RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Treppiedi Gitzo per trekking e viaggi


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Treppiedi Gitzo per trekking e viaggi




PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarjunior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 14:49

Grazie!! Mi avete aperto un mondo! Vai a capire poi per quale motivo non li mettano di default, visto il prezzo..

avatarsenior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 15:00

Saranno i 22g che gli tirano...

avatarsenior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 15:04

I tempi di scatto di 1" o 1/2" ecc. fino a 1/15 di secondo sono critici con quasi tutti i treppiedi perché la reflex non ha tempo di stabilizzare le vibrazioni. Sarebbero più efficaci tempi superiori al secondo.
Per ovviare poi ai movimenti dovuti a fattori esterni aumentare di poco il peso del treppiede serve a poco. Si deve ridurre l'allungamento delle gambe e non alzare mai la colonna centrale. Si può zavorrare il treppiede con un peso che sia un peso e non qualcosa che sembri un peso. Lo zaino non va bene perché, ammesso che sia pesante, farebbe da vela. Ci vorrebbe un peso da ginnastica, tipo un disco da 10 kg minimo i un kettlebell anche più pesante, ma sarebbe un altra cosa da trasportare. Il gancio è un problema relativo. Basterà avvolgere un cordino sulla parte inferiore della colonna. Infine, se il terreno lo consente, si potrebbe piantare un paletto da camping o roba simile sotto il treppiede e legarcelo con una corda non elastica. Però oggi portanti gli ISO a800, valore sicuro con qualsiasi macchina ed usufruendo degli stabilizzatori, l'uso del treppiede è necessario in pochi casi. Sarei dell'idea di non spenderci soldi. Poi, al solito, tot capite...

avatarjunior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 15:19

I tempi di scatto di 1" o 1/2" ecc. fino a 1/15 di secondo sono critici con quasi tutti i treppiedi perché la reflex non ha tempo di stabilizzare le vibrazioni.

Concordo appieno
l'uso del treppiede è necessario in pochi casi

Nel caso di paesaggi purtroppo è un must ..

avatarsenior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 15:23

Andrea,

Mode a parte, perché è un must?. A mano libera ho realizzato anche giunzioni di più fotogrammi.
Resterebbe la foto notturna o quella che richiede una esposizione multipla.

avatarsenior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 15:25

Resterebbe la foto notturna o quella che richiede una esposizione multipla.


premesso che come ho scritto per il 90% del tempo non lo uso... Se vuoi fare una cascata setosa etc...

Spesso poi in sotto bosco etc a 100iso sei lungo... Perchè alzare gli iso? Io preferisco i 100 e aumentare leggermente i tempi.

Poi uno dirà che a mano libera con IS ... vero, ma ho sempre visto che una buona esposizione stabile è meglio che affidarsi al mano libera con IS.

avatarjunior
inviato il 08 Aprile 2022 ore 16:25

Andrea,

Mode a parte, perché è un must?. A mano libera ho realizzato anche giunzioni di più fotogrammi.
Resterebbe la foto notturna o quella che richiede una esposizione multipla.


Da questo ne deduco che tu non sia un paesaggista (per carità nemmeno io posso definirmi tale..).
Però se vuoi ti elenco i mille motivi per cui un treppiede è essenziale per un paesaggista, e non si tratta di una moda.

- I paesaggi preferisco scattarli a 100 iso
- Si scatta all'alba, al tramonto, alla blue hour, quando la luce è poca
- Se vuoi fare lunghe esposizioni
- Se vuoi fotografare paesaggi notturni o la via lattea
- Se vuoi congelare una composizione senza trasformarti in una statua
- Doppie esposizioni

..e si può continuare ;-)
Concludendo: purtroppo per spalle e portafoglio, il treppiede mi serve MrGreen

avatarjunior
inviato il 11 Aprile 2022 ore 15:03

Diciamo che la mia scelta si sta orientando verso il systematic serie 3 a 4 sezioni.

Qualcuno che ha esperienza con questo modello e vorrebbe consigliarmi una buona testa da abbinarci?

Grazie

avatarsenior
inviato il 11 Aprile 2022 ore 16:45

Io ti consiglierei di andare sul tre sezioni.
Tanto ad essere grande e grosso lo è comunque, a pesare pesa... Ma con una sezione in meno è molto più stabile.
Guardati i diametri delle varie sezioni dei vari modelli a 3 ed a 4 sezioni e ti renderai conto della differenza.
Per non parlare del fatto di avere tre gambe in meno da svitare ed avvitare ogni volta.

