RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Canon Ef 400 f5.6 L Usm


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Canon Ef 400 f5.6 L Usm





avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 10:37

" Per riprendere soggetti in volo dovrai andare su velocità di scatto notevoli come 1/2000s e oltre. Lì il micromosso non si presenterà ".

Concordo con questa indicazione; nella mia esperienza, (in presenza di braccia indebolite-non si è giovani per sempre), ho visto che vale la pena di provare almeno con 1/3200 e verificare a scendere con i tempi cosa accade; può funzionare nel prevenire il micromosso che segnali. Una procedura semplice, saggiamente empirica e soprattutto personalizzata nel costruire al meglio i tuoi specifici comportamenti di scatto.

avatarsenior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 14:08

Ciao Giovanna

Credo che una testa a 3 vie non sia per nulla indicata per il genere che vuoi fare, l'ideale sarebbe una testa gimbal o anche una testa video (volendo).

Così come è da escludere, sempre per questo genere, il blocco dello specchio.

Occorre innanzitutto delicatezza nei movimenti, mi riferisco allo scatto cioè proprio al "premere il pulsante di scatto", e l'uso di tempi piuttosto veloci.

Posso chiederti nelle prove che hai fatto che valori iso hai utilizzato?


Stefano

avatarsenior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 15:44

P.S. Confermi che il range di scatto deve stare tra un 1/500 - 1/1000? Perché il tecnico mi ha detto che lui ha scattato a mano libera anche ad 1/400. Eventualmente, gli Iso a quanto devono stare in piena luce? Grazie!








Eh cara Giovanna, il tempo di posa più lungo che una regola, empirica ma ormai universalmente accettata, raccomanda di usare quale tempo di sicurezza nell'uso a mano libera equivale al reciproco della focale quindi, visto che la regola risale a parecchi decenni orsono quando cioé i tempi di posa erano fissi e non esistevano le frazioni, nel tuo caso esso sarebbe pari a 1/500 di secondo... o più breve.

Come tutte le regole di ordine generale esse valgono per tutti ma all'atto pratico valgono per nessuno visto che, sul campo, ognuno di noi opera in base alle proprie singole possibilità, ragione per cui se il fotografo ha la tremarella potrebbe tranquillamente ritrovarsi nella condizione di dover usare un tempo di sicurezza anche molto più breve del reciproco della focale, quindi 1/1000 o addirittura 1/2000, allo stesso modo in cui un fotografo esperto nell'uso a mano libera, per giunta pure fisicamente ben dotato, potrebbe allungare di parecchio quel tempo e quindi riuscire a fotografare con 1/250 oppure 1/125.

In definitiva il tecnico che ti ha detto che lui, col 400/5,6 L, ha fotografato ANCHE con 1/400 ti ha detto tutto ma in realtà ti ha detto niente perché ti ha raccontato la sua esperienza, che ovviamente vale solo per lui perché, per esempio, io col mio Canon FD 500/4,5 L montato su una F-1n motorizzata, un insieme quindi dalla stazza complessiva di 4,5 kg, scattavo regolarmente con 1/60 di secondo e senza alcun problema!
Quindi, mia cara, dove sta la verità oppure, meglio ancora, dove sta la regola?

Nell'allenamento e nella predisposizione personale, è ovvio! ;-)

A proposito della sensibilita: cerca sempre di adoperare quella più bassa che però ti consenta di adoperare il tempo di posa che tu avrai accertato essere il più lungo che puoi adoperare.

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 19:10

Buonasera @Riccardo Arena Trazzi, grazie. Dunque, per il momento vorrei approcciare alla fotografia da Capanno per cui presumo ci saranno volatili sia in posa che in volo (almeno da quanto ho potuto riscontrare in una prima uscita). Poi, in seguito mi piacerebbe fare un po' di avifauna un filino più grossicella (cervi, lupi... vivo in Abruzzo e qui c'è tanto da fotografare)! Cortesemente, potresti indicarmi l'app di cui parli? Grazie!

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 19:18

Buonasera @Platypus, grazie! Effettivamente i miei 54 anni (prossima ai 55) si fan sentire ma nonostante ciò non demordo! MrGreen

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 19:23

Buonasera @Buttiz, grazie. Proverò a guardare le teste che hai menzionato, anche se vorrei imparare ad usare l'ottica a mano libera (almeno in alcune occasioni). Per quanto riguarda gli ISO, se non rammento male ho utilizzato il 200 ed il 400 (almeno i primissimi scatti effettuati in tardo pomeriggio nuvoloso). In seguito, il tecnico non è stato chiaro su questo aspetto specifico.

