RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

quesito su forografia digitale


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » quesito su forografia digitale





avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 1:17

"oggi sembra che per fare foto bisogna essere un ingegnere informatico, spendere qualche migliaia di euro di attrezzatura e altrettanto, per computer e programmi per post produzione"

Io non la metterei sul "oggi è più o meno facile". Semplicemente, è la fine che si fa su tre quarti dei forum specialistici. Andate a leggervi qualche forum di botanica serio. Avrete un istinto suicida per aver osato comprare quella piantina in offerta senza aver passato 10 anni della vostra vita chiusi in un monastero tibetano studiando tutte le tecniche e conoscenze odierne.
Quando, 10 anni fa, da studente comprai ad un tozzo di pane una Canon 1100D usata con ottica kit, fui il ragazzo più felice sulla terra e la trovai molto divertente. È ovvio che ero molto ignorante in materia (non sono un esperto ora non fraintendete) e privo dei mezzi attuali, ciò non vuol dire che non potevo fare fotografia. Dipende a che livello ci si vuol porre...
Poi certo, qualcuno qui ha un atteggiamento del tipo "senza 20 anni di esperienza e 10k euro di attrezzatura non puoi nemmeno fare una foto ricordo ad un compleanno", ma ripeto è tipico di un forum specialistico. Altrimenti non lo so frequenta.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 1:24

si parlava di risultati (non di affidabilità)


Io mi riferivo all'affidabilità e all'ergonomia per i risultati ritengo che alcune delle ottiche che montava fossero notevoli e consentivano ottimi e, a volte, particolari, risultati, senza contare il fatto che poteva utilizzare il vastissimo parco M42 e, solo alcuni modelli, ottiche Nikon o Pentax (ma questo tu già lo sai molto meglio di me)

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 10:05

Direi che la foto anzi è diventata più "democratica" potendosi fare addirittura con il telefono e senza alcun onere aggiuntivo.

Io non la metterei sul "oggi è più o meno facile". Semplicemente, è la fine che si fa su tre quarti dei forum specialistici.


Straquoto questi due interventi.
Avendo oggi più fruitori è normale che una fetta si interessi all'aspetto tecnologico. Anche perché, essendo un argomento di discussione largamente condiviso è più "facile" trovare interlocutori pronti a dire la loro. Ovvero il topic "raw vs jpeg" avrà più interventi rispetto a un "Bresson vs Kertesz".

Poi appunto a me sembra che fotografare sia diventata più "semplice", ovvero è più semplice e rapido riuscire a produrre una foto con parametri tecnici corretti (messa a fuoco, esposizione). Inoltre le nuove generazioni più avvezze alla tecnologia trovano di sicuro più semplice padroneggiare photoshop che la camera oscura.

Questa apparente semplicità paradossalmente spinge i più appassionati a cercare l'ago nel pagliaio, i così detti "pixel peeper". Se chiunque col cellulare (la fotocamera più usata al mondo) è in grado di fare una foto con i parametri tecnici mediamente corretti e stampabile tranquillamente in 10*15 allora il vero fotoamatore "deve" fare di più.

Sia chiaro non ci vedo niente di male in questo in quanto si presume che un "manufatto" eseguito da un professionista debba avere caratteristiche tecniche da professionista. Non è che chi fa foto di moda scatti con l'Iphone, ci mancherebbe...
Il problema, come accennato prima, è che essendo più facile commentare l'aspetto tecnico che quello "fotografico" alla fine questo è diventato il tema preponderante tra i fotoamatori.







avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 10:42

Direi che Opisso ha espresso bene il concetto.
E' molto più facile ragionare su cose facilmente misurabili che ragionare su quello che è la comunicazione dello scatto, cosa racconta e come è fatto.
E' più facile dire: e mah se per caso volessi stamparla 3 metri per 2 magari ci sarà qualche artefatto
Piuttosto che dire: avrei evidenziato meglio X perchè il racconto della foto/serie nè gioverebbe perchè.....bal bla bla

avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 11:26



Il video è vecchiotto ed ha ricevuto solo un paio di commenti.

Il tizio che ha definito "fuffa" tutto quello che, invece, viene agevolmente illustrato... immagino, tanto per riallacciarmi ad uno dei post precedenti, arrivasse lì direttamente da un forum di botanica.

Ora siamo nel 2022, ma non credo sia cambiato poi molto.

Anzi.



avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 12:19

ma oggi sembra che per fare foto bisogna essere un ingegnere informatico, spendere qualche migliaia di euro di attrezzatura e altrettanto, per computer e programmi per post produzione,


Qualche soldino bisogna anche spenderlo però per i far postproduzione molto spesso va già bene il PC che si ha, e comunque se devi aggiornare o sostituire il PC con uno più adatto si può fare senza spendere molto. Se non vuoi spendere per il software ce n'è di ottimo gratuito (gimp, rawtherapee, darktable, hugin...).
Per capire quel che si fa invece conta parecchio un monitor non dico professionale ma di qualità discreta, ma anche qui te la cavi con 500€ o giù di lì.
Per quanto riguarda fotocamera e ottiche dipende da che genere di foto vuoi fare, ma se non ci sono esigenze particolari puoi stare sotto i 1000€ sfruttando il meraviglioso mercato dell'usato ed avere comunque attrezzatura di buona qualità.
Quello che c'è da sapere serve per arrivare ai risultati che vuoi ottenere, mica per fare lo sborone, e allora un po' per volta te lo studi e te lo impari.
La fotografia non è un hobby economicissimo ma in definitiva può costare anche meno che andare a sciare...

avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2022 ore 13:37

@Miopiartistica La fotografia non è un hobby economicissimo ma per me è bellissimo, mi diverte molto senza svenarmi, risultati? Sicuramente si può sempre migliorare.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 226000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me