RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Son tutte belle le Foto del Mondo.


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Son tutte belle le Foto del Mondo.





avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:06

Più va avanti queta discussione più mi sembra evidente che la fotografia abbia talmente tante sfaccettature che sia impossibile trovare un accordo, o anche un solo punto di vista comune, tra utenti con sensibilità decisamente diverse.

Ripeto, sia essenziale trovare autori affini e nel caso parlare,discutere e fare osservazioni su foto affini alle nostre.
Attenzione che affini non vuol dire solo foto che a noi piacciono, per cui la critica non è esclusa.

Per fare un esempio terra a terra, io non andrei mai a commentare le foto (almeno da un punto di vista delle emozioni) di un Matteo Groppi o di un Klizio, poiché foto non affini a me, e penso che lo stesso sia per loro, ovvero che non abbiano interesse a commentare mie foto.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:10

"Cosa c'è di voi se vi disinteressate al fatto di risultare uguali?"

Questa è bella, poi me la spieghi... senza polemica ovviamente.
Cioè tu quando visiti un luogo a te nuovo e lo fotografi, prima di pubblicare ti sfogli tutti gli album del forum per vedere casomai la stessa foto è stata già postata?

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:10

Klizio è uno dei pochissimi su Juza che si può riconoscere e pubblica solo quando ha delle idee. Ce ne fossero di più come lui.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:12

Non faccio foto ai luoghi che visito, e se le faccio me le tengo per ricordo. Non avrei nessun motivo per pubblicarle.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:13

Proponete le sezioni in base al Qi così i fotofilosofi potranno disquisire beatamente tra di loro crogiolandosi nelle loro metafore visionarie, mentre le persone più basiche, guarderanno le tre cime, sognando di andarci e di fare anche loro una foto cosi.


Ma che c'entra il QI ? C'entra forse il sogno di andare, buoni ultimi, a rifare lo stesso scatto di altri millemila prima di noi. MrGreen


così i fotofilosofi potranno disquisire beatamente tra di loro

posso fare una pernacchia? MrGreen

Se nessun regolamento vieta di postare foto orribili e irritanti, anche nessun regolamento vieta di scrivere il proprio pensiero.
Rivendico la liberta' di scrivere che alcune immagini sono orribili, senza dover essere accusato di nulla.
Allo stesso modo rivendico la liberta' di scrivere che una frase come quella dei fotofilosofi e' un chiaro esempio di come non si sia capito il senso del discorso. MrGreen

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:14

"Non faccio foto ai luoghi che visito, e se le faccio me le tengo per ricordo. Non avrei nessun motivo per pubblicarle."

Questa è la tua visione, deve necessariamente essere valida per tutti?
Io fotografo sempre i luoghi che visito e non mi pongo nessun problema se la stessa scena è stata ripresa un miliardo di volte.
Se un mio scatto lo ritengo valido, lo pubblico e me ne frego altamente se nel forum risulta ripetitivo. Semmai mi piacerebbe che qualcuno con più esperienza si soffermasse a dare consigli per una migliore riuscita dello scatto.
Cosa dovrebbe fare altrimenti un foto amatore?

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:14

Klizio è uno dei pochissimi su Juza che si può riconoscere e pubblica solo quando ha delle idee. Ce ne fossero di più come lui.


Si, ma penso anche che pubblichi quello che per lui è valido esattamente come un paesaggista...
Se lui ai tuoi occhi vale di più è solo perchè è più in linea con la tua visione di fotografia, ma non vuol dire che sia meglio di altre...o no?

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:16

Quoto Salt. Ma qua si sta parlando al vento (come al solito), altro che fotofilosofi.

