RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Servizio di sviluppo negativi ed altri consigli per iniziare


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Fotocamere a pellicola
  6. » Servizio di sviluppo negativi ed altri consigli per iniziare





avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 18:45

Alla fine io per semplificarmi la vita e ottenere migliore qualità, sviluppo da me.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 20:49

Quanto costa da photosi sviluppare un rullino ?

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 21:11

Sulla busta io vedo 6.20€... ma c'è compresa la parte del negoziante... che poi mi fa lo sconto MrGreen
Alla fine spendo 5€
(parlo del colore, C41)

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 9:37

Ottimo prezzo !

Sono già arrivate le fomopan!
Incredibile la velocità di quel negozio

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 12:46

Bn meglio fare da sé. Colore c41 standard, ma consiglio di far sviluppare a specializzati analogici, no a sistemi automatici (mi trovi bene con Arsimago). Per i rulli in bn si trovano con un a certa facilità on Line. Per il colore sembra che la discontinuità della produzione porti problemi di approvvigionamento e a periodi alcune pellicole sono introvabili, specie quelle non pro (gold Kodak, Kodak loro, Fuji c200)

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 13:08

ecco Ars imago dice di far tutto analogico! Anzi non scannerizzano neanche volendo! Bravi magari provo anche da loro

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 13:10

Gfirmani, perché consigli il bn in casa ? Quali sono i vantaggi ?

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 15:33

Che ci sono talmente tante variabili nei chimici, nei tempi e nelle diluizioni e che si abbinano in modo diverso ai diversi tipi di pellicole, che far fare ad altri significa rinunciare a dire la propria. Il c41 invece è (dovrebbe essere) standard. Io mi faccio da me anche quello dopo aver ricevuto negativi con color cast portanti dovuti a temperature di sviluppo errate legate a utilizzo discontinuo di apparecchiature e una volta a un sottosviluppo legato a chimica ormai quasi esausta. Spendo uguale alla fine, ma so cosa faccio.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 15:44

Che ci sono talmente tante variabili nei chimici, nei tempi e nelle diluizioni e che si abbinano in modo diverso ai diversi tipi di pellicole, che far fare ad altri significa rinunciare a dire la propria. Il c41 invece è (dovrebbe essere) standard. Io mi faccio da me anche quello dopo aver ricevuto negativi con color cast portanti dovuti a temperature di sviluppo errate legate a utilizzo discontinuo di apparecchiature e una volta a un sottosviluppo legato a chimica ormai quasi esausta. Spendo uguale alla fine, ma so cosa faccio.


cioè in tutto spendi 5 euro a rullo?
quanto tempo ti parte per fare un rullo? mediamente s'intende

cmq hai la mia ammirazione
purtroppo io ho veramente poco tempo per mettermici. e non ho nemmeno lo spazio a casa. quindi mi devo accontentare del lab, scannerizzare e photoshoppare dopo

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 15:50

Gfirmani, perché consigli il bn in casa ? Quali sono i vantaggi ?

Le pellicole in B/N hanno "preferenze"... lo sviluppo ottimale lo si può avere con l'accoppiata del rivelatore "x" e la pellicola "y"... magari la stessa pellicola sviluppata con il rivelatore "z" non rende al meglio...
Il composto chimico degli sviluppi per il B/N non è standardizzato.
Poi, potresti sviluppare qualsiasi pellicola in B/N con qualsiasi sviluppo (sempre per B/N, ovviamente)... le immagini vengono fuori sempre... ma non è detto che vengano fuori al meglio.
In sostanza... un lab usa un procedimento "standard"... difficilmente per una HP5 useranno un Microphen... più probabile che usino un D76 Kodak (identico all'ID11 Ilford) e che con quello ci facciano le pellicole Kodak-Foma-Ilford-Adox-Fuji etc. cioè tutte...

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 15:53

Sì, anche meno col b/n perché spesso uso uno sviluppo iperdiluito semistand o extreme minimal agitation.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 16:00

A proprosito di Stand... fin'ora avevo fatto lo stand con il Rodinal/R09 diluito 1+100 con risultati un po' altalenanti...
Gli ultimi due rullini (Agfa APX400) invece li ho fatti con l'HC110 diluito 1+119... e direi proprio che i risultati sono ottimi...
Consigliato.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 16:19

Io in attesa che la mia nuova macchina, di 40anni fa, torni dal check up mi sto leggendo un po' di cosette per capire lo sviluppo ecc
Tutto questo per farvi presente una app fighissima, se già non la conoscete…

Dev it! (Questo é il nome…)

Per chi sviluppa o vuole sviluppare direi che è da avere MrGreen

Impostate pellicola, chimici, temperature e lei vi da tutti i tempi e “allarmi” giusti lungo tutto il processo

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 16:55

Simpatica... non ci avevo mai pensato...
Io di solito vado su Massive Dev Chart controllo i tempi di sviluppo per l'accoppiata pellicola-rivelatore poi faccio partire il cronometro del cellulare...

avatarjunior
inviato il 27 Giugno 2022 ore 12:12

Buongiorno Omar,
essendo un ex Olympus OM - ottiche Zuiko... (parlo degli anni 80/90), volevo metterti in guardia sull'acquisto di materiale (naturalmente usato)...Olympus !
Io ho avuto problemi su OM2new e OM3 (acquistate nuove in Italia all'epoca), con vari insettini che giravano nel mirino / pentaprisma...
Le ottiche Zuiko (ottime: 18 f3,5 - 35 f2 - 50 f2 macro - 100 f2 - 180 f2,8) ho anche avuto qualche problemino con le lamelle del diaframma (risolto con intervento presso laboratorio di Bassano del Grappa).
Ti auguro di trovare una buona fotocamera, consiglio mio: prendi ogni tipo di pellicola, falla sviluppare nei laboratori (normalmente proposti dai negozi di fotografia ancora vivi), poi valuta tu...
Prova a esporre una pellicola non al valore ISO nominale (esempio usa una 100 ISO a 400 e falla sviluppare a quest'ultimo valore), se il risultato sarà ottimale, probabilmente avrai anche trovato chi fa "un buon servizio" !
Tanti auguri !
Roberto

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 222000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me