Di contro, il quattro sezioni dovrebbe essere leggermente più alto (scrivo dovrebbe perché non ho sotto mano la scheda tecnica, ma in genere è così).

avatarjunior
inviato il 11 Aprile 2022 ore 16:56

Personalmente ritengo che l' utilità del trepiedi sia, principalmente, nella precisione della composizione, anche ad 1/2000. Quando riesco ad usare il trepiedi poi non sono costretto a reinquadrare l' immadine quasi mai. Tornando all' argomento, ritengo che un serie 2 con colonna non alzata possa essere l' ideale in tutte le situazioni sensate, magari con un peso, più per non fare ribaltare il treppiedi che per la stabilità allo scatto. Ovviamente parere personalissimo.

avatarjunior
inviato il 13 Aprile 2022 ore 14:56

Io ti consiglierei di andare sul tre sezioni.
Tanto ad essere grande e grosso lo è comunque, a pesare pesa... Ma con una sezione in meno è molto più stabile.
Guardati i diametri delle varie sezioni dei vari modelli a 3 ed a 4 sezioni e ti renderai conto della differenza.
Per non parlare del fatto di avere tre gambe in meno da svitare ed avvitare ogni volta.

Di contro, il quattro sezioni dovrebbe essere leggermente più alto (scrivo dovrebbe perché non ho sotto mano la scheda tecnica, ma in genere è così).



In effetti non avevo mai considerato il 3 sezioni, guardando tra i vari modelli, penso che il gitzo GT3533S si un bel modello. Rispetto al 4 sezioni:
-è 4 cm più lungo da chiuso
-16 cm biù basso a massima estensione
-100 grammi più leggero
-120€ più economico
-la grandezza delle zampe più piccole rimane più grossa (quindi più stabilità)

Non so, magari non vedo qualche altro pro/cons, ma non mi sembra mica male!

PS: IL systematic rispetto al traveler le cui gambe possono essere bloccate solo in 2 posizioni di apertura, può essere aperto in una varietà più ampia di posizioni ?

Grazie di nuovo in anticipo per le vostre risposte

avatarsenior
inviato il 13 Aprile 2022 ore 17:12

Nel caso di paesaggi purtroppo è un must ..

e
Da questo ne deduco che tu non sia un paesaggista (per carità nemmeno io posso definirmi tale..).
Però se vuoi ti elenco i mille motivi per cui un treppiede è essenziale per un paesaggista, e non si tratta di una moda.

- I paesaggi preferisco scattarli a 100 iso
- Si scatta all'alba, al tramonto, alla blue hour, quando la luce è poca
- Se vuoi fare lunghe esposizioni
- Se vuoi fotografare paesaggi notturni o la via lattea
- Se vuoi congelare una composizione senza trasformarti in una statua
- Doppie esposizioni

..e si può continuare ;-)
Concludendo: purtroppo per spalle e portafoglio, il treppiede mi serve

Concordo, il treppiedi serve ed è indispensabile in certe condizioni. Sempre meglio averlo con sé, anche se ci sono scatti che si possono fare anche senza treppiedi, come, ad esempio, foto durante giornate con nebbia o giornate nuvolose.

Per il discorso treppiedi potresti provare a dare un'occhiata anche al Rollei rock solid gamma II, certo non è un gitzo, ma guarda se ti va bene come caratteristiche. Io ho il modello Beta II, che è più grande.
Dai un'occhiata anche alla serie Lion Rock che è superiore alla serie Rock Solid:
www.rollei.com/collections/lion-rock-stative
Qui una recensione di uno dei modelli:
www.francescogola.net/in-italiano/recensione-cavalletto-rollei-lion-ro

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2022 ore 15:22

Alla fine ho optato per prendere il Gitzo traveler serie 2, per avere quel quid di stabilità in più, con un compromesso accettabile su peso/ingombri. La cosa positiva è che togliendo la colonna centrale e usando la pipetta corta, praticamentei il peso si riduce di almeno 300 grammi, attenuando ancora di più il compromesso dato dal peso.

Come prima impressione devo dire che il treppiede è davvero molto solido e stabile. A metà ottobre sarò in scozia e lo testerò bene sul campo, anche in condizioni di vento. Credo il seconda serie non mi farà rimpiangere il serie 0 (a meno di assenza di vento), nè tantomeno un serie 3 (che probabilmente sarebbe stato fin troppo).

Grazie

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2022 ore 4:28

La colonna centrale l'ho tolta immediatamente, mai usata. www.nikonclub.it/forum/uploads/ori/201409/p191cifvebel45ueql31ovn1k6c5
Però... se si usa con un binocolo o una specola se ne può sentire la mancanza.
www.nikonclub.it/forum/uploads/ori/202204/031a7a467f95efdd60ffdb52648b

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2022 ore 7:11

Andrea, esattamente quale serie 2?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 224000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me