RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Tamron 28-200mm vs Sony 24-105mm FE


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Tamron 28-200mm vs Sony 24-105mm FE





avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2020 ore 21:38

Buona sera ragazzi... Scusate se riesumo questa discussione ma essendo fortemente indeciso tra le due ottiche mi farebbe piacere sapere, a distanza di tempo, cosa avete tenuto e perché.... Con cosa scattate ora e le sensazioni dopo mesi....

Personalmente sono indeciso tra la triade
Tamron 17-28 / Sony 24-105 / Sigma 100-400
O
Tamron 17-28 / Tamron 28-200 / Sigma 100-400

Non possedendo ancora nessuna delle sopracitate, volevo iniziare con l'ottica intermedia....la tuttofare diciamo..per poi acquistare le altre più ina nel tempo (l'anno prossimo)...

Mi piacerebbe fare qualche stellata... La Luna, ed usarlo a 360 gradi... Qui Tamron probabilmente avrebbe la meglio (più luminoso -anche se si chiude per rendere le stelle più pintiformi- e più "lungo" per la Luna)...

Però ho "paura" che la Q.I. del Sony sia parecchio superiore...

Ho una A7RIII...

Grazie a tutti!
Un saluto!

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2020 ore 22:14

Il 24-105 è l'unico che abbia tenuto laddove altri hanno fallito, per la via lattea però non mi è mai piaciuto e per quella mi diverto di più con un 19-35 vintage in mf, il 24-105 è leggendario, ai matrimoni vado con lui un 70-200 ed un 16 fish eye... io non amo gli autofocus che non siano di mamma Sony e difatti preferisco i manuali più che ottiche AF non all'altezza. Per la R3 il 24-105 so per certo che si difende bene anzi benissimo alternativa il gm per altro 17-28 lo trovo notevole e lo sto anche valutando mentre per il 100-400 non mi pronuncio perché a quelle focali utilizzo mc11 con un sigma contemporary

avatarjunior
inviato il 26 Novembre 2020 ore 10:42

Grazie Mairotto!
Sulle focali lunghe prima usavo un Tamron 150-600 adattato ma era troppo ingombrante per i miei gusti... Preferisco passare a qualcosa di meno grande diciamo...ed ho puntato proprio al sigma 100-400 (tanto al massimo croppo o prenderò un X2 successivamente)

Come grandangolo son sicuro di andare di Tamron 17-28..

Come tutto fare le recensioni parlano stra-bene del 28-200 ma di fatto qui sul forum vedo che non lo hanno in molto e consigliano sempre il 24-105.... Booh

avatarsupporter
inviato il 26 Novembre 2020 ore 12:48

Dipende sempre da che tipi di scatti si fanno, ma io nel complesso tra i due suggerisco il 28-200. Il 24-105 ormai lo uso solo per i paesaggi urbani (per la migliore sunstar).

avatarsenior
inviato il 26 Novembre 2020 ore 14:23

Il 24-105 è una lente ottima, qi altissima per uno zoom di quel tipo. Ottimi colori, resistenza ai flare eccellente, bello sfocato con una transizione molto morbida per uno zoom, uno stabilizzatore decente (ma il 24-70/4 canon era meglio), ca molto ben controllata, una buona uniformità tra le focali. L'af è molto rapido e la precisione sulla a7r3 è buona.
Paga solo a 24mm per la poca correzione della vignettatura e della distorsione, sopratutto con pochi megapixel.
Però la nitidezza non è da record.
Quanto conti la nitidezza per te lo puoi sapere solo tu, per me su un 24-105 contano più la resa dei colori. Tanto per la nitidezza ci tiri fuori bene un 4k o un a3+ senza nessun problema.
Uno sfocato brutto, un flare o un velo non li recuperi proprio.
Tra il 24-105 e il 28-200 cambiano molto le focali. Sono due buone lenti (sul sony certifico, del tamron ho buone impressioni a differenza del 28-75 che è slavato di colori).
Sceglierei sulle focali e sul modo di fotografare.


avatarjunior
inviato il 26 Novembre 2020 ore 21:45

Alla fine, ho preso anch'io il 28-200, volevo portarmi avanti e sono andato a scaricare l'ultimo firmware e ho visto che è arrivato alla 3ª versione, l'ultima in data 10/11/2020.

