RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

MTB - come iniziare, cosa acquistare


  1. Forum
  2. »
  3. Tema Libero
  4. » MTB - come iniziare, cosa acquistare





avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 15:50

Secondo me non ha fatto un ottimo acquisto perché nella fascia 2000 euro decathlon non ha più un buon rapporto Q/P soprattutto con le full.

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 15:55

Il modello specifico in effetti non lo conosco, diciamo che per una full in carbonio mi era parso un buon prezzo...
Personalmente sono ancora un neofita, mi sono avvicinato al mondo della bici da febbraio di quest'anno: galeotto fu il lockdown delle piscine e palestre, per cui, dovendo rinunciare al nuoto che ho sempre praticato, mi decisi a tirar fuori dal garage la vetusta Cinelli del 1998, che finora avevo usato pochissimo. Dopo tre mesi di intense pedalate sulle colline torinesi, visto che ci avevo preso (molto) gusto e avevo constatato benefici enormi in termini di gambe e fiato, ho deciso di continuare con questo sport, ho comprato questa, che è una front in carbonio, ho fatto installare il telescopico, la trovo perfetta per le mie esigenze, e ora alterno felicemente bici, nuoto e palestra...

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 16:04

Secondo me non ha fatto un ottimo acquisto perché nella fascia 2000 euro decathlon non ha più un buon rapporto Q/P soprattutto con le full.


Come ho scritto sopra, non ho trovato NULLA di disponibile o con tempi di consegna ragionevoli (e affidabili) nella fascia fino a 4.000 euro. Stamattina ho fatto 23 telefonate, alla fine mi sono arreso.

Senti, ma questi pedali sono "double face"? Sono validi? www.decathlon.it/p/pedali-piatti-automatici-mtb-m324-spd/_/R-p-X835839


avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 16:04

se non sai andare in bici oppure non sei allenato...
te lo hanno fatto credere.
Ragazzi una volta le MTB te le tiravano dietro, mentre le stradali avevano prezzi proibitivi, poi il business è cresciuto e naturalmente i prezzi

così eccoci qui...

sono gli stessi discorsi sull'ultima lente lente o macchina, paro paro... solo che in bici bisogna PEDALARE e lì fai alla svelta a capire chi va e chi no indipendentemente dalla full suspended da 11999 euro


Mai detto che è necessario spendere 12.000€ per una bici, e io non ho nemmeno consigliato una full, suggerivo una front usata che è una categoria dove puoi veramente fare ottimi affari.

Ribadisco, dire che non c'è differenza è falso, punto, sia come comfort che come sicurezza durante la discesa.
Posso dire per esperienza personale che quando andavo con mio papà che ha una ormai storica rockhopper più vecchia di me dopo qualche km di discesa aveva le braccia a pezzi (e non è che sia uno scansafatiche lui), io con una front (pur non di ottima fattura) decisamente meglio.

Se veramente le sospensioni rallentassero non le userebbero per correrci le gare di XC...

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 16:08

Non prendere pedali doppia funzione, flat da un lato e SPD dall'altro perché assommano tutti i contro di flat ed SPD puri, e nessun pregio. Questo perché quando vorrai agganciare al 50% dovrai farli girare, e quando invece vorrai appoggiare non lo farai mai bene come su un flat puro al 50% delle volte. Se vuoi un aggancio devi averlo su ambo i lati del pedale.

Nessuno ti impedisce di avere a casa sia una coppia di Flat che una coppia di SPD. Nel caso decidessi di cambiarli da te all'uscita, occhio ai versi di avvitatura / svitatura dato che il pedale sx segue una regola contraria a quella consueta.

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 16:25

All'inizio sono meglio i flat. Sul sito subito a quella cifra credo tu possa trovare una bella front…

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 16:26

Non prendere pedali doppia funzione, flat da un lato e SPD dall'altro perché assommano tutti i contro di flat ed SPD puri, e nessun pregio.


Ok, grazie.

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 16:49

che ha una ormai storica rockhopper


la rockhopper... ho visto gente con quella bici passare (in discesa) sull'impensabile e sempre con la stessa salire dove era impossibile per tutti noi e dove le jeep salivano in prima ridotta col 4x4 (e non era uno strappo)

ed il ragazzo non era un fenomeno... sebbene, in fondo, lo fosse

come ho visto amici, in gara e non, passare in discesa a velocità da motocross senza alcun patema d'animo, né ammortizzatori né freni a disco

questo per dire che non è che io abbia imparato l'umiltà dalla bicicletta, ma almeno, per quanto riguarda la pratica della bici, ho ben capito che se non riesci a passare, in salita o discesa che sia, il problema non è il mezzo, il problema sei tu.

Concordo sull'idea della front anche se, per me, se le facessero ancora, prenderei una 'null' cioè nessun ammortizzatore.

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 17:29

ho ben capito che se non riesci a passare, in salita o discesa che sia, il problema non è il mezzo, il problema sei tu


Esattamente come in fotografia.

Vabbè, so di aver fatto una scelta subottimale, ma non c'erano alternative fattibili. L'AD di Scott Italia dice che il mercato si normalizzerà nel 2024, il che vuol dire che dovrei aspettare parecchi mesi per avere una bici come la Spark 950, pagandola in ogni caso milleseicento euro in più.

Così come devo ancora trovare i limiti delle mie reflex Canon, ci metterò anni per trovare i limiti della bici. A quel punto, probabilmente la scelta più saggia sarà una e-bike (il cui differenziale di prezzo con le muscolari sarà molto ridotto rispetto ad ora).

Grazie a tutti (in particolare a Ilcentaurorosso), vi farò sapere della mia prima rovinosa caduta. MrGreen

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 18:10

Vedrai che ti troverai bene a parte l'estetica che forse non sarà il massimo a confronto dei marchi più famosi per il resto sono pari e anche meglio a volte dei brand che vanno per la maggiore.
Chi progetta le bici in decathlon ci gira anche.

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 19:13

La domanda è: perché prendere una full suspended con un aumento di peso enorme quando con una bici di 30 anni fa si fanno agevolmente le stesse cose e con meno fatica?

Questa è una delle più grosse castronerie lette su questo forum, ma proprio a livelli colossali

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 19:18

La bici acquistata sicuramente farà il suo dovere, ma a quella cifra mi sarei orientato su una bici usata ma con componenti migliori sia dal punto di vista delle prestazioni che della durata.
Comunque sarà più che sufficiente per farti divertire, mantenerti in forma e scoprire nuovi angoli della tua regione. Bravo

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 19:40

Questa è una delle più grosse castronerie lette su questo forum, ma proprio a livelli colossali


evidentemente non sei mai passato dove sono passato io (spingendo o portando la bici) IN MONTAGNA

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 20:19

a quella cifra mi sarei orientato su una bici usata


L'avrei fatto se avessi l'esperienza per valutare le condizioni di una bici usata. Lo farò senz'altro quando sentirò l'esigenza di cambiare.

avatarsenior
inviato il 23 Settembre 2021 ore 20:44

Hai fatto bene. Una cosa delle decathlon va detta, ovvero che nei 2 anni di garanzia sei in una botte di ferro. Io sfondai la forcella e me ne diedero una nuova di pacca. Se lo fai con un negozio al massimo va in riparazione la forcella senza spese ma è sono anche capaci di farti pagare la riparazione. E una forcella costa facile 700-800 euro.



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me