RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Assurdo furto di immagini!


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Assurdo furto di immagini!





avatarsenior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 21:03

Non sono per niente sicuro che sia un reato stampare e tenere in casa un opera pubblicata da qualche parte.
Non so, forse qualcuno si ricorda quando si registrava dalle radio le canzoni per poi riascoltarsele?
oppure quando registravi un film dalla tv per rivederlo?
e' un po' la stessa cosa.

poi capisco il leggittimo fastidio dell'autore.

avatarjunior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 21:11

Mi spiace per l'accaduto, inoltre attenzione che i dpi non servono a nulla per mantenere bassa la risoluzione, per quello contano solo i megapixel, potresti definire dpi=1 o dpi=1000 e non cambierebbe nulla.

Ma uno che scarica, stampa e appende foto di un professionista senza averle pagate, e nel farlo ci arreda un..."cesso" pubblicandone le immagini su fb, sarà mica perseguibile per altro più che per furto? ;-)


avatarsenior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 21:23

Potresti fare lo stesso con le foto di sua moglie e applicarle al cesso di casa tua.. MrGreen

avatarjunior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 21:45

Jazzcocks :
Non sono per niente sicuro che sia un reato stampare e tenere in casa un opera pubblicata da qualche parte.
Non so, forse qualcuno si ricorda quando si registrava dalle radio le canzoni per poi riascoltarsele?
oppure quando registravi un film dalla tv per rivederlo?
e' un po' la stessa cosa.

poi capisco il leggittimo fastidio dell'autore.


In realtà la questione è un po' più complessa, perché su supporti di registrazione noi italiani già paghiamo una quota che va alla siae, quindi il diritto d'autore viene "coperto" per così dire. Il che implica altre questioni pratiche/etiche (del tipo: se in un hard disk ci metto solo file creati da me e non robe copiate/rippate perchè caspita devo pagare una quota a priori in base ai gb del disco? O l'"equità" della redistribuzione di queste quote da parte della Siae ad autori etc.), ma questo è un altro discorso MrGreen.

avatarsenior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 21:57

Vero, questo dovrebbe autorizzare le copie locali. Li chiaramente si pensava alla musica su pressione della SIAE.

avatarsenior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 23:20

Ma scusate, le ragazze di quelle foto non possono dire la sua visto che loro hanno dato il permesso solo al fotografo e il fotografo dichiara che al tizio non le ha vendute ma gli sono state sottratte?

avatarsenior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 23:25

Tanti dicono che non è reato, come se vedete su fb la casa di qualcuno e vi cade l'occhio su qualcosa che magari vi è stata rubata in casa vostra, non è la stessa cosa?

avatarsenior
inviato il 28 Aprile 2020 ore 23:55

@Jazzcocks
Ma il fotografo ha detto che lui quelle foto le vende, pertanto stamparsi la copia personale non dovrebbe essere concesso.
Perché è vietato fotocopiare un libro? Eppure se io lo faccio non lo rivendo mica è per uso personale, beh credo credo sia lo stesso concetto e cioè la difesa del diritto d'autore. Vendere foto è il lavoro dell'autore.
Carlo

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2020 ore 0:08

Non sono per niente sicuro che sia un reato stampare e tenere in casa un opera pubblicata da qualche parte.
Non so, forse qualcuno si ricorda quando si registrava dalle radio le canzoni per poi riascoltarsele?
oppure quando registravi un film dalla tv per rivederlo?
e' un po' la stessa cosa.


Per fare un esempio simile a quello che fai tu, se ti leggi le condizioni di utilizzo di YouTube vedrai che scaricarsi i video in locale è una violazione delle leggi di copyright. Tanto che su Chrome (browser di Google, proprietaria anche di YouTube) non troverai nessun plugin che ti permette di farlo (mentre su Firefox ed altri browser tali plugin ci sono dato che Google non può proibirli con la presunzione che questi vengano usati per scopi non leciti).

Allo stesso modo - tanto per fare un altro esempio - non è lecito usare dei software per salvarsi su disco le canzoni che trasmette Spotify, anche se il servizio di Spotify è gratuito.

Detto questo, il commento che più ho apprezzato è quello di Mmc12 (tentare l'upselling). Ho seri dubbi che ci siano speranze di ottenere qualcosa tramite la semplice "minaccia" (tra virgolette ovviamente, visto che si tratta di far valere le proprie ragioni...).

Tanto per dirne una, da profano in materie legali, qualora dovesse rispondere una cosa del tipo "non mi ero reso conto di aver violato il copyright, ti assicuro che le foto le ho strappate e buttate via tutte" cos'altro si potrebbe fare? Dubito fortemente si riesca ad ottenere un mandato di perquisizione per controllare se sia vero o meno... la semplice esposizione delle foto in ambito privato e senza fini di lucro - peraltro a quel punto temporanea e in presunta buonafede - sarebbe ancora perseguibile, almeno a livello teorico?

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2020 ore 0:24

Balza, le condizioni stabilite da youtube non sono legge.
Con il digitale e la rete ci sono tanti casi dubbi.
Su youtube, se cerchi in rete, vedi che il download privato non si configura come reato. ovviamente non ci deve essere lucro o distribuzione/condivisione del contenuto. In quest'ultimo caso il reato diventerebbe certo.

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2020 ore 6:57

Altroché se le condizioni stabilite da YT "sono legge"! C'è il contratto di utilizzo, usando il servizio ne sei sottoposto e lo accetti, e violarlo può portare anche a conseguenze sotto l'aspetto legislativo chiaramente.

Che poi la perseguibilità sia quella che è ne convengo, questo però non toglie che le cose stiano come ho appena detto...

Il tutto per dire che comunque il tizio che si è riutilizzato le foto da FB NON è assolutamente dalla parte della ragione, benché purtroppo il nostro autore abbia risicato margine d'azione a parte la furba proposta di mmc.

avatarjunior
inviato il 29 Aprile 2020 ore 7:07

Se qualcuno stampa una foto trovata sul web per appenderla in casa non c'è nessun problema, se invece la stessa foto viene messa in vendita allora sì.

avatarsupporter
inviato il 29 Aprile 2020 ore 7:34

Cmq ragazzi... Se lasciamo sempre perdere perché "tanti non ne vale la pena" poi non possiamo lamentarci.
Innanzi tutto spiegherei al × del bagno che ha detto una vaccata... Il fatto che pubblichi una foto non significa che ne vedi i diritti (occhio a FB che è una sola da evitare come un lazzaretto). Di fatto lo informerei che stai procedendo per vie legali... Poi magari non lo fai ma almeno gli stimolerai l'uso del cafon bagno.

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2020 ore 8:21

Una delle ragioni per cui, sui social, posto solo foto con scritte riguardanti i diritti d'autore e la firma.

www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=2150744

Il Signor Mario
Se hai visto le sue foto su FB sai anche chi è magari usare la sua macchina come tavolozza per le tue vernici... in fondo è parcheggiata all'aperto... quindi puoi farne ciò che vuoi... questo è l'aspetto "illegal" ma legalmente puoi fare davvero ben poco


Il liquido per freni costa meno e ha un effetto migliore Cool

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2020 ore 8:39

Se qualcuno stampa una foto trovata sul web per appenderla in casa non c'è nessun problema, se invece la stessa foto viene messa in vendita allora sì.


Il fatto che sia difficilmente perseguibile non la rende una pratica legale.
Tra l'altro il × in questione ha pure ritagliato la foto per eliminare la firma!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 198000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Settembre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me