RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

DJI Mavic 3, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Droni
  6. » DJI Mavic 3, l'annuncio ufficiale





avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:04

roba da pro, direi, o da "appassionatissimissimo".
Comunque molto interessante spulciare le possibilità tecnologiche oggi disponibili per questi oggetti!

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:07

La direzione per fare soldi credo si quella, così come in campo foto/video.

Professionista e appassionato danaroso e voglioso di qualità estrema...

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:10

Un drone che alza il posizionamento della serie mavic pro verso una linea ancora più professionale e ovviamente alzando anche il prezzo.

Questo prenderà finalmente il marchio CE?

avatarjunior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:16

Sensore CMOS 1/2 sulla telecamera, sensore 4/3 sulla principale... Mah! Decisamente costoso!

avatarsupporter
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:22



Nella descrizione del video qualche considerazione anche rispetto alle versioni precedenti da parte di Stefan Forster che ha potuto utilizzarne due nell'ultimo mese.
Per realizzare questo video di cinque minuti in ProRes HQ sono stati utilizzati 2 TB di memoria

avatarsupporter
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:25

Sono diversi giorni che sono uscite le caratteristiche del Mavic3 ed oggi la presentazioni ha chiarito molti aspetti interessanti. Cmq la si pensi, l'uscita di un mavic pro è un momento importante, da osservare con attenzione, perchè questo drone è il riferimento per tanti, e segna la direzione per tutti (non solo nel mondo droni). Per cui conviene fare alcune riflessioni.


E' abbastanza evidente che complessivamente questo mavic3 sia un ottimo prodotto, per cui la domanda più importante da farsi è se vale la pena prenderlo in sostituzione dei droni attualmente in uso ed in particolare per sostituire il validissimo mavic2pro.

Rimanendo nell'ambito fotografico, ci sono molti punti a favore del nuovo modello, ma noto anche diversi contro. Sinceramente se stamani dovessi calare sul tavolo 2500 euro (e ci sto pensando seriamente) per sostituire il mavic2pro, non saprei se farlo e vi spiego i miei dubbi.

Considerate che io uso molto il drone, lo porto sempre nei miei viaggi e lo uso in ogni genere di condizione. faccio centinaia di ore di volo l'anno, in decine di nazioni diverse, e mi trovo in ogni tipo di meteo. il pro2, e prima il pro1 e l'air sono stati con me, dai -30 gradi della Lapponia in su. di pro2, per dire, ne ho avuti 4 esemplari in 3 anni (tutti riparati in garanzia per fortuna, e non per colpa mia).




Sicuri PRO del Mavic3 :

il formato 4/3 (nn intendo la dimensione ma il rapporto) - il sensore 3/2 sul drone è solo un impiccio. meglio un sensore più quadrato.

durata di volo estesa - significa portarsi meno batterie e volare con maggiore sicurezza

maggiore resistenza al vento - significa poter volare più spesso e con maggiore sicurezza

velocità di salita e di discesa - significa poter volare più spesso e poter interrompere un volo quando sei nella cacca.

sistema di batteria a cartuccia - ottimo perchè previene distacchi accidentali della batteria e impedisce all'acqua di entrare (entrambe le cose capitano e sono capitate con il 2).

USB-C localizzata sopra il case e ricarica diretta - posizione facilmente raggiungibile finalmente e ricarica senza caricatore (può essere utile in emergenza).

ritorno a casa intelligente - se davvero sceglie il percorso migliore rispetto a vento e terrreno e risparmia batteria è una bella innovazione.

wifi per connessione diretta con smartphone - ottimo per gestire e rivedere il girato.

lente supplementare per avere super grandangolo (15mm) - ottima possibilità davvero. speriamo facciamo una cosa simile per avere un pò di tele.

manovre programmabili e ripetibili - vediamo come funzionano ma possono essere molto comode.




Sicuri CONTRO del Mavic3:

dimensioni maggiori sia del drone che della radio - sembra poco ma quei 1 o 2 cm qua e là lo rendono molto meno trasportabile. compensato solo in parte della spazio rispariamo da 1 batteria

costo complessivo - tra drone e accessori partono subito quasi 2600/2800 euro (con il pro2 si era sui 1800/2000 per lo stesso kit di accessori).

filtri difficile da gestire per quella forma assurda e sicuramente costosi, anche perchè saranno sempre doppi.





Incertezze

Quanto questo sensore nuovo vada meglio del già ottimo pro2 da 1" ? gamma dinamica, gamut colore, lavorabilità del file, alti iso .. voglio vedere dei confronti reali.

