RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

DJI Mavic 3, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Droni
  6. » DJI Mavic 3, l'annuncio ufficiale





avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:16

Sulle retro marchiature non metterei la mano sul fuoco.

avatarjunior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:25

No certo dispiace vedere che la linea mavic pro è diventata ad appannaggio professionale e non come la 2 che era ancora a livello hobbistico/professionale


Va beh dai considera che si è evoluta proprio perché AIR e MINI sono andate e andranno di pari passo, chissà cosa uscirà in quella fascia, se pensiamo alla qualità che ha oggi AIR e MINI, per uso hobbystico sono overkill. Vedo gente ai matrimoni ed agli eventi con Mini 2, figuriamoci, 5 anni fa quando giravo con il Phantom 3 vedevo i pro che erano obbligati ad usare l'inspire.

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:34


Va beh dai considera che si è evoluta proprio perché AIR e MINI sono andate e andranno di pari passo, chissà cosa uscirà in quella fascia, se pensiamo alla qualità che ha oggi AIR e MINI, per uso hobbystico sono overkill. Vedo gente ai matrimoni ed agli eventi con Mini 2, figuriamoci, 5 anni fa quando giravo con il Phantom 3 vedevo i pro che erano obbligati ad usare l'inspire.


Concordo in pieno

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:34

Il mini2 viene usato costantemente ha una qualità video assurda per il drone che è. E se ne sono accorti in molti.

avatarsupporter
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:40

chiariamo il discorso marchiatura CE.

nessun drone può essere marchiato CE perchè EASA, ovvero l'ente preposto, non ha fornito ancora le specifiche tecniche per poterlo fare.

è ragionevole pensare che questo mavic3 sia conforme a quanto prevederà EASA (infatti la versione europea è leggermente diversa dalle altre, in termini di peso ad esempio), e che sarà marchiato ufficialmente in un secondo momento. ma al momento sono speculazioni.



No certo dispiace vedere che la linea mavic pro è diventata ad appannaggio professionale e non come la 2 che era ancora a livello hobbistico/professionale


insomma ... il 2pro da 1800 euro non lo considererei per nulla hobbistico. mi sa che la tua soglia dell'hobbie è un pò troppo alta ...

ma tutto sta nel nostro potere di acquisto delle persone. per un norvegese o uno svizzero, per cui gli stipendi sono 3 volte i nostri, spendere 1800 euro è poca cosa e loro si che possono spenderli per un giocattolo. in italia quella è la cifra che ti aspetti da un prodotto professionale, che fatturerai e porterai in detrazione nel 730.





Il mini2 viene usato costantemente ha una qualità video assurda per il drone che è. E se ne sono accorti in molti.


l'air 2S è l'unico "piccolo" davvero ottimo, gli altri, il 2 air normali o i mini per me sono terribili. fotograficamente non si possono vedere, per i video non parlo, ma cmq gamma cromatica e gamma dinamica quelle sono

avatarjunior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:41

Bhè il 2 Pro io l'avevo preso al day one praticamente pagai 1788 euro con drone, kit more combo e due set di eliche extra qua siamo a 2900. Direi che c'è una bella differenza, con questo non dico che 1788 euro siano bruscolini...

Senza considerare anche lo smart controller la versione per il mavic 2 erano 650€ circa qua siamo a 1000. Insomma hanno alzato l'asticella di parecchio.

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:45

Per realizzare questo video di cinque minuti in ProRes HQ sono stati utilizzati 2 TB di memoria

Io, più che altro, non condivido la scelta di aver fatto due versioni, una base ed una cine, con questa differenza nella fruibilità.
Con la storia del ProRes, ormai, i vari produttori sembrano spingere le vendite soprattutto verso i modelli di punta. Per carità, decisione anche accettabile da un punto di vista dell'economia aziendale, meno dal punto di vista del cliente, visto il divario nel prezzo.


avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:46

per i video non parlo, ma cmq gamma cromatica e gamma dinamica quelle sono


intendevo in video... dove tirano fuori cose veramente eccelse.

avatarsupporter
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:48

In vista di un'ipotetica marchiatura retroattiva (che visti gli accorgimenti di alleggerimento sotto i 900grammi per la versione europea, mi attendo), il discorso ID elettronico/trasponder è presente?

avatarjunior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:57

non capisco quale sia il dubbio..si parla di sensore Micro 4/3..Olympus

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 11:03

In realtà la questione è un po' più sottile:
oggi nell'industria è prassi misurare i sensori in "pollici ottici" che non corrispondono ai "pollici" usati per altre misure.
Vedi:
en.wikipedia.org/wiki/Optical_format
o
www.optowiki.info/how-to-convert-optical-inches-to-image-circle-diamet
con qualche esempio

Quindi un sensore da telefonino con diagonale 1" ottico se misurata con il centimetro ha una diagonale di 15.86 mm, ed uno da 1/1.33" è a 12 mm.
E 4/3" ottico se misurati con il centimetro della sarta sono 21.60 mm.

È una questione squisitamente culturale: per noi abituati al Sistema Internazionale (metrico decimale) è assolutamente impensabile ed incomprensibile che la stessa unità di misura possa assumere grandezze diverse in funzione del contesto.
Il metro è sempre un metro a prescindere da cosa io ci misuri.

Quelli abituati al sistema imperiale invece non hanno ancora fatto questo passaggio mentale: quindi per loro è normale e forse addirittura ragionevole che un miglio possa avere una lunghezza se usato sulla terra ed una diversa se usato in mare.

Allo stesso modo per loro probabilmente è ragionevole che 1 pollice possa assumere un significato se usato per misurarti il girovita ed uno diverso se usato per misurare la diagonale di un sensore.
Per me è follia pura, eppure....

No comment ;-)

Comunque andando sul medio formato 4:3 risulta difficile approssimare le misure anche a spanne , la differenza è eclatante. La verità è che il Micro Four Thirds MFT è un sistema brandizzato e 4:3" una misura lineare ben precisa e 4:3 un rapporto d'aspetto, tutte cose ben diverse e distinte.

Tornando in argomento specifico, essendo la telecamera fissa, alla fine non ci interessa neppure sapere che abbia fatto la hasselblad, l'unica cosa che interessa il potenziale acquirente / utente è il campo inquadrato; che il fattore di crop sia 2X o meno (come nel sistema m43) poco importa non avendo possibilità di innestare alcunché sulla baionetta che non c'è.

DJI invece se non erro propone droni con telecamera con baionetta MFT che sono un'altra linea di prodotto.

La finisco qua altrimenti sembra una polemica, era solo una precisazione, tra l'altro poco utile ai fini dell'utenza come detto.

avatarjunior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 11:17

molto interessante questo drone ma io aspetto a questo punto il mini 3, che per le mie necessità è quanto di più comodo possibile ingombri e pesi minimi da portarsi dietro durante qualche trekking

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 11:20

Si dipende da cosa uno ci deve fare. Anche io per ora sto aspettando il mini 3. ( e per questo chiedevo se qualcuno ha notizie sulla sua uscita )

Il mini 3 lo userei per video anche in ambito professionale. Soprattutto in contesti meno indicati per droni di dimensioni più grandi.

Per le foto invece i mini sono mooolto basici. Troppo in certi casi.

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 11:24

Ho il sentore che dopo l'upgrade annuale da mini a mini2, il mini3 potrebbe ritardare di un annetto tranquillamente.


avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 11:31

camera principale a livello di qualità foto siamo piu o meno simili al mavic pro 2
trovo pessima la camera zoom secondo me.
mentre per il video è tanta roba Cool

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 217000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me