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:16

Non è una questione di quale sia la vera fotografia.
È che ci si ostina a voler pubblicare foto che sono tranquillamente sostituibili con altre milla mila.
Cosa c'è di voi se vi disinteressate al fatto di risultare uguali?
Non è nemmeno una questione di immedesimarsi in quello che ognuno ha provato nel momento di scattare la chiappa della modella o la stradina di Baccoleno.
Che senso ha se poi il piano emotivo (parliamo pure di fattore emotivo, visto che le idee non v'importano) non coincide con quello che si fotografa, essendo, agli occhi di chi non era lì, qualcosa di dozzinale che potrebbe aver fatto chiunque?
Se vi basta l'esperienza del trovarvi in un determinato posto e provare l'ebrezza di scattare, perché decidere di pubblicare?


Ma chi è che stabilisce che cosa è dozzinale e che cosa no? Ognuno lo stabilisce per sè coi suoi occhi, gli occhi di chi guarda. Quello che può essere dozzinale per te può non esserlo per me o per altre migliaia di persone potenzialmente interessate a guardare una foto su una galleria pubblica. Non c'è (grazie al cielo) una definizione univoca di utile, inutile, dozzinale, sostituibile, non sostituibile,...; Purchè tecnicamente corretto e decente, mi pare giusto che uno pubblichi quello che ritiene possa essere gradito da "almeno qualcuno", cosa c'è di male?

Inoltre, per quello che mi riguarda io non interpreto le gallerie personali come una sorta di portfolio con chissà che valore formale, ci posso mettere pure dei semplici esempi di qualcosa usati a supporto di qualche discussione, senza alcuna pretesa. Su questo c'è probabilmente una netta differenza di vedute con alcuni di noi che infatti utilizzano espressioni come "sprecare spazio". Non è (per me) il catalogo di un professionista che deve vendere qualcosa e va meditato con attenzione, è solo un contenitore, una dozzina di foto messe lì per mostrare qualcosa a qualcuno non fanno male a nessuno. Purchè decenti. Con questo intendo dire che lo spreco di spazio, di attenzione umana e di flussi di dati secondo me sta in ben altro: sono i miliardi (al giorno) di selfie sfuocati, mossi che passano e muoiono nelle storie di instagram. Pensiamoci bene, le "stories" sono roba effimera, fatta apposta per scomparire. Se non è "inutile" questo non so che cosa lo sia. Infatti, il post originale parlava di questi contesti, tant'è che l'autore ha espressamente detto di non volersi riferire a questo forum. Questa è una goccia nel mare. Le gallerie che qua dentro (ipoteticamente) potrebbero beneficiare di maggiore selezione, a confronto dei social network di massa sono raffinatissime mostre d'arte con pochi capolavori.
Ballano parecchi ordini di grandezza tra il volume di fotografia che passa qua dentro e quella che passa su facebook o instagram.

Facciamo un esempio, onestamente a me le più volte citate foto "alle modelle in mezzo alle rovine", non piacciono e non interessano. Questo è un mio parere strettamente soggettivo, però ne vedo tante scattate e pubblicate. Non posso far altro che accettare il fatto che, evidentemente, se tante ne vengono condivise, ci sarà un certo numero di praticanti del genere a cui interessano queste cose. Non mi sembra nemmeno corretto andare a spernacchiare esplicitamente. Mi limito a non guardare quelle gallerie. Del resto...ormai la tendenza (secondo me neanche sbagliata) è a rimuovere il bottone "non mi piace" dalle piattaforme...

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:17

posso fare una pernacchia? MrGreen

Se nessun regolamento vieta di postare foto orribili e irritanti, anche nessun regolamento vieta di scrivere il proprio pensiero.
Rivendico la liberta' di scrivere che alcune immagini sono orribili, senza dover essere accusato di nulla.
Allo stesso modo rivendico la liberta' di scrivere che una frase come quella dei fotofilosofi e' un chiaro esempio di come non si sia capito il senso del discorso. MrGreen


io l'ho capito e puoi spernacchiare quanto vuoi sulle mie foto, non mi risento...anche perchè uno può capire qualcosa solo dalle pernacchie non dai like.

se io a fare una foto ad un paesaggio ci arrivo dopo 50.000persone perchè non posso dare la mia interpretazione? perchè sarebbe la 50.0001?...esticaxxi MrGreen spernacchiala

