RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Fuji xh-2 una considerazione


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Fuji xh-2 una considerazione




PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarsupporter
inviato il 18 Giugno 2022 ore 4:33

Era76

Hai dimenticato la linea xA;-)


Nell'intervista al manager di Fuji, la linea X-A non è stata menzionata.

www.fujirumors.com/fujifilm-explains-camera-line-distinction-classic-b

avatarsenior
inviato il 18 Giugno 2022 ore 6:42

Hai dimenticato la linea xA;-)

Si infatti il motivo per cui non l'ho compresa nello specchietto è perché sembra che sia l'unica che potrebbe non essere sviluppata come linea.
Troppo vicina per certi versi alla zona “smartphone “

E dimostrerebbe che i produttori di fotocamere si stanno spingendo in generale verso l'alto come fasce di prodotto occupate.

avatarsenior
inviato il 18 Giugno 2022 ore 8:30

A meno che non sfondano il mercato con queste nuove H, non credo che la linea T passerà in secondo piano visto che grazie ad essa sono rimasti su con le vendite

avatarsenior
inviato il 18 Giugno 2022 ore 9:02

Le mie preferite in Fuji sono XTx, 100 e X Pro. Uso la xt2 e la 100v, la serie xh non mi interessa, ma trovo che possa interessare più a certi professiosti e a chi faccia video pro. Quindi il senso c'è l'ha, come ce l'ha la serie XT che offre vantaggi di portabilità e immediatezza rispetto alla sola tecnologia. La xh1 fu un flop iniziale per il prezzo ed ebbe successo successivamente a un prezzo più conveniente. Ma la 2 esce ora dove anche la concorrenza ha modelli di punta sulla stessa fascia di prezzo ed anche maggiore. Quindi la situazione è un po' diversa rispetto all'uscita della xh1

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 8:54

@Raffaele 72, no non sono più con Fuji...ma l'ho usata per tanto tempo (tanto relativo) e provato diversi prodotti, ecco il perchè della domanda.

@Filo63, se leggi quello che ho detto su Apple ho detto quello che sta facendo Apple. Proprio perchè ai tempi Apple aveva 3 prodotti in croce, era per me l'ideale, oggi se vai a comprarti un iPad hai iPad, iPad Air, iPad mini, due pro...alcuni per carità con caratteristiche ben diverse, ma altri davvero simili...senza contare che una volta all'uscita del nuovo prodotto ora tengono anche quelli vecchi in circolazione, mentre una volta li toglievano.

@era76, bisogna anche distinguere tra professionisti e non professionisti, il professionista può apprezzare ogni singola differenza, l'amatore, onestamente, difficilmente lo farà. Tolta la scimmia che gli dirà "wow"...

Detto questo, ecco nella lista da me stilata ho dimenticato di inserire una fotocamera tra fascia alta e fascia bassa che possa comprendere X10S, XtXX,Xe4 (tre macchine molto simili, al di là dell'estetica), per budget e "accessori". Unirle per farne una.

Questa domanda comunque mi viene proprio pensando a quante fotocamere in meno si vendono e si venderanno. Ad esempio Sony, che non conosco benissimo quindi liberi di correggermi, ha di fatto 4 modelli, tolta la flagship, ne rimangono tre dove li si vedo tre esigenze ben distinte.

Inoltre proprio come Dodo sottolinea, gli smartphone stanno prendendo sempre più piede anche come qualità (sempre per la massa ricordo) quindi per sopravvivere le case dovranno concentrarsi più su fotocamere fatte per amatori evoluti o professionisti. Senza contare che anche la mega produzione, per costi ormai sempre più alti delle materie prime, porta anche ad un taglio della qualità dei prodotti in se, per rimanere competitivi. Io ho avuto in mano la Xe4 mi sembrava un giocattolo, non molto dissimile dalla Holga. E ho avuto per diverso tempo la Xe3, ben altra costruzione. Insomma si vede subito come le fotocamere di una certa fascia abbiano, almeno per il momento, mantenuto una certa consistenza, mentre le altre sono sempre più cheap anche nei materiali.

