RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

“resa” della ricoh grii migliore della griii?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » “resa” della ricoh grii migliore della griii?





avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 3:01

Ho una GR2 (rotta dopo caduta a terra) che sto sostituendo con una GR3.
Sono innamorato della resa satura e analogica della GR2. In un commento ho letto di un utente che lamentava che il nuovo sensore della GR3 restituiva dei raw più neutri, tecnici e diversi da quelli della GR2, con una resa più moderna e meno creativa e vintage.
A qualcuno risulta vero o la resa della terza serie è rimasta uguale a quella della seconda serie?

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 3:06

Seguo

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 8:07

Ciao, non so se hai letto il mio commento, comunque tutto vero.

Ho avuto per anni la GRII che restituiva un certo tipo di colore in modalità positive film, davvero vintage e unico nel suo genere. Adesso ho preso la 3 e il positive film non ha la stessa resa della precedente.

Mentre per il bianco nero la GRIII è una spanna sopra.

Comunque questa cosa di cui parlo la puoi facilmente consultare tramite YouTube, cerca i video di Samuel Lintaro, io ho acquistato i suoi preset lightroom che simulano più lo stile colori della GR2 sul file della GR3.


Comunque a me la cosa che non piace della 3 è il tasto macro che non può essere personalizzato (non faccio macro) e poi il fatto che non posso impostare su Fn Af/Snap focus cosa che invece potevo fare sulla 2. Per quest'ultimo discorso ho trovato un compromesso.

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 9:05

@vincio85 forse il commento era il tuo ma non ricordo. Per favore puoi indicarmi dove comprare quei preset?
Spero che il risultato si avvicini a quello della GRII. Arrivata la GRIII ma non ho ancora potuto provarla. Intanto ho impostato positive file nel menu così da avere immagini più sature in camera

Il bianco e nero io di solito lo concerto in lightroom per evitare di avere un jpeg se lo imposto come tale in macchina. Tu come ti comporti?

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 9:14

La cosa comica è che chi prese la GR (apsc) per cambiare la GRD (quella col sensore piccolo), si lamentò della stessa cosa. Purtroppo capita a ogni aggiornamento sostanziale, anche con altre marche.

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 11:37

ma stiamo parlando di raw o jpeg... ?

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 13:18

Si parla di raw

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 14:40

la gr3, con le dovute e ovvie differenze, mi restituisce un file piacevole quanto quello della mia SL2, fate voi...

avatarsenior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 15:52

I colori del Raw ????

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 19:58

dunque dunque @Mauroalessandro


Riguardo a ciò che ho detto sui colori della GR3, ti linko il video di Lintaro Positive Film Presets for Lightroom dove mostra degli esempi pratici, in basso alla descrizione trovi il link dove poterli acquistare.

In genere per le mie foto a colori fatte con GR3 ho constatato che il preset "Positive Color 03" si adatta al 90% delle scene ed è quello che uso maggiormente.


avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 20:25

@Mauroalessandro

Riguardo invece l'uso operativo ho prima visto questo link RICOH GRIII - MY SETTINGS & Beginner's Guide! per comprendere velocemente come settarla al meglio da chi la usa ogni giorno.

Fatto questo, ho poi testato la macchina per capire fin dove arriva e i suoi limiti, ho scoperto alcune cose non riportate nemmeno sul manuale, in fine l'ho settata per il mio modo di scattare.

Piccola premessa, per il mio modo di scattare su ogni corpo macchina che possiedo scatto solo esclusivamente in RAW, il jpg lo creo dopo aver post prodotto su LR il file grezzo.

Comunque, la GR3 ha il limite ISO pulito fino a 3200 e con diaframma a f11, dopo questi valori avrai ad iso 6400 un aumento di grana abbastanza evidente, causa sensore APS-C (confronto con la mia Leica Q dove a 6400 è nettamente più pulito), mentre per il diaframma dopo f11 subentra la diffrazione ottica e cromatica.
Su questo ultimo punto la GR2 si poteva spingere anche a f16 perché avendo un sensore con meno mega pixel e una resa generale più vintage compensava.

Ad ogni modo io la GR3 la uso fino a 6400 comunque per le foto notturne, di giorno l'ho settata massimo a 3200 iso per avere sempre tempi di scatto elevati necessari per la street.


