RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Sony A7rIII, i suoi RAW confrontati a quelli della R6 e della 1ds3 in ritrattistica, la mia esperienza (e i RAW per voi)


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Sony A7rIII, i suoi RAW confrontati a quelli della R6 e della 1ds3 in ritrattistica, la mia esperienza (e i RAW per voi)





avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 8:45

Veramente un bellissimo lavoro. Ottima la post produzione che, se ancora ce n'era bisogno, dimostra come i sensori oggi sono ad un livello elevatissimo ed i colori, in mani sapienti, sono un'invariante.

Assolutamente, partendo da basi diverse si può giungere ad un risultato omogeneo ;-)

Guardando i raw, ci sono significative differenze che hai gestito con una post di livello.

Grazie mille Pierino, devo ancora investire molto, molto tempo in questa!

Quando vedo questi confronti, mi cade una lacrima nel vedere la resa della 1ds3, per certi aspetti superiore alle alltre due macchine. Ho la stessa sensazione se vado a rivedere certi scatti della 5d3, per me un riferimento assoluto e, mi stupiscono ancora dei miei vecchissimi scatti fatti con la 20D, macchina per il suo tempo, mostruosa...

Con me sulla Old School sfondi una porta aperta, pensa che io ancora ricordo con enorme piacere i files che mi sfornava la mia 30d e pensa che la mia 1ds3 mi segue ancora anche in capo al mondo.





avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 9:45

Dopo aver scaricato i files e smanettato un pò, di seguito le mie prime e modeste impressioni.
c'è un ritratto (nome file 6I2A3743), della R6 con il 135L a 3200 iso che è stupefacente per pulizia e resa, rispetto allo stesso della A7R3 che è a 2000 iso, (anche se quello Sony è molto più croccante).

Il sensore da 20MPX ti regala, lato alti ISO, sempre un vantaggio su di uno da 42MPX. Nello specifico ti fa scattare @3.200 ISO con una tranquillità enorme e, certamente, ti consente ti portare il risultato a casa sino ad ISO un tempo impensabili.
Ma, come correttamente rilevi il file @3.200 ISO della A7rIII è sorprendentemente pulito e questo nonostante la grandissima risoluzione dello stesso!

Il 50L in questa sessione lo preferisco al Voight, che trovo abbia uno sfocato leggermente più duro, e una maggiore propensione a deformare il soggetto, il file dal nome "8-r6" me ne da conferma rispetto al corrispettivo Sony, inoltre trovo abbia un effetto "3d" maggiore


Su questo Iw7bzn si potrebbe aprire un confronto interessantissimo! Due focali simili ma così diverse, due lenti totalmente differenti con due rese (per me) splendide.
Quale migliore è semplicemente una questione di gusti ma per chi, come me, ama il Canon EF 50 1.2 L ......





Fra i due 135 viste la focale votata alla ritrattistica preferisco il Canon che mi sembra più "fotografico", il Sony è, direi chirurgico, digitale e un pò più contrastato.

Il Canon è un progetto risalente all'era della pellicola e messo in commercio addirittura nel lontanissimo 1996! Ma, nonostante questo, in ritrattistica dice ancora la sua, eccome.
E questo perchè, a differenza di 135mm ben più moderni, non eccede in nitidezza (pur avendo quella più che necessaria) ed ha un microcontrasto più "delicato".
Certamente una lente come il 135GM è, però, un capolavoro ottico.
Zero AC, zero flare, nitidezza ai massimi, microcontrasto perfetto insomma è un progetto ottico eccelllente e ben più moderno.
Chiaramente sulla resa ogni testa è tribunale e ognuno ha il suo gusto ma io trovo affascinante metterli l'uno a fianco all'altro.

Per i colori concordo sul fatto che con un pò di post sono tutte li, ma guardando i files senza post ho notato che i files Canon hanno una resa un pò più coerente come cromatismo e contrasto rispetto al voight e al sony montati sullo stesso sensore.

