RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Il PO con sempre meno acqua..


  1. Forum
  2. »
  3. Tema Libero
  4. » Il PO con sempre meno acqua..





avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:02

I cambiamenti attuli sono troppo rapidi rispetto ai normai cicli climatici.

A meno di un evento catastrofico come un cataclisma, non è mai successo che questi cambiamenti avvengano in meno di una generazione.

Negare l'evidenza e con questa le cause dei cambiamenti climatici non serve a risolvere i problemi che ne derivano e ne derivaranno.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:15

Magari fosse solo la siccità.

Aggiungiamo :

virus e malattie
alluvioni ( quando finalmente piove )
terremoti
invasioni di cavallette ( vedi Sardegna )
carestie ( se continua così ci arriviamo sicuro )

e iniziamo a farcela una semplice domanda.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:20

Magari fosse solo la siccità.

Aggiungiamo :

virus e malattie
alluvioni ( quando finalmente piove )
terremoti
invasioni di cavallette ( vedi Sardegna )
carestie ( se continua così ci arriviamo sicuro )

e iniziamo a farcela una semplice domanda.

E la sovrappopolazione? Siamo banalmente troppi!
O si comincia a mettere delle serie limitazioni alla riproduzione delle persone, o sarà la fine.
Ciò che verrà fatto per l'ambiente sarà irrilevante se non si riducono le persone presenti sul pianeta.



avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:21

A questo punto speriamo che gli UFI ci siano davvero la fuori che ci stanno osservando.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:26

Le specie viventi si stanno estinguendo ad un ritmo paragonabile ad una estinzione di massa ,
stavolta però i vulcani e i meteoriti non c'entrano...Cool

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:29

E la sovrappopolazione? Siamo banalmente troppi!
O si comincia a mettere delle serie limitazioni alla riproduzione delle persone, o sarà la fine.
Ciò che verrà fatto per l'ambiente sarà irrilevante se non si riducono le persone presenti sul pianeta.



Ecco....era da un po' che non veniva scrittoMrGreen

Flagship, quanti figli hai?

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 12:48

Ecco....era da un po' che non veniva scrittoMrGreen

Flagship, quanti figli hai?

Due. Sono colpevole come tutti.
Resta il fatto che prendere sotto gamba il problema della sovrappopolazione planetaria ( problema noto e sottolineato da TUTTI gli scienziati del mondo )... sarebbe grave

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 13:11

Non è solo una questione di sovrapopolazione ma anche e soprattutto di stile di vita.

Per fare un semplice esempio, basta vedere quanto cibo viene buttato via da un ristorante per capire quanto sia sprecone il nostro stile di vita.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 13:18

Non sono tanto preoccupato
dell'insieme delle questioni elencate
ma piuttosto dell'effetto in progressione geometrica
che probabilmente è già in atto.
Che in nessun modo potremo fermare.

Sopratutto perché la gente è come fosse addormentata..

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 13:28

Due. Sono colpevole come tutti.
Resta il fatto che prendere sotto gamba il problema della sovrappopolazione planetaria ( problema noto e sottolineato da TUTTI gli scienziati del mondo )... sarebbe grave


Troppo facile fare il finocchio col culo degli altri allora ;-)
uscirsene con "siamo troppi, diamo una regola" e decidere per qualcun altro mi pare un po' troppo i.pocrita...

ci sono altre soluzioni sicuramente, non serve andare a limitare la libertà e la vita delle persone.

La terra si aggiusta da se, senza bisogno di esseri insignificanti come noi...o ci adatteremo o faremo la fine dei dinosauri, easy.
Illudersi di poter cambiare il corso degli eventi di un pianeta è utopia IMHO.
Possiamo certamente inquinare e sprecare meno, ma anche quando non c'era inquinamento umano o sprechi, le catastrofi naturali arrivavano...quindi...

PS. io ho un figlio solo....per oraMrGreen

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 13:41

Troppo facile fare il finocchio col culo degli altri allora .
Sport nazionale MrGreen

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 13:53

come al solito qui dentro in molti sono attratti da misure di stampo autocratico - dittatoriale e amano lo stato paternalista che dice loro come vivere

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 14:19

parliamo di siccita'....
A) siamo in un momento in cui i comuni dovrebbero partire a tambur battente a pulire e sistemare i canali ed i fiumi.

E' come se avessimo tolto l'acqua per un lavoro di manutenzione. Dovremmo sentire ruspe e camion che APPROFITTANO dell'occasione per sistemare cio' che c'e' da sistemare.

B) bisogna smetterla di colpevolizzare l'acquirente che butta la plastica nei fiumi. Non e' l'acquirente che ne ha la responsabilita' o meglio, ce l'ha quando la abbandona in giro, ma in genere oramai in europa la gente non butta piu' la monnezza ovunque. Bisogna fare in modo che la plastica/alluminio per alimenti NON sia piu' utilizzata. Al massimo vetro... se una bottiglia di vetro si perde o si rompe, in poco tempo torna ad essere sabbia e sopratutto non viaggia per centinaia di miglia portata dal vento-acqua.
Alla fine il vetro e' un materiale riciclabile con poca energia. La plastica, checche' se ne dica si degrada ad ogni passaggio fino a divenire materiale inutilizzabile.

user207929
avatar
inviato il 22 Giugno 2022 ore 14:28

Ho sentito un tizio, intervistato alla radio, affermare che si dovrebbe aumentare il prezzo di vendita dell'acqua, per responsabilizzare i consumatori a non sprecarla e usando i maggiori introiti per sanare la rete distributiva.
È vero che mediamente l'acqua è aumentata di circa il 2,6% nell'ultimo anno, ma penso che nessuna forza politica nazionale proverebbe ad andare molto oltre, nel nostro paese. Tenendo in considerazione che il costo dell'acqua in Italia è il più basso d'Europa.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 14:31

La terra si aggiusta da se, senza bisogno di esseri insignificanti come noi...o ci adatteremo o faremo la fine dei dinosauri, easy.
Illudersi di poter cambiare il corso degli eventi di un pianeta è utopia IMHO.
Possiamo certamente inquinare e sprecare meno, ma anche quando non c'era inquinamento umano o sprechi, le catastrofi naturali arrivavano...quindi...


E qui ci siamo, le forze terrestri e le mutazioni che arrivano dalla nostra stella sono incalcolabili, lente, inesorabili e non distruttive nel vero senso della parola ma che determinano eventi a lunga ciclicità, inutile aggiungere inarrestabili per noi, noi al massimo siamo capaci di renderci la breve permanenza più difficoltosa e puzzolente ma niente di più, non saremo eterni e quando non ci saremo nessuno se ne accorgerà, tutto continuerà come prima, mari che si alzano e si abbassano, tornadi e cicloni, frane inondazioni, tutte cose che non cancellano niente ma che ricreano ambienti, non siamo mica su una luna morta.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 224000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me