RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Affinity sconto 50% II e aggiornaamenti


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Affinity sconto 50% II e aggiornaamenti





avatarsupporter
inviato il 09 Aprile 2020 ore 11:41

@ Gian Carlo
Quando in Persona Sviluppo applichi una sovrapposizione col pennello o con la sfumatura per fare delle regolazioni locali (molto limitate in quanto diversi comandi e regolazioni non sono più utilizzabili, come ad es. la chiarezza) puoi sempre uscirne eliminandole tramite il cestino che è in basso a dx nel pannello dedicato appunto alle sovrapposizioni.
Tieni inoltre presente che una volta uscito da Persona sviluppo ed avviato il modulo Persona Foto si perdono tutte le regolazioni fatte in fase di sviluppo del raw. Persona sviluppo, a differenza di Camera Raw, non tiene in memoria dette regolazioni. Questa è una limitazione da tenere ben presente.

avatarjunior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 11:53

C' è qualcuno che mi può dare una dritta

Maschera nera, pennello bianco?

avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 12:03

@ Gian Carlo
Quando in Persona Sviluppo applichi una sovrapposizione col pennello o con la sfumatura per fare delle regolazioni locali (molto limitate in quanto diversi comandi e regolazioni non sono più utilizzabili, come ad es. la chiarezza) puoi sempre uscirne eliminandole tramite il cestino che è in basso a dx nel pannello dedicato appunto alle sovrapposizioni.
Tieni inoltre presente che una volta uscito da Persona sviluppo ed avviato il modulo Persona Foto si perdono tutte le regolazioni fatte in fase di sviluppo del raw. Persona sviluppo, a differenza di Camera Raw, non tiene in memoria dette regolazioni. Questa è una limitazione da tenere ben presente.


grazie Fabio, quindi è come pensavo, peccato perchè io sono ben abituato con ACR, DxO e Silkypix a fare regolazioni locali e poi, magari qualche altra complessiva. Quì vanno perciò tenute per ultime nella fase di sviluppo raw.
Ovviamente non è la fine del mondo, addirittura in questi 2-3 mesi di utilizzo non sapevo nemmeno che c'era questa possibilità di regolazioni locali

avatarsupporter
inviato il 09 Aprile 2020 ore 12:13

Per come la vedo io, Gian Carlo, se non si amano LR+PS con la loro formula di abbonamento, conviene allora usare un buon software con cui lavorare il raw (ad es. DxO o Capture One), per poi esportare un tif da perfezionare con Persona foto di Affinity ed eventuale plugin Nick Collection o Topaz (On1 Photo e Luminar non sono utilizzabili come plugin né con Affinity né con Capture One, a differenza di quanto invece consentono sia LR che PS).

avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 12:17

Infatti...... la mia poca conoscenza della parte sviluppo RAW con Affinity deriva proprio dal fatto che quella fase la eseguo prevalentemente con DxO Photolab 3 Elitè (che di sti tempi mi pare il migliore) per poi passare con un Tiff in Affinity Photo, se ovviamente necessario

avatarsupporter
inviato il 09 Aprile 2020 ore 12:31

Vi chiedo una cortesia. Al di la del software utilizzato mi dite cosa è per voi lo "sviluppo raw" e cosa fate con un successivo passaggio ad Affinity (o altro equivalente)?

Immagino che in "sviluppo raw" facciate cose che impattano sull'intero fotogramma (quali?) e in Affinity (o altro) usate i livelli, fate le correzioni localizzate e cose simili... giusto?

avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 12:47

Nonno, per quello che vale ti dico come faccio io, senza alcuna pretesa perché sono un dilettante.
In raw faccio le modifiche “grossolane” su ombre e luci, bilanciamento del bianco, correzioni obiettivo e se c'è bisogno rumore. Fatto questo se necessario taglio la foto per composizione o altro. Poi apro su Affinity e appunto lavoro su livelli ecc. Alla fine, ma è molto raro, rifinisco con la Nik. Ciao, Paolo

avatarsupporter
inviato il 09 Aprile 2020 ore 12:51

@Amfortas
Grazie, è lo stesso mio flusso di lavoro seppure all'interno di un unico software come al momento faccio io. Ma tornerò a usare DPP (con cui mi trovavo benissimo) e poi ON1 (ma spero presto, appena ci prendo confidenza, Affinity).

