RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Corso di fotografia per principianti


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Corso di fotografia per principianti





avatarjunior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 12:30

Personalmente trovo che i corsi base che si trovano in giro, in generale siano un massacro di nozioni per il principiante. Non parlo di un corso specifico altamente professionalizzante ma dei classici corsi base per approcciarsi alla fotografia che spesso hanno platee diverse.

Si parla di tantissimi argomenti, molti dei quali estremamente tecnici e complessi da comprendere a fondo che il risultato di avere una platea con l'occhio da banco del pesce è garantito quasi al 100%. Parlare al corso base delle differenze tra CMOS e CCD mi sembra da pazzi, parlare dell'uso dei flash quando uno deve ancora capire dove diavolo è il diaframma e come funziona anche, ma queste son solo mie opinioni ovviamente :)

Ormai ci si basa su più ore possibili a prezzi sempre più bassi ed il risultato è facilmente prevedibile. In ogni caso ribadisco quanto hanno già espresso in molti, l'insegnante fa tutta la differenza del mondo e farci due chiacchiere può solo che aiutarti nella scelta.

avatarsenior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 13:40

Il corso era questo Fundamentals of Photography, ma quello che ho io e' la versione "vecchia", del 2014: non che ci siano novita' nel triangolo dell'esposizione, ma ha rifatto le slide, che forse sono ancora piu' chiare.
Il tipo ha collaborato con Art Wolfe in "Travels to the edge", ma come fotografo non e' tra i master: meglio cosi', pero', deve insegnarti le basi, non come essere un fenomeno...
Puoi vedere le varie lezioni di esempio, se ti sembra interessante o meno.
Parlane anche con lei, anche per la comprensione: essendo americano parla un po' con la patata in bocca.

Come istruttore lo ritengo bravo, rende chiare anche le cose "complicate".

Il corso in presenza e', secondo me, da valutare in un secondo momento: una volta che sai le basi e vuoi provare davvero, magari qualche workshop (serio) potrebbe essere più gradito, ma a quel punto le sara' chiaro cosa vorra' fotografare..

avatarjunior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 13:40

Una volta che si sarà ciucciata il triangolo dell'esposizione, allora tutto il resto che ti hanno segnalato sarà un divertimento per lei.

Non ho nulla contro i corsi in italiano, ma penso che in un mondo globale, l'inglese almeno lo si debba conoscere.


Ho quotato una parte esposta da Leopizzo, sempre molto educato nelle risposteCool, concordo totalmente la prima parte a riguardo l'esposizione, troppo spesso dimenticata per far posto a tanto di inutile, sul fatto dell'inglese sto però sulle mie, globale va benissimo per tanti motivi ma almeno su certi campi chi non sa la lingua estera non dovrebbe essere escluso, ultimamente ho visto nikon fare una grande tavanata, inserire il manuale d'uso completo delle ultime macchine in soalmente in inglese e in italiano quattro parole su come inserire le batterie, tracolla e poco altro.Confuso

avatarsenior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 13:47

@Saro: il mondo va' li', nel bene e nel male...

Mia figlia di 13 anni si guarda e segue le youtuber australiane e chatta con le amiche tedesche che ha conosciuto al mare: quando avevo tredici anni parlavo inglese come Mastella...

Noi ormai non siamo piu' il futuro del mondo e chi vende si adegua di buon grado.

avatarjunior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 14:36

Purtroppo è come dici tu solo che per i giovani imparare un paio di lingue è uno scherzo, noi che quando siamo nati era poco più di un decennio che avevano finito di spararsi la vedo un filo più dura e ancora non mi va di sentirmi escluso da tutto, in tutti i casi dalla rete si riesce ad arrivare con la traduzione a racimolare qualche cosa almeno in lettura, poi se alle volte un front focus venisse indicato come fuoco davanti non sarebbe male.MrGreen

avatarsenior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 16:17

A me per lavoro e' toccato impararlo e usarlo e alla fine, ti dico, non riesco neanche ad usare i software tradotti.
Mi viene l'orticaria a sentire certe traduzioni.

Alla fine, l'inglese tecnico saranno 2000 vocaboli, e alla peggio c'e' sempre google translator, che ti traduce inquadrando il testo con la fotocamera dello smartphone.

avatarsenior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 16:24

ehi cos da pazzi! i em parlamenten europei ! I'm my wife, mia moglie ! Che cazz fate qua? Che state facendo? E' indegno !


Io sono mia moglie e' il TOP MrGreen
che perla, l'avevo dimenticata, GRAZIE

avatarjunior
inviato il 18 Ottobre 2020 ore 23:08

Mettendo un po di ordine:

-Parte da zero.
-Non ha dimostrato interesse nell'attrezzatura presente a casa.
-E' il regalo del papà che è di parte.
-un gruppo di sconosciuti supporta l'idea
-vogliamo farla appassionare e diventare brava

Sembra Frankenstein Junior: "Si può fare!!!" MrGreen

Oggettivamente direi che un corso base proposto da un club di fotoamatori (ammesso che con le restrizioni Covid riescano ad attivarsi) possa essere la soluzione migliore.
Di solito a questi club sono iscritti persone che vivono la passione fotografica quasi giornalmente e possono, oltre alle info tecniche, dare delle dritte su dove trovare cascate, fiori, panorami, edifici... insomma soggetti da immortalare.
Spesso organizzano uscite fotografiche e di solito vi è un bel clima familiare.
Alla fine mi pare che non sia lei a cercare una corso per un suo interesse, quindi non punterei a qualcosa di professionale.
Se poi scopre una passione può sempre decidere di seguire una scuola, dei corsi avanzati, dei workshop ecc.ecc.

avatarsupporter
inviato il 19 Ottobre 2020 ore 12:01

Può decidere di chiedere a Papà,
l'acquisto di una MF FUJI da 100MP + ottiche. MrGreen

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2020 ore 18:04

Ciao a tutti,
scusate se sono sparito, ma la settimana lavorativa è iniziata parecchio incasinata :D
Grazie di nuovo per i consigli... intanto vedo un pò se c'è un club di fotografia nella mia zona, che magari organizza corsi.
Poi chiamo le due scuole per capire un pò il metodo ed il programma effettivo.
Infine sottopongo l'idea a mia figlia, che in effetti non ha mai mostrato interesse per la mia reflex, e vedo di capire se effettivamente la cosa può essere di suo interesse :D
Poi vi aggiorno. Magari la mia esperienza potrà essere utile ad altri...

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2020 ore 5:28

Prima falle fare un corso base da chiunque ma in persona, 5 lezioni 5 ore 50 euro. Poi scatta 6000 foto in un mese. 200 al giorno con la tua macchinetta.
La base lha fatta e capisce quale tipo di foto predilige poi guarda i video dedicati a quel tipo di fotografia specifica o sceglie i libri a tema o meglio ancora si iscrive qui su juza
Infine regalale lippone nuovo

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2020 ore 21:07

Ritorno sul consiglio iniziale.

Ho sfogliato le prime pagine del volume "Notturni", in edicola da oggi per questa settimana ( www.primaedicola.it/canon-academy-fotografia-collana.html ) e ci sono TUTTI gli elementi per capire e applicare correttamente il triangolo espositivo (non solo in foto notturne).

8,90 euro più una tua spiegazione e parte alla grande spendendo davvero poco!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 200000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





31 Ottobre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me