In breve sostanza la macchina l'ho settata in questo modo, la modalità PASM con messa a fuoco punto centrale, AF-S, tasto di scatto standard in modo da avere il full snap press impostato ad 1metro, iso auto 100-6400, tempo minimo 1/30sec

Mentre le tre modalità personalizzate U1/2/3

U1 Priorità Alte Luci = Misurazione AE ponderata alte luci, Punto centrale AF, Modo esposizione AV, iso auto 100-3200, tempo minimo 1/30, scatti continui

U2 Street = Misurazione Multi-zona, Punto centrale AF, iso auto 100-3200, tempo minimo 1/250, scatti continuo, Snap focus settato a 2,5m F5.6 1/500 in Modo esposizione M

Per questa modalità cosa che non dice Lintaro ho settato il tasto Drive (dove c'è l'autoscatto per intenderci) il fuoco automatico con tracciato.

In questo modo principalmente la uso in snap focus, se voglio un minimo di automatismo con inseguimento del soggetto passo in AF-Tracking


U3 AF Fn = Esposimetro ponderato al centro, Punto centrale AF, auto iso 100-6400, Modo esposizione M settato di default a 1/250 f4.5 poi ho settato a differenza di Lintaro Fn back button focus così se metto a fuoco e tengo premuto mi appare la scala metrica e posso correggere al volo, tasto otturatore principale con messa a fuoco così si attiva il full snap press ad un metro, in ultimo il tasto Drive in modalità Manual focus.

In questo modo ho 3 tasti a scelta per poter decidere come mettere a fuoco.

Quello che non spiega il manuale e che ho impostato diversamente da Lintaro è se si usa la sola tecnica del Back Button Focus tramite il tasto dedicato sul retro FN mentre il tasto standard di scatto blocca l'esposimetro e poi a fondo corsa scatta, bene in questo caso il FULL SNAP PRESS non funziona, ecco perché il tasto principale di scatto l'ho lasciato in AF+AE.

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 21:21

In risposta invece alla tua domanda sul bianco nero, in genere prediligo il colore, quindi su ogni macchina parto sempre da un file raw a colori per poi convertirlo in bianco nero in post produzione.


Nel mio flusso di lavoro per il BW uso i preset VSCO Film che simulano le famose pellicole, in genere uso quelle che simulano il Kodak Trix 400, Ilford Pan F Plus 50 e Agfa Scala 200

Comunque sul discorso color granding e bianco nero, a parte il gusto personale, tutte queste cose si possono fare anche in manuale dalle applicazioni di sviluppo senza dover usare preset, io li uso per far prima e non dover perdere troppo tempo.

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 21:54

Il positive film di GR2 è meno "acido" di quello di GR3 e in generale dalla resa più vintage. Per qualsiasi altra cosa la GR3 è superiore.
Tra i preset di Samuel Lintaro "Positive Color 03" è in realtà quello meno contrastato e caratteristico, si presta maggiormente ad ulteriori step di post produzione. Nessuno di quei preset riproduce le tinte del positive color della GR2, anche se in generale sono ben fatti

avatarjunior
inviato il 22 Settembre 2020 ore 22:23

Ma infatti @Laki85 ho usato il termine simula proprio perché è evidente che tali preset su GR3 non produrranno mai gli stessi colori o resa della la GR2, ma a mio parere sono un ottimo compromesso.

Da tenere a mente infatti che su GR3 non è stato solo cambiato il sensore con uno più denso da 24mpx ma anche la lente è stata modificata per adattarsi al sensore, né consegue che c'è una differenza cromatica rispetto le precedenti versioni.



avatarjunior
inviato il 23 Settembre 2020 ore 0:44

@vincio85 @laki85 grazie molte degli utili consigli e pareri
La mia GRII in realtà scatta ancora anche se non essendo stato possibile reperire il pezzo di ricambio, la lente “è sempre aperta” e non c'è più il meccanismo di rientro ed uscita. Adesso ci metto il tappo grosso della JJC e se vedo che la resa è troppo diversa, le userò entrambe anche se in situazioni magari diverse.
Ero troppo rimasto impressionato dalla GRII
Tra 15 avrò l'occasione di fotografare e mettere alla prova la terza versione

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 209000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me