RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

DJI Mini 3 Pro, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Droni
  6. » DJI Mini 3 Pro, l'annuncio ufficiale





avatarjunior
inviato il 16 Giugno 2022 ore 11:51

Certo. avendoli provati entrambi posso dire che ci sono due principali innovazioni:

La fotocamera e il sistema di visione (sensori e tutti gli automatismi)

per quanto riguarda la fotocamera:

il 2 ha 12mPx ed un sensore più piccolo, mentre il 3 ha un sensore da 1/1.3" da 48mpx.
Ottica con apertura fissa a 1.7 contro 2.8 del 2
Video a bitrate molto più alto, 150 contro 100 Mbps.

Sensori di visione artificiale (sono telecamerine stereo) frontali, posteriori ed inferiori.
Principalmente sono molto efficaci e consentono di effettuare il focus track (inseguimento con visione artificiale)
Io l'ho provato tra i boschi, in un sentiero ed è impressionante il fatto che sia in grado di scansare i rami degli alberi.
Mi sono un po' spaventato nel mentre ma alla fine li ha evitati tutti.

La distanza di volo è tutt'altra cosa se si tratta del Mini 2 SE, un po' meno per il Mini 2. Il Mini 2 SE utilizza il WiFi, rendendolo limitatissimo a poche decine di metri. il 2 normale invece usa OcuSync 2.0. Il tre utilizza un nuovo protocollo DJI chiamato O3, e in Europa, nonostante la limitazione di potenza del segnale CE può effettivamente raggiungere un raggio di oltre 3Km in linea d'aria (in america potrebbe raggiongere anche il doppio della distanza, in fcc mode)

Per concludere non ho due immagini uguali fatte dai due droni, ho dei raw miei, fatti con il 3 e mi sono fatto inviare dei raw fatti dal 2 del mio amico. Confrontando le immagini ed i video prodotti mi sono sembrati nettamente migliori sul 3.
Ad un ingrandimento al 100% sembra molto più nitido.
Il sistema di controllo lo rende sicuro e facile da pilotare ed il rilevamento di ostacoli è efficace a tal punto da non doversene troppo preoccupare.

La distanza di volo lo rende perfetto anche per effettuare spostamenti in linea d'aria, anche per uso esplorativo (vedere passaggi di sentieri o tracce prima di andarci).

avatarsupporter
inviato il 16 Giugno 2022 ore 12:19

Grazie per il resoconto esaustivo.
Come ti è sembrato con gli ostacoli laterali quando cambia traiettoria per evitare quelli frontali?
Gli mancano i sensori laterali, ma ho visto che riesce a cavarsela in avanzamento tra gli alberi, sempre che il target vada lentamente dandogli il tempo di fare le elaborazioni.
In un orbit, invece, temo che si schianti se trova un ostacolo, non potendo vedere lateralmente...o qualcosa riesce a vedere "con la coda dell'occhio" dei sensori frontali e laterali?

avatarjunior
inviato il 16 Giugno 2022 ore 16:20

Di niente!
i sensori frontali hanno un angolo di campo abbastanza elevato, non ricordo quanto però
Non avendo i sensori laterali è utile abilitare l'opzione che blocca quei movimenti, in questo modo lui è pilotabile circa come un'automobile, quindi gli basta osservare di fronte a se.

Quindi il risultato è buono se gli ostacoli sono fermi, perchè tanto lui va solo in avanti e quindi per curvare deve prima agire sullo yaw.
Ovviamente come dici tu, i sensori di visione hanno bisogno di un certo tempo di calcolo e quindi se vai velocissimo potrebbe fallire, tant'è che in modalità sport non li usa.

avatarjunior
inviato il 16 Giugno 2022 ore 16:21


Questo è il primo video che ho pubblicato in cui si vede anche una ripresa con il Mini 3 pro.

