RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Mirrorless aps-c sotto i 700 euro, quale prendere?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Mirrorless aps-c sotto i 700 euro, quale prendere?





avatarjunior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:11

Moltissimi utilizzatori di Fuji fanno solo Jpeg per le problematiche di sviluppo


Paolo, se uscissi dalla buca in cui stai, ti accorgeresti delle corbellerie che dici.
I file RAW di Fuji li gestisco tranquillamente e come me tante altre persone.
Ripeto, sembri tanto un hater. Confuso

avatarsenior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:14

Ho letto innumerevoli discussioni su questo argomento di fujisti. Parla con loro

avatarsenior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:18

Mio cugggino…..Cool

avatarjunior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:22

Utilizzo da tempo Capture One e non ho mai riscontrato problema alcuno.
Quindi non è il file Fuji ad avere problemi.
Bisogna usare e padroneggiare, come sempre, gli strumenti giusti.

avatarsenior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:27

Infatti se fuji facesse tutti XC come il 35 f2, comprerei solo quelli


Eh ma in tal modo si adeguerebbe agli standard nikon e canon. Fuji è diversa

avatarsenior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:32

…il 50mm su apsc non saprei che farci, nel senso che è una lunghezza focale troppo lunga per street od ambiente e troppo corta per ritratto o paesaggio…

Eeeek!!! è tra le focali più usate su APSC x ritratto. E per paesaggio si usa davvero di tutto, da grandangolo al tele.

Il sensore X-trans di Fuji non ha dei problemi rispetto al sensore Bayer. Ha delle caratteristiche diverse che Fujifilm ha preferito. Mica è masochista Fuji che avrebbe scelto la tecnologia X-trans x avere dei problemi. Che poi i vantaggi/svantaggi dell'uno o dell'altro nella resa dell'immagine finale si possano considerare minimali è un altro discorso.
E lo sviluppo dei file RAW Fuji non da problemi, basta usare le applicazioni idonee. Come ognuno usa l'applicazione idonea per fare qualunque altra cosa.

avatarsenior
inviato il 30 Novembre 2021 ore 23:43

Eh ma in tal modo si adeguerebbe agli standard nikon e canon. Fuji è diversa

Concordo con Bergat. A me da solo piacere utilizzare strumenti della qualità dei Fuji XF. Per me è una parte del piacere di fotografare.
Poi sono preferenze personali, è assolutamente bene che ci siano gli obiettivi della serie XC per chi li preferisse per altri motivi, ma io non li sceglierei. Come non acquisterei materiale Leica: è stupendo, una meccanica sopraffina, una qualità ottica di riferimento, son contento che esista quella qualità per chi la vuol scegliere. Per me(ma ripeto è tutto molto soggettivo) si va troppo in là….
Il sistema XF quasi sempre soddisfa il mio rapporto di bilanciamento preferito tra qualità dei materiali impiegati, qualità costruttiva, prezzo e qualità ottica

avatarjunior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 0:34

Il pregio del sistema Fuji è quello di offrire un ventaglio ampio di scelte, venendo incontro alle esigenze di una platea quanto più estesa possibile.
Il 35mm ne è l'esempio lampante con ben quattro opzioni di acquisto.
- L'economico XC f2.
- La versione XF f2, per chi in aggiunta cerca una costruzione più solida e resistente alle intemperie.
- L'1.4, votato a una resa dedicata alla ritrattistica.
- Infine il recente 33mm 1.4, per chi chiede qualità ed efficienza senza scendere a compromessi o quasi (al conseguente prezzo) e progettato per la prossima generazione di sensori.

avatarsenior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 0:41

Si, è un sistema davvero versatile che si presta a diversi tipi diversi di approccio, hai ragione Rickywebct

avatarjunior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 0:42


Ho letto innumerevoli discussioni su questo argomento di fujisti. Parla con loro.