avatarjunior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 20:36

@era76, bisogna anche distinguere tra professionisti e non professionisti, il professionista può apprezzare ogni singola differenza, l'amatore, onestamente, difficilmente lo farà. Tolta la scimmia che gli dirà "wow"...

così tratti i non professionisti come se fossero una massa di ignoranti capre...scusami tanto ma non sono affatto d'accordo con quanto hai scritto, anche un ignorante patentato con tanto di certificato rilasciato dall'accademia dell'ignoranza può perfettamente percepire la differenza di approccio che c'è ad esempio tra una serie xpro e una serie xtxx, oppure tra una serie xs e una xt. Se non percepisci differenze allora hai dei seri problemi. Già solo a prenderle in mano e fare 2 scatti percepisci la diversità, magari non sai quantificarla perchè sei ignorante, ma comunque la diversità viene percepita.

avatarsenior
inviato il 22 Giugno 2022 ore 21:56

A me pare tutto molto chiaro. Il compito delle aziende è fare profitti. Evidentemente Fujifilm punta molto nel proporre più linee per soddisfare più clientela possibile pur cercando di rimanere se stessa. Compito non facile ovviamente. Che questo porti più o meno profitti a Fujifilm lo sa solo lei. Nessuno di noi conosce i bilanci delle singole linee di prodotto.
Per quanto mi concerne come utilizzatore io trovo che la filosofia adottata negli anni da Fuji nel proporre linee con approccio diversi e con prezzi diversi ma con la stessa qualità di immagine a parità di salto tecnologico sia un gran plus. E' l'unico brand che l'ha sempre proposto. Il vantaggio è che si possono avere corpi diversi, per diversi utilizzi, con la stessa qualità d'immagine e quindi con la stessa post produzione richiesta. Se ti capita così anche di usare due corpi diversi nello stesso shooting otterrai la stessa tipologia di file. Mi sembra una gran cosa.
Ora, dall'uscita della nuova X-H2 non so se sarà così, si vedrà.
Le ragion d'essere della X-H2 sono quelle di conquistare nuovi cliente non abituati alle ghiere e di offrire un corpo ergonomicamente più efficiente, rispetto anche alla serie XT, per chi usa la macchina per molte ore consecutive e/o per i fotografi naturalisti e di sport che necessitano di usare zoom lunghi e pesanti. La serie XT è concepita più per altri scopi. Fuji mi sembra quindi un'azienda molto attenta ad ogni singola esigenza dei suoi potenziali clienti nell'ambito dell'APSC

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 16:01

se leggi quello che ho detto su Apple ho detto quello che sta facendo Apple.
La Apple di Steve Jobs era pioniera del Design Driven ma, benché il numero di modelli è cresciuto come pure l'attenzione alle necessità dei clienti, confrontata con altri player rimane sempre un'azienda poco incline alla segmentazione del mercato.

Sono concetti un po' più specifici del marketing e delle strategie aziendali.

Altro punto fondamentale è che la segmentazione del mercato è tutt'altro che un'attività negativa nei confronti dei clienti. Ovviamente si basa sul soddisfare le più differenti e minime necessità della clientela, come pure generare profitti ma, per sua natura, cerca di soddisfare la "scimmia" e quindi rende un servizio... ad altri il giudizio sull'etica e sul consumismo.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2022 ore 19:41

Altro punto fondamentale è che la segmentazione del mercato è tutt'altro che un'attività negativa nei confronti dei clienti.

Infatti, io posso solo guardare dal punto di vista di noi utilizzatori. Avere più modelli con specifiche adatte per diversi settori fotografici ma avere in tutti i modelli, a parità di salto tecnologico, lo stesso file prodotto dal top di gamma è una gran cosa. Per i fatturati ci penseranno le aziende a far quadrare i conti
Per quanto riguarda etica e consumismo, beh! Scagli la prima pietra chi si sente un puro. E poi se non si vende aumentano i disoccupati. Vabbè! lasciamo stare questi discorsi in questa sede

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 221000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me