avatarsupporter
inviato il 16 Giugno 2022 ore 19:25

Bella avventura!
Di sicuro a scendere ci ha messo meno il mini 3 che voi Sorriso

avatarjunior
inviato il 16 Giugno 2022 ore 20:31

Ahahha si, ma anche a salire ?

avatarsupporter
inviato il 16 Giugno 2022 ore 20:34

Direi!Sorriso

avatarjunior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 8:23

Il mio è in viaggio e spero arrivi presto. Non ne ho mai avuto uno, qualche consiglio su quale addestramento fare per impratichirmi con il volo?

avatarsenior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 8:43

Andare in qualche zona tranquilla e libera per provare, provare, provare…

Mi ricordo quando anni fa andavo in zone di campagna senza nessuno, senza ostacoli, con un solo albero che mi faceva da soggetto di interesse per volargli attorno e provare movimenti…

avatarjunior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 9:18

Arrivato ieriMrGreen.. lo testerò settimana prossima, mi sparo la via del sale in mtb in 3 comodi giorni

avatarjunior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 9:32

Allora, l'importante secondo me é che il numero di satelliti che acquisisce sia superiore a 8, in questo modo l'hovering é garantito. Così facendo diventa più facile pilotarlo.
Poi trovo utile abilitare il bypass degli ostacoli e disabilitare il volo laterale.
Io all'inizio ho fatto pratica con spazi aerei molto vasti. Ero salito su una collina. Anche solo perché così facendo vedi come va quando perdi di vista il drone.
Poi ogni tanto mi metto in giardino e lo faccio volare a bassissima quota per provare a fargli fare delle missioni stupide, come ad esempio atterrare da un tavolo, fare un percorso in mezzo agli alberi e atterrare in un'altra zona usando solo il controller. Queste cose aiutano anche a pilotarlo con solo il video.

Una cosa secondo me fondamentale da saper fare é il decollo e l'atterraggio dalla mano.
Il drone é piccolissimo e le gambe sono minuscole, se anche solo c'è un sasso un po' grande si rischia che atterrando si appoggi sul gimbal.

avatarjunior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 10:12

ho preso nota di tutto grazie molte.

avatarsenior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 10:41

Per chi ce l'ha o l'ha ordinato ...avete preso versione con rc normale o con display??pacchetto aggiuntivo di batterie??

avatarjunior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 10:46

Io ho quello senza schermo integrato, in realtà se il telefono che usi è buono è anche meglio. Conta che l'RC con schermo integrato è uno smartphone android con DJI fly installata di default.

Per ora non ho ancora preso le due batterie aggiuntive, penso di prenderle prima di partire quest'estate.

Oltre a questo vorrei prendere un Powerbank con il fastcharge da tenere per le batterie del drone, in modo da aver un'autonomia decente anche in caso di viaggio in tenda senza elettricità.

avatarjunior
inviato il 17 Giugno 2022 ore 10:51

Altro discorso da non sottovalutare: la messa in regola Eeeek!!!

Occhio che i nuovi DJI sono equipaggiati di un emettitore di informazioni visibili ai radar DJI che sono sempre più presenti anche nei nostri aeroporti. Sono in grado di rilevare droni anche a distanza di 40km da dove sono.

Per legge bisogna assicurare il drone, io ho speso 18€ su Coverdrone www.coverdrone.com/
(l'assicurazione è una RC per i danni causati dal drone e l'assicurazione deve coprire il pilota e non il drone, quindi anche se il pilota ha più droni va bene uguale)

Poi bisogna registrarsi su d-flight che è il sito italiano delegato dall'enac per mostrare le mappe di volo ai dronisti. Bisogna spendere 6€ per prendere il QRCode del pilota (basta solo una volta, poi si può non rinnovare l'anno dopo)

Questo QRCode va stampato ed incollato sul drone (carta adesiva va benissimo)

Dopo di che si è completamente in regola e si può volare dove D-Flight lo consente.



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me