RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

DxO PhotoLab 5 parte 2


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » DxO PhotoLab 5 parte 2





avatarjunior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 15:58

Nella sezione colore che profilo sta usando?
Io di solito trovo impostato "generic" e "default camera rendering", che mi dà esattamente i colori del profilo di default della 6D2 (ma io i jpeg li lascio da sempre più neutri possibile). Magari tu lì hai impostato qualcos'altro e non escono i colori usuali della A73...
Altra opzione è che tu abbia creato in camera dei profili di conversione a jpeg personalizzati che non vengono poi applicati (vuoi perché non vengono proprio scritti nel RAW, vuoi perché non riesce ad interpretarli anche se ci sono) in Photolab aprendo il raw e da qui derivi la differenza.

generic renderering/camera default rendering , adesso gli ho messo camera body/sony a 7 iii e già cambia, ma evidentemente il jpg di sony ha altre correzioni. come faccio a renderlo di default e non doverlo cambiare per ogni foto ?

avatarjunior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:00

Ci sono dei preset anche per il ritratto

Comunque in linea di massima con DxO bisogna stare attenti ai comandi, spesso enfatizzano troppo


dove li trovo ? scusate le domandi banali ma sto provando il software

avatarjunior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:01

Si ma io ho capito che lui vede differenza fra il jpeg e come visualizza il raw all'apertura in Photolab, Gian Carlo.

lo aprivo con i settaggi di default di dxo senza impostare quelli specifici per il mio corpo

avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:03

Da quale presupposto fai questa deduzione? Fa esattamente la stessa cosa di LR o C1, converte il RAW e in più conoscendo l'accoppiata lente obiettivo fa tutte le correzioni geometriche in automatico. A questo link tutti i modelli di macchine fotografiche in accoppiata con le lenti che sono supportate dal programma.

Non conosco il software ecco il mio problema

avatarjunior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:03

altra cosa le foto le ho su un nas in rete ma nonostante abbia un ottima velocità di wifi ho dovuto spostare i file che volevo vedere su ssd su usb 3 perchè era lento

avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:05

ome "non essendo un convertitore di Raw"?
Photolab È un raw converter.
Se ti serve qualcosa di più adatto al batch, dai un'occhiata a DarkTable. Anche se pure Photolab può salvare le operazioni e riapplicarle ad un numero arbitrario di Raw, sviluppando poi tutto il contenuto di una data cartella del file system in un'unica operazione.
Riguardo la velocità su tali conversioni massive però temo tu debba provarlo: non sapendo quale sia la tua configurazione hw/sw non possiamo nemmeno sapere quale sarà la tua velocità di elaborazione in questi casi specifici.
Io su i5 sesta generazione, 16 di ddr3 e con scheda grafica dedicata di media gamma impiego 10/15s in raw complicati (intendo con Deep Prime e un sacco di altre cose tutte insieme, inclusi aggiustamenti locali). Quindi se hai un pc paragonabile e devi fare da 150 a 400 raw tutti con Deep Prime siamo sull'ora o due, in totale. Ma ho forti dubbi che su elaborazioni massive del genere tu debba applicare un deep prime su tutti i raw, a meno che non siano tutti iso altissimi in palazzetto per dire.


In effetti si parla di lab, ho fatto confusione con un altro DXO ..

avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:11

Io su i5 sesta generazione, 16 di ddr3 e con scheda grafica dedicata di media gamma impiego 10/15s in raw complicati (intendo con Deep Prime e un sacco di altre cose tutte insieme, inclusi aggiustamenti locali). Quindi se hai un pc paragonabile e devi fare da 150 a 400 raw tutti con Deep Prime siamo sull'ora o due, in totale. Ma ho forti dubbi che su elaborazioni massive del genere tu debba applicare un deep prime su tutti i raw, a meno che non siano tutti iso altissimi in palazzetto per dire.

Ho un pc simile con 32 GB DDR3 e quadro K420 , direi che posso andare tranquillo.
Grazie

avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:13

Si più o meno siamo lì, verifica che la quadro in questione sia supportata quanto meno per le elaborazioni deep prime e per le anteprime di visualizzazione delle modifiche. ;-)
Dovrebbe, ma un check male non fa mai.

avatarsenior
inviato il 09 Novembre 2021 ore 16:50

Con qualsiasi convertitore si possono fare dei preset (chiamati preset, taste , stili, ecc) e poi applicarli in batch
Oppure banalmente dei copia/incolla delle regolazioni
Questi sistemi velocizzano moltissimo l'attività di sviluppo
Francamente secondo me da questo punto di vista un software vale l'altro

Ovviamente parlo di convertitori (quindi LR, ACR, C1, DxO, Silkypix, Darktable, Rawtherapee, ecc.) e non di software tipo Affinity o PS dove lavorare in batch è più complicato, soprattutto con Affinity

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2021 ore 19:39

Noto che in DxO, l'elaborazione della foto tramite gli slide, è piuttosto lenta. In C1 invece al movimento degli slide, l'aggiornamento della foto è istantaneo al pari di LR. Ho come l'impressione che DxO utilizzi un codice di sviluppo un po vecchiotto.

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2021 ore 19:41

Secondo me invece dipende dalla tua configurazione.
Gli slider sul mio pc hanno effetto immediato.

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2021 ore 19:47

Mahh... come ho specificato, su C1 e LR è istantaneo mentre su dxo non è immediato. Non credo sia un problema di configurazione. I7 con 32 gb di ram e scheda video rtx2060 super con 8gb... mai avuto nessun problema

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2021 ore 19:48

Può essere che non è ottimizzato a dovere boh

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2021 ore 19:49

Si, allora dipende per forza dalla tua configurazione. Io ho una macchina meno potente e vado meglio, fai tu...
Verifica le impostazioni di DxO relativamente all'accelerazione hw per calcolare le anteprime in fase di editing. Se non usi la scheda grafica a dovere per via delle impostazioni (visto che è anche molto potente) è assolutamente possibile che tu riscontri il rallentamento descritto.

avatarsenior
inviato il 10 Novembre 2021 ore 19:50

Ho già fatto tutte le prove e non cambia nulla



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me