avatarsenior
inviato il 26 Novembre 2020 ore 23:58

Ma di che parliamo...un tamron 28-200 senza stabilizzatore con motore interno stepper motor che andava lento pure sulle reflex, che non regge i controluce... ora sentiamo come si scatena il putiferio ....contro una lente nativa che ha una resa incredibile uno sfocato bellissimo e regge pure in velocità gli scatti di ginnastica ritmica...booo vabbè i gusti sono gusti ma addirittura confrontarli...e che confronto volete fare ah... è vero uno è f2.8.....ma per favore. Sono due focali completamente diverse ...intanto tra 24 e 28 ci sta un abisso oltre meglio un 70-200 a mio avviso ma ripeto non sono confrontabili nascono per esigenze e target diversi e non venitemi a dire che le macchine sono stabilizzatate e pertanto lo stabilizzatore del 24-105 non serve a niente...perché se dite questo non lo avete provato proprio

avatarsupporter
inviato il 27 Novembre 2020 ore 0:29

Boh, non mi sembra di aver visto nessuno scatenarsi contro una lente o l'altra.
Io ho tutte e due su A7RIII. Come dicevo dipende dagli usi. Per me se uno ha un grandangolo è meglio aggiungere il 28-200 che il 24-105, per un uso generale. Se invece non ha il grandangolo e non intende comprarlo meglio il 24-105, sempre per un uso generale.

avatarsenior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 8:55

Le due lenti sono confrontabili perché hanno una parte del range di focali comuni, un prezzo non troppo diverso, dimensioni e peso simili.
L'af del 28-200 non l'ho provato, quindi non ne parlo.
Però come qualità di immagine, dalle foto che vedo, è abbastanza buono, e non ha il velo che per esempio hanno il 28-75 o il 24-70ze.
Lo stabilizzatore del 24-105 non è qualcosa da record. Diciamo che a 105 comunque non ti permette di scendere sotto il 1/50s se vuoi avere una bella nitidezza sempre.
E su quelle focali, per la mia esperienza, si hanno quasi sempre in campo dei vertebrati bipedi, che se non posano, con 1/50s vengono comunque mossi.
Onestamente non mi è mai mancato lo stabilizzatore in 15 anni di digitale con il 24-70 canon .
Sul film con il 28-105 mi avrebbe fatto molto comodo, perché 25, 50 o 100 iso non sono 1600.

avatarsenior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 9:13

Chi ha fatto confronti o esperienze tra gli obiettivi in oggetto è il Sony 24-240?
Qual'è il Vs parere.
Grazie.

avatarsenior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 9:34

Io ho il 28-200 Tamron da un po' di mesi e finora mi sono trovato benissimo,forse l'unica leggera pecca è la resistenza ai flare,ma niente di drammatico,per il resto anche come nitidezza è ottimo. Se pensi che il 24-70 2.8 Sony costa più del doppio e il 24-105 circa 300 euro in più fatti due conti... comunque leggi anche varie recensioni ,ne parlano tutti bene! Purtroppo non ho mai fatto un paragone col 24-105 Sony ,ciao!

avatarsenior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 11:25

Il 24-240 è una sola, come quasi tutte le lenti sony di prima generazione.
Da prendere solo se cerchi un 24-240.

avatarjunior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 13:38

Il 24-240 l'ho scartato a priori perché da quel che ho visto online il Tamron 28-200 sembra decisamente meglio... Il mio utilizzo sarebbe tuttofare... In futuro sicuramente comprerò uno zoom grandangolo ma pensavo di non prenderne più di 1 all'anno ecco... Quindi diciamo che i 200 del Tamron al momento potrebbero tornarmi utili ... La Qualità di immagine è la prima cosa che guardo e poi AF...
Ho pensato a quella escursione per passare magari da qualche stellata a foto della Luna e qualche animale che si trova qui nella zona...soprattutto

avatarsenior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 14:29

Secondo me il miglior compagno grandangolare per un tuttofate è il 18/2.8 samyang. Piccolo e eccellente.
Con le a7r hai abbastanza margine per ritagliare tra 18 e 24 o 28.
Cosa chiami qualità di immagine?
Se vuoi i 200mm il 28-200 è quello giusto per te.

avatarjunior
inviato il 27 Novembre 2020 ore 15:06

ciao nongio, anche io avevo fatto le tue stesse considerazioni qualche mese fa quando ho preso la a7rii, alla fine sono andato sul 24-105. per quanto mi riguarda i fattori che mi hanno portato verso questa decisione sono stati la qualità costruttiva della lente, la buona tropicalizzazione e i 4mm in più in basso.
Lo sto usando da un paio di settimane e sono più che soddisfatto della scelta.

Penso che il prossimo passo sarà trovare un tele all'altezza del 24-105, e qui la scelta sarà tra il 70-200 f4 sony (eventualmente da moltiplicare) e il 100-400 sigma.Purtroppo il 100-400 GM è inarrivabileTriste

sul lato grandangolo sono coperto da un 18mm samyang che avevo preso inizialmente per fare qualche stellata e invece mi ha sorpreso per la nitidezza.

Secondo me il miglior compagno grandangolare per un tuttofate è il 18/2.8 samyang. Piccolo e eccellente.


Concordo. D'altra parte devo ammettere che, nonostante sforni immagini eccellenti, non mi sono mai divertito molto a usarlo perchè è talmente leggero e plasticoso che spesso ho preferito scattare con un 28mm manuale vintage...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 216000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me