RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

primo sviluppo pellicola.







avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 12:47

Se stampi piccolo.. fino al 20x30 l'obbiettivo basta un 3 lenti anche stock come il neotaron della durst. Se vai oltre meglio un 6 lenti. Il migliore per prezzo/prestazioni (50mm) il neonon della durst fatto da fuji.
Le vaschette le hai pagate care... io 12€da fotomatica. 20 con le pinze in plastica..

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:12

si ma come ha scritto prima se prendi già un rodagon 50 2,8 e 80 f4 come ho io hai il top a costi accessibili che ti godi anche solo x il blocco e l'illuminazione del diaframma...
le bacinelle si stanno sui 12-15 euro il blocco da tre ma io te ne consiglio almeno 4 ,sennon 5 così con una la tieni solo per i provini e un altra lascia in ammollo a lavare...non so se sia giusto ma io faccio così!!!

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:20

Ho.il lavandino cone 4a.. MrGreen e uso un'altra bacinella per il dopo lavaggio con lo stabilizzatore e trasporto in terrazzo/appendino...
Tra il rodagon e il neonon prenderei il neonon. Come qualità (ho visto i test) é secondo solo al rodagon f4. E si mette in mezzo ai 2 rodenstock.

avatarjunior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:27

alla fine come costi siamo comunque inferiori ad un obiettivo di medio livello, se dovessi comprare tutto di nuovo la mia lista della spesa sarebbe:
Durst m601 (compreso di tutti gli accessori) - circa 150 €
Rodagon 50 e rodagon 80 - circa 160 €
timer vintage (ne ho uno meccanico) - circa 30€
bacinelle (per partire vanno benone le 20x30) - circa 30€
pinze 10€
lampada di sicurezza (uso quelle led) circa 20€(per prenderne un pochino)
focometro 30€
filtri multigrade 35€
cilindri graduati 10€
termometro 20€
loupe per negativi 10€
marginatori homemade in tutto circa 20€
carta fotografica a piacimento per partire direi 18x24.

altro?


Prenderò come punto di riferimento questa lista! grazie mille

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:35

Ragazzi il prezzo di questi oggetti, non è il problema, lo fai una volta e poi ti durano anni, è vero cha anni fa tutto costava meno.... il problema costi, della stampa da ingranditore è......... LA CARTA...... Triste

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:44

Beh. Anni fa il rodagon costava 4000000... ora lo trovi a un po meno... MrGreen
Si il costo é la carta
Per iniziare foma. Poi passi a ilford perla.
Io sono ancora alla foma. Ilford per stampe buone, foma per prove e stampe di massa, per la politenata. La baritata sono ancora su foma.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:50

Anni fa, gli attrezzi per l'analogico te li tiravano dietro pur di liberarsi di loro, specie i negozi dei fotografi, tutti presi dal digitale che pian piano stava migliorando , ed era più veloce e pulito.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 13:58

Per obiettivi per ingranditore consiglio il componon S 50mm 2,8 della Schneider, uno dei migliori in secondo posto l'El-nikkor 50mm f2,8.

Valido e sufficientemente economico è l'Anaret s 50 mm F4,5

www.nadir.it/ob-fot/OBIETT_STAMPA.htm

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 14:14

Io ho il componar 50/2.8
Neotaron 50 2.8
Neotaron 75 4
Del componon ne parlano bene.. ma non tra i top da quello che ho visto.
Il top era per i 50:
Rodagon 50 f4
Neonon 50 f2.8
Rodagon 50 f2.8
Almeno dalle prove che ho visto.
Il neotaron che ho è poco sotto al componar.. infatti errato acquisto.. inesperienza e non capivo le sigle.
In genere quelli che finiscono per "non" "gon" sono i 6 lenti.
I "nar" o "ron" sono i 3 lenti

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 15:37

Il costo della carta dipende fortunatamente da quanto stampi... alla fine non so voi ma a me un pacco da 100 fogli dura fin troppo, sto tappezzando casa

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 15:37

Si anche io ho letto pareri molto simili a quelli di piro...e i neonon della durst mi sembra sia stato fatto da Pentax e cmq da prove di nadir lo davano per ottimo!!!

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 15:44

Camera oscura

Condivido la stanza con centrale termica, scarpiera, stendi biancheria.
Ci stampo fino al 40x30 senza difficoltà, vorrei però andare oltre e sto pensando a soluzioni "compatte".
Da non sottovalutare la qualità dell'acqua, un filtro è utile, il temometro è comodo così come il miscelatore, non tanto per preparare i bagni per sviluppare la pellicola quanto per mantenere la temperatura durante i lavaggi intermedi e finale della stessa.
L'ingranditore può portare negativi fino al 6x9, ha la torretta porta-obbiettivi girevole e quando un amico me l'ha regalato, in piena fregola digitale, aveva in dotazione il 50/2.8, l'80/4 ed il 100/5.6 Schneider Componon-S, più il timer, un focometro, un marginatore. Un vero affare.

Invito il signor Mancuso a far vedere la sua di camera oscura e poi, e poi, e poiiiiii, sognare.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 15:50

Il costo della carta dipende fortunatamente da quanto stampi... alla fine non so voi ma a me un pacco da 100 fogli dura fin troppo, sto tappezzando casa
MrGreen
bhe anche li dipende quello che vuoi avere ci sono carte come la foma 313 rc perla che sto apprezzando e ricomprerò che costa 36 euro su macodirect e sono 50 fogli 24x30 un ottimo compromesso casalingo per me...poi le baritate o carte ad alto spessore che costano anche 5 euro a foglio...per iniziare la foma penso sia un ottimo compromesso,le ilford una ottima qualità,spero di provare a breve la nova multigrade politenata...ma se si vuole il top le baritate sono d'obbligo e si sa costano e se come me si è alle prime armi di carta se ne spreca eh!!!MrGreen;-)

Complimenti @ettore hai una bella camera oscura ordinata...il filtro devo prenderlo,fa tanta differenza??

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 16:09

il filtro devo prenderlo,fa tanta differenza?

Diciamo che "tutto aiuta", a cominciare dalle cose più semplici e meno costose.
In caso di particelle sabbiose e/o metalliche che, per quanto poco, circolano per le tubature evita che queste si depositino sull'emulsione con conseguente necessità di spuntinare le stampe. Il gioco vale la candela fino ad una certa spesa, dovessi spendere più di 50 € mi terrei la sabbietta.
Con l'acqua più pura i bagni in diluizione si ossidano un pò meno.

avatarsenior
inviato il 26 Marzo 2020 ore 16:17

Non ho tempo di leggere tutto, però qualche consiglio lo posso dare.
Riguardo allo sviluppo delle pellicole, se qualcosa va storto, ricordate che:
1) la coda deve essere nera ma non impenetrabile
2) se la pellicola è tutta nera, incluse le perforazioni e non ci sono spazi tra i fotogrammi, ha preso luce fuori della macchina fotografica
3) se è tutta trasparente ma ci sono le numerazioni, o non avete agganciato la coda nel caricamento, o non funziona l'otturatore
4) se è sviluppata parzialmente in senso orizzontale, o avete messo poco sviluppo (in genere 300 cc per un 35 mm), oppure avete una tank multipla, non avete messo il fermo per bloccare la spirale, che è andata a spasso quando facevate l'agitazione
5) se è tutta trasparente senza traccia di numerazioni, controllate cosa avete messo nella tank, e in che ordine

buona fortuna

04 Giugno 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me