RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

RAW in bianco e nero


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » RAW in bianco e nero





avatarsenior
inviato il 23 Novembre 2021 ore 13:23

@Gian Carlo perfettamente d'accordo con te. Ma i monochromisti Leica sono capacissimi di usare diversi filtri rossi a seconda della situazione, sono dei puristi, alla fine.
La curiosità è: a quale pellicola in B/N si è ispirata Leitz?

avatarsenior
inviato il 23 Novembre 2021 ore 13:41

secondo me quella possibilità non ha prezzo.
. . . possibilità che nel digitale B&N appezzo moltissimo.

La curiosità è: a quale pellicola in B/N si è ispirata Leitz?
. . . da qualche sul web avevo trovato un'articolo che mostrava la curva di risposta dei monochrome Leica e pure avevano trovato le pellicola che + gli somigliava, ora però saprei ricondurre solo a questa disamina di Raamiel www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=1020226&show=2, Raamiel dice che la monochrome ha una risposta specifica sul sensore che imita il comportamento di una pellicola generica.

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2021 ore 13:54

vito che ci siamo..ma i famosi filtri colorati che si usano in analogico hanno senso su una digitale? Qualcuno dice che il SW non è in grado di replicare quanto fa un filtro colorato, altri dicono il contrario. Prove alla mano?
Grazie.

avatarsenior
inviato il 23 Novembre 2021 ore 13:56

ma i famosi filtri colorati che si usano in analogico hanno senso su una digitale?
. . . su un sensore monocromatico si . . facoltativo ovviamente, su bayer, xtrans e foveon no!

Qualcuno dice che il SW non è in grado di replicare quanto fa un filtro colorato
. . con una buona PP si puo fare molto.

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2021 ore 14:04

su un sensore monocromatico si . . facoltativo ovviamente, su bayer, xtrans e foveon no!
/QUOTE]

ok lo immaginavo...

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2021 ore 16:36

...ma con la possibilità di modulare la scala tonale dei grigi sui sei colori fondamentali...


mi accodo, anche a me piace giocare con il BN su pc, vero che partendo dal raw a colori soprattutto giocando con i filtri rossi si ha a che fare con molto rumore digitale ma la flessibilità è impagabile e per la maggior parte della persone normali non ha senso una fotocamera solo BN. Comunque DXO DeepPrime da una bella mano anche a ridurre il rumore nella conversione BN

avatarsenior
inviato il 24 Novembre 2021 ore 6:54

marcoolivotto.com/un-bianco-e-nero-versatile-2/
È il modo completo e corretto di lavorare partendo dal Lab. Il Marco ha ricevuto l'investitura da Dan Margulis, il che è significativo.
Ho due libri di Margulis ma non quello sul Lab e il Canyon. Canti del Caos ha letto il recentissimo libro sul B/N di Olivotto.

Olivotto è un fisico con evidenti diramazioni artistiche. Non scrive mai sciocchezze. Talvolta è un po' verboso, ma lui sa che in un Forum calcolarsi un log in base 2 (serve per EV) è già una bella montagna da scalare...

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:49

DPR Comparison è spesso contestato su questo Forum. Non è pensato come un sito di misure scientifiche. Nelle intenzioni di Amazon dovrebbe trascinare le vendite del comparto fotografico.



A sx il Color Checker secondo Fuji Pro2, in mezzo la scala dei grigi di una vecchia Leica Monochrom, a dx Grayscale (Photoshop) da Fuji Pro2.
Grayscale meglio di niente: manca di personalità.

Chi usa Affinity può confrontare la Monochrom con la scala-Furlan, una delle tante possibili.

Qualche intrepido può provare il metodo Gorman-Holbert descritto da Olivotto: funziona bene soprattutto sui ritratti.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 215000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me