RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Il "manico" in fotografia naturalistica d'azione: realtà o falso mito di superiorità?


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Il "manico" in fotografia naturalistica d'azione: realtà o falso mito di superiorità?





avatarsupporter
inviato il 01 Agosto 2021 ore 8:51

Sarebbe meglio unire progetto e tecnica producendo scatti “esteticamente accattivanti” per svolgere il progetto.
Il solo progetto non può essere considerata condizione sufficiente, e c'è chi riesce a farlo, per me quelli sono degni di stare nell'Olimpo.
Questo, per me, vale per molti generi non solo per la naturalistica.

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2021 ore 9:07

Naturalmente, come in musica, eseguire un'idea tecnicamente bene è decisamente meglio.... A meno di alcune eccezioni che possono dare una connotazione autoriale (vedi le stonature di bob dylan e neil young, o le sporcature sulla chitarra distorta di pete Townshend)....
Però il progetto e l'idea sono tutto....
Anche libri eccezionali come il sentiero perduto di Unterthiner hanno tantissimi scatti non tecnicamente eccezionali...ma il tutto funziona alla grande...
Perché li c'è il manico, o la sensibilità, o chiamatelo come volete....
E di certo il manico non è fotografare un pellegrino a punto singolo in caccia con una reflex e un supertele da 5 kg magari non di ultima generazione.... Quella è una abilità manuale , utile, per carità, ma legata al concetto, quello si morente, di fotografia come forma di artigianato....

avatarsupporter
inviato il 01 Agosto 2021 ore 9:27

Angus capisco il tuo punto di vista. Qui pero' stiamo parlando di fotografie, non di libri fotografici: chapeau a chi ha scritto il gabbiano Jonathan Livingstone o a Unterthiner, ma non è questo l'argomento del 3d. Qui si parla della possibilità da parte di tutti di portare a casa scatti dinamici fino a ieri molto improbabili e appannaggio di pochissimi appassionati, grazie a moderne attrezzature che utilizzano un sensore stacked.

Stiamo parlando di cose molto più terra terra in effetti. ;-)




avatarsupporter
inviato il 01 Agosto 2021 ore 9:31

Sarà forse che a me Dylan non è mai piaciuto?;-)
Ma sull'esempio del “Pellegrino” mi trovi d'accordo, quello so farlo, basta che ho al cospetto un pellegrino, pure io che però faccio solo esercizio di tecnica nel genere e non so nemmeno distinguere bene le specieMrGreen

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2021 ore 9:35

È la mia visione di manico Claudio,ovviamente se lo spunto non interessa non proseguo oltre....
Ma ho letto alcuni commenti, uno di un utente in particolare, che mi ha fatto percepire una visione un po' distorta della fotografia in generale....

avatarsupporter
inviato il 01 Agosto 2021 ore 9:38

In un forum come questo è facile stancarsi delle bellissime fotografie pubblicate per la loro numerosità, è il principale difetto del web. Ma la tecnologia è democratica, aiuta progressivamente chiunque a ottenere scatti fino a oggi appannaggio di pochissimi o anche di nessuno.
Fino ad oggi per scattare a 800 metri sott'acqua ci voleva un sottomarino. Oggi invece basta un'attrezzatura che pesa pochi chili:
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=4004596

Con la pratica Antonio vengono anche le conoscenze. Sorriso

Giusto Angus, mi correggo. Sei perfettamente in argomento.

avatarsupporter
inviato il 01 Agosto 2021 ore 9:47

“ Con la pratica Antonio vengono anche le conoscenze. ”
Questo è vero prima di iniziare a praticare avevo conoscenze zero ora riesco a riconoscere alcune specie anche da lontano per il loro modo di volare;-)

avatarsupporter
inviato il 01 Agosto 2021 ore 13:51

Oggi lo smartphone fornisce possibilità infinite in 150 grammi. Il riconoscimento è possibile non solo con la guida collins scaricabile per pochi euro o anche cercando in "immagini " specie simili, ma anche con programmi utilizzabili per il riconoscimento sonoro degli uccelli.

avatarsenior
inviato il 02 Agosto 2021 ore 8:28


prima di iniziare a praticare avevo conoscenze zero ora riesco a riconoscere alcune specie anche da lontano per il loro modo di volare


Vero Arci!
A volte mi basta anche il riflesso confuso, sull'acqua increspata, di un pennuto che mi sta superando in volo, mentre mi è ancora alle spalle.
Altre volte invece, ad onor del vero, devo guardarmi con calma la foto a casa per capire che roba è (alcuni volatili sono dannatamente simili, ai miei occhi!)

avatarsupporter
inviato il 02 Agosto 2021 ore 12:18

A differenza dell'astrofotografia, dove più spendi e più ottieni risultati migliori, in questo genere occorre soprattutto il manico...

Ne so qualcosa io che anni fa avevo provato a praticarlo, semplicemente acquistando una delle migliori ottiche in commercio (500LII) per poi scoprire che il mio amico con uno sgrauso 150-600C otteneva risultati molto migliori dei miei! MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 211000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me