RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Passo a Fujifilm?







avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 1:36

@Puma2 una delle possibili alternative leggere è la X-T30 + 18-55mm... 695gr meno della metà della R+24-105
Però l'obiettivo sarebbe in 27-83 non è ne grandangolo ne tele... ne carne ne pesce.
L'impugnatura della X-T30 praticamente non esiste... devi aggiungere una impugnatura a parte che ti pesa 100gr minimo.
Inoltre una cosa che mi mette paura è il mirino delle piccole Fuji di soli 0,39" in confronto a quello da 0,5" della R

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 1:39

Sto valutando anche l'opzione di montare il nuovo obiettivo RF 16mm che pesa solo 165gr... sto leggendo delle recensioni in cui dicono che il software della Canon riesce ad eliminare tutte le distorsioni sui file RAW. Sapete se il nuovo Adobe Camera Raw riesce a farlo?

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 15:24

Zuzzurro, in effetti lo zoom non parte ne da 16mm ne arriva a 80mm, però, secondo me, per la maggior parte di foto può andare bene. poche volte mi è capitato di sentire la mancanza di uno zoom con più escursione. sarà perche ormai mi sono abituato ? forse sì.
la xt30 ha un mirino piccolo, è vero, ma a mio avviso è adeguato alla grandezza del suo corpo, che a volte si impugna male.
ho capito bene hai una R con 24-105 ? io terrei quella, al limite arrivi 10 minuti dopo alla meta quando sei in escursione.MrGreen

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 18:16

Con la X-T30 II e il 18-55 f/2.8-4R LM OIS arriveresti a 688g. Se alla tua EOS R ci abbini il nuovo RF-S 18-45mm f/4.5-6.3 IS STM sei a 790g...scarsi 100g di differenza. Alla fine dimezzi comunque il peso rispetto al 24-105 e non cambi macchina.
I contro sarebbero che la useresti in crop (ma avresti comunque 18.8 megapixel) e l'obiettivo sarebbe un po' "buio" ma per un'escursione di giorno in montagna non dovresti risentirne e comunque su un sensore FF compensi perché puoi giocarti sempre qualche ISO in più nel caso.

Secondo me vale la pena cambiare marca e tipologia di sensore se hai in mente una soluzione specifica che ti possa offrire più di un vantaggio concreto. Se vuoi toglierti solo qualche etto dalle spalle puoi risolvere cambiando semplicemente obiettivo. Mia opinione. Saluti


avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2022 ore 0:37

avatarZuzzurro
21 Giugno 2022 ore 8:03
"@Peda mettere 1,4 kg di macchina sullo spallaccio in montagna in salita non la vedo una grade idea... mi porterebbe a a stare ancora più inclinato in avanti. Escluso. Va bene per passeggiate in piano."


Io faccio escursioni in montagna e ho il Peak Design sullo spallacci dello zaino, ci tengo una Canon 70D+17-55 IS e ti posso garantire che scarica il peso sulla zaino in maniera egregia. Se non lo hai mai provato, sentenziare che non va bene ed escluderlo per partito preso è un errore.
Comunque, come ti hanno già detto, schiena tua, scelta tua.

Io peso 90 kg, mi porto uno zaino stracarico di lenti che puntualmente non uso o uso poco MrGreen due litri di acqua, ricambi, cibarie... la fotocamera allo spallaccio è la cosa che pesa meno di tutto il resto MrGreen

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2022 ore 0:59

Anche eos r con 16mm e 50mm, poco peso e poca spesa...non devi sbatterti a cambiare tutto e hai 320gr di 2 ottiche fisse...purtroppo se vuoi aumentare la focale del 50 sali anche di peso...

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2022 ore 7:29

Molte persone che conosco in montagna si portano la ricoh GRIII, alla fine in pochi grammi hai un sensore APS-C, certo ti devi fare andare bene la focale fissa..


Io ho una Fuji XT1 e in montagna la porto con il 18-135 o il 10-24 ma in effetti sto seriamente pensando alla RICOH GRIII

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2022 ore 9:01

Zuzzurro . . dal Punto di vista delle cervicali ti comprendo assai . . anche le mie sono danneggiate e in sofferenza Sorriso. però non credo che la soluzione sia risparmiare 500 gr. di peso. Io passerei dritto ad una compatta di qualità che gestisca il raw: tipo una canon power shot G12/G15/G16 usata, una canon G7x markII con sensore da un pollice 304 gr. totali, meglio ancora una Panasonic Lumix LX100 II 392 gr. tot. ecc. così avresti un terzo del peso, poco ingombro e mi terrei intatto il corredo canon eos R+zoom per le situazioni dove serve qualità e dove non c'è il problema di escursioni e trasporto. Con una compatta di qualità e le giuste tecniche di scatto hai un decremento minimo della qualità finale di stampa.