Dubito che siano innumerevoli.
Anche se hai già deciso di rivolgerti a un altro marchio, altrettanto valido, ti consiglio di farti un'opinione personale e non mediata da altri.
Scarica un file raf e prova a processarlo da te. Puoi usare la versione gratuita di C1, sarebbe meglio, o una recente di Lightroom.

avatarsenior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 1:03

E dovrei buttare via quello che ho imparato in 6 anni di P.S.
Qualsiasi brand va bene con LR e PS ad eccezione di Fuji.
E poi se uno che ha corredo fuji vuole passare a FF cosa fa ?
Non è che il materiale Fuji non sia valido (quale marca non lo è) E' che siete "diversi"
Il processore diverso ( ma tanti dicono che il bayer resta il migliore)
Il programma di sviluppo...

avatarjunior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 6:54

Ok che C1, Silkypix e adesso sembra anche DxO siano migliori convertitori RAW per i file .RAF, ma Lr e PS li usano anche vari professionisti che hanno Fuji, quindi non vedo il problema.
Se ho un corredo Sony o Nikon APS-C che faccio se voglio passare al FF? Perché a parte qualche supertele tipo il 200-600 che ha solo vantaggi dal formato più piccolo poi per il resto ha poco senso acquistare ottiche FF e usarle su APS-C, quindi cambia poco secondo me.

avatarsenior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 7:40

Il processore diverso ( ma tanti dicono che il bayer resta il migliore)

"...tanti dicono..." ...mah?
e "tanti dicono" che sia meglio X-Trans. Le opinioni sono opinioni, se uno ne esprime una propria dovrebbe farlo per aver provato, non per sentito dire.
Se c'è una maggioranza e una minoranza non per forza sempre la maggioranza è migliore e la minoranza peggiore, a prescindere. Bayer e X-Trans sono scelte diverse, come appunto dici, al limite hanno caratteristiche diverse e uno può apprezzare più le uno o le altre. Consideriamo che Fuji ha fatto proprio del colore e della attenzione alla resa una propria bandiera. Pensare che Fuji abbia volutamente scelto l'opzione di sensore peggiore mi pare superficiale.
Essere diversi non lo trovo un limite, secondo me più diversità c'è al mondo e meglio è ;-)

avatarjunior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 9:09

Essere diversi non lo trovo un limite, secondo me più diversità c'è al mondo e meglio è ;-)

+1
Anche perchè io che ho una M50 allora sarei da ingabbiare....e come me tanti altri

avatarjunior
inviato il 01 Dicembre 2021 ore 9:24

Io ho oltre 40 anni di esperienza fotografica ma rimango comunque uno scadente fotoamatore che ha compreso come nella vita non si finisca mai di imparare e di fare errori.
Proprio per questo voglio capire. Magari possiedo una chiavica di macchina e non me ne rendo conto, per questo - come fatto da altri - chiedo a Paolo Iacopini di fornirmi elementi concreti per capire. Non dei "si dice".

E dovrei buttare via quello che ho imparato in 6 anni di P.S.
Qualsiasi brand va bene con LR e PS ad eccezione di Fuji.

Non devi buttare nulla! Fai dunque delle prove con Photoshop (per essere corretti, Camera Raw), visto che è il software che conosci meglio e faccele vedere.

E poi se uno che ha corredo fuji vuole passare a FF cosa fa ?

Chi sceglie Fuji lo fa perché desidera l'aps-c e non il full frame.
Se scelgo la berlina è perché non mi serve/piace la station wagon.


Non è che il materiale Fuji non sia valido (quale marca non lo è) E' che siete "diversi"
Il processore diverso ( ma tanti dicono che il bayer resta il migliore)
Il programma di sviluppo...

Dicono... Chi lo dice (Steve McCurry, lo youtuber di turno, mio cugino)? Quando lo ha affermato? Con quali attrezzature ha scattato (con la X-T4 o la S5)? Con quale software ha sviluppato i raw? Che esperienza ha?

Se apri le gallerie di chi usa Fuji e M4/3 vedi tantissima street e B/N rispetto ad altri marchi

Premesso che non comprendo quale connotazione negativa abbia la street, nei profili dei fujisti ho visto anche macro, tantissimo ritratto, moltissimo paesaggio.
Il b/n ha una via preferenziale con Fuji, sia per le caratteristiche del file (alzando un po' gli iso la grana ha una consistenza quasi analogica) ma soprattutto con le simulazioni pellicola, i cui preset sono disponibili anche sui principali software. Non pensavo fosse un difetto.


Insomma, voglio capire: intelligo ut credam
Paolo, può darsi che tu abbia ragione, non lo escludo e, se così fosse, ne sarei lieto.
Magari passo anch'io alla Z5, magari vendendo tutti gli obiettivi che ho per prendermi un bel 24-50 f/4-6.3 e vivere finalmente felice.








Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 217000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me