Su questo potremo aprire un mondo ma, come facevo fadere su, con una post produzione attenta queste differenze si assottiglierebbero così tanto da rendere certamente impossibile in un blind test la "scoperta" della macchina con la quale sono state scattate le due foto.

edit: bravo axl ottimi i tuoi 3d

Grazie, troppo buono Iw7bzn ;-)


Piuttosto, come hai trovato i file lato post produzione?
Che impressioni ti hanno fatto i due file Canon provenienti da due sensori (2007 s 2020) e quelli di Sony lato post produzione?

avatarjunior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 9:57

Questi sono i POST utili, quelli che servono a tutti, non di parte e davvero documentati..
quindi in primis chapeau a Axl!
Mi sembra di vedere una resa migliore della sony sulla r6, la preferisco..
Anche se quella vecchietta del 2007 dice davvero ancora la sua in ritrattistica anche se oltre al mezzo , è sempre il manico che fa la differenza!


avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 11:39

Ciao Axl, ciao a tutti!

Bella discussione, molto molto interessante.
Ho scaricato i RAW per provare alcune post e per provare alcune aperture ombre e recuperi luci, ecc....

Se posso trarre le mie personali considerazioni:
- GD: I sensori Canon e Sony non sono molto distanti come resa (R6 e A7r3) e comunque, nei RAW che Axl ha gentilmente messo a disposizioni, permettono sostanzialmente le stesse possibilità di recupero ombre/luci, ecc.. Consideriamo però che la Sony ha 4 anni in meno della Canon e che comunque ha più del doppio dei Mpxl, per cui sui sensori trovo Sony oggi comunque il riferimento in merito alla GD e ai recuperi

- Qualità dei file: La “MILFONA” e datata 1ds3 dimostra ancora una volta che a livello di ISO umani (50-1600) e senza recuperi di più di 2,5 stop (che per me significa SBAGLIARE l'esposizione in fase di scatto) a distanza di più di quasi 15 anni dalla sua uscita (2007), i sensori su ISO umani non hanno fatto questi passi da gigante che tutte le case produttrici millantano, anzi. A livello di resa trovo una grande naturalezza nel file della serie 1

- Lenti: La resa dei 135 è leggermente (ripeto leggermente) in favore del GMaster Sony che a mio avviso è un “razor-blade” spaventoso. Piccolo dettaglio però: ha 22 anni in meno del 135 Canon! Ciò la dice lunga sull'avanguardia delle lenti di Canon e sulla qualità ottica strepitosa delle lenti che, seppur datate come il 135 sono tutt'oggi attuali anche sui moderni sensori. La loro resa – sempre IMHO – è un filo più morbida (di poco) rispetto al Sony ma a mio avviso comunque piacevole sulle transazioni tonali e in generale eccezionale

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 11:57

Fermo restando che le nuove fotocamere sono TUTTE ottime...
La resa dei jpg dipende da mille fattori ma in primis dal convertitore che se lasciamo fare tutto a lui userà una metodologia differente in base a quello che gli ingegneri hanno inserito!
Se lo stesso raw lo apriamo con altro avremmo una risposta differente, se li apriamo con lo stesso ma avendo bilanciato le camere con un coloro checker saranno molto simili , etc...

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 12:08

Fermo restando che le nuove fotocamere sono TUTTE ottime...


Verissimo.

Guarda, proprio ieri sono andato su Dpreview a vedere comparison e confronti, sia lato ISO, sia lato ISO vs Dynamic Range.

Ho notato che la mia "vecchia" 5D3 non è poi così distante tra 800 e 5000 ISO rispetto a fotocamere più moderne e tecnologiche, a patto di esporre correttamente. Complice forse il numero non troppo elevato di Mpxl (rispetto ad A7r4, A1, R5, ecc…) che garantiscono un ridotto rapporto s/rumore.