avatarsupporter
inviato il 09 Aprile 2020 ore 13:10

@Nonno Backer

Ci sono diversi approcci.
Anni fa gli sviluppatori raw si limitavano ad una più o meno buona demosaicizzazione del file e alle regolazioni base per renderlo abbastanza gradevole alla vista (temperatura colore, esposizione, contrasto, nitidezza). Gli ulteriori passaggi si facevano con i programmi di fotoritocco (pulizia della foto ed eliminazione di elementi di disturbo, perfezionamento della foto con delle regolazioni generali nonché con regolazioni locali del contrasto e/o del colore; interventi creativi più o meno spinti (dalla semplice vignettatura al foto montaggio).
Con gli anni gli sviluppatori raw si sono evoluti cercando di soddisfare tutte le esigenze del fotografo e con l'ambizione di sostituire in toto i softwares di fotoritocco. Tanto per fare un esempio col tempo LR si è arricchito di moduli e regolazioni al punto di consentire una articolata e sofisticata gestione dell'archivio del fotografo, uno sviluppo altrettanto evoluto del file raw, con tanto di maschere di luminanza e di colore, gestione del rumore e della nitidezza, applicazione di profili e predefiniti, ritaglio e correzione di distorsione e prospettiva, possibilità di creare effetti come vignettatura e divisione dei toni, creazione di libri, individuazione di foto su una mappa, gestione di presentazioni e della stampa, senza tralasciare le uscite sul web. Insomma, il passaggio al software di fotoritocco ha perso via via l'importanza di un tempo, pur conservando una sua specifica competenza per gli interventi più sofisticati. La precisione con cui è possibile operare con maschere e livelli, di fare selezioni estremamente precise, di intervenire con consapevolezza sui canali, la possibilità di creare oggetti avanzati e livelli, la fusione personalizzata tra di essi, il loro allineamento ecc. sono potenzialità esclusive di Photoshop e, sia pure in minor misura, di altri programmi nati per il fotoritocco.
Poi c'è la distinzione fondamentale tra i programmi che operano senza mai alterare l'originale (in genere tutti gli sviluppatori raw) per cui anche dopo anni puoi accedere alla tua foto e fare delle modifiche al tuo sviluppo originario e quelli che invece operano in maniera distruttiva, come PS e Affinity: il tuo raw, una volta demosaicizzato, viene lavorato e salvato in un nuovo file (tif, jpg ecc.).

avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 13:17

Immagino che in "sviluppo raw" facciate cose che impattano sull'intero fotogramma (quali?) e in Affinity (o altro) usate i livelli, fate le correzioni localizzate e cose simili... giusto?

Per quanto mi riguarda (assolutamente da principiante) intendo esattamente quanto affermi. Apprezzo i software che permettono di fare entrambe le cose (PaintShop Pro, Luminar, Affinity, Photoshop...) ma quando non è necessario lavorare sui livelli (o fare clonaggi complessi) anche i software di sviluppo possono essere sufficienti e spesso anche più semplici e efficaci (Capture NX-D o Lightroom).
Apprezzo molto anche alcuni strumenti della Nik Collection (Color Efex Pro, Viveza, Dfine) che velocemente danno buoni risultati.

avatarmoderator
inviato il 09 Aprile 2020 ore 14:45

Ho scaricato stamane Affinity Photo in prova per 90 giorni.
Se non ho capito male alla fine sarà possibile confermare la licenza con lo sconto ad un prezzo davvero buono!
Nella parte di sviluppo raw non sono riuscito a trovare (ma ora scarico il tutorial) la livella che in ACR consente di regolare molto facilmente la pendenza.
Di solito cerco di essere autonomo ma piuttosto che mettere il segnalibro od inserire un semplice seguo sfrutto il mio dubbio condividendolo qui.
Un saluto!


avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 15:05

@Cusufai


avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 15:07

Vi chiedo una cortesia. Al di la del software utilizzato mi dite cosa è per voi lo "sviluppo raw" e cosa fate con un successivo passaggio ad Affinity (o altro equivalente)?

