RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Nikon 500 Pf 5.6 o Sigma 60-600?


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Nikon 500 Pf 5.6 o Sigma 60-600?





user187800
avatar
inviato il 21 Giugno 2021 ore 9:59

Su caccia itinerante meglio del 500 pf credo sia difficile trovarne. Solo Nikon ha in catalogo una lente del genere, se non erro. Io non ci penserei un attimo

avatarsupporter
inviato il 21 Giugno 2021 ore 10:06

Concordo con Claudio, scatto raramente con treppiede o mono; avevo il 60 600 che ritengo ottimo, ma in itinerante mi spaccava braccia e schiena.
Con il 500 pf mi sento rinato.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 6:44

Peso , maneggevolezza, sfocato e nitidezza a favore del pf. Prezzo, escursione focale, +100 mm a favore del Sigma. Scelta difficile.

avatarjunior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 7:57

Ho i tuoi stessi corpi macchina ed ho avuto sia il 60-600 che il 500 pf... Il 60-600 ha solo la versatilità dalla sua ma lo usavo solo sulla d 750 perché sulla d 500 non mi faceva impazzire come nitidezza. Il 500 pf è semplicemente spettacolare! Già a f 5.6 è una lama, anche sulla d500. Col tc 1.4 è ancora nitido ma hai limitazioni sull af e sinceramente credo che i 700 mm equivalenti che si hanno con la d500 siano già più che sufficienti per la maggior parte dei casi, se non bastano tante volte vuol dire che il soggetto è semplicemente troppo lontano... Può avere più senso a distanze ravvicinate ma con soggetti piccoli. Io comunque prenderei il 500 pf, magari usato.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 8:13

Tante volte sono stato lì lì per comprare il 500 PF.
Ma poi ho desistito. Costa più di quanto pagai il 300/2,8 VR2.
E sono quasi sicuro restituisca la resa del mio 300 PF: nitido, ma sembra che gli manchi qualcosa.
Quindi mi tengo quest'ultimo: moltiplicato 1,4 diventa quasi un 500 PF, e, quando cala la luce, togli il moltiplicatore e hai ancora un'ora di scatti (cosa che il 500 non ti può dare).
Molto più leggero e molto meno costoso del 500!

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 8:46

Peso e sfocato sicuramente a favore del nikon

Nitidezza idem sui bordi, al centro non sono così sicuro. Mi piacerebbe provarlo il 500pf per confrontarlo con il mio 60-600

Prezzo a favore del sigma.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 8:52

moltiplicato 1,4 diventa quasi un 500 PF, e, quando cala la luce, togli il moltiplicatore e hai ancora un'ora di scatti (cosa che il 500 non ti può dare).


Dubito che la resa del 300 moltiplicato eguagli quella del 500 fisso.

Se togli il moltiplicatore al 300 il soggetto lontano resterà troppo lontano e ti tocca croppare di bestia; altrimenti ragionando così tanto vale non comprare mai un 500..

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 9:54

A me non sembra sacrificato il pf su d500! Anzi! Corpo e macchina si compensano bene. D500 per fattore crop e af il tele per nitidezza, sfocato e trasportabilità. Le foto di Vaona con questa accoppiata parlano da sole.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 11:34

Praticamente lo usi senza problemi nel 90% delle situazioni.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 11:47

Il 500 PF sarà sicuramente ottimo ma se dovessi scegliere forse andrei di 60-600 sport ... è vero pesa più ecc ecc ma credo abbia poche cose da invidiare al 500 PF appunto. Se proprio vuoi un vero fisso, il 500 f4 è tutt'altra pasta ed al 500 pf gli fa pelo e contropelo e pesa "solo" 1kg in più del 60-600 sport. Ciao

avatarjunior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 12:04

Per S_m_art, io il 300 VR II Nital, l'ho pagato 6.000 euro, anche non Nital appena uscito non lo pagavi meno di questo.

Alla fine ho comprato il 500 Pf. Ho messo da parte l'80-400. Ora lo sto provando in giro per i boschi dell'Alto Adige con D500. Ha un Af davvero veloce. In macchina vedo già una nitidezza superiore, non so ancora su pc perché non sono ancora rientrato per scaricare le foto. Per i volatili è il massimo. Per gli animali tipo scoiattoli o lepri va benissimo, l'unica cosa strana è per gli ungulati. Se sono lontani non c'è problema, ma se si fa caccia itinerante può capitare di incontrare dei caprioli e cosa che non mi era mai successa, ho dovuto indietreggiare per riprendere tutto l'animale, naturalmente con i fissi è così, ma ci farò l'abitudine, per ora contentissimo soprattutto per il peso!

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 12:22

Il 300vr2 l'ho pagato 3200 usato come nuovo, Nital.
Il 500 pf Nital lo paghi 3600 nuovo e 3200/3000 usato.
Troppo, a mio avviso.

Il 300 pf lo pagai usato come nuovo 1500 quando nuovo costava 2000. Ora si trova usato a 1000.
È una piuma. E nitidissimo anche a TA.
Solo che lo sfocato è nervoso, e l'immagine non è mai "gradevole" (mai lo userei per ritratti).
E ho paura sia una caratteristica dei "fresnel", quindi anche del 500.

Un 300/4 su dx (apsc) lo puoi usare moltiplicato 1,4 ed è QUASI come il 500pf come ingrandimento e luminosità.
La qualità non è male (a me basta) e non credo si discosti troppo dal 500pf.
Poi ognuno può farci le sue considerazioni.
Opinioni.

Il 300 liscio su dx lo puoi ancora usare, in avifauna.
Certo, devi essere più vicino.
Ma essere "più vicino" è sempre meglio.


user187800
avatar
inviato il 15 Settembre 2021 ore 12:46

Il 500 pf E' L'OBIETTIVO per caccia itinerante, imho. UNICO nel suo genere
Un altra soluzione? comprati il 300 afs f4 usato, saldaci l'1,7 ed otterrei qualita' simile ad un peso simile ma ad un prezzo enormemente piu' basso.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 12:56

Non ho letto le altre risposte, ma, avendo usato per parecchio tempo e per caccia fotografica vagante, anche con camminate in montagna, la D500 col 500 PF, penso che non ci sia niente di meglio.
Forse vale la pena di dire che ho passato nel tempo varie Canon col Canon 500 mm f/4 IS, col Canon 400 mm f/4 DO II, col Canon 100-400 II e col Canon 400 mm f/5,6. La D500n col 500 PF li batte tutti, per maneggevolezza, per velocità di messa a fuoco, per riuscire a prendere il fuoco con soggetti su sfondo disturbato e anche per risultato finale, che è quello che conta.
Tieni conto che, quando cammini in montagna senza essere palestrato o un superatleta, il kilogrammo in più fa davvero la differenza, anche nella velocità di alzare la macchina, inquadrare e scattare.

Infine, un consiglio: ho provato ad abbinare alla D500 + 500 PF anche il moltiplicatore, ma i risultati sono inferiori a quelli che ottengo ingrandendo il fotogramma scattato senza moltiplicatore.

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2021 ore 13:10

Con i tc il pf non và d'accordo. Ma già si sapeva.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 213000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me