RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Sistema Flash Godox parte 12


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Sistema Flash Godox parte 12





avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 9:13

La luce piota non la considererei per via delle dominanti non richieste e del fatto che potrebbe flickerare.
Però resta il problema di avere una luce flash minima da non distruggere quella della fiammella.
Non sempre è possibile scendere con la potenza. Bisogna cambiare lo schema o attenuarla con veli.

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 9:43

Non sarebbe la prima volta che qualcuno usa la luce pilota come fonte luminosa.

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 10:02

Beh Sabbia, come non quotare Tonyrigo al 100%
Questi sono flash per giocare al "photograper con l'amica di turno che non ne capisce mezza" e si vede bene nel video, dalle pose, al set, ai dati di scatto.
Prova a fare un lavoro commerciale che non sia a 100 iso ed almeno f8 in studio (ma anche in esterna) per un'azienda che ne capisce di foto, o proporle ad agenti di rappresentanza, piuttosto che art director/magazine....

Così come l'assurdo di scattare con parabole, bank, beauty-dish, e tutto quello che volete, senza una testa a bulbo Eeeek!!!
Tutti i calcoli delle geometrie e curvature dei modificatori, mandati a donnine di facili costumi.
Ma la cosa più grave, e da qui si capisce il livello, è che sono queste stesse case, che mostrano applicazioni sbagliate dei loro prodotti/accessori, pur di vendere tutto a tutti!
Se in uno studio fotografico non sono presenti, un motivo ci sarà pure.

E la riprova è stato misurare e comparare, come detto, i diversi output tra vari flash, e di alcuni o non sono reali i dati dichiarati o le curvature dei modificatori le ha progettate (con il massimo rispetto) il primo pizzaiolo che passava di la....
Secondo me un forum dovrebbe dare indicazioni utili e muovere anche critiche costruttive su cosa è oggettivamente sbagliato per la fotografia....

Aggiungo basta dire che qualcuno scatta ancora dei primi piani senza i due occhi a fuoco....

@Hires
Beh ai tempi della pellicola "era il manico" che sapeva sapientemente dosare la pilota all'interno della flash, ora con il digitale non c'è più bisogno di questa maestria Cool

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 11:53

@Sig
Ehm ehm non ho visto il video stavo ragionando su dove potesse essere possibile usare, non 4k iso naturalmente, ma l'equilibrio.
Vero è che se devi fare un lavoro aziendale siamo su altre cose.
È purtroppo è vero anche che le piccole realtà sono sempre più disponibili al servizio fatto dal Cuggino.
Questa settimana una ditta di zona mi ha chiesto un preventivo per il lookbook di febbraio, il proprietario ha esordito con: la modella è mia cugina, il trucco lo fa da sé che ha 18 anni ed è bella, il flash se vuoi ti presto il mio che ha vent'anni ma funziona bene e guarda le foto che le ho già fatto in street con la d60.
Che gli dici?
O ridi o piangi.

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 12:48

Che gli dico? Eeeek!!!
Vado giu pari pari con tutto il repertorio di sfottimento possibile ed immaginabile MrGreen
Sono vecchio ed ho smesso da anni di essere diplomatico!
Tanto quelli non sono clienti e non li saranno mai!
Come sempre detto che si viene scelti per il prezzo, sono io per primo che non accetto un lavoro.
Io faccio sempre il prezzo più alto, della concorrenza e mai un cliente l'ho preso perchè costavo meno.
Stai pur certo che se vieni preso per il prezzo domattina arriva un peone che a 50 euro di meno te lo porta via quel cliente "illuminato".
Se penso che una mua seria viene dai 500/800 euro/giorno ed almeno 2/3 casting con il cliente vanno fatti.... quando sento certi preventivi di fotografi, essi stessi sono perculati dal marketing dell'azienda che quando deve fare un lavoro low, dicono: "ma si chiamiamo quel "x" di fotografo... per sta roba" ;-)

Ho la fortuna che facendo una nicchia, ho bisogno di determinate professionalità, quindi posso "suggerire caldamente" i modelli/e... ;-)

Credimi che è un guadagno non farlo quel lavoro, anche e soprattutto per evitarsi "s.uttanamenti" con foto impresentabili e di sicuro sara anche una rogna il dopo shooting con quella gente che a suo non-gusto vuole cose improponibili.... ;-)

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 12:49

Infatti, si ride.

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 13:14

il proprietario ha esordito con: la modella è mia cugina, il trucco lo fa da sé che ha 18 anni ed è bella, il flash se vuoi ti presto il mio che ha vent'anni ma funziona bene e guarda le foto che le ho già fatto in street con la d60.

io a questo punto gli avrei chiesto il perchè si fosse rivolto a me... Eeeek!!! ;-)

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 13:18

Eh perché ci provano!
Davanti a te ti leccano peggio di un cucciolo di Labrador....
Non sono stupidi, anzi.... e pensano, cosa mi costa provarci?
Male che va mi manda a quel paese, ma se va bene ho roba con sbattimento zero ;-)

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 13:37

Chi si ricorda che negli anni novanta erano spuntate come funghi quelle pseudo-agenzie di portamento modelle?
Una di queste molto in voga in una città provincial-benestante, mi chiamò, per realizzare i book/composit delle sventurate che pagavano cifre astronomiche con la promessa/miraggio di entrare in quel mondo e lavorare....

