RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Consigli acquisti per Polo Sud


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Consigli acquisti per Polo Sud





avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:28

Comunque se prende una R5 può sempre scaldarla registrando qualche minuto in 8K MrGreen

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:31

MrGreenMrGreenMrGreen

avatarsupporter
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:44

Sia chiaro non è un post di critica, è possibile che l'articolo sia stato scritto in tempi DSRL e non valutato rispetto alle attuali ML


è vero ... la guida è stata scritta per le reflex, ed andrebbe aggiornata. purtroppo col freddo le mirrorless soffrono molto e talvolta non vanno proprio, ed è per questo che in ambienti estremi se ne vedono davvero poche e quelle che ci sono si fermano molto prima delle reflex. io ancora non ho fatto il passaggio e questo è uno dei motivi.

al nostro amico in partenza sconsiglierei caldamente le mirrorless e gli direi di valutare una reflex di fascia alta, magari datata, ma di certa affidabilità. non so .. una nikon D4 o una canon 1Dx. solo su queste son sicuro che anche a -40°c continueranno a scattare

Come ben saprai ...


mi sono occupato per molti anni (ed un pò continuo anche adesso) di progettazione termica per le missioni spaziali. il calore e le sue forme mi è sempre affascinato e lo conosco abbastanza bene. le fotocamere moderne così come computer consumer sono sempre più dipendenti dai sistemi di dissipazione. è davvero interessante notare come alla fine la potenza di queste macchine sia limitato proprio da problematiche termiche, così come lo sono sistemi ben più complessi e costosi


A fine anno sto in Islanda....semmai capitassi


sarò in lapponia x fine anno. l'islanda cmq è sempre tendenzialmente calda (rispetto a quello di cui parliamo qui) ma anche sempre tanto umida e con atmosfera acida ed aggressiva e quindi i problemi son un pò diversi, spesso peggiori. cmq divertiti e fai tante foto

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:53

ho diritto di dire la mia oppure sento chi fa turismo nordico ?
Hai diritto di dire quello che vuoi, ma scommetto che se dovessi scendere al Polo Sud un messaggino privato a Mbuttu chiedendo lumi glielo manderesti, perché è andato a fare tutto tranne che turismo nordico, e lo sapresti già se avessi dato anche solo 2 secondi di occhiata alle sue gallerie.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:58

Si Gio conosco, non è la prima volta, a parte alcune zone è piuttosto mite come temperatura.
Ma dove sta andando, se la base è quella indicata, non mi pare ci siano temperature estreme, almeno google riporta valori assolutamente normali.

Per le ML oggi come oggi con piccole accortezze si va comunque, da una parte hai una maggiore produzione di calore, dall'altra il problema delle batterie....che è sicuramente più evidente.
Quando si parla di alimentazione le reflex hanno chiaramente un netto vantaggio...

non per nulla nel primo post riportavo:
Io lascerei da parte le ML, valuterei ammiraglie.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:05

L'ho fatto. So benissimo che ci sono migliaia di persone più esperte di me.

Ma non mi era piaciuta la tua frase, sembrava che chi era intervenuto non ne avesse diritto
Conosco Gambacciani ho parlato con lui a Pietrasanta ad una sua presentazione di foto

Per le info sfondi una porta aperta. Quando mi muovo cerco di raccogliere tutte le info possibili. Forse anche per questo non mi sono mai fatto male

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:09

Inutile consigliare Pentax e Olympus..

Io non consiglio niente, rispondo solo a domanda limitandomi ad indicare cosa può esserci in quel budget di utile, e faccio riferimento al brand che uso di cui conosco le caratteristiche e prezzi.

Io sono un ex utilizzatore pentax…kr e poi ks2…ottima la seconda….ottimo sensore…come gamma cromatica preferivo la pentax alla mia nikon d7500….sulla kr avevo avuto problemi sul gruppo magnetico…quando mi si e'rotta la ks2…per colpa mia….volevo comprare la k70…ma non si trovava da nessuna parte…manco alla fowa ….secondo me il problema di pentax non era la pentax in se'come marchio bensi' l importatore fowa in se'

Non sei il solo, comunque il materiale si trova, debbo dire anche abbastanza facilmente in rete.
Poi non devi sposare l'importatore, ma usare un mezzo ed è quello che deve soddisfare. Comprendo comunque quello che vuoi dire, non è una cosa secondaria per molti aspetti.