Qualità del sensore piccolo e in genere uso del tele obbiettivo ? carina come idea sulla carta, ma la resa di un tele sul drone mi lascia dei dubbi (stabilità della ripresa ad esempio, e comprensione del tipo di volo che si sta facendo, visto il campo super ristretto). Poi ... il sensore così piccolo renderà foto e video tali da poter essere montati con gli altri della principale o è solo un giochino che dopo le prime tre volte ti scordi di usare? a me interesserebbe tanto per fotografare gli animali.

guscio in silicone di protezione gimbal e eliche. bisogna capire come funziona, mi sembra ingombrante e macchinoso (non che quello del 2 fosse fatto bene).

affidabilità in generale. il pro2 è stato un drone poco affidabile e sicuramente peggiore dei sui predecessori. tanti difetti di fabbrica, tanti problemi in volo. il 3 sarà meglio da questo punto di vista? tutta questa nuova elettronica renderà il veicolo peggiore e più fragile, ancora più incline a dare errori?





in questo momento non sono così certo che il 3 sia tanto migliore del 2 da giustificare una fattura di 2500 euro (e poi la commercialista mi cazzia), ma se il sensore si rivelasse davvero migliore (fantastico il rapporto 4/3), e gli altri aspetti che ad ora mi dubbiano si trasformassero in punti a favore, allora lo prenderei, anche se la dimensione maggiorata è un bel problema.

nei prossimi giorni vedo di andare a provarlo. Da qui vado da Ollo Store a piedi ... e questo è male !

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:30

Per realizzare questo video di cinque minuti in ProRes HQ sono stati utilizzati 2 TB di memoria


Sicuramente anche l'investimento in attrezzatura per poter gestire i video prodotti e in storage ha il suo peso nel costo complessivo del drone.

avatarsupporter
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:38

il pro2 è stato un drone poco affidabile e sicuramente peggiore dei sui predecessori. tanti difetti di fabbrica, tanti problemi in volo.


Di quali problemi parli e come mai peggiore dei precedenti? Chiedo semplicemente per curiosità perché non avendo mai fatto grandi ricerche sul 2 pro, dal momento che sono più interessato a un Air 2S, nella mia ignoranza lo consideravo un drone quasi perfetto da quello che vedevo e sentivo in giro

avatarjunior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:51

Quattro terzi di pollice fanno 33.8 mm, il sensore m43 è ben più piccolo. Comunque non trovo che sia un m43 da nessuna parte.


Centauro, me lo sono chiesto anche io ed è un pò che se ne parla. purtroppo è esattamente come ha spiegato Juza, un nome commerciale.


In realtà la questione è un po' più sottile:
oggi nell'industria è prassi misurare i sensori in "pollici ottici" che non corrispondono ai "pollici" usati per altre misure.
Vedi:
en.wikipedia.org/wiki/Optical_format
o
www.optowiki.info/how-to-convert-optical-inches-to-image-circle-diamet
con qualche esempio

Quindi un sensore da telefonino con diagonale 1" ottico se misurata con il centimetro ha una diagonale di 15.86 mm, ed uno da 1/1.33" è a 12 mm.
E 4/3" ottico se misurati con il centimetro della sarta sono 21.60 mm.

È una questione squisitamente culturale: per noi abituati al Sistema Internazionale (metrico decimale) è assolutamente impensabile ed incomprensibile che la stessa unità di misura possa assumere grandezze diverse in funzione del contesto.
Il metro è sempre un metro a prescindere da cosa io ci misuri.

Quelli abituati al sistema imperiale invece non hanno ancora fatto questo passaggio mentale: quindi per loro è normale e forse addirittura ragionevole che un miglio possa avere una lunghezza se usato sulla terra ed una diversa se usato in mare.

Allo stesso modo per loro probabilmente è ragionevole che 1 pollice possa assumere un significato se usato per misurarti il girovita ed uno diverso se usato per misurare la diagonale di un sensore.
Per me è follia pura, eppure....

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:55

Modello che innalza il livello dei mavic. In parte andrà a fare concorrenza interna all'Inspire.

Qualcuno sa se è già marchiato CE? Spendendo certe cifre si guarda tutto.

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:56

@Gambacciani Hai fatto un'analisi corretta e tendenzialmente parziale, i miei complimenti.
per quanto riguarda questa frase
in generale. il pro2 è stato un drone poco affidabile e sicuramente peggiore dei sui predecessori. tanti difetti di fabbrica, tanti problemi in volo. il 3 sarà meglio da questo punto di vista?
il mio pensiero è parallelo ad apple. Il marketing è talmente "pesante" che supera il fatto di aver difetti evidenti (come hai ben sottolineato, il 2 pro era un lancio dei dadi con alcuni fw, con altri era più stabile), su questo 3 la vera novità è l'aver due camere (non termiche) perché il resto delle caratteristiche sono già presenti in costruttori di droni "meno conosciuti".

Ben venga comunque l'aria di novità, sperando che non inizino a far lievitare tutti i prezzi sull'onda di App.. Dji!

Qualcuno sa se è già marchiato CE? Spendendo certe cifre si guarda tutto.

Nel 2023 ci sarà l'ufficialità CE, dubito - ma è un'ipotesi- che sia già marcato CE. Probabilmente faranno un magheggio sulla retro marchiatura

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 9:57

Chiedo, ma non c'è alcuna versione "cine"?


EDIT: visto ora che c'è anche la cine su Amazon.

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:02

Qualcuno sa se è già marchiato CE?


non è CE. Solita dichiarazione "provvederemo" poi disattesa anche su altri modelli. Al momento CX.

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:06

Non CE non spenderei quelle cifre. O solo proprio se ne avessi necessità subito.

Qualcuno sa nulla della presentazione del nuovo Mini 3?

avatarsenior
inviato il 05 Novembre 2021 ore 10:14

Faranno sicuramente una retro marchiatura, spero per chi lo comprerà almeno altrimenti è una bella fregatura.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 220000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me