parlare di mille dati tecnici con mille grafici inutili, regole matematiche, nitidezza, rumore, iso...mi sembra di stare fra scolaretti in un ufficio tecnico.
Io penso che il post dell utente sia invece molto inerente alla fotografia. Quando scatti la macchina deve appartenerti, appartenere al tuo stile. Ora è più facile per le case fare delle scatole tutte uguali per facilitarne la produzione e ottimizzare il guadagno...ma in effetti pochissime case produttrici pensano ancora a noi fotografi come persone e non come animali da compere compulsive.
Spero che alla fine sceglierai la fuji, che più ti scalda il cuore, indirettamente scalderà anche le tue foto.
La fotografia non sono numeri, è passione.

avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 10:45

non confondiamo il forum di fotografia con un forum di tecnologia, la fotografia è modo di esprimersi, modo di essere, sensazioni, opinioni, stile personale. È per me più logico parlare qui dello stile che una macchina ha, che una persona ha, che delle foto hanno, interrogarsi su come chi ha realizzato le foto e come leggerle o le sensazioni che restituisce, piuttosto che parlare di mille dati tecnici con mille grafici inutili, regole matematiche, nitidezza, rumore, iso...mi sembra di stare fra scolaretti in un ufficio tecnico.
Io penso che il post dell utente sia invece molto inerente alla fotografia. Quando scatti la macchina deve appartenerti, appartenere al tuo stile. Ora è più facile per le case fare delle scatole tutte uguali per facilitarne la produzione e ottimizzare il guadagno...ma in effetti pochissime case produttrici pensano ancora a noi fotografi come persone e non come animali da compere compulsive.
Spero che alla fine sceglierai la fuji, che più ti scalda il cuore, indirettamente scalderà anche le tue foto.
La fotografia non sono numeri, è passione.

commento perfetto. Concordo totalmente. Ogni singola parola

avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 11:00

non confondiamo il forum di fotografia con un forum di tecnologia, la fotografia è modo di esprimersi, modo di essere, sensazioni, opinioni, stile personale. È per me più logico parlare qui dello stile che una macchina ha, che una persona ha, che delle foto hanno, interrogarsi su come chi ha realizzato le foto e come leggerle o le sensazioni che restituisce, piuttosto che parlare di mille dati tecnici con mille grafici inutili, regole matematiche, nitidezza, rumore, iso...mi sembra di stare fra scolaretti in un ufficio tecnico.


Sì ma è proprio il contrario di quanto scrivi. Se leggi bene io ho sempre e solo parlato di stile fotografico, tecniche fotografiche, funzionalità. Mai parlato di marche e modelli.
Ad esempio se l'utente che ha aperto il thread avesse preso una Fujifilm FF non avrei avuto nulla da obiettare, se non lo svantaggio non indifferente di cambiare il set di obiettivi.

avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 11:19

Ad esempio se l'utente che ha aperto il thread avesse preso una Fujifilm FF non avrei avuto nulla da obiettare

l'utente che ha aperto il thread sono io ed io ti ridico nuovamente che una APS-C per la MIA tipologia di scatti NON E' UN LIMITE NE UN DOWNGRADE.
Un sensore più piccolo mi aiuta in realtà nell'ambientare il soggetto, cioè esattamente ciò che ricerco nei miei scatti. Quando e se mi servirà dello sfocato le aperture dei miei obbiettivo bastano e avanzano per ciò che voglio fare io.
Detto ciò sono consapevole che la street può essere fatta tranquillamente anche con una FF. Anche con una micro 4/3 se per questo (come fa Francesco Verolino, streetphotographer conosciutissimo in Italia)

Se rileggi il thread scopri che il passaggio da RP a X-T3 è stato fatto per un look&feel migliore, qualità costruttiva migliore, funzionalità generali migliori, qualità dell'immagine migliore (questo è un parere personale) e il display tiltabile che trovo molto ma molto più comodo nella street rispetto a quello totalmente orientabile.

Ora è più chiaro?

avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 11:20

Se può essere utile qualche anno fa passai da Canon 5d mk2 a Fujifilm X-t2 e non sono più tornato indietro ma non mi serviva più il full frame ed ero stufo dei pesi e ingombri della reflex.
La Rp è una mirrorless leggera e più che trasportabile.