Immagino che in "sviluppo raw" facciate cose che impattano sull'intero fotogramma (quali?) e in Affinity (o altro) usate i livelli, fate le correzioni localizzate e cose simili... giusto?


Affinity Photo credo ci dia grossomodo la risposta....
Quando importi un RAW ti va ad aprire automaticamente la "persona sviluppo" lì esegui le operazioni principali per dare alla tua immagine un aspetto gradevole, volendo definitivo, lì correggi esposizione, luci, ombre, contrasto bilanciamento del bianco, ecc. Fai anche correzioni locali (quelle che io non sapevo nemmeno che c'erano, che forse potremmo considerare oltre lo sviluppo vero e proprio...), che sono molto utili. Quella potremmo definirla come la parte di conversione o sviluppo del RAW

Quando poi sviluppi vai nella "persona foto" ove, volendo, rifai le stesse regolazioni basiche che avevi fatto prima (infatti un JPG o un TIFF te lo apre in questa "persona"), puoi lavorare in maniera più complessa per ottenere risultati migliori o comunque non raggiungibili nella persona sviluppo. Questo avviene soprattutto grazie ai "livelli" che consentono operazioni di elaborazione complessa e non distruttiva, sono operazioni però più ostiche e meno intuitive che vanno digerite con calma, guardando soprattutto tutorial o affiancandosi a qualcuno esperto.

Come diceva molto chiaramente Fabio va detto che Affinity (a parte forse la parte "regolazioni locali") è il software più ortodosso nel circoscrivere la parte "sviluppo o conversione".

Se prendi ad esempio altri software di "sviluppo" tipo ACR/Lightroom, DxO Photolab, Silkypix, C1, ecc. ti accorgi che sconfinano abbastanza rispetto il puro sviluppo o conversione del RAW.
Lì trovi regolazioni locali, correzioni prospettiche spinte, HDR ed altri sistemi di unione tra immagini, in Luminar 4 trovi pure la sostituzione cieli e miglioramenti ritratto, insomma parecchio sconfinamento nella parte "elaborazione" vera e propria.

E' importante comunque poter mantenere il RAW originale, per fortuna quasi tutti questi software generano dei files di servizio che sono o affiancati al raw (i cosiddetti files sidecar), o in un archivio separato appositamente creato dal software stesso.


avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2020 ore 15:14

Ho scaricato stamane Affinity Photo in prova per 90 giorni.
Se non ho capito male alla fine sarà possibile confermare la licenza con lo sconto ad un prezzo davvero buono!
Nella parte di sviluppo raw non sono riuscito a trovare (ma ora scarico il tutorial) la livella che in ACR consente di regolare molto facilmente la pendenza.
Di solito cerco di essere autonomo ma piuttosto che mettere il segnalibro od inserire un semplice seguo sfrutto il mio dubbio condividendolo qui.
Un saluto!


puoi ruotare l'immagine nel ritaglio, oppure in Visualizza>gestione griglia e asse

In alto a dx hai la Guida, è fatta piuttosto bene

Occhio che la promozione non credo duri 90gg

avatarsupporter
inviato il 09 Aprile 2020 ore 15:52

Nella parte di sviluppo raw non sono riuscito a trovare (ma ora scarico il tutorial) la livella che in ACR consente di regolare molto facilmente la pendenza.


C'è. E' stata la prima cosa che cercai quando lo provai.

11 Agosto 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me