PS. a me far paesaggi manco mi piace eh MrGreen

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:21

No Luca, non è una questione di gusti o di generi.
È che la maggior parte di chi fotografa non ha idee, non ha un càzzo da dire.
E si confonde banalmente nel marasma infinito di foto indistinguibili.
Mi spiace per voi se vi da fastidio sentirvelo dire, ma tant'è.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:22

Ho scelto Klizio e Matteo Groppi perché penso sia abbastanza evidente la loro bravura, quindi sono sicuramente fotografi dotati, ma al contempo la loro fotografia personalmente non mi piace, posso apprezzarla per tecniche e idee ma continua a non piacermi e a non suscitarmi molto sempre poiché è fotografia costruita.

Facendo riferimento alla musica, se a me piace il rap è inutile che vado al concerto dei Metallica per poi lamentarmi, e lo stesso vale al contrario.
Ma soprattutto nessuno dei due generi è superiore all'altro.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:22

E' possibile dare un giudizio oggettivo ad una foto senza farsi condizionare dai propri interessi?


si' certo e' possibile.
Anzi. Una fotografia e' spesso giudicata in modo oggettivo ed obiettivo.
Il valore di una fotografia, oltre all'aspetto tecnico, sta in cio' che questa rappresenta.

Non amo il genere Newborn ma quando vedo fotografie ben fatte le apprezzo. Se in piu' sono originali (molto difficile) me le annoto.

Al contrario, fare una foto originale di una bottiglia di vino o della torre di pisa e' ovviamente pressoche' impossibile.

Quelle sono foto di nessun interesse... una volta esaurito il loro compito (mostrare la bottiglia, provare che il fotografo e' stato davanti alla torre di pisa) possono essere gettate senza rimpianto.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:27

si' certo e' possibile.
Anzi. Una fotografia e' spesso giudicata in modo oggettivo ed obiettivo.

La mia era una domanda retorica perchè di fatto non è così.

Se non ti piace un genere puoi giudicare la tecnica di una foto, ma non il suo significato profondo o l'emozione che ti vuole trasmettere.

Guarda io ho avuto ques'esperienza facendo foto di mx.
Io vedevo certe cose nei miei scatti e i piloti ne vedevano altre.
Foto che piacevano a me erano di nessun interesse per gli atleti e viceversa.
Negli anni che ho passato a scattare sui campi ho imparato a fare foto per me, foto per le squadre e foto per i piloti, ed ognuna era diversa.

Oggi quando faccio foto di paesaggio, alcuni scatti li riservo a FC altrie a questo forum, perche chi "legge" gli scatti ha sensibilità e gusti completamete diversi.

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 14:28

No Luca, non è una questione di gusti o di generi.
È che la maggior parte di chi fotografa non ha idee, non ha un càzzo da dire.
E si confonde banalmente nel marasma infinito di foto indistinguibili.
Mi spiace per voi se vi da fastidio sentirvelo dire, ma tant'è.


Ma magari la maggior parte di chi fotografa non è nemmeno interessata a dire un caxxo a nessuno...
Di fondo a te che ti frega di che cosa ho da dire io? Adesso ti scrivo il mio pensiero, che come una foto senza un idea, non varrà un caxxo, quindi che cambia? MrGreen

A me non da fastidio sentirmi dire che sono banale, che foto del genere ce ne sono a secchi ecc.. vai tranquillo, non mi sopravvaluto e non mi ritengo uno che con la fotografia potrà mai portare chissà quale messaggio alle masse, ne mi interessa.
Fotografo per me, i miei ricordi, e le mie emozioni...quindi è ovvio che a te o a milioni di altri non freghino nulla e ed è giusto e normale, che io finisca nel marasma dell'inutile.

quando suonavo tutti dicevano che il power metal era una merda perchè facile/ripetitivo ecc.
Quelli che lo criticavano preferivano in genere il death dei Death, che a me faceva sanguinare le orecchie perchè senza melodia e con tempi da mal di testa...
Io potevo avere tutte le idee su riff e melodie che volevo, sempre merda sfornavo per loro...;-)




Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me