RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Capacità delle batterie e velocità AF...correlazioni?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Capacità delle batterie e velocità AF...correlazioni?





avatarsupporter
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 11:51

Ah ok, sì, sui soggetti più lontani/meno contrastati si perde un po' più facilmente. L'ho sempre scritto.
Quando scrivo "a fuoco", mi riferisco a fuoco perfetto (razor sharp), o pressoché tale.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 14:08

Io credo che una correlazione ci sia eccome.
Volt per ampere=watt. Quindi si può chiaramente semplificare che una batteria a parità di volt abbia più watt in uscita con più ampere di capacità.
Probabilmente i watt istantanei sono legati anche alla capacità di scarica della batteria stessa e questo è un dato che nelle batterie delle nostre macchine non troviamo.
Per esempio con un battery grip raddoppiamo gli ampere, ma probabilmente non raggiungiamo il doppio dei watt istantanei dato che le due batterie saranno meno efficienti.
Esempio tipo batteria auto
12v 50a/h 700a equivale ad una batteria che può erogare 600w per un ora prima di essere completamente scarica.
Ma può erogare un picco di 8400w come potenza di scarica istantanea.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 14:16

Io credo che i rallentamenti non siano dovuti alle betterie, anche perché il 2X che ci sia o meno non fa consumare più batteria.

In Nikon con D850 e il 2X con il 600 FL c'è un notevole rallentamento rispetto all'ottica liscia, che si riscontra sia con il BG e la batteria maggiorata sia senza il BG, inoltre con 2X innestato se richaimo la messa a fuoco dall'infinito alla minima distanza con i pulsanti dedicati il richiamo avviene alla velocità della luce.... quindi le scelte di velocità sono fatte dal produttore e con gli appositi firmware.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 14:22

Emanuele…. Nei BG lavorano in parallelo e non in serie!
Questo dalla notte dei tempi in Canon.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 14:24

Morcoric assolutamente tante le variabili.
La batteria può velocizzare laddove l'elettronica necessiti di maggiori watt...
Io ho una lente senza motore interno che si velocizza molto nella messa a fuoco col batteri grip.
Evidentemente il motorino af ha un beneficio in termini di coppia dalla maggiore potenza disponibile.
Non mi sembra che lo stesso avvenga con le mie lenti con motore af interno

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 14:28

@signornessuno non sapevo questo.
Ma in sostanza ho sempre il doppio dei watt e anzi, se parte dell'elettronica della reflex può gestire un maggio numero di volt ho anche benefici in termini di resa termica

avatarsupporter
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 14:48

Voi confondete watt con watt/ora…
Se metto due batterie in parallelo il mio utilizzatore che assorbiva 50 watt, continuerà ad assorbirne grossomodo gli stessi. Ed a sviluppare la stessa potenza.
A meno che con una sola batteria l'assorbimento sia tanto elevato da farne abbassare in modo consistente la tensione ai suoi capi; ma non è certo una condizione di utilizzo ideale.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 15:04

Otto è esatto. Ovviamente mi sono spiegato male. Se qualche parte dell'elettronica può beneficiare dei maggiori watt, la batteria giocherà un ruolo fondamentale.
Onestamente non ritengo impossibile che in situazioni di raffica. L'utilizzo combinato per un tempo più prolungato di af, autofocus, processore e quant'altro non stressi il reparto alimentazione.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 15:51

Come sfrutti/lavori all'interno una fotocamera la corrente non ne ho idea, quello certo è che puoi avere anche un BG con 10 batterie LP-E6NH che non farà mai quello che da una E19…. ;-)

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2021 ore 16:14

MrGreen su quello non discuto. Anche solo dal punto di vista 'energetico ' chissà quanti fattori concorrono

avatarsenior
inviato il 09 Ottobre 2021 ore 9:01

In realtà l'elettricità si può convertire in molti modi, quindi è assolutamente possibile portare a 10.8v un ingresso da 7v (in realtà circa 7.2), chiaramente ogni conversione ha un costo in termini di energia, ma se si dispone di energia a sufficienza si può far qualsiasi cosa, facendo anche ben più di 3 moduli 18650.
La comodità dell'utilizzo di moduli 18650 (per altro mi pare utilizzi moduli da 2700mAh) è che in termini di sviluppo sono i moduli più diffusi ed utilizzati, quindi oltre a costi decisamente convenienti permettono un ottimo rapporto ingombro, peso e potenza.
I moduli usati nelle batterie piccole sono batterie a cuscinetto in gran parte sviluppati ad hoc per le aziende, in questo caso le varie Canon, Sony, Nikon etc... e variano discretamente in termini di resa, ma lo sviluppo è più lento e costoso.
Al momento la potenza raggiunta nei moduli a cuscino è veramente notevole per quel tipo di batterie, anzi è estremamente difficile trovare elementi con tali capacità nel mercato, mentre è nettamente più semplice reperire ottime 18650.

PS
non fatevi ingannare dal numero di Ah (o mAh) dichiarati, a parte molte cineserie in cui tali numeri vengono tirati con il pallottoliere, l'indicazione è molto relativa perché le capacità di un modulo si esprimono in tanti modi.
Andrebbe visto la capacità di scarica...e verificata in base all'assorbimento, andrebbe verificata la curva di scarica e molte altre cose.
In generale i moduli usati nelle batterie delle fotocamere sono tra i migliori al mondo, chiaramente relativamente alla data di produzione.

avatarsenior
inviato il 09 Ottobre 2021 ore 9:10

La R5 ha un'AF fulmineo!
Non facciamo disinformazione.


Ottimo af e nessuno lo mette in dubbio.
Ma il 600 ISII col 2x rallenta di ben tre volte rispetto alle reflex e non dirlo a chiare lettere è assolutamente disinformazione. Mentre il 500 ISII sempre col 2x rimane veloce come su reflex o pochissimo ci manca.
Obiettivi uguali praticamente in tutto.

Ora spero che la R3 sia stata pensata anche per rendere giustizia agli obiettivi "volutamente" (per me) dimenticati.
Che sia la sola batteria non lo so ma era una mia curiosità saperlo e ne è uscita una discussione interessante.

avatarsenior
inviato il 09 Ottobre 2021 ore 9:16

Ma il 600 ISII col 2x rallenta di ben tre volte rispetto alle reflex


Non per la batteria di sicuro…

avatarsenior
inviato il 09 Ottobre 2021 ore 9:23

Non per la batteria di sicuro…


Ovviamente no. Io ci vedo una certa "malizia" ma se lo dico qui dentro mi prendono per nemico di Canon.Cool

avatarsenior
inviato il 09 Ottobre 2021 ore 9:23

Dipende se il produttore non ha messo paletti ai limiti di assorbimento

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 214000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me