Bene, andai da loro, (allettato anche dalla notevole cifra promessa), feci due chiacchiere, mostrai il mio book (si all'epoca anche i fotografi giravano con il librone sotto il braccio) e mi fecero assistere alla loro giornata tipo, con tanto di passerella delle "modelle" (ed a quei tempi lavoravo per alcune agenzie di moda milanesi).

Ad un certo punto mi chiesero, bene che ne pensi? T'interessa?
Ed io... beh si... ma quando arrivano le modelle per la passerella?
E loro... eh ma erano quelle appena passate! Eeeek!!!
Inutile dire, che la messa meglio, facevi prima a saltarla che girarci attorno... con tutto rispetto ovviamente, ma se devi fare la modella, purtroppo all'epoca, le misure, quelle ben specifiche, dovevano essere!

Questo per dire che al mondo (anche quello che dovrebbe essere professionale e competente) c'è di tutto pur di far soldi, e m'incavolai non poco, quando vidi le assurde promesse che non sarebbero state mantenute, fatte alle ragazze pur di iscriversi e pagare.

Da "x" anch'io mi rifiutai di essere loro complice, nonostante il lauto stipendio ;-) e credo di averne avuto un tornaconto, nonostante tutto!
Secondo me rinunciare a qualcosa che si sa di non essere in grado di fare al meglio, è un'enorme guadagno sotto un'altra forma ;-)

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 14:36

Mi è capitata la stessa cosa: pseudo agenzia di portamento modelle. Ragazze illuse e imbonitori che millantano conoscenze in TV e nello spettacolo.
Insomma plagiate.
Alla fine fanno qualche sfilata in una sagra o due e stop.

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 16:02

A fronte dei solo 3/5/7 milioni, delle vecchie lire, che chiedevano a ragazza a corso.... Eeeek!!!

Tornando in topic e scusandomi per gli abbondanti "fuori"; dal mio punto di vista, possedendoli, ed abbondantemente testati/paragonati ad altri, in attesa di provare il 1200W ed il 400W (a questo punto come descritto sotto, non so veramente cosa aspettarmi, come potenza effettiva, pensiamo solo a dover fare un "bianco puro" a figura intera +2 o meglio +3, se lo spazio consente).

Ora come ora, ritengo che il best-buy per portabilità/potenza/versatilità sia l'AD200Pro.
Gli unici contro a parte la potenza pura, (ma qui ognuno con una semplice equivalenza da prima elementare capirà cosa fa al caso suo), sono la mancanza della pilota ed il dover passare da un'adattatore per i bank/accessori Bowens (ovviamente mai al mondo applicati alla fresnel Eeeek!!!), i più largamente diffusi ed economici sul mercato, "lo" standard direi.

Voglio condividere i dati dell'ennesima prova fatta ieri (sia con esposimetro esterno Sekonic ad 1/10 di stop che con foto).
A questo punto porterò per un controllo in assistenza il mio AD600Pro perchè non è possibile che sia al pari dell'AD200Pro.
Oppure è progettata veramente male, la sua parabola standard (probabilmente per stare in quelle dimensioni compatte quanto la torcia), dato che paga almeno ben 2 stop pieni alla High Performance 40° e quasi 2 dalla Keylite 50° qui in prova, e che all'atto pratico è un nulla di più di AD200Pro, portandosi appresso oltre 3,5 Kg ed oltre il doppio del prezzo per 1/3 di stop.

Ai Godox purtroppo mancano una pilota seria obbligatoriamente alogena da 500w (ma ovviamente non sarebbe compatibile con l'uso a batteria) ma con l'adattatore da rete 220V in studio, sarebbe la vera svolta per creare le luce come con i monotorcia Gemini 1000Pro che oggi, secondo me, sono ancora il miglior prodotto irraggiungibile, per prezzo/prestazioni.

Potenze max. in M 1/1 espresse in f/stop tutte a ISO 100 ad 1/125 syncro flash, (dato che Bowens non ha la funzione HSS) a 3 mt. per annullare le differenze di pochi cm delle diverse forme bulbi.
Chiedo perdono, se non ho rifatto tutte le prove con bank 100x140, Beauty-Dish ed HP 40° che stanno in altra sede ;-)

AD200Pro Fresnel f8 e 9/10
AD200Pro Parabola Standard f8 e 8/10 (già qui mi girano....)
AD600Pro Parabola Standard f11 e 2/10 (qui poi non parliamone...)
AD600Pro Parabola Keylite 50° f16 e 9/10 e f22
Gemini 1000Pro Parabola Wide x ombrello f16 e 1/10
Gemini 1000Pto Parabola Keylite 50° f22 e 7/10

Il "problema" è che il 600Pro dovrebbe essere più vicino a Bowens (nonostante la parabola Wide che disperde) ed invece è praticamente uguale all'AD200Pro, e come detto nel primo post, poi usato in HSS, perde tantissimo, pareggiando con 2 normali Canon RT600 EX II settati a 200mm NONOSTANTE aiutato dalla High Perfomance 40° (+2 stop).
Peccato che non abbia un'esposimetro esterno (boh esistono?) che misuri l'HSS!