Mentre per quanto riguarda la 5dMk4 (e qualcuno qui sul forum ha fatto paragoni ISO, recuperi e GD in diversi post) ha un comportamento molto ma molto vicino a Sony A7r3 (che è una gran macchina a riprova dei test fatti da Axl e considerando la più alta risoluzione di 15 Mpxl rispetto alla 5d4).

Detto questo - IMHO - senza considerare le features introdotte dalle nuove Mless, per i miei generi, ad oggi non credo sia migliorativo passare a R6 o R5. Non avrei risultati migliori in stampa rispetto alle mie "vecchie" Reflex senza considerare che appesantirei il mio Workflow soprattutto con la R5.

avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 12:12

Ah quella DS3 per la miseria...
Grazie Axl, vado a smanettare un po' coi files, sei sempre prezioso!

avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 13:11

senza recuperi di più di 2,5 stop (che per me significa SBAGLIARE l'esposizione in fase di scatto)






Una verità da scolpire nella pietra Roby!
La fase dello scatto è la base di quel che avremo in post produzione, sbagliare in fase di scatto è grave ed equivale a compromettere - oltre certi livelli - il risultato finale.
Sono davvero pochi gli ambiti nei quali non possiamo gestire al meglio delle nostre possibilità gli istanti dello scatto e, oggi, comunque, i sensori moderni garantiscono abbondantissimi margini di recupero.

Mentre per quanto riguarda la 5dMk4 (e qualcuno qui sul forum ha fatto paragoni ISO, recuperi e GD in diversi post) ha un comportamento molto ma molto vicino a Sony A7r3 (che è una gran macchina a riprova dei test fatti da Axl e considerando la più alta risoluzione di 15 Mpxl rispetto alla 5d4).

Non c'è dubbio, anche io ho avuto la 5d4 e la considero un'ottima reflex.

Detto questo - IMHO - senza considerare le features introdotte dalle nuove Mless, per i miei generi, ad oggi non credo sia migliorativo passare a R6 o R5. Non avrei risultati migliori in stampa rispetto alle mie "vecchie" Reflex senza considerare che appesantirei il mio Workflow soprattutto con la R5.

Non sottovalutare la bontà della R6 ;-)
Se però non ne enti l'esigenza e non trovi limiti all'utilizzo rimani pure dove sei ;-)


avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 13:11

Ah quella DS3 per la miseria...
Grazie Axl, vado a smanettare un po' coi files, sei sempre prezioso!

Di nulla Luca!
Attendo tue allora!

avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 13:24

Mentre per quanto riguarda la 5dMk4 (e qualcuno qui sul forum ha fatto paragoni ISO, recuperi e GD in diversi post) ha un comportamento molto ma molto vicino a Sony A7r3

Lo avevo già evidenziato 4-5 anni fa con confronti diretti, ma era una verità scomoda... ;-) e pensare che ci sono ancora Canonisti che non la considerano un grosso passo avanti rispetto a 5DIII/6D!

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 13:42

La Sony è "precisa" (non troppo), probabilmente la preferirei alla R6 però qui vale anche un discorso di piacere personale, nei ritratti c'è a chi piace più l'effetto "vellutato" come detto dall'utente prima e a chi piace la nitidezza assoluta.

come non concordare, anche se credo che il merito di tanta precisione sia più dovuto al mostro 135 f1.8 GM

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 13:44

Grande Axl!!! Concordo con tutto ciò che hai scritto sulla R3

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 14:24

La Sony fa più contrasto cromatico ed è più schietta nel raccontare le ruvidità della pelle. Posso comprendere come mai ai ritrattisti femminili piace Canon MrGreen

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 14:26

Ma quelli che hanno problemi a recuperare parti di fotografie sono gli stessi che usano i filtri a lastra per fare i panorami MrGreen

avatarsupporter
inviato il 23 Febbraio 2021 ore 14:43

Black, questa non l'ho capita... anche con i sensori attuali, i filtri a lastra (pola e gnd) li reputo ancora fondamentali in paesaggistica

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 207000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





16 Aprile 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me