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2022 ore 9:51

Giusto x fare un confronto, la mia gx9 col 12-60 pesa 600 grammi. Passando a fuji xs10/xt3 con su a seconda dei casi il 10-24 (900gr circa) e il 18-300 (1,200gr circa) sentirei la differenza di peso?

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2022 ore 10:20

Io in montagna porto la XT2 con 12 sammy + 18-55 e ho praticamente tutto per i paesaggi in meno di 1kg, ma non faccio avifauna.

avatarsenior
inviato il 02 Luglio 2022 ore 13:17

Io riesco ancora a portarmi sui sentieri di montagna la R o (da poco) la R5 col suo bravo 24-105 L, ultimamente accompagnato dal leggerissimo ed ottimo 100-400 (poco luminoso, sì, ma tra stabilizzatore e genere fotografico praticato va benone, certo non lo utilizzo per cerimonie in chiese buie).

PERO', dato che tu con il corredo che uso io hai deciso di gettare la spugna (e ti capisco, ma cerco di rimandare il più possibile) ti consiglio un'alternativa compatta, leggerissima e con un sensore di dimensioni ancora decenti per tirare fuori files belli puliti, nitidi e con ottima tridimensionalità.
E' una fotocamera criticatissima da molti, tranne che da chi la possiede, tra i quali il sottoscritto: Canon G1x Mk III.
Zoometto compattissimo 15-45 (equiv. 24-70) f:2,8-5,6, stabilizzato e di ottima qualità; sensore APS-C da 24 mpxl (quello della 80d di buona memoria) ed ottima tenuta agli alti iso fino a 3200. Sull'obiettivo puoi avvitare filtri e adattatori, quindi in escursione montana il polarizzatore, per esempio, ma anche lenti addizionali per fiorellini e bacherozzi che incontri cammin facendo.
Mirino ben fatto e di buona risolvenza, correzione diottrica, corpo in magnesio costruito come si deve. Piccolissima ma rocciosa.
La utilizzo come ripiego per le escursioni più impegnative, e costantemente, guardando poi i risultati, mi chiedo chi me lo fa fare a portarmi le full frame (almeno per questo genere di fotografia).
Scatto in raw e ne tiro fuori ottimi risultati; talvolta utilizzo la funzione panoramica, che ti sputa fuori un jpg raramente afflitto da errori di "montaggio" anche in panoramiche esagerate MrGreen
unica raccomandazione: una batteria di riserva, almeno.

avatarjunior
inviato il 02 Luglio 2022 ore 14:31

Io se voglio stare leggero per uscite di famiglia o passeggiate in montagna ma sempre restando in famiglia...xt4 (quello che ho) e gli attacco il 27 wr...e....viaaaaa

avatarsenior
inviato il 02 Luglio 2022 ore 14:57

"perché portarla significa sofferenza e cervicale assicurata."

Come porti la fotocamera? Non credo a tracolla davanti, sarebbe pure scomodo. Con sistemi di ancoraggio allo zaino o mettendo la tracolla in diagonale di lato il peso si scarica totalmente sulle spalle. A parte l'ingombro sembra di non avere la fotocamera addosso se traportata in nodo efficace.

Non è una combo pesante la tua, e calcola che se cambi formato per ridurre le ottiche è difficile trovare soprattutto a iso base m43 o apsc con la resa di una eos R da 30 MP, e se prendi ottiche più luminose equivalenti non si risparmia molto spazio e peso. Se resti su FF ti puoi prendere una a7c ma il 24-105 non cambierebbe, oppure si può passare ad una Canon rp e scendere molto di peso...io valuterei però metodi alternativi di trasporto per la combo attuale così da distribuire meglio i pesi.

avatarsenior
inviato il 02 Luglio 2022 ore 20:53

Per la cervicale meglio portarla a spalla che al collo. Oppure al polso

avatarsenior
inviato il 02 Luglio 2022 ore 22:35

Io durante le escursioni la fotocamera la porto al collo così alleno i trapezi Cool

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 223000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me