Comunque se ti soddisfava una kS2, che era una entry, prova ad immaginare il meglio di gamma della casa che t'ho indicato.
Per capire l'accortezza di costruzione basta provare a mettere la batteria nella k1 e vedere il meccanismo come funziona.
;-)


avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:11

Che poi sto discorso farlocco sulle mirrorless inadatte ai, climi estremi oggettivamente è farlocco.

Una mirrorless BEN tropicalizzata e robusta Resiste alle stesse condizioni e allo stesso modo di una dslr ben tropicalizzata e robusta perchè sono costruite allo stesso modo e con gli stessi materiali.

È inutile citare articoli e pareri che riguardavano le mirrorless risalenti al 2008-2010 che appunto sono aggiornati al mondo mirrorless del 2010 dove era già tanto che si accendevano

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:14

Non potevo specificare tutti quelli che reputavo sotto l'esperienza di ciascuno dei tre che ho citato, che fo mi metto a fare il foglio Excel?
TheBlackbird < Gambacciani,Fortuna,Mbuttu ....
MacTwin < Mbuttu ....
Iacopini < Mbuttu .....
Marco Buttu fa le spedizioni nelle basi interne, meglio di lui non credo possa esistere nessuno in Juzaphoto come riferimento per il caso in oggetto, su questo possono essere tranquillamente tutti d'accordo.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:15

Una mirrorless BEN tropicalizzata e robusta Resiste alle stesse condizioni e allo stesso modo di una dslr ben tropicalizzata e robusta

Presumo di si.
Più o meno solitamente dico le stesse cose a parti invertite.. MrGreen
Forse il problema dei consumi può essere maggiore in linea teorica, ma posso essere fuori strada ed essere tranquillamente smentito.

avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:16

Marco Buttu, come dicevo al mio primo post in questa discussione, ci ha anche pubblicato un bellissimo libro con le sue foto "Marte Bianco", penso non ci sia nessuno più qualificato per un consiglio specifico ai fini di questo thread. Non sapevo fosse un utente su JuzaphotoCool

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:16

Consumi le differenze si e no sono marginali contando che col freddo le batterie al litio perdono efficacia in entrambi i casi, e le ammiraglie ML ormai hanno autonomie ottime


Piuttosto è più importante portarsi uno di quei anelli preriscaldati per evitare di far formare condensa sulle lenti

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:18

Rhoken come detto la questione riguarda il consumo, con il freddo la durata degli accumulatori crolla, e le ML non brillano di loro per durata.
Il fatto di tenere sempre alimentato il sensore ha dei pro (riscalda le componenti, evita ghosting perché il sensore rimane in temperature adatte) ma anche dei contro, legati proprio al consumo ed al maggiore effetto condensa.

La fascia termo-elettrica per le ottiche è un ottimo ausilio se passi da caldo a freddo spesso, altrimenti basta acclimatare le ottiche per evitare il fenomeno, mentre può essere problematica la formazione di ghiaccio sul filtro/vetro anteriore.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:19

Ma il consumo non è un problema se ci si organizza bene e si sfruttano pure battery grip o battery dummy (con powerbank)

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 12:20

Sei fuori tema. E non sono permaloso. E non metto in dubbio la bravura e l'esperienza di nessuno, non l'ho mai detto ne pensato. Anzi nella vita ho sempre cercato le persone con più esperienza di me, e continuo a farlo.
Ho detto forse qualcosa su Buttu ?
Non mi sembrava giusto il tuo post ( tra l'altro rileggendolo mi pare modificato ma posso ricordare male ovviamente)
mi ha fatto ricordare le mie fatiche, il freddo etc e ho voluto farlo presente. Tutto qua.



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me