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 18:44

Quelli sopra, sono i valori riportati dall'esposimetro per n°10 letture a set-up/cad.
Ora prendendo a caso il valore dell'AD600Pro con la sua parabola standard (chiamata oltretutto "High Efficiency Standard Reflector" Eeeek!!!) la scheda tecnica riporta NG 87 a ISO 100, bene.

In "teoria" significa che se scattassi ad f1 dovrei posizionare il soggetto ad 87 metri....
Ma significa anche che se il mio soggetto fosse a 3 metri (come l'esposimetro nella mia prova e foto), il diaframma dovrebbe essere f29 (87:3), peccato che a me risulti un f11 e 2/10 arrotondiamo pure in eccesso, per favorire il flash ad 1/3 e sarebbe f13, leggermente lontano da f29.

Mi fermo qui, perchè tecnicamente come misurano i NG dei flash, in fabbrica non ne ho idea, ma qualcosa che non torna c'è, anche solo a vedere i due dati dichiarati dalla stessa Godox per l'AD200Pro.
NG 52 per la testa Fresnel e NG 60 per il bulbo con il diffusore standard.
Che in teoria sarebbe anche logico, ed era quello che mi aspettavo, che una parabola grande, con bulbo scoperto, facesse "più luce" peccato che poi sia le foto che l'esposimetro dicono altro.

Questo per dire che ai tempi del mio primo post in cui venivo "perculato" di come fosse possibile che 2/3 cobra pareggiassero/sopravanzassero un 600w da ben 87 NG, ecco visto che le prove e le foto le feci realmente sul campo, i risultati sono nelle rilevazioni, del precedente post.

Ovviamente se ho sbagliato qualcosa, sarò ben felice di saperlo, prenderne atto e fare ammenda, ma dato che anche le foto hanno dato questi risultati (se non un filo peggio addirittura vuoi forse per diversa concentrazione/effetto dei diversi diffusori...), invito tutti a farseli in prima persona ;-)

A maggior ragione perchè per me, è sempre contato solo il risultato in foto, e non i numeri, e mai come in questo caso i numeri rilevati, danno ragione alle mie foto e non ai dati di targa in Ws dei produttori.

Questo per dire che spesso si rischia di buttare una marea di soldi a prendere qualcosa a scatola chiusa, basandosi solo su teorici dati di targa, e che la potenza nell'uso sul campo, non è mai abbastanza.

Si pensi se questa è la massima luce diretta sul soggetto, quanto possano perdere, se infilati in un bank 100x140 o da 1,8 mt per di più di rimbalzo e con il telo diffusore a qualche metro dal soggetto per una figura intera???

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 19:06

Ciao Sig,
ti è capitato di provare anche i 400w della westcott?
Dovrebbero essere dei jinbei j400pro rimarchiati.

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 19:15

Ciao Sabbia,
no mi spiace, gli unici non "di marca" solo Godox... anche perchè aver già avuto 4/5 marchi diversi e negli anni in cui certi costavano delle follie.... era al di fuori delle mie povere possibilità. MrGreen

Ma tornando al topic per quel che costano ora (stanno a 300 ufficiale Italia negozio fisico) tornassi indietro non prenderei più dei 600Pro ma solo i 200Pro, che in pratica gli manca solo 1/3 di stop, peccato, come dissi, che FOLLEMENTE non gli hanno fatto l'attacco Bowens (forse per compattezza boh...) e fai molta fatica sul campo (io mai al mondo prendo altri 2/3/4 adattatori da monta/smonta e trasporta), se devi lavorare agile, con i suoi accessori lillipuziani assurdi....

Sono proprio curioso di provare al più presto appunto i 400 e 1200 di Godox (anche se con quest'ultimo a 1800 euro/cad. inizi a comprare altri marchi).

Aggiungo; spero che rifacciano in chiave moderna e così portatile il 360 magari maggiorato a 400!
Per eventi/agilità e potenza dev'essere il TOP, senza l'ingombro/peso della batteria e della logica di controllo/circuiteria, che genera un'inerzia nei movimenti rapidi che ti impedisce di fatto, qualsiasi azione di quelle "vere" ;-)

L'altro giorno ho provato con soggetti veloci e 3 AD200Pro, uniti in staffa con il peso della 1DX2 ed ottica, che se non stai più che attento (oltre a perdere il soggetto) ti schianti nel seguirlo.... MrGreen

avatarsenior
inviato il 06 Gennaio 2021 ore 19:55

Il 400pro ha la multitesta.

13 Aprile 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me