RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Micro 4/3 42.5 Vs 45 Vs 56 e stabilizzazione


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Micro 4/3 42.5 Vs 45 Vs 56 e stabilizzazione




PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarsupporter
inviato il 06 Agosto 2022 ore 9:54

Una considerazione sulle aperture: è bello avere la possibilità di aprire di più. Però con 1.4 facendo ritratti spalle/volto o closeup sul 56 hai a fuoco l'occhio e non il naso oppure un petalo del fiore e non l'altro, oppure una porzione del volto della statua e non il resto. Questo sul piccolo Micro.

Ecco perché non di rado capita di chiudere almeno un po', ecco perché ho fatto il test a f2.0 (oltre ad essere un'apertura a portata di tutte e tre le lenti).

Non è detto che la mancanza di stabilizzazione la risolvi con l'apertura. Quando ti serve PDC la stabilizzazione è valida.

Poi non dubito che le nuove Pana od Oly siano migliori delle mie in questo senso.

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 10:13

Piccola curiosità a margine se permetti, a livello di qualità costruttiva percepita ti sembrano simili?

avatarsupporter
inviato il 06 Agosto 2022 ore 10:22

No.

Il sigma è tropicalizzato e, oltre che per una "presenza" superiore dovuta al peso (credo doppio), trasmette la sensazione di un obiettivo professionale.

Tra Pana ed Olu non saprei dire. Il Pana ha il paraluce, ma costa parecchio di più. Come plastiche e sensazioni tattili non mi paiono molto diversi.

Se si accetta di uscire "pesanti" il Sigma sulla Em1 è perfetto. Invece sulla Gx80 è un po' sproporzionato.

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 12:39

Su gx80 voto anche io il pana, e dalle foto che hai fatto vedo che va alla grande. Su un corpo piu grande, in stile m1 mark ... o g9 ecc, 56mm tutta la vita.

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 19:30

Per poter avere un reale riscontro sulla nitidezza, con i tempi che hai usato, dovevi usare il cavalletto e disattivare tutti gli stabilizzatori, se era questo l' aspetto che volevi vedere.
Il 45 Oly conferma quanto ho sostenuto in un' altro 3d, ne ho avute 2 copie e nessuna delle due mi ha mai entusiasmato, in tutti gli aspetti fotografici e costruttivi.
Ottimo direi il PanaLeica, in queste tue prove vedo il 56 un pò "tarpato", io lo uso il 56 su aps-c, e devo dire che il mio esemplare è nitido (molto), anche a TA. riesce a risolvere tranquillamente i 32Mpixel della M6 MKII.
Nel bokeh si nota leggermente, la forma delle lamelle per i 2 esemplari m4/3, specie Oly, mentre rimane un cerchio per l'esemplare Sigma.

avatarsupporter
inviato il 06 Agosto 2022 ore 20:51

Perdonami, ma nel post di apertura scrivevo:

Scopo: valutare l'efficacia della doppia stabilizzazione Pana e, in generale, il comportamento dei vetri.


Se uso il cavalletto e disabilito lo stabilizzatore direi che fallisco lo scopo. In quanto a nitidezza in condizioni diverse (tempi di sicurezza) il Sigma è imbattibile, quasi sovrannaturale. Mappa ogni pixel anche a TA.

Però mi interessava vedere il comportamento con tempi lenti perché mi capita di visitare musei, chiese ed altri contesti dove:

- non posso usare flash
- non posso usare TA perché non tutto è da sfocare a bestia
- non posso eccedere con gli ISO perché i miei sensori sopportano max 1600 poi inizia il degrado vero.

Di norma installo il 20 pana su un corpo ed il 45 Oly su un altro usando le aperture. E vado bene. Ma il Pana 42.5 con la Gx80 ci va a nozze.

avatarsupporter
inviato il 06 Agosto 2022 ore 20:52

Ottimo direi il PanaLeica,


Occhio che non è il PanaLeica, ma quello normale.

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 21:10

Vanno tutti benissimo ! Mi sembra una spasmodica ricerca del pelo nell'uovo

avatarsupporter
inviato il 06 Agosto 2022 ore 22:01

Il mio Oly 45 non va benissimo. E' inusabile a TA. Va usato a 2.8. Poi magari è fallato lui. Ma non credo, ecco commenti da una discussione su dpreview:

But this lens is soft wide open. Did I get a bad copy??


My copy was a little soft but certainly usable wide open. It did not get really sharp until f4 or f4.5.


Even in the center, this copy of this lens is soft at 1.8


Inoltre il 42.5 su corpo Pana consente immagini senza micromosso con tempi lenti.

E' meglio non saperlo?

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 22:06

Il mio è perfetto

avatarsupporter
inviato il 06 Agosto 2022 ore 22:20

Non fatico a crederlo. Si parla di grande variabilità nella qualità costruttiva di questa lente. Sei stato fortunato. Comunque manca di stabilizzazione quindi pure su corpi Oly non hai la doppia stabilizzazione. Che nella mia esperienza funziona benone.

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 23:57

Scopo: valutare l'efficacia della doppia stabilizzazione Pana e, in generale, il comportamento dei vetri.

vero, non ci avevo fatto caso, però usare un 85mm equivalente per interni musei/chiese, non saprei, per i miei gusti focale troppo lunga.

avatarsupporter
inviato il 07 Agosto 2022 ore 9:46

Certo è lunga. Ma si riesce ad usare laddove ci sono spazi ampi. Considera che un 85 è già buono a pochi metri di distanza per "ritratti" di statue a figura intera. Inoltre la MAF a 31cm del Pana permette closeup a distanze compatibili con gli interni.

Nei musei, per esempio, laddove ci siano oggetti esposti in vetrinette o altre situazioni simili un 85 è adatto. L'alternativa che ho, tra i fissi, è il 20 pana. Obiettivo straordinario, ma i 40mm eq costringono ad avvicinarsi molto laddove volessimo un dettaglio del soggetto.

A me capita spesso di fare gite con visite a luoghi chiusi. Ecco perché un set fatto di due corpi da equipaggiare con due fissi di focali differenti mi è utile.

In quel contesto la differenza di stabilizzazione può servire.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 222000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me