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 19:30

Buonasera @Paolo Mcmlx, grazie. Per quanto concerne la pratica, credo di doverne fare ancora un bel po' ma con tutte le informazioni che mi state fornendo qualcosa di decente dovrà pur venir fuori! MrGreen

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 19:42

Per avifauna lo uso appoggiato, senza cavalletto, ma con pose sui 2000 e oltre. È difficile bloccare lo specchio con un falco in volo.
Per la luna uso tempi oltre il 500, blocco specchio e autoscatto, qui è importante la foschia che rovina comunque lo scatto.
Anch'io lho provato con foto di test su cavalletto per verificare la messa a fuoco, va bene, purtroppo nella realtà bisogna usare tempi velocissimi a scapito degli iso. Fra 100 e 800 iso cambia poco fra1/4000 e 1/250 c'è il mal di mare

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 19:53

Buonasera @Lcsec, grazie! Con la Luna come soggetto non ho ancora provato, ma se inserissi un filtro per mitigare l'effetto della foschia che rovina lo scatto?

avatarsenior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 20:03

Chiedi niente ... gestire i parametri in base alle condizioni di scatto, sul campo, non lo fai con le regole ma con l' esperienza - uso il 400 f 5.6 e se esce micromosso e' solo xchè ho sbagliato a valutare il contesto - poi influisce molto la densità del sensore - a mano libera ho uno scatto a 1/320" - 400mm + 1.4x con i 10mpx della 1d3 di una minilepre praticamente immobile ... senza micromosso - stesse condizioni con i 24mpx aps-c sarei stato al limite con 1/1000" --- se il soggetto e' dinamico dipende - un ardeide in volo puoi farlo anche con 1/1250" - una rondine o un gruccione in volo, sui 16 mpx della 1d4, preferisco non scendere sotto 1/1600-2000" ( e spesso non bastano se il soggetto e piuttosto vicino) --- su treppiede puoi allungare i tempi ( su soggetti statici), in modo sensibile ma, come ti hanno già scritto, servono supporti granitici ...

avatarsenior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 20:06

Giovanna chiaramente puoi usare la tua attrezzatura anche a mano libera e in questo, grazie alla leggerezza del 400mm 5.6, sei diciamo abbastanza agevolata.

Ti chiedevo degli iso perchè con le macchine che hai sali tranquillamente a valori più alti, anche con condizioni di luce buone vai almeno di 800 iso per avere tempi veloci dell'ordine di 1/1250... 1/1600.... 1/2000 e anche più brevi; in volo più il tempo è veloce e meglio è. Se la luce scarseggia non avere timore di salire a 1600... 2000... 3200 iso.

Se fin'ora hai fatto per esempio non so... paesaggio e ritratto, ora devi entrare nell'ordine di idee descritto sopra. Naturalmente per quello che è la mia esperienza...

avatarsenior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 21:18

Poi, in seguito mi piacerebbe fare un po' di avifauna un filino più grossicella (cervi, lupi... vivo in Abruzzo e qui c'è tanto da fotografare)!








Abruzzo dove?
Se non sono indiscreto chiaramente.

P.S. - io sono di Termoli.

avatarjunior
inviato il 16 Marzo 2023 ore 21:56

Filtri per foschia non ne conosco, magari esistessero.

avatarjunior
inviato il 17 Marzo 2023 ore 6:48

Buongiorno @Mauryg11, grazie! Dunque, in merito al supporto granitico pensavo di tenermi il Manfrotto e magari valutare di poter cambiare la testa. Per me è già molto pesante portarmi dietro questo supporto più zaino con attrezzatura fotografica. Per quanto riguarda i parametri di scatto, effettivamente mi occorre fare esperienza ma anche conoscere un pò di regole in modo da avere una visione nitida degli errori che commetto in fase di scatto. L'avifauna è per me una prima esperienza e vorrei riuscire a sfruttare l'ottica in modo giusto (anche se mi occorrerà del tempo per realizzare scatti decenti).

avatarjunior
inviato il 17 Marzo 2023 ore 6:54

Buongiorno @Buttiz, grazie! Proverò ad alzare gli iso come mi hai descritto, tutti questi parametri sono nuovi per me e devo solo immagazzinare le informazioni mettendole in pratica. Sono certa che dopo una buona carrettata di errori, usciranno anche dei file decenti! MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 232000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me