RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Avi-Fauna Group







avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 11:47

Io la cutrettola l ho fatta alla pozza..veniva a mangiare gli insetti che si formano dentro l acqua bassa soprattutto nelle zone dove ci sono legno immersi da tempo e si forma la sabbiolina sul fondo..

avatarjunior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 11:49

Vanno messe nel loro bicchierino o bicchierino simile senza cartoncino ma solo x la sessione, poi devi portartele via e metterle in un luogo fresco e buio. Certo sono molto più comode le tarme della farina. Per il disturbo al ciclo normale di alimentazione non preoccupatevi, basta dare qualche camola giusto per fare 2 foto, poi si arrangiano da soli, c'è pieno di insetti! Il metodo più innocuo e collaudato anche se abbisogna di lavoro e tanta attesa e pazienza rimane la pozza d'acqua da installare rigorosamente all'ombra

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 12:05

@vittoriodj: io uso tarme della farina ma le più appetitose x loro sono quelle del miele ma costano abbastanza, si comprano nei negozi di pesca, da decathlon le hanno mummificate e non ho mai provato.


Anni fa (tanti) ero un pescatore abbastanza assiduo e per le trote le camole erano una delle esche maggiormente usate, consumandone tante mi ero attrezzato per farmele da solo,

per entrambe servono dei contenitori ( anche auto costruiti ) abbastanza ambi e non tanto alti con sopra un coperchio (ben aderente ) fatto a telaio e rete sottile nel mezzo,

per quelle della farina basta metterci della segatura, ogni tanto della farina gialla e bianca e per iniziare ovviamente delle camole, poi da sole fanno la metamorfosi e depongono, con un colino non è difficile separare quelle grandi da usare.

Per quelle del miele stessa tipologia di contenitore con dentro gli scarti delle arnie ( dagli apicoltori ne trovate a gratis, sono dei pezzi di cera rovinati ) ci mettete all'inizio un po' di camole e si attende la metamorfosi ( attenzione che queste volano ) e queste depongono, quando si vede che la cassetta inizia ad affollarsi si tagliano delle strisce di cartone ondulato, si fanno dei piccoli rotoli alti 4/5 cm e si tengono con un elastico, si posano dentro la cassetta e loro quando è il momento giusto per ritirarsi entrano nelle pieghe del cartone, quando si vede che i rotolini sono stati occupati per bene si mettono in scatole di plastica e tenuti in frigo, ( non congelatore ) la temperatura bassa rallenta di molto la metamorfosi e restano utilizzabili e vive per tanto tempo, nel frattempo se nella cassetta ne avete lasciate un po' il processo continua, loro mangiano la cera delle celle delle api per cui ogni tanto bisogna mettercene,

attenzione a dove tenete quella che ritirate dagli apicoltori perché spesso quelle rovinate sono anche state utilizzate per deporvi le uova e quindi poi vi trovate l'invasione.MrGreen

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 12:10

Sarò bravo che hai fatto da solo..ma io non posso lasciare il mio posto di lavoro..MrGreen

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 12:36

Ma guarda che l'ho fatta lunga ma è più facile a farsi che a dirlo,Cool

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 13:19

Grazie ragazzi..
qui l'ultima foto fatta ieri girando nella notte..MrGreen come i matti
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&bk=m-1-&t=4253959

avatarjunior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 17:20

Bravo @Alex 1986

@SaroGrey: quelle del miele inutilizzate sono già diventate falene ma ci avevo messo del miele non della cera, boh cmq seguo i tuoi consigli

Un'altra risorsa sono i caimani (camople giganti per uccellacci) ma puzzano come le carogne, occhio quindi e teneteli in cantina altrimenti se abitate con qualcuno vi spodesta MrGreen

Un link dove ho comprato le camole e per saperne di più:
www.agripetgarden.it/cibo-vivo-rettili/tarme-caimani.html

avatarsenior
inviato il 27 Maggio 2022 ore 17:54

@SaroGrey: quelle del miele inutilizzate sono già diventate falene ma ci avevo messo del miele non della cera, boh cmq seguo i tuoi consigli


Le camole dentro gli alveari causano danni perché rodono i favi e dentro la cassetta se ci sono pezzi di favo le falene depongono le uova e nascono un sacco di nuove larve,

la prima volta che le ho fatte non pensavo a una esplosione demografica di quella misura, il bidoncino era perfino caldo e ne erano nate un numero terrificanteMrGreen

l'importante è che ci siano i rotolini, loro si mettono dentro una per foro e lo tappano con quella tela bianca, poi togliendo i rotoli al momento giusto e la bassa temperatura ne blocchi lo sviluppo.

Poi son comodi per usare, srotoli e ogni scomparto c'è l'ospite.

Poi di gustose ci sono quelle del legno, nei boschi quando si trovano tronchi a terra di larice, pino e castagno che sono li da un po' di tempo tra corteccia e tronco se ne trovano tante, boccone prelibato per picchi e insettivori vari.

avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 13:38

da me grande soddisfazione! ieri nel mio boschetto la ft ha ripreso in 2 ore nell ordine al bagno:
merlo, sparviera, picchio rosso e picchio verde..tutto dalle 11 alle 13,30..

poi nel pomeriggio vado a controllare la zona gruccioni vicino a casa..sentivo il martino spesso e volentieri ma non ho mai approfondito..ieri mi sono piazzato in macchina un oretta circa con binocolo..l'ho visto buttarsi e tornare in una parte dell'argine con rocce..quindi sono andato a piantare un bel ramo e ho nascosto la fototrappola nell'argine..
dopo circa un ora era la sul ramo.. ripresa oggi la ft..che soddisfazione.
Dopo carico un video tanto per..

avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 13:44

piantato il ramo alle 18 circa..dopo un ora era già li Sorriso




avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 14:33

Bellissimo Alex, se riesci a piazzarti con il capanno avresti dà divertirti,ed è anche,mi sembra in ottima luce e posizione.

Tanti complimenti per l Assiolo, fantastica e che mimetismo

avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 15:29

Ma grazie Andnol! si si domani provo solo a vedere come appostarmi, li è proprio argine con qualche roccetta e la strada ghiaiata la ho sopra la testa.
proverò solo ad andarci senza nulla facendo giusto 2 prove perchè non è molto comodo ma voglio riuscirci a costo di piazzarmi dentro l'acqua! c'è caldo MrGreen

grazie ancora!

avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 15:38

Secondo me in questo caso meglio fotografarlo leggermente dall alto verso il basso..tanto da avere l acqua come sfondo e non il cielo.

avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 15:43

no no sacrilegio..MrGreen
li dritto per dritto all'argine avrei il nulla dietro quindi non potrei chiedere di meglio.

avatarsenior
inviato il 28 Maggio 2022 ore 16:05

Alex sei un vero fotonaturalista pieno di energia e sempre motivato stai giustamente ottenendo gran risultati;-)



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me