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 11:26

Per un certo tipo di street non è necessario chissà che super obbiettivi super iper luminosi ne di lenti di qualità così eccelsa. Ovviamente neanche i fondi di bottiglia ecco eheheh

il problema di questa lente è lo sfocato e l' incostante MAF, ma non sono riuscito a capire se le problematiche dell' incostanza della MAf erano da associare alla lente o ai corpi macchina su cui l' ho usato

E tu hai mai provato ad usare un'analogica a telemetro? L'ergonomia o la non ergonomia è la stessa di generazioni di telemetro, dalle Leica M a scendere fino alle russe, passando per Canon e Olympus. Se non piace, non piace, amen, ma abbiamo fotografato per decenni con macchine lisce come saponette senza porci minimamente il problema. Se proprio si ha bisogno di un minimo di grip, ci sono basette che migliorano decisamente l'impugnatura.

si, ne ho avute tre non Leica, ma le ho date tutte, mi sono rimaste le reflex e le 6x6/6x4,5.
La questione della X-E4 non è solo il grip, ma anche la gestione dei parametri, nelle telemetro a pellicola non necessiti di variare i parametri SW, li hai un rollino con la sua sensibilità fissa, spesso si va in iperfocale f8-f11 con un 35 mm, la maf non deve essere neanche "del capello", l' uso della X-E4 non è paragonabile a una telemetro a pellicola a meno che non la usi in automatico e con un profilo pellicola fisso, ma se per caso devi cambiare un parametro al volo.....
Ci si abitua in 5', posto che si abbia voglia di adattarsi, senza pretendere il contrario, ossia che la macchina debba essere modellata sulle nostre esigenze. Ancora una volta, prendere o lasciare. Francamente, non ho mai avvertito limitazioni, anzi, meno tasti e ghiere ci sono e meno ci s'incasina nei comandi.

non è una questione di 5', l' adattamento per me non è un problema visto che uso e ho usato diversi brand con i quali posso configurare le macchine a mio piacimento, sono abituato ad avere tutto a portata di dito, spostare il punto di maf, starare l' esposizione, ingrandire la zona di maf, cambiare al volo gli iso, etc, prova a farlo rapidamente con la X-E4

. L'unica cosa che potevano evitare di togliere, per me, è il nottolino sul frontale che nella X-E3 permetteva di passare rapidamente da Af-s ad Af-c ed M: quello era davvero comodo

non solo quello.
comunque è una questione di gusti e dove "c'è gusto non c'è perdenza"

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 12:04

si, ne ho avute tre non Leica, ma le ho date tutte


E allora perdonami, ma che l'hai presa a fare la X-E4 se già sapevi che il suo form factor non faceva al caso tuo?

l' uso della X-E4 non è paragonabile a una telemetro a pellicola a meno che non la usi in automatico e con un profilo pellicola fisso, ma se per caso devi cambiare un parametro al volo.....


Se scatti in raw, probabilmente hai ragione, ma Fujifilm è notoriamente il parco giochi di chi preferisce il jpeg. Imposti una pell... Pardon, una "ricetta" e via e se vuoi passare a un'altra ci metti 2". Ancora una volta, mi pare evidente che la X-E4 non poteva essere una macchina adatta alle tue esigenze.

prova a farlo rapidamente con la X-E4


Ripeto per la terza volta: non è una fotocamera adatta a te, ci sta, ma le tue esigenze non sono universali.

comunque è una questione di gusti e dove "c'è gusto non c'è perdenza"


Ecco... Direi di fermarci qua. ;-)

avatarjunior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 12:45

l'utente che ha aperto il thread sono io ed io ti ridico nuovamente che una APS-C per la MIA tipologia di scatti NON E' UN LIMITE NE UN DOWNGRADE.
Un sensore più piccolo mi aiuta in realtà nell'ambientare il soggetto, cioè esattamente ciò che ricerco nei miei scatti. Quando e se mi servirà dello sfocato le aperture dei miei obbiettivo bastano e avanzano per ciò che voglio fare io.


Ho capito, ma è cmq un'assurdità ciò che dici. Non puoi far passare una limitazione del formato ridotto come una cosa positiva o addirittura ricercabile. Gli altri vantaggi come l'af o la raffica avrebbero senso se facessi foto sportive o all'avifauna, ma per la street non rilevano. La qualità d'immagine dubito che sia superiore sul formato ridotto.
Dire che la street photography si fa solo da f/8 in sù non ha alcun senso. Ho preso solo una foto a caso di HCB con lo sfondo sfocato che dimostra il contrario. Avrebbe più senso se facessi solo paesaggi, anche se in certi casi si possono usare ampie aperture pure per i paesaggi.
Il formato ridotto limita il controllo che puoi avere sulla pdc: questo per me è incontrovertibile.

avatarsenior
inviato il 26 Settembre 2023 ore 13:17

ti ridico nuovamente che una APS-C per la MIA tipologia di scatti NON E' UN LIMITE NE UN DOWNGRADE.


Guarda, secondo me sbagli nel voler a tutti i costi fornire una spiegazione di ragion pratica alla tua scelta, quasi a volertene giustificare.

Downgrade, upgrade... Ma chi se ne frega?

Ti piace la X-T3 e la preferisci alla RP? Benissimo, solo questo conta, hai fatto la scelta migliore, goditela.



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, soprattutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me